per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Per gli amanti della pesca in profondità e delle immersioni subacquee

Moderatore: nicola_m60

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2750
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda achilles380 » 07/12/2013, 19:47

salve vorrei sapere come fare snorkeling tipo i documentari cioe' stare in assetto a 3 mt di profondita 4 max ho avuto un otite (perforato il timpano ma cicratizzato ok)
insomma nuotare come i filmati dei turisti ai caraibi tranquilli in asseto sotto acqua , io tendo a andare storto scusate il termine tecnico culo a galla o a pelo tende a salire e resto in diagonale :oops: solo sotto i 3 mt riesco a nuotare un po in assetto
che serve un fondale piu bassa se voglio stare a 3-4 mt devo cercare fondali min da 6-7 mt? come funziona :ask: sotto acqua e' piu' bello a pelo lo snorkeling di base e trppo alto dal fondale mi perdo i colori e il fondale :ok:





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Branchia
Abituale
Messaggi: 1292
Iscritto il: 18/03/2012, 19:57
Gommone: coaster 650
Motore: verado 200
Località: Siena

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Branchia » 07/12/2013, 20:49

achilles380 ha scritto: io tendo a andare storto scusate il termine tecnico culo a galla o a pelo tende a salire e resto in diagonale :oops: solo sotto i 3 mt riesco a nuotare un po in assetto
che serve un fondale piu bassa se voglio stare a 3-4 mt devo cercare fondali min da 6-7 mt? come funziona :ask: sotto acqua e' piu' bello a pelo lo snorkeling di base e trppo alto dal fondale mi perdo i colori e il fondale

Boh..vediamo un po' , perche' credimi non ho capito una mazza :ah:
Ovvio che tendi a venire a galla , te la ricordi la legge che dice che " un corpo immerso in un liquido ...ecc ecc.
Se vuoi stare in assetto a tre metri senza muta devi avere dei pesi , in genere per una persona di statura normale 75/80 kg bastano 3/4 kg ,con una muta aumentano i kg .
Pero' devi avere un bel fiato ;-)
Ricorda, corpo disteso e non piegare le ginocchia quando nuoti ( evita quello che si dice la bicicletta )..

Ciao
L'ignorante..parla a vanvera.
L'intelligente ...parla al momento opportuno.
Il saggio......parla se interpellato.
Il fesso...?............parla sempre

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2750
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda achilles380 » 07/12/2013, 21:24

allora cerco di essere chiaro come l'acqua di milazzo :ah:
dopo lo snorkeling effettuato dal 2008 munito di una maschera e di un boccaglio e pinne decathlon,osservando il fondale sottostante, ho scoperto che in apnea normale sui 3-4 mt di profondita' lungo la costa distanza 15 mt da riva, posso vedere fondali dai 6 a 12 mt.
Percio' senza andare troppo nel tecnico, osservo la vita entro la visibilita' che mi consente l'immersione sui 3-4 mt, il mio problema e che non riesco a stare paralleo al fondale :ask: allora pensavo innanzi tutto ad una muta leggera shorty ,ma poi dovrei usare per forza la cintura con i pesi se si quanti io sono 85 kg per 1,72 un bel tonnetto :oops: ma atletico :ah: .
a parte le battute, come dovrei comportarmi per le piccole apnee da solo cioe' in mezzo ad altri turisti sconosciuti , una cintura sgancio rapido la muta anti "natura orticante" la scorsa estate una medusa grandina a arancione si e' strofinata sulla mia pelata a 30 mt da riva che strano effetto tipo scossa elettrica rientro immediato senza panico e relavita ustione tipo gorbaciof :wall: per una settimana
allora muta shoty base low cost e cintura pesi leggeri per stare in parallelo sul fondo a 3 mt , oppure solo muta?

Avatar utente
Branchia
Abituale
Messaggi: 1292
Iscritto il: 18/03/2012, 19:57
Gommone: coaster 650
Motore: verado 200
Località: Siena

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Branchia » 07/12/2013, 22:18

achilles380 ha scritto: muta shoty base low cost e cintura pesi leggeri per stare in parallelo sul fondo a 3 mt , oppure solo muta?


