CAFFE' SUL GOMMONE

Le ricette da prepaparare in gommone
Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Roccia » 06/04/2012, 7:54

cilux ha scritto:
ragazzi la cosa mi tenta molto ma vorrei un consiglio...monobatteria da 50 ampere me lo consigliate un gadget del genere..? o è meglio che aumento l'amperaggio?? :ask: ..o mi butto sul gas..? :D

Comunque in mare 50A sono sempre pochini, almeno 80





Condividi



Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
cilux
Attivo
Messaggi: 83
Iscritto il: 09/02/2009, 9:37
Gommone: Flyer 575
Motore: Honda 90 cv. V-Tec
Località: Civitavecchia

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda cilux » 06/04/2012, 8:29

grazie in effetti avevo un dubbio al riguardo..soprattutto sulla capacità di ricarica dell'alternatore del 90 cv. v-tec con amperaggi superiori..quindi mi consigli un upgrade..caffè a parte? :bene:

Avatar utente
Carter
Abituale
Messaggi: 2314
Iscritto il: 12/08/2009, 14:56
Gommone: CAB Dorado 750
Barca: Halmatic Nelson 45
Motore: (x2) Suzuki 115 4t

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Carter » 05/06/2012, 8:26

Carter ha scritto:Arrivata!!!

http://www.yeppon.it/trova_ff/?name=1+P ... omSuggest=

Segnalo il sito visto che... ordinata, spedita, arrivata in contrassegno e tutto OK!!

Adesso non resta che portarla a bordo e provarla!!!


Ciao da Patrizio.



Mi auto quoto, in quanto ho provato la moka in questione e la SCONSIGLIO, non tanto il modello in se,
ma per il fatto che queste moke elettriche hanno un assorbimento allucinante sulle batterie, e sebbene
la ho provata con una AGM Deep Cycle da 100 amp nuova di pacca ho visto il voltmetro crollare pericolosamente,
:giu: quindi in poche parole per fare il caffè mi è toccato accendere un motore come se usassi il salpancora... :shock:


Evviva il vecchio ed economico gas, sarà un pò più laborioso e lungo in caso di vento, ma almeno non si rischia
di rovinare o peggio ancora di rimanere senza batteria/e!!! :cry:


FeedBack dell'oggetto per l'uso diportistico: Negativo.


Ciao da Patrizio.

Avatar utente
pasquale2
Abituale
Messaggi: 450
Iscritto il: 31/08/2010, 9:04
Gommone: eurovinil 3,80 Lomac 600IN
Motore: jhonson 20cv yamaha 100cv
Località: Napoli

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda pasquale2 » 05/06/2012, 10:17

Carter ha scritto:
Carter ha scritto:Arrivata!!!

http://www.yeppon.it/trova_ff/?name=1+P ... omSuggest=

Segnalo il sito visto che... ordinata, spedita, arrivata in contrassegno e tutto OK!!

Adesso non resta che portarla a bordo e provarla!!!


Ciao da Patrizio.



Mi auto quoto, in quanto ho provato la moka in questione e la SCONSIGLIO, non tanto il modello in se,
ma per il fatto che queste moke elettriche hanno un assorbimento allucinante sulle batterie, e sebbene
la ho provata con una AGM Deep Cycle da 100 amp nuova di pacca ho visto il voltmetro crollare pericolosamente,
:giu: quindi in poche parole per fare il caffè mi è toccato accendere un motore come se usassi il salpancora... :shock:


Evviva il vecchio ed economico gas, sarà un pò più laborioso e lungo in caso di vento, ma almeno non si rischia
di rovinare o peggio ancora di rimanere senza batteria/e!!! :cry:


FeedBack dell'oggetto per l'uso diportistico: Negativo.


Ciao da Patrizio.


La mia esperienza invece è opposta, la scorsa estate, ed anche saltuariamente durante le uscite invernali, ho usato la moka della bialetti tutti i giorni, anche più volte, in particolare c'è stato un giorno in cui abbiamo fatto campeggio nautico a Ceflonia partendo da Lefkada, partendo la mattina e tornando la sera successiva, frigo acceso giorno, notte e giorno, usando la moka più volte anche la mattina appena svegli, il gommone è partito regolarmente. Dalla strumentazione yamaha risultava una tacca in meno. Cosidera che ho comunque la doppia batteria, separata l'una dall'altra, quindi comunque sarei ripartito.
Ciao
Pasquale
Pasquale 64, Stefania 66, Giuseppe 97, Alessandro 00, Stitch (il cane) 06

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
jeanmaren
Abituale
Messaggi: 3506
Iscritto il: 27/04/2007, 8:55

