Fucile Cressi Comanche 75 cm: pesca in sardegna

Per gli amanti della pesca in profondità e delle immersioni subacquee

Moderatore: nicola_m60

Avatar utente
alexcacciafotosub
Abituale
Messaggi: 1288
Iscritto il: 17/05/2005, 6:30
Gommone: Joker Boat Coaster 650
Motore: Johnson 140cv FourStroke
Località: Catania
Contatta:

Messaggioda alexcacciafotosub » 05/10/2007, 18:39

Akeswins ha scritto:Concordo che possa sempre capitare la preda grossa, e che sfiga allora essere solo...una mezza tacca!!
Io personalmente carico alla prima tanto sono sicuro che dove pesco una ricciola da 30 kg non la vedo nemmeno se prosciugano il mare, non l' ho mai vista in 20 e passa anni di immersioni.
Se però carico alla seconda tacca e sparo un sarago in tana, l' asta trapassa il pesce e si pianta sicuro nella roccia e dopo 3 di questi tiri la tahitiana è da buttare.
Poi chiaro che dipende da dove si pesca, anche a me è capitato di andare in certi posti dove non si sa mai quello che può uscire, e allora via con la 2° tacca.
La uso sempre e cmq quando il fondale è sabbioso


Un sarago in tana puoi spararlo anche sulla seconda tacca(parlando di fucili dal 90 in su) basta arretrare il fucile e sparare premendo il grilletto con il pollice. Ho perso il conto di quanti pesci ho sparato in questo modo. Ci vuole un pò di pratica ma poi diviene automatico ed istintivo. Non ho mai rovinato o incastrato un'asta in fondo alle tane.
Nella zona che frequento può capitare di tutto e spesso le prede più ambite sbucano appena sollevi la testa dopo aver ispezionato una tana desolatamente vuota.

Ciao
Alex





Condividi



Alex
Joker Boat Coaster 650
Johnson 140cv 4T
Sicilia Or.le e Isole Eolie

Il mio sito

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4726
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Messaggioda Gommoclassic » 05/10/2007, 21:39

Un sarago in tana puoi spararlo anche sulla seconda tacca(parlando di fucili dal 90 in su) basta arretrare il fucile e sparare premendo il grilletto con il pollice. Ho perso il conto di quanti pesci ho sparato in questo modo


Lo stesso faccio io quando pesco in tana con il 110, quest'anno ho preso in tana un sarago da kilo, ma per recuperarlo non è stato facile, l'asta si era incastrata ....

Avatar utente
Emiliano
Abituale
Messaggi: 1123
Iscritto il: 30/04/2005, 14:03
Località: Roma

Messaggioda Emiliano » 08/10/2007, 8:02

Gommoclassic ha scritto:
Un sarago in tana puoi spararlo anche sulla seconda tacca(parlando di fucili dal 90 in su) basta arretrare il fucile e sparare premendo il grilletto con il pollice. Ho perso il conto di quanti pesci ho sparato in questo modo


Lo stesso faccio io quando pesco in tana con il 110, quest'anno ho preso in tana un sarago da kilo, ma per recuperarlo non è stato facile, l'asta si era incastrata ....


in tana col 110 :shock:
zodiac 360 club 6 acti-v+yamaha 8cv
Immagine

Avatar utente
Giannimamba
Attivo
Messaggi: 73
Iscritto il: 17/08/2006, 9:18

Messaggioda Giannimamba » 08/10/2007, 12:58

Non è la seconda tacca che aumenta la potenza di un fucile, ma il binomio elastici/asta. Infatti basta sostuire gli elastici con quelli di maggior diametro e utilizzare un'asta di maggior peso ( quindi anch'essa di maggior diametro ) per avere un arma totalmente diversa dall'originaria.
Se a ciò si aggiunge adopearre un elestico tirato, che se da un lato richiede più forza nel caricamento dall'altra esprime un tiro saettante nei primi metri.

Il discorso pneumatico: anche se il concetto di potenza non ha rivali neanche con il miglior tunehunter presente sul mercato, i pneumo moderni presentano canne interne da 11 mm di diametro che ne facilitano il caricamento e ne aumentano la velocità.
I Mamba invece sfruttando il sistema sottovuoto ( ovvero non entra acqua all'interno della canna interna ) presentano basse pressioni di precarica che sviluppano, in assenza di acqua e quindi di attrito, la stessa potenza erogata da un'arma normale con la differenza di circa 10 atm. Cioè, un fucile caricato con solo 20 atm spara come uno normale caricato a 30 atm.

La balistica delle armi subacquee ( che per legge sono definiti attrezzi ) è in continua evoluzione, si vedono elastici di tutti i tipi e dimensioni, aste con pinnette ad una o due alette, ad aletta rovesciata ad arpine staccabile dall'asta, ecc ecc.

X GOMMOCLASSIC
Anche se non ci hai detto le caratteristiche dell'arma adoperata, 4 metri è una bella distanza e solo un 100 ben settato può dare qualche risultato positivo, anche se dubito che avresti portato a terra la leccia.
La leccia....animale stupendo, esprime la forza di una locomotiva e se non la centri appena dietro la pinnetta laterale o in testa, ti fa sudare le proverbiali sette camicie.
Ecco....questa era la situazione ideale per un oleo.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


MoSta
Attivo
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/11/2005, 2:00
Località: cagliari

Messaggioda MoSta » 08/10/2007, 16:17

ecco il mio armamentario attuale

- arbalete legnoso 120, con impugnatura t20 e testata tradizionale in alluminio, coppia di gomme da 18 ambra
- omer excalibur carbon 100, coppia di gomme da 21 ambra
- arbalete legnoso 90, con testata e impugnatura beuchat, gomme ambra da 21
- omer excalibur 75 alluminio, modificato con guidaasta e testata aperta, comme circolari da 18, nere
- cressy comanche 60 alluminio, non modificato, ma con doppio elastico (!) gomme nere da 16 e circolare da 18 ambra

nell'ultimo periodo la stanno facendo da padroni il 90 e il 75
Ultima modifica di MoSta il 08/10/2007, 16:27, modificato 2 volte in totale.
gommonautica G48C
yamaha yetol "top700" 40 cv

MoSta
Attivo
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/11/2005, 2:00
Località: cagliari

Messaggioda MoSta » 08/10/2007, 16:26

[quote="Emiliano"]interessante la tattica del rigor merdis, voglio adottarla.

Ora volevo sostiutuire gli elastici del comanche di serie della cressi da 16mm con i nuovi s45 plus da 17.5 mm, dovrei avere tiri + scattanti...[/quote]

tieni presente che in genere le gomme più cazzute e scattanti sono proprio quelle da 16...quelle più spesse privilegiano la progressività e la potenza di impatto...le 16 escono più veloci...se proprio vuoi un cazzotto maggiore...prova ad accorciare gli elastici...
gommonautica G48C

yamaha yetol "top700" 40 cv

Avatar utente
Emiliano
Abituale
Messaggi: 1123
Iscritto il: 30/04/2005, 14:03
Località: Roma

Messaggioda Emiliano » 08/10/2007, 16:44

MoSta ha scritto:ecco il mio armamentario attuale

- arbalete legnoso 120, con impugnatura t20 e testata tradizionale in alluminio, coppia di gomme da 18 ambra
- omer excalibur carbon 100, coppia di gomme da 21 ambra
- arbalete legnoso 90, con testata e impugnatura beuchat, gomme ambra da 21
- omer excalibur 75 alluminio, modificato con guidaasta e testata aperta, comme circolari da 18, nere
- cressy comanche 60 alluminio, non modificato, ma con doppio elastico (!) gomme nere da 16 e circolare da 18 ambra

nell'ultimo periodo la stanno facendo da padroni il 90 e il 75


monti un circolare sul 60 che non ha il guida asta?? :shock:
zodiac 360 club 6 acti-v+yamaha 8cv
Immagine

MoSta
Attivo
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/11/2005, 2:00
Località: cagliari

Messaggioda MoSta » 08/10/2007, 16:52

[quote="Emiliano"][quote="MoSta"]ecco il mio armamentario attuale

- arbalete legnoso 120, con impugnatura t20 e testata tradizionale in alluminio, coppia di gomme da 18 ambra
- omer excalibur carbon 100, coppia di gomme da 21 ambra
- arbalete legnoso 90, con testata e impugnatura beuchat, gomme ambra da 21
- omer excalibur 75 alluminio, modificato con guidaasta e testata aperta, comme circolari da 18, nere
- cressy comanche 60 alluminio, non modificato, ma con doppio elastico (!) gomme nere da 16 e circolare da 18 ambra

nell'ultimo periodo la stanno facendo da padroni il 90 e il 75[/quote]

monti un circolare sul 60 che non ha il guida asta?? :shock:[/quote]

si...insieme alla copia di elastici...mi occorre maneggevolezza e tiro lungo nei fondali di grotto stretto e lungo...quando non serve si smonta il circolare...a dirti il vero, però, alla fine nelle tane cerco di infilarci sempre il 75, arma che, come per magia, mi ritrovo sempre in mano sopratutto se esploro zone nuove e sconosciute...
a proposito di prima e seconda tacca...personalmente non ho mai incastrato l'asta del 75 anche caricando alla seconda tacca...ma c'è da dire che nelle zone che frequento (salvo qualche buchetto nell'acqua nera...) le tane sono lunghe e passanti
gommonautica G48C

yamaha yetol "top700" 40 cv

Avatar utente
Emiliano
Abituale
Messaggi: 1123
Iscritto il: 30/04/2005, 14:03
Località: Roma