Muta e pesi ...non ci sono storie .
La quantita di pesi purtroppo non e' un dato accertato ma te lo devi trovare da solo con delle prove .
Questo vale per tutto, anche con la pesata con Ara . ;-)
L'ignorante..parla a vanvera.
L'intelligente ...parla al momento opportuno.
Il saggio......parla se interpellato.
Il fesso...?............parla sempre

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
luva
Abituale
Messaggi: 1061
Iscritto il: 30/04/2005, 17:34
Gommone: Mar sea 100sp
Motore: Suzuki 140hp
Località: Roma
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda luva » 08/12/2013, 17:41

meno vai profondo e più pesi ti servono x rimanere giù.

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Roccia » 08/12/2013, 17:52

luva ha scritto:meno vai profondo e più pesi ti servono x rimanere giù.

Esatto, con la cintura e 2 o 3 kg mettili da mezzo chilo e distribuiti, altrimenti ti trovi il peso sulla pancia,mentre sulla schiena è meglio assai ;-)
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24425
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barbarossa » 08/12/2013, 18:05

Ma come pensi di respirare a 3 mt di profondità ?
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Roccia » 08/12/2013, 18:21

ma nooo, si chiede l'apnea in acqua bassa.


credo :ah:
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24425
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barbarossa » 08/12/2013, 18:32

Non vorrei che pensasse di usare un tubo di 3 metri
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1744
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barrotta Giacomo » 08/12/2013, 18:48

Provo a fare un po' di chiarezza.

Normalmente a corpo libero l'assetto è galleggiante a polmoni pieni d'aria (apnea) e si va a fondo a polmoni vuoti (dispnea).
Di quanto? La spinta positiva o negativa varia da persona a persona a seconda della costituzione fisica e della quantità di adipe (ciccia) contenuta nei tessuti. Questa - avendo un peso specifico inferiore all'acqua di mare - aumenta la spinta di galleggiamento.
Per un fisico normale con capacità vitale intorno ai 5-6 litri (quantità d'aria massima espirata dopo una inspirazione massima) la spinta positiva in apnea si attesta intorno ai 3-4 kg, mentre in dispnea la spinta verso il fondo è di 2-3kg.

Posto che ogni immersione in apnea viene preceduta da una inspirazione massima forzata, si può quantificare in circa 2,5-3,5kg. la quantità di zavorra in piombo che dobbiamo indossare per restare in equilibrio idrostatico entro i 4m di profondità.
Man mano che scendiamo lo stesso equilibrio lo raggiungiamo con pesi inferiori fino ad arrivare ai 10-12m dove si resta in equilibrio senza zavorra. Superata quella profondità l'assetto diviene negativo ed il corpo inizia a "cadere" sul fondo a velocità progressivamente maggiore con l'incremento della profondità.
Questo fenomeno è dovuto alla progressiva compressione della bolla d'aria contenuta nei polmoni col progredire della profondità che fa variare il peso specifico del corpo umano in immersione.

Naturalmente se si indossa una muta sub la zavorra dovrà sommarsi a quella descritta quanto basta per neutralizzare la spinta positiva del neoprene.

Fai attenzione perché nelle immersioni fino a 3-5m quei 2,5-3,5kg. di zavorra indossata ti costringeranno a pinneggiare con un assetto leggermente obliquo verso la superficie prima dell'immersione perché nella normale respirazione che effettui in superficie nel momento espiratorio assumerai un assetto negativo con tendenza all'affondamento.

Queste sono le mie conoscenze di apneista quarantennale. Chi ne sa di più si faccia avanti.
Ciao. :d:
Ultima modifica di Barrotta Giacomo il 08/12/2013, 19:00, modificato 1 volta in totale.
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2750
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda achilles380 » 08/12/2013, 18:58

Posto che ogni immersione in apnea viene preceduta da una inspirazione massima forzata, si può quantificare in circa 2,5-3,5kg. la quantità di zavorra in piombo che dobbiamo indossare per restare in equilibrio idrostatico entro i 4m di profondità.
questa affermazione interessa anche se meglio per 3 mt si io vado in apnea "turistica" no professionale o pesca, guardo meglio il fondale che qui a milazzo e gia a 12 mt stando a 10 mt da riva in certi casi , spiego micalo dal tender o zodiac e mi immergo per giretto poi riemergo appunto apnea .
una maglietta tipo surf per non bruciarmi la schiena o muta 3 mm a galleggerie troppo , con maglietta e meglio ripara raggi uva ? che dite a 3 mt e freddo pure d'estate ci sono correnti fredde?
inoltre allora la cintura da 4 kg da gestire mi imbarca la schiena non mi mantiene parallelo al fondale?
:ask:

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2750
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda achilles380 » 08/12/2013, 19:05

Barrotta Giacomo, allora io ti spiego mi calo dal tender o zodiac e cerco di stare tempo che riesco da turista con brevetto di nuoto base, a nuotare sotto dalivelloa men0 3-4 mt per vedere il fondale da vino anche se piu' profondo 12 mt circa da eco .
mi serve saper come fare per stare in tranquillita a 3 mt sotto livello mare e poi risalire tranquillo , pensavo alla cintura perche' in caso la slaccio (sempre succedesse un misfatto)poi alla muta shorty- maglietta muta o maglitta surf per darmi una protezione dal sole e vari urticanti
ora dalla tua che consigli senza entrare troppo nel professionale

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1744
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barrotta Giacomo » 08/12/2013, 19:09

achilles380 ha scritto:Barrotta Giacomo, allora io ti spiego mi calo dal tender o zodiac e cerco di stare tempo che riesco da turista con brevetto di nuoto base, a nuotare sotto dalivelloa men0 3-4 mt per vedere il fondale da vino anche se piu' profondo 12 mt circa da eco .
mi serve saper come fare per stare in tranquillita a 3 mt sotto livello mare e poi risalire tranquillo , pensavo alla cintura perche' in caso la slaccio (sempre succedesse un misfatto)poi alla muta shorty- maglietta muta o maglitta surf per darmi una protezione dal sole e vari urticanti
ora dalla tua che consigli senza entrare troppo nel professionale

...se vuoi semplicemente pinneggiare in superficie guardando il fondo, il problema zavorra non si pone (snorkeling).

Ma se decidi di immergerti sott'acqua devi tenere conto di quanto ti ho spiegato (il tema del topic è immersioni entro i 3m).
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2750
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda achilles380 » 08/12/2013, 19:48

scusa mi ero discostato da titolo .
allora io -anormale 85 kg per 172 cm , molta ciccia per fare apnea una cintura da 5 kg puo' bastare? poi gestisco il peso a mezzo kg per volta per trovare l'assetto "neutro" per stare tranquillamente in apnea i pesi alle caviglie non servono vero , una citura larga con pesi da mezzo kg per arrivare a gestire l'affondamento
Dico bene o dico male?
usare la cintura con i piombi senza muta può essere pericoloso? Non mettere più di un paio di kg. Compro una cintura elastica da pesca sub e dei piombi da 1 kg ciascuno. consiglio in ogni caso di utilizzare una muta, anche estiva o a maniche corte, che oltre a farti resistere di più in acqua ti protegge anche dalle escoriazioni che possono capitare (meduse, ricci, anemoni, ecc).
Ultima modifica di achilles380 il 08/12/2013, 20:02, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
jeanmaren
Abituale
Messaggi: 3508
Iscritto il: 27/04/2007, 8:55

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda jeanmaren » 08/12/2013, 20:01

una muta cosi pensate vada bene uguale ?
Allegati
DownloadedFile-2.jpeg
(16.95 KiB) Scaricato 1713 volte
Hutchinson 3,20 selva 6 cv - eurovinil 360 + selva 9,9 - alcione 4 mt - zodiak mkII evinrude 25 modificato - lomac 4,20, Zodiak fastroller 3,40-yam 3,80-marshall M 60 yamaha 25j - - sacs Jamaica 5,35 + 100 yamaha -Zar 65 Suite + Suzuki 200