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda jeanmaren » 05/06/2012, 10:53

usata moltissime volte zero problemi con le batterie e frigo a compressore . forse il problema si manifesta con frigo peltier
Hutchinson 3,20 selva 6 cv - eurovinil 360 + selva 9,9 - alcione 4 mt - zodiak mkII evinrude 25 modificato - lomac 4,20, Zodiak fastroller 3,40-yam 3,80-marshall M 60 yamaha 25j - - sacs Jamaica 5,35 + 100 yamaha -Zar 65 Suite + Suzuki 200

Avatar utente
Carter
Abituale
Messaggi: 2314
Iscritto il: 12/08/2009, 14:56
Gommone: CAB Dorado 750
Barca: Halmatic Nelson 45
Motore: (x2) Suzuki 115 4t

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Carter » 05/06/2012, 11:26

Domande x jeanmaren e pasquale2 :ask: :

Avete tutti e due la piccola da 2 tazze della Bialetti?
Avete monitorato il voltmetro nel momento dell'utilizzo della moka?

Anche io ho il frigo a compressore sempre acceso ed un impianto con 2 batterie separate,
e come scrivevo quella servizi una nuova AGM Deep Cycle da 100 apm appena montata
e stracaricata... Il problema, e qui magari il Buon Doc Roccia ci può aiutare, è che quando
la ho accesa il voltmetro che con le solite utenze collegate (frigo eco stereo vhf ecc.) accese
fermo in rada, da 12.6 è crollato a 11.7... Ovviamente spenta la moka è tornato subito a 12.6
quindi ho deciso di tenere acceso il motore (alternatore) per non sforzare la batteria...
Sarei ovviamente ripartito con l'altra batteria dedicata alla messa in moto e basta, ma so che
le batterie non vanno mai portate sotto i 12 v, per non riportare danni... :wall:

Giusto Roccia?



Ciao da Patrizio.

Grado
Abituale
Messaggi: 5263
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Grado » 05/06/2012, 13:23

Patrizio, se al posto dell'acqua metti la graspa ci credo che le batterie vano in tilt :ah:

Scherzi a parte (ma non ne sono tanto sicuro :mrgreen: , sentiamo quel che dice il resto del CULGT), la cosa è davvero strana :ask:
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
jeanmaren
Abituale
Messaggi: 3506
Iscritto il: 27/04/2007, 8:55

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda jeanmaren » 05/06/2012, 13:40

Carter ha scritto:Domande x jeanmaren e pasquale2 :ask: :

Avete tutti e due la piccola da 2 tazze della Bialetti?
Avete monitorato il voltmetro nel momento dell'utilizzo della moka?

Anche io ho il frigo a compressore sempre acceso ed un impianto con 2 batterie separate,
e come scrivevo quella servizi una nuova AGM Deep Cycle da 100 apm appena montata
e stracaricata... Il problema, e qui magari il Buon Doc Roccia ci può aiutare, è che quando
la ho accesa il voltmetro che con le solite utenze collegate (frigo eco stereo vhf ecc.) accese
fermo in rada, da 12.6 è crollato a 11.7... Ovviamente spenta la moka è tornato subito a 12.6
quindi ho deciso di tenere acceso il motore (alternatore) per non sforzare la batteria...
Sarei ovviamente ripartito con l'altra batteria dedicata alla messa in moto e basta, ma so che
le batterie non vanno mai portate sotto i 12 v, per non riportare danni... :wall:

Ciao da Patrizio.

OKA da 2 tazze . se crolla il voltmetro e' normale . calcola che nel mio camper uso 1 da 100 come servizi ed il voltmatro sta spesso sotto . nessun problema mai , sia con il tv che altre utenze tipo pompa acqua ecc.... stessa cosa con il gommo . provata e stressata 1 batteria per almeno 4 gg con moka , frigo sempre acceso + radio ecc... tutto ok . naturalmente di giorno il motore ricaricava tutto
Hutchinson 3,20 selva 6 cv - eurovinil 360 + selva 9,9 - alcione 4 mt - zodiak mkII evinrude 25 modificato - lomac 4,20, Zodiak fastroller 3,40-yam 3,80-marshall M 60 yamaha 25j - - sacs Jamaica 5,35 + 100 yamaha -Zar 65 Suite + Suzuki 200

Avatar utente
pasquale2
Abituale
Messaggi: 450
Iscritto il: 31/08/2010, 9:04
Gommone: eurovinil 3,80 Lomac 600IN
Motore: jhonson 20cv yamaha 100cv
Località: Napoli

