Mar.co 64: l'allestimento

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 545
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Nuova Jolly King 720 Extreme
Motore: Suzuki DF 250
Località: Bolzano

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda GIORGIO » 23/03/2017, 10:28

Bravo Paolo Bel lavoro :bene: , anche io come Gian sarei curioso di sapere del gelcoat ed in particolare dove lo hai trovato del colore giusto.





Condividi



GIORGIO Nuova Jolly King 720 Extreme + Suzuki DF 250

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 23/03/2017, 19:59

Si, il foro è lo spazio per la serratura. (si vede nell'ultima foto). Tra tutti i gavoni ne ho 4 e quest'inverno ne ho sostituite 2, mentre una terza l'ho sbloccata con il CRC. Appena possibile faccio una foto, ma sostanzialmente sono dei blocchetti in alluminio anodizzato nero con il cilindro in acciaio, il blocchetto ha un dado in ottone che fissa il blocchetto al coperchio. Come fare una "pila di volta" o quasi :? Con la classica chiave femmina a triangolo si effettua 1/4 di giro facendo ruotare la lamella di ritegno ed ottenendo il bloccaggio del portello. I 2 nuovi me li ha forniti gratuitamente la Mar-co alla quale avevo chiesto se me li vendeva.......

Il gel coat esiste in spray ed in liquido da catalizzare. Io ho preso quello liquido per 2 motivi:

1 - ho trovato quello
2 - a spruzzare sono una "capra" per usare un aggettivo tanto caro al mio concittadino Sgarbi !! :mrgreen:

Per cui ho acquistato questo gelcoat paraffinato con catalizzatore al 2%. 1 kg 12,50 Euro. Si tratta di una vernice densa quindi che va energicamente agitata prima e dopo aver aggiunto il catalizzatore. Per fare i ritocchi ho usato ml di colore ogni volta dosandolo con una palettina e misurando il catalizzatore con la siringa. Poi ho mescolato il tutto e con un pennellino piatto ho dato una mano. Dopo l'asciugatura ho carteggiato con 400, ho ripetuto questa cosa 3-4 volte perchè levigavo e tornavano fuori le zone che avevo levigato per ridurre lo spessore. Le ultime 2 volte ho carteggiato con 600. Poi quando ho ottenuto un risultato quasi soddisfacente ho lucidato con pasta abrasiva e trapano con il solito platorello di pelle di agnello (rigorosamente sintetica :mrgreen: ) senza impazzire perchè comunque lì si vede nulla. Circa il colore sono andato in colorificio con il coperchio del gavone e mi hanno dato quello corrispondente. Non hanno tantissimi colori, comunque un certo assortimento c'è.
Questo è quello che ho trovato io, se ve ne serve ve lo do volentieri perchè ritengo assurdo comprare 1 kg per usarne 50 grammi, lo usate e mi restituite quello non adoperato. Ma temo che per il Led non vada bene.
IMG_4800.JPG

IMG_4799.JPG
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
kiko79
Attivo
Messaggi: 96
Iscritto il: 22/07/2014, 17:43
Gommone: Callegari 650
Motore: Evinrude e-tec 150cv h.o.
Località: Napoli

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda kiko79 » 23/03/2017, 20:13

Bravo Paolo ottimo lavoro :bene:

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5738
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Gian » 23/03/2017, 22:16

Esilerante risposta paolo e..... Molto interessante
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8454
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Cerri » 24/03/2017, 6:43

Gian ha scritto:Vedo che c'è un foro tondo nel portellone, era della serratura? Lo hai cambiato?
Ti chiedo questo perchè le mie dopo solo un'anno sono già arrugginite e volevo capire se sostituirle con qualche cosa di meglio.



Sul catalogo osculati trovi le chiusure a Tavella fatte appositamente per gavoni ,e sono in acciaio inox e di ottone cromato
Allegati
serratura a tavella .JPG
serratura a tavella .JPG (48.81 KiB) Visto 896 volte

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5738
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Gian » 24/03/2017, 7:41

Grazie Paolo
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 25/03/2017, 8:36

Sui portelli dei gavoni mi sento di sconsigliare quelli con la chiave di uso domestico. Pur dotati di protezione elastica, finisce sicuramente con l'andarci dentro sporco, sabbia, polvere, acqua. Meglio quelli con quadri, triangoli insomma quelle forme che si possono pulire agevolmente anche semplicemente soffiandoci aria con la bocca o con il gonfiatore. Vedo che sul tappo benzina spesso mi capita di dover intervenire per pulirlo e quello non è sotto il prendisole, però è rivolto verso l'alto e, inevitabilmente, succede che si sporchi!!
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 02/04/2017, 13:51

Oggi ho completato alcune cose ed avanzate altre..... intanto ho chiuso, finalmente, il coperchio del gavone serbatoio:
IMG_4871.JPG
predisposto la guarnizione a "T" affinché non interferisca finché farò entrare il coperchio



IMG_4870.JPG



IMG_4872.JPG
Inserito il coperchio

IMG_4873.JPG
Resta una fessura ampia all'inizio, poi, sotto. c'è quella preesistente e quella nuova adesiva messa sulla battuta

IMG_4874.JPG
Inserisco la guarnizione a "T"


IMG_4875.JPG
dall'altro lato.


Ora provo un po' così, fra qualche settimana proverò a riaprire il gavone e vederne lo stato. Sono stato tentato dal rimuovere completamente la guarnizione rigida che si trova sulla chiusura del coperchio. Ormai è così dura che non farà più niente !!! Probabilmente togliendola creo lo spazio perché quella a "T" tenga meglio sui lati..... Voglio provare. Certo qualche fessura rimane, ma ora ci sono 3 guarnizioni in sequenza..... spero che dove non tiene la prima ci sia la seconda o la terza....
IMG_4884.JPG
Chiusura

Questa invece è una delle chiusure sbloccate con il CRC. Come dicevo, su 4 ne ho sostituite 2 e ripristinate altre 2.
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 08/04/2017, 15:02

..... e con oggi ho chiuso le manutenzioni e le modifiche per l'inverno 2016/17. Ora non ci resta che dare una bella lavata, mettere un po' di cera ed andare in acqua. Data prevista per questa operazioni il weekend del 22/25 Aprile, un piccolo precollaudo prima del Garda !!

Ho rifatto il collegamento elettrico del VHF (diretto in batteria) Durante le operazioni di rimozione delle batterie avevo inavvertitamente tirato il positivo e questo si era leggermente sfilato da capocorda. Quindi l'ho rifatto mettendo, questa volta, anche per ascoltare il mio amico Cerri, :mrgreen: la termorestringente !!
IMG_4898.JPG

IMG_4899.JPG

IMG_4901.JPG




Nella consolle del gommone, sotto la ruota del timone, c'è un vano a giorno con un solo riparo in basso.
IMG_4780.jpg

Di fatto si riesce ad usare solo in sosta perché il giro d'aria in navigazione estrae le cose leggere (adempio magliette, berretti ecc.) e non ci si può fidare neanche a lasciare portafogli o telefonino ad esempio.
Allora ho pensato di modificarlo preparando una chiusura:
IMG_4877.JPG

IMG_4881.jpg


Ho usato tutti materiali che avevo già, dalla lastrina di metacrilato trasparente fornita del Geppomaster, le cerniere che avevo ricevuto assieme al gommone, il ponticello....
qui le foto della prova funzionale che ha poi provocato alcune modifiche per garantire la tenuta magnetica della chiusura.

Poi ho rivestito il tutto con adesivo simil-carbonio !!
IMG_4893.jpg


Continua ......
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 08/04/2017, 15:10

e dopo il montaggio....

IMG_4902.jpg
Chiuso....


IMG_4903.jpg
aperto !


Per la chiusura ho utilizzato un blocchetto magnetico. Ovviamente non è inox, spero non si ossidi troppo velocemente e, soprattutto, chiuda e mantenga chiuso lo sportello durante la navigazione anche un po' impegnativa. Vedremo.

Ora il gommone è lì in capannone, legato, coperto con il suo telo con 75 Kg di peso sull'occhione.

In queste settimane ho via via ripristinato il livello del carburante. Ho inserito progressivamente 120 litri di benzina, segnando, ad intervalli di 10 litri, quanto segna l'indicatore ora che ho regolato con attenzione il galleggiante del serbatoio. Per il momento ho raccolto questi dati:

40 litri / 2 tacche
50 litri / 2 tacche
60 litri / 2 tacche
65 litri / 3 tacche
70 litri / 3 tacche
80 litri / 3-4 tacche
90 litri / 4 tacche
100 litri / 4 tacche
108 litri / 5 tacche
110 litri / 5 tacche
120 litri / 5 tacche

al ponte del 25 Aprile, prima di entrare in acqua aggiungerò ancora benzina, altri 40 litri per arrivare a 160 litri e continuo la raccolta. Poi mi farò una tabellina da tenere a portata di mano e cercherò di capire se è affidabile.
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8454
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Cerri » 08/04/2017, 16:19


Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3818
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 08/04/2017, 16:58

Bello Paolo, l'effetto carbonio finale è interessante.
Per la chiusura invece temo che il magnete possa deluderti, ma sei sempre in tempo ad aggiungere a scelta quanto suggerito da Cerri.
Ciao Franco

Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9014
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Blackfin » 08/04/2017, 17:11

:bene: Ottima idea e bella realizzazione!
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5738
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Gian » 08/04/2017, 20:13

Bel lavoro paolo, temo anche io che un magnete possa non essere proprio efficace e le cerri_info sarebbero da valutare. Al garda si verifica
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1599
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda ale70 » 17/04/2017, 19:51

molto comodo e bello il vano porta oggetti con finitura carbon, metterei all'interno una presa usb per ricaricare il telefono. :bene:
"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5738
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Gian » 17/04/2017, 20:04

ale70 ha scritto:molto comodo e bello il vano porta oggetti con finitura carbon, metterei all'interno una presa usb per ricaricare il telefono. :bene:


in effetti una presa USB é semore comoda.
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 545
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Nuova Jolly King 720 Extreme
Motore: Suzuki DF 250
Località: Bolzano

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda GIORGIO » 20/04/2017, 15:45

Bravo Paolo,veramente bella la chiusura con finitura similcarbonio ! :bene: :bene: :bene:
GIORGIO Nuova Jolly King 720 Extreme + Suzuki DF 250

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 22/04/2017, 17:08

Oggi ho portato il gommone in darsena in modo da renderlo "pronto all'uso!". Ma prima, le ultime cose:

Ho sostituito la tavoletta di legno che copre il pozzetto motore con questa finita dal Geppomaster !!
IMG_4990.JPG
sul banco



fullsizeoutput_1ce.jpeg
Al suo posto


Poi ho lavato e stirato i tubolari eliminando pure qualche macchia di muffa. Prodotti usati: multiplus 60V per tubolari e cuscinerie (eccezionale soprattutto su queste ultime)

Candeggina per macchie di muffa, e un prodotto che non rivelo per il calcare in carena, qui si vede la differenza "prima-dopo"



IMG_4994.JPG


IMG_4995.JPG
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 22/04/2017, 17:16

Ho anche cambiato la spina e la presa della barra posteriore del carrello. Prima avevo la 7 poli ora ho montato la 13 solamente perché il tipo di aggancio a baionetta garantisce un miglior contatto e spero non cominci a far l'albero di Natale come era ormai diventata con l'altra !!

IMG_4992.JPG


Se riesco, domani o martedì vado a fare una breve uscita di test. Altrimenti si bagnerà al Garda !!! )212( )212(
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4305
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Mar.co 64: l'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 22/04/2017, 18:23

Dimenticavo....... la presa USB:

Eccola !!

IMG_4071.jpg


Solo che anziché metterla nel vano del gommone, l'ho montata nella zona cupolino del camper !!! :rofl: :rofl: :rofl:
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: andrew, boar, boss, clauding76, Gal7.1, Lolly, zikiki e 60 ospiti