Messaggioda Emiliano » 08/10/2007, 16:57

io ho pescato a cala liberotto, cala ginepro e bidderosa e la roccia lì è abbastanza friabile...ma erano anche le prime volte col 75...ora cerco di evitare lo scoglio!
zodiac 360 club 6 acti-v+yamaha 8cv
Immagine

Avatar utente
Giannimamba
Attivo
Messaggi: 73
Iscritto il: 17/08/2006, 9:18

Messaggioda Giannimamba » 09/10/2007, 12:28

Emiliano ha scritto:
MoSta ha scritto:ecco il mio armamentario attuale

- arbalete legnoso 120, con impugnatura t20 e testata tradizionale in alluminio, coppia di gomme da 18 ambra
- omer excalibur carbon 100, coppia di gomme da 21 ambra
- arbalete legnoso 90, con testata e impugnatura beuchat, gomme ambra da 21
- omer excalibur 75 alluminio, modificato con guidaasta e testata aperta, comme circolari da 18, nere
- cressy comanche 60 alluminio, non modificato, ma con doppio elastico (!) gomme nere da 16 e circolare da 18 ambra

nell'ultimo periodo la stanno facendo da padroni il 90 e il 75


monti un circolare sul 60 che non ha il guida asta?? :shock:



Il guidasta, stando agli ultimi studi, determina attrito tra asta e fusto e quindi frena il tiro. Sempre stando ai geni dell'arba, un fucile con guidasta parziale ( testata e una decina di cm dal congegno di scatto ) comporterebbe un tiro molto più veloce e preciso.

X MoSta
Non capisco l'applicazione del doppio elastico con diametri diversi, come anche tu spieghi le differenze sono sostanziali ed un abbinamento del genere dovrebbe far intralciare il lavoro delle gomme che, all'atto dello sgancio, si contraggono con tempi diversi.

MoSta
Attivo
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/11/2005, 2:00
Località: cagliari

Messaggioda MoSta » 09/10/2007, 15:17

Giannimamba ha scritto:
Emiliano ha scritto:
MoSta ha scritto:ecco il mio armamentario attuale

- arbalete legnoso 120, con impugnatura t20 e testata tradizionale in alluminio, coppia di gomme da 18 ambra
- omer excalibur carbon 100, coppia di gomme da 21 ambra
- arbalete legnoso 90, con testata e impugnatura beuchat, gomme ambra da 21
- omer excalibur 75 alluminio, modificato con guidaasta e testata aperta, comme circolari da 18, nere
- cressy comanche 60 alluminio, non modificato, ma con doppio elastico (!) gomme nere da 16 e circolare da 18 ambra

nell'ultimo periodo la stanno facendo da padroni il 90 e il 75


monti un circolare sul 60 che non ha il guida asta?? :shock:



Il guidasta, stando agli ultimi studi, determina attrito tra asta e fusto e quindi frena il tiro. Sempre stando ai geni dell'arba, un fucile con guidasta parziale ( testata e una decina di cm dal congegno di scatto ) comporterebbe un tiro molto più veloce e preciso.

X MoSta
Non capisco l'applicazione del doppio elastico con diametri diversi, come anche tu spieghi le differenze sono sostanziali ed un abbinamento del genere dovrebbe far intralciare il lavoro delle gomme che, all'atto dello sgancio, si contraggono con tempi diversi.


infatti dovrei mettere due gomme di identico spessore e mescola (e sopratutto mai abbinare coppia e circolare), il montaggio di gomme da 18 per il circolare eventuale dipende dal fatto che a volte uso il circolare eliminando la coppia da 16...e per risparmiare non mi sono munito di un circolare da 16 (troppo molliccio se usato da solo)...va detto che stiamo parlando di bersagli in tana, e pur con le imperfezioni di rilascio dell'asta, un circolare da 18 (o qualunque sia) mi garantisce quella maggior velocità che consente, a volte, di colpire il pesce, spesso messo male o in movimento...
alla fine dei conti, usare l'arbaletino in tana è assai bello, ma sarebbe molto più congegnale adoperare un corto oleopneumatico, le cui prestazioni sono nettamente superiori...
gommonautica G48C

yamaha yetol "top700" 40 cv

Igor Voitiuc
New-Be
Messaggi: 1
Iscritto il: 07/09/2018, 17:57

Re: Fucile Cressi Comanche 75 cm: pesca in sardegna

Messaggioda Igor Voitiuc » 07/09/2018, 18:05

Come fai a non bucare i pesci?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Attività subacquea e Pesca in apnea”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti