SouthBound Akes 675

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2189
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

SouthBound Akes 675

Messaggioda KOSLINE » 24/10/2019, 12:30

Il cantiere Australiano specializzato nella realizzazione di mezzi speciali in alluminio sforna (in collaborazione con Akes) questo rib da combattimento.

Immagine

Con un motore Yam da 250cv toccava i 45 nodi.


Top Brands.jpg
Top Brands.jpg (38.48 KiB) Visto 4016 volte



Akes me gusta e vedi se qualcuno lo sforna anche in UE. :ceer:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine




Non ho compreso bene una cosa, ma sono mezzi tubolari non interi, per questo hanno messo quella fascia sopra i tubolari? :roll:





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16273
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Akeswins » 24/10/2019, 12:50

Credo, visto l' utilizzo non proprio "leggerino" che di solito ne fanno (vedi verricello di tonneggio sulla murata a poppavia della seduta guida, che serve per il "crayfishing") , che la seconda gonnellina serva per proteggere il tessuto gommato. Da quelle parti va abbastanza il concetto del tubolare "pieno" perchè facendo crayfishing, il rischio di forare è elevato.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10335
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Blackfin » 24/10/2019, 13:08

Mi sembra di vedere delle differenze nell'opera viva rispetto ai tuoi progetti "mediterranei". E' così oppure ho preso un abbaglio?
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

miglio78
Abituale
Messaggi: 1011
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda miglio78 » 24/10/2019, 13:21

visto le foto interne sembra che di gommone abbia poco o niente pero non male
novamarine hd seven verado 200

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2810
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Uauaton V » 24/10/2019, 13:23

mi piace molto, il parabrezza un pochino apribile :bene: mentre quella tipologia di moquette mmmmm. frusta chissà che goduria quando zeppa di sassolini e sabbia :ah: :ah: :ah:

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16273
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Akeswins » 24/10/2019, 14:48

Mmm.. no, gommone direi di no. E' un ibrido, "RSB" , rigid-soft boat. All' interno era essenziale avere il gunwhale alto con recesso in basso lungo tutta la murata, in modo da puntellare le gambe nell' azione di pesca, senza ingombri interni del tubo. E lo stesso tubo a "D", mi dicono essere indispensabile per gli utilizzi come tender a Rottnest Island, dove spesso si rimane "Incastrati" da due barche più grosse e la murata rigida sarebbe poco amichevole.

La moquette è un' usanza che da quelle parti va parecchio.. se guardate la tipica barca da pesca australiana, solitamente ha la moquette. Certo io preferirei un bel teak, ma se così fanno avranno i loro motivi . Probabilmente dopo esserci andati su una stagione con gli stivali, la prendono e la cambiano senza nemmeno stare a pulire.

Mi sembra di vedere delle differenze nell'opera viva rispetto ai tuoi progetti "mediterranei". E' così oppure ho preso un abbaglio

Non sbagli. Il requisito del cantiere era avere un opera viva che permettesse di coprire a velocità elevate, circa 30 nodi, il percorso di ritorno tra Rottnest Island e Perth, dove di pomeriggio la loro brezzolina tira su 2 metri d' onda. Non era importante la velocità minima di planata perchè se l' oceano è grosso non esce nessuno, nè la velocità di punta sul liscio perchè calmo non è mai. Quindi carena stavolta quasi-monoedrica con deadrise poppiero elevatissimo, adatta a portare un peso navigante non proprio da piuma, in quanto scafo e rinforzi sono dimensionati in maniera anche esagerata (mi facevano notare che la loro "regola del pollice" è leggermente diversa dalla nostra...). Nemmeno era richiesto alcunchè sul fronte assorbimento di potenza o capacità di navigare con potenze relativamente modeste, cosa da noi molto più sentita.. li su un mezzo da 6.75 che poi sono 7 metri e qualcosa fuori tutto, il motore è il 250 cv ma c'è gente che monta il 350. Nessuno monterà mai un 200 light o peggio un 150..
Diciamo che hanno un approccio molto pratico, al mezzo ideale preferiscono il mezzo con buone caratteristiche solo per quello che gli serve.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16273
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Akeswins » 24/10/2019, 14:56

Una cosa che però nessuno ha notato perchè.. le foto sono sempre abilmente prese sul lato destro.. è il sistema per la fuoriuscita dell' ancora.
Se esaminate le foto, si vede l' enorme verricello da 1000 w ma non si vede da dove esce l' ancora. Loro non vogliono che l' ancora sporga sulla chiglia, come si usa da noi. L' ancora su musone che sporge oltre la chiglia interferisce con l' onda, raccoglie acqua, a volte sporge oltre il tubo diventando un punto d' impatto , e soprattutto esteticamente non gli piace. Quindi hanno un montaggio molto particolare, con l' ancora fatta ad hoc e "appiattita" sulla carena

Cattura.JPG
Cattura.JPG (35.52 KiB) Visto 3964 volte
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

miglio78
Abituale
Messaggi: 1011
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda miglio78 » 24/10/2019, 14:59

con una foto di prua qualcosa forse si sarebbe visto :bene:
si nota la bitta grande tipo novamarine ed il verricello che va verso il basso
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 485
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: in evoluzione...
Località: Lecce

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda LuigiMass » 24/10/2019, 15:02

Posso dire che è di una superba e affascinante razionalità. Per me UNA FAVOLA!

Jachi
Abituale
Messaggi: 1653
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Jachi » 24/10/2019, 17:21

Bella bestiola.

Sono rimasto fulminato dal sedile guida, seduta verso prua, verso poppa e poggiareni.

E' un modello commerciale? Si può vedere da qualche parte?

zikiki
Abituale
Messaggi: 1083
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda zikiki » 24/10/2019, 17:29

Akeswins ha scritto:
in quanto scafo e rinforzi sono dimensionati in maniera anche esagerata (mi facevano notare che la loro "regola del pollice" è leggermente diversa dalla nostra...).


Complimenti akes

Anche se ,da quanto si percepisce, è un gommone molto indirizzato a navigare in maniera netta verso un certo modo .
Per quanto riguarda ciò che ho riportato sono rimasto un po' sorpreso dal peso che hai scritto nel primo post.
Non capivo perché nonostante fosse di alluminio pesasse quanto uno in VTR.
Ma da quanto ho capito non hanno lesinato sugli spessori.

:bene:

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16273
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Akeswins » 24/10/2019, 17:36

LuigiMass ha scritto:Posso dire che è di una superba e affascinante razionalità. Per me UNA FAVOLA!

:bene:

Bella bestiola.

Sono rimasto fulminato dal sedile guida, seduta verso prua, verso poppa e poggiareni.

E' un modello commerciale? Si può vedere da qualche parte?

Grazie Jachi.. si è un modello commerciale, e si può vedere: il problema è che è un po lontanuccio, il cantiere sta vicino a Perth...

Complimenti akes

Anche se ,da quanto si percepisce, è un gommone molto indirizzato a navigare in maniera netta verso un certo modo .
Per quanto riguarda ciò che ho riportato sono rimasto un po' sorpreso dal peso che hai scritto nel primo post.
Non capivo perché nonostante fosse di alluminio pesasse quanto uno in VTR.
Ma da quanto ho capito non hanno lesinato sugli spessori.

Esatto. Scuola australiana: quando pensi che sia robusto sufficientemente per tenere tutti i mari e carichi che vuoi, raddoppia. Lo sanno pure loro che è pure troppo, però con quel peso navigante si possono permettere una V a poppa di 24 gradi, se fosse leggero non avrebbe la necessaria immersione. Tanto, come dicevo prima.. nessuno ci monterà un 150
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

criand
Abituale
Messaggi: 1402
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Gommone: in attesa
Motore: in attesa
Località: Parma

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda criand » 24/10/2019, 17:54

Personalmente mi piace :clap: :clap: :bene:

Avatar utente
bluedeep
espulso dal forum
Messaggi: 33
Iscritto il: 25/02/2019, 11:02
Gommone: Mar.Co TwentyThree
Motore: Honda BF225

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda bluedeep » 22/11/2019, 8:25

LuigiMass ha scritto:Posso dire che è di una superba e affascinante razionalità. Per me UNA FAVOLA!


Condivido il lusinghiero commenot di LuigiMass.


Anch'io come Jachi sarei interessato a "capir meglio" la seduta che, sul mio Mar.Co 23 rappresenta quando di peggio (e di vecchio) poteva essere pensato dal punto di vista dell'ergonomia e della stabilità di guida e della rappresentazione estetica.

Si riescono ad avere informazioni? Quali potrebbero essere i contatti con i quali poter verificare dimensioni e caratteristiche sulla seduta di questo gommone?
mi iscrissi come mailand e venni cacciato... come Y40 e venni cacciato.... mi convincerò mai a stare con i miei degni compari e non scassare i cabbasisi....???

miglio78
Abituale
Messaggi: 1011
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda miglio78 » 22/11/2019, 9:01

nella seconda foto di poppa...nella zona bassa delle v di carena si intravede una sorta di flap ...ma sopra non e mica un trasduttore dell ecoscandaglio vero....si vede un blocco nero con un cavo che sale sembra un passante montato esterno !!!! di cosa si tratta ...
come avevo detto nel mio primo intervento di gommone non vedo nulla ma il tutto e veramente molto interessante a me piace tanto anzi per l uso che ne faccio io lo vedo come unico e molto bello :bene:
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
bluedeep
espulso dal forum
Messaggi: 33
Iscritto il: 25/02/2019, 11:02
Gommone: Mar.Co TwentyThree
Motore: Honda BF225

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda bluedeep » 22/11/2019, 9:08

Ad occhio sembra proprio un trasduttore passante montato però su di una staffa esterna al fine di non forare direttamente la carena. Non male come soluzione e ben poco invasiva. Potrebbe essere un B175 steel adatto per il montaggio su carene e strutture in alluminio.
mi iscrissi come mailand e venni cacciato... come Y40 e venni cacciato.... mi convincerò mai a stare con i miei degni compari e non scassare i cabbasisi....???

miglio78
Abituale
Messaggi: 1011
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda miglio78 » 22/11/2019, 10:53

sul mio HD seven ho costruito la stessa staffa inox per montare il passante....

quello li però sta montato inclinato come la carena e questa cosa non mi piace affatto
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
bluedeep
espulso dal forum
Messaggi: 33
Iscritto il: 25/02/2019, 11:02
Gommone: Mar.Co TwentyThree
Motore: Honda BF225

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda bluedeep » 22/11/2019, 12:11

miglio78 ha scritto:sul mio HD seven ho costruito la stessa staffa inox per montare il passante....

quello li però sta montato inclinato come la carena e questa cosa non mi piace affatto


Emiliano, quello è sicuramnete un B175 con tilt a 20° (ne esistono di tre angolazioni diverse 0° per fondo piatto, 12° e 20° in funzione del deadrise del battello). Quindi essendo un modello passante è corretto che venga montato come l'angolo di carena. L'importante però che l'ottica sia rivolta e parallela al fondale.

Più guardo questo gommone "ibrido", più mi piace. Neozelandesi e Australiani sono tostissimi per questo genere di imbarcazione work/fish realizzate in alluminio.
mi iscrissi come mailand e venni cacciato... come Y40 e venni cacciato.... mi convincerò mai a stare con i miei degni compari e non scassare i cabbasisi....???

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 16273
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 250 Optimax XS
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda Akeswins » 22/11/2019, 12:54

I cantieri in australia producono tipi di imbarcazioni molto simili, anzi molto spesso uguali, e si differenziano , oltre a fare a gara per robustezza , per certe soluzioni ergonomiche o comunque piccoli dettagli. C'è tutto un capitolato basato sull' esperienza che il cantiere propone sui propri scafi per differenziarsi dagli altri. Anche nel caso della seduta, questa fa parte del "pacchetto Southbound", così come la consolle, le quote dei trancarini e delle tasche laterali, e altre piccole cosettine . Non si tratta di sedute aftermarket ma di modelli realizzati custom e non credo sia possibile acquistare quella seduta singolarmente.
il trasduttore, si, è montato su staffa esterna saldata su scafo e planare con la superficie di carena, con compensazione per il deadrise di carena che è leggermente maggiore dei 20° di compensazione. Mi hanno riferito comunque, nonostante la carena sia monoedrica e i pattini interrotti prima dello specchio e nemmeno in linea di flusso con il trasduttore, che alle alte velocità non funziona in maniera grandiosa, quindi opteranno per una staffa sollevabile in modo da poter immergere maggiormente il trasduttore quando serve. Un minimo di immersione è utile perchè nonostante la carena sia priva di elementi perturbanti il flusso è tanto più turbolento e vorticoso quanto più ci si avvicina allo specchio di poppa, specie nella zona dello strato limite ovvero vicino alla carena, e diviene meno perturbato a mano a mano che si scende. Ecco perchè un trasduttore di quel tipo funziona meglio più avanti o più in chiglia.

Più guardo questo gommone "ibrido", più mi piace. Neozelandesi e Australiani sono tostissimi per questo genere di imbarcazione work/fish realizzate in alluminio.

Dipende, sono tosti per certe cose e meno per altre, altrimenti non avrebbero chiesto il progetto dalle parti della west coast.. sarda.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 250 Optimax XS , ex Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

miglio78
Abituale
Messaggi: 1011
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: SouthBound Akes 675

Messaggioda miglio78 » 22/11/2019, 13:15

bluedeep ho capito che tipo di trasduttore e quello li :bene:
novamarine hd seven verado 200

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Novità avvisi e comunicazioni dai cantieri”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: butanI, pire, Stefano e 6 ospiti