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24425
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barbarossa » 08/12/2013, 20:39

achilles380 ha scritto:scusa mi ero discostato da titolo .
allora io -anormale 85 kg per 172 cm , molta ciccia per fare apnea una cintura da 5 kg puo' bastare? poi gestisco il peso a mezzo kg per volta per trovare l'assetto "neutro" per stare tranquillamente in apnea i pesi alle caviglie non servono vero , una citura larga con pesi da mezzo kg per arrivare a gestire l'affondamento
Dico bene o dico male?
usare la cintura con i piombi senza muta può essere pericoloso? Non mettere più di un paio di kg. Compro una cintura elastica da pesca sub e dei piombi da 1 kg ciascuno. consiglio in ogni caso di utilizzare una muta, anche estiva o a maniche corte, che oltre a farti resistere di più in acqua ti protegge anche dalle escoriazioni che possono capitare (meduse, ricci, anemoni, ecc).

Dovremmo conoscere anche la tua densità ossea e la massa muscolare.

Una muta senza pesi al massimo ti riporta a galla dove puoi respirare aria liberamente

Superkiuk hahahah , il vecchio gruppo TNT in un noto negozio di fiori :mrgreen:
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1744
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barrotta Giacomo » 08/12/2013, 21:00

jeanmaren ha scritto:una muta cosi pensate vada bene uguale ?

...secondo me la muta per andare bene... dev'essere quasi sorda!!

D'altra parte noi...
"""...siam mica qui a mettere il perizoma ai tori da monta!""" (gentilmente concesso da Crozza).

Così anch'io ho fatto la mia parte per "condire" il topic con un sano "Umor" :ah: :ah:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
schienadura
Abituale
Messaggi: 1936
Iscritto il: 12/09/2009, 19:18
Località: Catania
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda schienadura » 08/12/2013, 22:18

allora.... ci provo anch'io ;-)
caro Achilles va bene la muta da surf ..se a manica corta anche da 5mm va bene .... poi la cintura elestica va bene... fai prove con calma e aggiungi o togli
piombo fino a quando ai famosi 3 metri ti basterà un minimo di pinneggiata per scendere di più o risalire ...ma tutto ciò si ottiene con pazienza e acquaticità
muovendosi sott'acqua senza scomporsi troppo se hai la tendenza a nuotare col culo a ponte piombi o non piombi col culo a ponte rimarrai :D :d:

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24425
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda Barbarossa » 08/12/2013, 22:26

schienadura ha scritto:allora.... ci provo anch'io ;-)
caro Achilles va bene la muta da surf ..se a manica corta anche da 5mm va bene .... poi la cintura elestica va bene... fai prove con calma e aggiungi o togli
piombo fino a quando ai famosi 3 metri ti basterà un minimo di pinneggiata per scendere di più o risalire ...ma tutto ciò si ottiene con pazienza e acquaticità
muovendosi sott'acqua senza scomporsi troppo se hai la tendenza a nuotare col culo a ponte piombi o non piombi col culo a ponte rimarrai :D :d:

Cintura elastica ? :shock:
Assolutamente no per i pesi.
Al posto della cintura può anche usare la giberna.
Io col culo a ponte non ci starei, meglio le mutande de ferro al posto della cintura dei pesi oppure espellere i gas.
Con tutti gli uccelli che volano sullo stretto, meglio stare attenti
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
schienadura
Abituale
Messaggi: 1936
Iscritto il: 12/09/2009, 19:18
Località: Catania
Contatta:

Re: per immersioni entro i 3 mt servono pesi

Messaggioda schienadura » 08/12/2013, 22:34

no Capo, se mette i pesi troppo alti nella schiena andrà solo in direzione fondo e non lo pigliamo più :lol: :lol:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Attività subacquea e Pesca in apnea”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 

 

cron