Spirito del gommone, dove sei ?

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Avatar utente
Bukwald
Abituale
Messaggi: 696
Iscritto il: 13/09/2008, 15:22
Gommone: NOVAMARINE HD SEVEN
Motore: YAMAHA F200 4T.
Località: Palermo

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Bukwald » 20/11/2012, 10:26

Simone ha scritto:Fu esposto a Genova qualche anno prima, non ricordo bene quale ma non uno o due, di più sicuramente (Bukwald, chè è la memoria storica della Nova per il forum , lo saprà di sicuro: aspettiamo che ce lo dica lui ...)


Grazie Simo, ma quale memoria storica, magari sapessi tutto tutto della Novamarine :lov
Cmq. tornando al post, ho preso le mie Info, mi comunicano che dovrebbe trattarsi del Salone di Genova del 2000.
Alla faccia dell'essere gommoni spartani i NOVA , direi un po avanti rispetto alla concorrenza, già all'inizio del nuovo millennio realizzavano maxi RIB completi di vasca idromassaggio, pensa oggi cosa avrebbero realizzato !!!!!!! :wall:

:d:





Condividi



SalvoImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
(Marcy)
Abituale
Messaggi: 620
Iscritto il: 07/10/2012, 16:33
Gommone: Stingher Zephyr 29
Motore: suzuky DF300
Località: Pescara

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda (Marcy) » 20/11/2012, 19:02

(Per ricollegarmi a ciò che ha appena detto Bukwald, volevo confermare che in occasione del salone nautico di genova del 2000 (o al massimo del 2001) vidi esposta una versione cabinata di un gommone Novamarine di misura compresa tra i 16 ed i 17 metri, che era dotato di trasmissione con eliche di superficie e vasca-idromassaggio iacuzzi sistemata posteriormente poco prima dello specchio di poppa.
Due o tre giorni prima della chiusura di quella edizione del salone, correva voce tra gli stand che quel gommone era stato acquistato da un pilota italiano di formula uno.
Purtroppo non sono riuscito a trovare nessuna foto in rete, ma potrei vedere, dato il tempo trascorso, se ho ancora qualche foto di quel modello che gli avevo scattato in fiera nei miei archivi cartacei, perchè all'epoca sembrava essere il gommone più grande mai realizzato.)
Ciao e scusate l'OT

Avatar utente
alessandro
Addetto settore nautico
Messaggi: 2218
Iscritto il: 07/05/2008, 9:13
Gommone: AMrib 355 ST
Motore: tohatsu 40hp
Località: Foshan China

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda alessandro » 21/11/2012, 11:52

Bukwald ha scritto:Alla faccia dell'essere gommoni spartani i NOVA , direi un po avanti rispetto alla concorrenza, già all'inizio del nuovo millennio realizzavano maxi RIB completi di vasca idromassaggio, pensa oggi cosa avrebbero realizzato !!!!!!! :wall:

:d:



Non fare di tutta un erba un fascio, i Novamarine tanto apprezzati in questo forum, da svariati utenti, per la loro semplicità e robustezza sono quelli fino a 7m, mentre i Novamarine mega yacht tender con iacuzzi e linee d'asse da brivido sono quelli che hanno portato alla situazione "stagante" degli ultimi dieci anni.
Tu dici e peraltro concordo che Novamarine è stata il procursore dei mega gommoni, ma con un pò di amaro in bocca noto che anche gli altri li hanno poi seguiti, e dato di fatto, tutti oggi stanno peggio di un tempo.

"La maledizione del mega gommone" è in agguato, e sembra "urlare" la soluzione: torniamo ai gommoni di spirito più che di apparenza. Non sia mai che le saccenti virtù che i gommoni sanno imporre in navigazione, siano la vera via verso la rinascita? Puro semplice schietto ed "economico" divertimento :bene:
asso54(volvop 550), stil-na56(Yam75), mar-co64(mercruiser350), Free-Whale18(mer 40), FW18(Yam 115), FW21(optimax150), FW400DL (mer 40), FW 320DL (mer 20), AMrib 355ST (mer 40),AMrib 285ST (mer 40)

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15912
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Akeswins » 21/11/2012, 12:06

Non proprio, diciamo che la novamarine si può dividere in 2 periodo: con e senza Carlini.
Tutti i gommoni fatti quando era lui al comando sono quelli progettati da Donno e mantenevano la stessa filosofia, dai 3 m ai 10 m (RH1000)
I maxi tenders sono venuti dopo, ma tutto lo staff era diverso e soprattutto il progettista.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Vincenzo
Abituale
Messaggi: 2568
Iscritto il: 05/05/2005, 22:42
Gommone: MAR.CO Twentytree
Motore: Honda 225cv 4t
Località: Perugia

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Vincenzo » 21/11/2012, 13:14

Ricordo che nell'estate del 1986 ero alla scuola di vela di Caprera e per alcuni giorni venne a trovarci l'equipaggio di Azzurra (con Cino Ricci, Mauro Pelaschier ecc.) che si stava allenando proprio nelle acque della Costa Smeralda.
In quella occasione avevano come "Tender" delle due imbatrcazioni Azzurra, proprio un megagommone Novamarine con due motori mi sembra da 250 cv. Una notte ci portarono a fare un giro con il gommone per le isolette ed eravamo circa 25 persone a bordo :shock: mi ricordo ancora la sensazione che provai nel navigare con simile bestione .... )212( la coperta era ovvimente libera con solo la consolle e poggiareni e poi il bittone per il traino. Stando nella zona di prua non sentivo nemmeno il rumore dei motori ... peccato che non mi ricordo che marca fossero!

All'epoca un gommone così grande non si era mai visto, dopo la Novamarine iniziò la serie dei grandi ... uno era esposto al Salone di Genova appeso in verticale dentro al padiglione ....
Voglio vedere se ritrovo qualche vecchio depliant

Avatar utente
JEBO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10071
Iscritto il: 08/01/2009, 21:53
Gommone: MAR SEA 100 CM.
Motore: MERCURY 115HP. 4T.
Località: BOLOGNA- 6 Settembre 1942

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda JEBO » 21/11/2012, 13:29

certo che, se paragoniamo " tour court " i gommoni ad altre categorie tipo :
biciclette, moto,auto,aerei che, dal loro " apparire " ad oggi di strada ne hanno fatta. :mrgreen:
ora non sò se nella nautica un .......salto simile, sia stato inibito da leggi fisiche tipo quella sui fluidi ,di certo acqua sotto e , idee avanzate sopra , ne dovranno ........... ancora passare.
tentando un analisi su quanto esposto , le suddette " categorie " dopo un inizio artigianale , hanno saputo convertirsi alla tecnologia. ( sicuramente aiutata dai numeri ) la nautica , escluso qualche cantiere è rimasta prettamente un qualcosa di artigianale , con punte di eccellenza (vedi il nostro Ing. Akes) che nonostante appunto lavori di " nicchia " non si risparmia nello premere le meningi sia pure aiutato da programmi CAD. :bene: mentre per tanti anni quando la .....mucca dava........." latte grasso " i cantieri si limitavano a dei semplici " copia e incolla " o restaylin facendoli passare per l'ultimo ritrovato della .....tecnica moderna. :halo:
Oggi con la crisi che ci troviamo passeranno anni prima di ripetere la famosa frase :
è un piccolo passo x l'uomo, ma un grande passo x la ......nautica. :wink: .
Lomac 2001- Marshall 60- Marshall 80 ( il 4,40 poi il 4,60 ) - Marshall 90 - Marsea 100. " You only live twice....one life for you, and one for your dreams "

Avatar utente
Bukwald
Abituale
Messaggi: 696
Iscritto il: 13/09/2008, 15:22
Gommone: NOVAMARINE HD SEVEN
Motore: YAMAHA F200 4T.
Località: Palermo

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Bukwald » 21/11/2012, 16:13

Akeswins ha scritto:Non proprio, diciamo che la novamarine si può dividere in 2 periodo: con e senza Carlini.
Tutti i gommoni fatti quando era lui al comando sono quelli progettati da Donno e mantenevano la stessa filosofia, dai 3 m ai 10 m (RH1000)
I maxi tenders sono venuti dopo, ma tutto lo staff era diverso e soprattutto il progettista.


:bene:
cmq. Ale dietro i primi 12 metri c'era sempre Carlini, poi pian piano dopo la sua scomparsa arrivarono i vari 17 metri etc. peccato chei figli non riuscirono a portare avanti l'operato del padre con la stessa passione ! ! !

:d:
SalvoImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Bukwald
Abituale
Messaggi: 696
Iscritto il: 13/09/2008, 15:22
Gommone: NOVAMARINE HD SEVEN
Motore: YAMAHA F200 4T.
Località: Palermo

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Bukwald » 21/11/2012, 16:34

Vincenzo ha scritto:Ricordo che nell'estate del 1986 e................"Tender" delle due imbarcazioni Azzurra, proprio un megagommone Novamarine con due motori mi sembra da 250 cv. All'epoca un gommone così grande non si era mai visto,

Credo si trattasse proprio di uno dei primi RH 1000 realizzati.

Vincenzo ha scritto: ...........uno era esposto al Salone di Genova appeso in verticale dentro al padiglione .......


Tranquillo provvedo io..............Immagine , trattasi del salone Nautico di Genova del 2004 dove la Novamarine sconvolse tutti esponendo il suo nuovo Mega Gommone da 15 metri, HD Fifteen, commissionato dal proprietario della Nota Barca a Vela del Cantiere Perini "BURRASCA", http://www.perininavi.it/it/flotta/sail ... s/burrasca , come Tender di appoggio ! ! !

.............robetta alla portata di tutti Immagine

:d:
SalvoImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15912
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Akeswins » 21/11/2012, 17:24

Bukwald ha scritto:
Akeswins ha scritto:Non proprio, diciamo che la novamarine si può dividere in 2 periodo: con e senza Carlini.
Tutti i gommoni fatti quando era lui al comando sono quelli progettati da Donno e mantenevano la stessa filosofia, dai 3 m ai 10 m (RH1000)
I maxi tenders sono venuti dopo, ma tutto lo staff era diverso e soprattutto il progettista.


:bene:
cmq. Ale dietro i primi 12 metri c'era sempre Carlini, poi pian piano dopo la sua scomparsa arrivarono i vari 17 metri etc. peccato chei figli non riuscirono a portare avanti l'operato del padre con la stessa passione ! ! !

:d:


estendiamo quindi a 12...
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Branchia
Abituale
Messaggi: 1290
Iscritto il: 18/03/2012, 19:57
Gommone: coaster 650
Motore: verado 200
Località: Siena

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Branchia » 21/11/2012, 17:52

Si va be, lo spirito del gommone secondo me e' ben altra cosa .. :?
L'ignorante..parla a vanvera.
L'intelligente ...parla al momento opportuno.
Il saggio......parla se interpellato.
Il fesso...?............parla sempre

Avatar utente
Niku
Abituale
Messaggi: 620
Iscritto il: 11/01/2006, 17:41
Gommone: Novamarine RH700
Motore: Mercury Verado 175
Località: Cagliari

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Niku » 22/11/2012, 0:02

Mi inserisco per dirvi che la Novamarine Europa produce ancora su ordinazione, come aveva accennato Bukwald.
A quanto dicono si appoggiano a un cantiere di Olbia. Il problema è che il prezzo è rimasto quello di sempre, ALTO, senza avere la sicurezza della qualità di materiali e lavorazioni di un tempo.
Per carità, magari mi sbaglio io e sono prodotti eccellenti, ma 26000 euro per un gommone di un'azienda poco più che "fantasma" è da pazzi!!!!! :eek: :eek:
A mio avviso un prodotto valido, concreto e versatile potrebbe essere un Joker Clubman 22 versione "light". Musetto minimale e niente fianchi in vtr a fasciare l'interno dei tubi.
Per me e i miei gusti sarebbe perfetto.....
Toglietemi il mare e la moto e sono un'uomo morto....
Immagine

Avatar utente
cali55
Addetto settore nautico
Messaggi: 996
Iscritto il: 25/03/2011, 21:39
Gommone: Fb CLUB 34'
Motore: Suzuki 2x300 Hp
Località: Terracina (LT)
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda cali55 » 22/11/2012, 16:41

alessandro ha scritto:Nel forum, in tempi non sospetti e di goliardica passione non inficiata dai nervosismi dovuti alle cronache economiche dei giorni nostri, affrontavamo tematiche specifiche quali: i tubolari a poppa devono toccare l'acqua o no, la ruota di prua, il diametro dei tubi etc etc.
Il tuo intervento è un fantastico richiamo a queste discussioni tra appassionati che più mi piacciono sul forum. Bravo!

Non sono d'accordo con te, ovvero i gommoni che "ci" ricordiamo come spartani ma robusti (ovvimente non tutti ma la maggior parte) in realtà erano dei prodotti di transizione, tra il gommone smontabile da cui di fatto derivavano ed il gommone moderno o futuro che ha da venire.
In effetti i gommoni anni 80 erano pieni di difetti, di grossolani errori di valutazione degli impieghi, spesso realizzati o da esperti di carene senza troppe pretese estetiche, o da architetti (ben pensanti) che si sbizzarrivano in creazioni strambe di coperte improbabili, e nel mezzo una miriade di scopiazzature e rivisitazioni a tema.
C'erano le orrende maniglie a bitta sui tubi e mancavano sui punti strutturali, le carene erano poco pronunciate ed i tubi giganteschi con calpestii stretti e non in piano, gavoni a caso con portelli ridicoli con grondaie che non filtravano nemmeno la rugiada etc etc.

Ricordare i difetti concreti di una generazione di gommoni (oggi definiti spartani ma robusti) non significa offendere nessuno, ma esplicitare che dalle esperienze si impara e la cantieristica italiana ha imparato molto bene!
Altresì vero, hai me, che molti gommoni d'annata ci risultano "robusti" ma soltanto perchè avendo soluzioni molto spartane offrivano meno possibilità di piccole rotture, anche se in realtà i dimensionamenti a volte non erano così ottimali, ricordo che da ragazzo si leggevano sulle riviste dei "trafiletti" dove tizio "caio" ringraziava il cantier "sempronio" per aver sostituito a gratis la carena spaccata in due, ricordo che capitava di frequente.

Sono daccordissimo con te che i gommoni moderni sono a volte troppo esagerati e che si dovrebbero progettare gommoni più robusti e meno arzigogolati e meno infarciti di gadjet da catalogo, a favore di altre caratteristiche: Ma quali?

:ok: :clap:

peau bleue
New-Be
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/04/2012, 15:31
Barca: Focchi 6.20 racing
Motore: mercury optimax pro xs 150
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda peau bleue » 23/11/2012, 1:10

Buonasera, ha alcune foto:

Immagine

Immagine

"-buongiorno signora siete sole con questo bel cane....?" Non bisogna lasciare troppo molto tempo la sua donna in Italia :D :D

Immagine

peau bleue
New-Be
Messaggi: 8
Iscritto il: 22/04/2012, 15:31
Barca: Focchi 6.20 racing
Motore: mercury optimax pro xs 150
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda peau bleue » 23/11/2012, 2:15

Scusatemi, sono francese e non parlo l'italiano, grazie reverso, ho acquistato nel 1990 un Novamarine RH 460 naviga ancora con un amico. Era semplice, molto leggero e pratichi per pesca in apnea. Il piacere di pianificarlo siccome si vuole. Consola kevlar 3kg, sedile 5kg...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

semplice ma robusto, 40cv maxi :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
cali55
Addetto settore nautico
Messaggi: 996
Iscritto il: 25/03/2011, 21:39
Gommone: Fb CLUB 34'
Motore: Suzuki 2x300 Hp
Località: Terracina (LT)
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda cali55 » 23/11/2012, 8:21

Non sono d'accordo, permettetemi, ho in catalogo gommoni spartani e prezzi normali.....mi chiedono i salotti. Per fare i prezzi concorrenziali, si deve essere poco più che fantasmi....altrimenti il prodotto costerebbe moltissimo. https://www.facebook.com/fontanabros

Avatar utente
Bukwald
Abituale
Messaggi: 696
Iscritto il: 13/09/2008, 15:22
Gommone: NOVAMARINE HD SEVEN
Motore: YAMAHA F200 4T.
Località: Palermo

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda Bukwald » 23/11/2012, 10:41

peau bleue ha scritto:Immagine


e no, questo è il salone del 2005 dove Novamarine ha portato come novità assoluta il gommone Bianco, HD TEN mt 9,99 realizzato in Kevlar, già visto all'interno del Forum più volte sotto altro nome, a mio avviso il 10 mt. più bello in commercio dal 2005 a tutt'oggi ! ! !
fantastico battello dalle doti nautiche migliorative rispetto al fratello minore HD Nine, come dire il mio :lov sogno nel cassetto.
:d:
SalvoImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
cali55
Addetto settore nautico
Messaggi: 996
Iscritto il: 25/03/2011, 21:39
Gommone: Fb CLUB 34'
Motore: Suzuki 2x300 Hp
Località: Terracina (LT)
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda cali55 » 23/11/2012, 13:03

Non capisco una cosa? Come mai non vengo nominato mai come entità Cantiere dall'amico Buckwald. Esistono in commercio un sacco di copie dei miei battelli con parecchi marchi commerciali ed io non ho mai protestato. Anzi fui aggredito dalle cronache con "i furbetti del cantierino" che poi scoprirono che ero in regola con i progetti di Renato Sonny Levi e di Ardizzone.... Sono visitato per i contrabbandieri tante volte dalla Finanza, ma il mio 34' derivato dal Novamarine ten (azienda chiusa, non esiste più in commercio), di cui tra parentesi non ne ho venduto nemmeno un pezzo ed è ancora migliorabile ma... Continua ad essere citato come un Novamarine con altro nome. Non mi sembra corretto nei miei confronti Oltretutto se non si vende, continuerò con l'Elx 990, di cui ne ho prodotti una ventina e non mi sollevano gli stessi commenti. Comunque di mezzi spartani in queste pagine a mio nome esistono dal 2005.

Avatar utente
cali55
Addetto settore nautico
Messaggi: 996
Iscritto il: 25/03/2011, 21:39
Gommone: Fb CLUB 34'
Motore: Suzuki 2x300 Hp
Località: Terracina (LT)
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda cali55 » 23/11/2012, 13:06

Scrivere FONTANABROS invece che NOVAMARINE, sarebbe gentile nei miei confronti. :D

Avatar utente
cali55
Addetto settore nautico
Messaggi: 996
Iscritto il: 25/03/2011, 21:39
Gommone: Fb CLUB 34'
Motore: Suzuki 2x300 Hp
Località: Terracina (LT)
Contatta:

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda cali55 » 23/11/2012, 13:09

FONTANABROS - FB INFLATABOATS. LA NOSTRA GAMMA:

Anni spesi nella progettazione e costruzione di grandi battelli da lavoro, motorizzati in tutte le maniere possibili; dove la costante delle richieste è tesa ad affrontare le più disparate condizioni di navigazione, ci hanno reso esperti nella scelta delle carene, delle laminazioni che per esperienza preferiamo convenzionali, senza nessuna concessione alle strategie di marketing ed alle mode derivate dalle facili pubblicità del mondo della vela, dove si devono spendere milioni per guadagnare un nodo.
Questa esperienza ci ha fatto decidere da un paio di anni a questa parte di produrre un esiguo numero di RIB in serie, ora siamo in grado di definire una gamma scelta tra le varie misure dei nostri mezzi.
Ci confermerete il gradimento con il successo di questi mezzi studiati con amore per voi ed il mare.
Siamo il primo cantiere a fornire di serie, su richiesta impianti BI-POWER a FB – EFB – EB.
Sempre in controtendenza con il mercato che adesso propone soluzioni spartane, da sempre il nostro modo di intendere il mare, adesso siamo in grado di assicurarvi nuovi layout e coperte gradevoli e rifinite.
Queste sono le misure scelte tra quelle che continueremo a costruire su richiesta; sicuramente risponderanno alle nuove esigenze del mercato: 6,50 m. (22'), open in versione fuoribordo ed EFB. 7,50 m. (25'), open in versione FB. 8,50 m. (27’) in versione open FB. Un nostro classico 8,70 m. (29'), in versione WA che permette di avere un paio di cuccette ed un ampio WC senza sacrificare nulla allo spazio di bordo. 8,70 WA è possibile motorizzarlo in FB – EFB – EB. Le versioni FB sono realizzabili a “pozzetto” e con bracket strutturale. Le versioni EFB sono realizzabili mono e bi motore, Benzina bi-power e gasolio.
8,70 EB è esclusivamente mono motore con propulsione idrogetto. Manovrabilità ed affidabilità.
LA NOSTRA TECNOLOGIA
Garantiamo per tutti i battelli la scelta dei materiali utilizzati che rappresentano il meglio della costruzione tradizionale:
- Gelcoat neopentilico a base isoftalica. Di eccezionale durata e resistenza agli agenti esterni.
- Resina isoftalica resistente all’osmosi e con capaci strutturali eccellenti.
- Stratifiche adeguate agli standard militari (escluso l’utilizzo dei primi strati ignifughi).
- Strutture in poliuretano ad alta densità e lamellari a colla epossidica che assicurano allo stesso tempo resistenza ed elasticità alle sollecitazioni da impatto legata alle alte prestazioni che ci hanno sempre contraddistinto.
- Tubolari realizzati esclusivamente a mano con molte più camere stagne di quelle richieste dalle omologazioni (fino ad undici), incollaggi e finiture a livello dei più esclusivi battelli. Ampia scelta di colori. Le nostre “pezze” di tessuto non sono mai inferiori a 140 cm di altezza.
Questo permette un’alta resa nel taglio del tessuto ed assicura eccellenti caratteristiche di finitura e tenuta strutturale.

fedez
Attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/08/2011, 11:45
Gommone: Novamarine NE70 Sport
Motore: Yamaha F 150 AET EFI

Re: Spirito del gommone, dove sei ?

Messaggioda fedez » 23/11/2012, 22:40

Solo io non ho capito gli ultimi 3 post?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 73 ospiti