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda pasquale2 » 05/06/2012, 14:34

anzi il frigo non è a compressore ma peltier. Ho lo stesso sistema anche nella roulotte, pensa che con la batteria da 100A riesco a stare 3 giorni (e forse anche 4 ma non ho mai provato) in autonomia usando tv, decoder, ventilazione della stufa, luci e bagno. Mediamente la batteria della roulotte mi dura 4 anni, ma potrebbe di più se la usassi più frequentemente, infatti adesso ho il caricabatterie elettronico sempre in linea quando è ferma.
Ciao
Pasquale
Pasquale 64, Stefania 66, Giuseppe 97, Alessandro 00, Stitch (il cane) 06

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24420
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Barbarossa » 05/06/2012, 18:07

Io ho la Bialetti da 3 tazze e 170 watt e facevo diversi caffè quest'estate senza problemi di batteria ( via inverter )
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
MoltoMulti
Attivo
Messaggi: 60
Iscritto il: 17/04/2012, 13:48
Gommone: Nuova Jolly Prince 23
Motore: Suzuki 250
Località: Padova

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda MoltoMulti » 17/07/2013, 14:05

Roccia ha scritto:
jeanmaren ha scritto:
infatti , la nespresso vuole un inverter ad onda pura , ha problemi con la sinusoidale . io continuo con la MOKA a 12 volts e ne riesco a fare anche 4 tazze x volta .

esatto, e gli onda pura , oltre al costo esagerato, pesano e a me scoccia il troppo peso, per questo sto modificando la Nespresso per fargli digerire anche una quadra :mrgreen:
anche io ho la tre tazze, ma se me ne va 1 ? o 4? e poi non sporchi , hai le cialdine di ogni maniera, forte, delicato, dek. ecc.
E poi lo sai ....la hai anche tu :wink:
Vediamo se riesco sss_xxx-sss ____________ci provo



Buongiorno a tutti,
ciao Roccia.

Rispolvero vecchie discussioni perché anch'io mi ritrovo disponibile una bella Nespresso (che guardacaso ci sta giusta giusta sotto al sedile guida), un inverter ad onda quadra, buona volontà e tanta voglia (qualche volta tragica necessità) di bere un caffè a bordo in questi soleggiati dopopranzo. Mi sto domandando se e come procedere per tentare di far funzionare il tutto.

Ci sono stati positivi sviluppi riguardo al tentativo di modifica?
Se si ci renderesti partecipi, grazie!

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Roccia » 17/07/2013, 20:09

MoltoMulti ha scritto:
Roccia ha scritto:
jeanmaren ha scritto:
infatti , la nespresso vuole un inverter ad onda pura , ha problemi con la sinusoidale . io continuo con la MOKA a 12 volts e ne riesco a fare anche 4 tazze x volta .

esatto, e gli onda pura , oltre al costo esagerato, pesano e a me scoccia il troppo peso, per questo sto modificando la Nespresso per fargli digerire anche una quadra :mrgreen:
anche io ho la tre tazze, ma se me ne va 1 ? o 4? e poi non sporchi , hai le cialdine di ogni maniera, forte, delicato, dek. ecc.
E poi lo sai ....la hai anche tu :wink:
Vediamo se riesco sss_xxx-sss ____________ci provo



Buongiorno a tutti,
ciao Roccia.

Rispolvero vecchie discussioni perché anch'io mi ritrovo disponibile una bella Nespresso (che guardacaso ci sta giusta giusta sotto al sedile guida), un inverter ad onda quadra, buona volontà e tanta voglia (qualche volta tragica necessità) di bere un caffè a bordo in questi soleggiati dopopranzo. Mi sto domandando se e come procedere per tentare di far funzionare il tutto.

Ci sono stati positivi sviluppi riguardo al tentativo di modifica?
Se si ci renderesti partecipi, grazie!

ni, non la ho collaudata a lungo, non vorrei, visto il costo, facessi fare danni a qualcuno.
se ad agosto la posso collaudare a dovere..... :wink:
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Silver_Haze
Abituale
Messaggi: 883
Iscritto il: 24/07/2011, 12:52
Barca: MARSHALL M40S / BWA CALIFORNIA 480
Motore: YAMAHA 25 N My '91 / HONDA BF40

Re: R: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Silver_Haze » 17/07/2013, 22:43

ciao...

proprio oggi ho visitato un cliente progettista elettronico di macchine del caffè per marchi di caffè famosi che è in procinto di svilippare una macchina tradizionale a 220v con alimentazione specifica a 24v per i bus e per gli aerei di linea.
hanno fatto dei test su versioni a 220 con inverter ad onda quadra da 1kw...e dopo un centinaio di capsule il trafo lamellare ha fumato.

ciao

Inviato dal mio GT-I9070P con Tapatalk 2

boss
Abituale
Messaggi: 1834
Iscritto il: 02/02/2008, 22:43
Gommone: Solemar 28 Oceanic
Motore: Suzuky 2x200
Località: San Miniato

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda boss » 17/07/2013, 23:59

Rispolverando la mia caffettiera bialetti a 12 v mi saltava sempre il fusibile collegato alla presa accendisigari.
Poi ho usato quella uguale di un mio amico e non è successo niente al fusibile ed è uscito il caffè.

Perché?

Silver_Haze
Abituale
Messaggi: 883
Iscritto il: 24/07/2011, 12:52
Barca: MARSHALL M40S / BWA CALIFORNIA 480
Motore: YAMAHA 25 N My '91 / HONDA BF40

Re: R: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Silver_Haze » 18/07/2013, 6:47

boss ha scritto:Rispolverando la mia caffettiera bialetti a 12 v mi saltava sempre il fusibile collegato alla presa accendisigari.
Poi ho usato quella uguale di un mio amico e non è successo niente al fusibile ed è uscito il caffè.



Perché?


probabilmente la tua assorbiva quel poco piú di corrente che ti faceva saltare il fusibile.
magari aveva la resistenza un pó più grossa x scaldare piú rapidamente o semplocemente era guasta.

l'hai prpvata in qualche altra presa?


Inviato dal mio GT-I9070P con Tapatalk 2

boss
Abituale
Messaggi: 1834
Iscritto il: 02/02/2008, 22:43
Gommone: Solemar 28 Oceanic
Motore: Suzuky 2x200
Località: San Miniato

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda boss » 18/07/2013, 8:12

Le due macchinette sono uguali.
Nel rimettere un fusibile nuovo lo mettevo piu forte fino a 25 e saltava comunque.
Non ho provato ini un'altra spina in passato ho sempre usato quella.
Ho smontato la macchinetta ho fatto una prova collegando direttamente i fili della piccola resistenza ad un buster e quasi subito bruciava tanto.
Si parla di una macchinetta praticamente nuova avrà fatto 10 caffè.

Potrei aumentare ancora di più il fusibile?
Lo strano è che prima ne avevo uno di 10 ora con un 25 salta.

Silver_Haze
Abituale
Messaggi: 883
Iscritto il: 24/07/2011, 12:52
Barca: MARSHALL M40S / BWA CALIFORNIA 480
Motore: YAMAHA 25 N My '91 / HONDA BF40

Re: R: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Silver_Haze » 18/07/2013, 15:03

ciao...

deve esserci qualcosa che non va.

col tester dovresti poter provare la resistenza di entrambe le resistenze e verifocare se hanno lo stesso valore.

se la stessa moka col 10 non salta e la tua salta col 25a c'è qualcosa che non va o differisce.

ciao

Inviato dal mio GT-I9070P con Tapatalk 2

Avatar utente
LUPIN
Abituale
Messaggi: 916
Iscritto il: 10/09/2009, 6:26
Barca: Regal Commodore 292
Motore: 2 X Volvo Penta Kad 43P
Località: Acilia - Porto Ottiolu

Re: R: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda LUPIN » 18/07/2013, 18:58

Io consiglio solo inverter con onda pura. Costano molto ma non ci sono problemi ;-)

Inviato dal mio GT-N7000 con Tapatalk 2
I want a dream ...

boss
Abituale
Messaggi: 1834
Iscritto il: 02/02/2008, 22:43
Gommone: Solemar 28 Oceanic
Motore: Suzuky 2x200
Località: San Miniato

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda boss » 19/07/2013, 8:37

A parte il fatto di dire, ma chi l'ha più toccata qyesta caffettiera, che un'anno fa' funzionava perfettamente, come la misuro la resistenza?
Con il tester su om, ok ma mi da' un dato preciso oppure incomincia a snocciolare numeri?
Spiegami cosa potrebbe indicare il tester.
Io ho solo provato con il tester la continuazione della resistenza che va bene, ma non la sua potenza

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: CAFFE' SUL GOMMONE

Messaggioda Roccia » 19/07/2013, 9:38

boss ha scritto:A parte il fatto di dire, ma chi l'ha più toccata qyesta caffettiera, che un'anno fa' funzionava perfettamente, come la misuro la resistenza?
Con il tester su om, ok ma mi da' un dato preciso oppure incomincia a snocciolare numeri?
Spiegami cosa potrebbe indicare il tester.
Io ho solo provato con il tester la continuazione della resistenza che va bene, ma non la sua potenza

metti OHM X 200
la macchinetta dovrebbe assorbire 12A quindi la resistenza dovrebbe essere da 1 ohm, non toccare i puntali del tester con le tue ditaccie :mrgreen:
se da 1 o 1.2 OK se va a 0 ...sostituire resistenza
12V 150 W
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “La cucina in gommone”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti