MV620 - L'allestimento

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3854
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 22/11/2017, 9:42

Grazie Kiko.

sansacs ha scritto:Franco: vorrei capire se ora hai dei problemi con il ruotino,vedendo la foto notavo che è molto vicino al piantone del verricello,sicuramente la foto inganna :ask: è vero che lo abbassi al momento dello sgancio dalla motrice,ma sembrerebbe che i rinforzi creino un ostacolo nella rotazione :ask: quando hai tempo rispondimi :rofl: :d: :d:


Sandro, trovo sempre del tempo per rispondere ad un estimatore degli MV qual tu sei... :mrgreen:
Hai ragione, la foto un po inganna.
Il tirante ed il piantone non interferiscono minimamente a ruotino abbassato e lasciano ampio spazio di manovra, certo a ruotino tutto sollevato la manovella non gira perchè sbatte contro il piantone.
In realtà non servirebbe sollevare tutto il ruotino come faccio di solito, basterebbe lasciarlo a filo dell'appoggio inferiore per avere libertà di rotazione ma è ... l'abitudine.
Dovrò abituarmi a far rientrare il ruotino nell'alloggiamento prima di sollevarlo completamente.
C'è anche un piccolo vantaggio: non servono bloccaggi applicati sulla manovella per evitare che con le vibrazioni ruoti, si sviti e si perda il ruotino come successo a conoscenti (io stesso avevo un elastico sull'altro carrello), è "autobloccante" :bene: .
Ciao Franco





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5756
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Gian » 22/11/2017, 16:10

Francomaffio ha scritto: #cut#
Posso solo dire che il tirante è "massiccio" e secondo me è più che in grado di contrastare un'eventuale sollecitazione a seguito di incidente.
#cut#


Azzarola..... devi avere in accelerazione un bel motore sul camper con concomitante cedimento delle cinghie a poppa per farla funzionare a tirante :rofl: :rofl: :rofl:
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3854
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 22/11/2017, 23:12

Gian ha scritto:
Francomaffio ha scritto: #cut#
Posso solo dire che il tirante è "massiccio" e secondo me è più che in grado di contrastare un'eventuale sollecitazione a seguito di incidente.
#cut#


Azzarola..... devi avere in accelerazione un bel motore sul camper con concomitante cedimento delle cinghie a poppa per farla funzionare a tirante :rofl: :rofl: :rofl:

Mai dire mai.... il Suzukone lavora in abbinata al motore del Ducato... :ah:

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5756
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Gian » 23/11/2017, 6:40

A parte gli scherzi, bel lavoro franco! :bene: :d: :d:
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3854
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 23/11/2017, 12:55

Grazie Gian.... ad onor del vero devo anche specificare che la puntazza ( :mrgreen: ) è stata preparata da un amico, così amico che me l'ha fatta trovare pure zincata! :b:
Ciao Franco

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5756
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Gian » 23/11/2017, 13:26

Francomaffio ha scritto:Grazie Gian.... ad onor del vero devo anche specificare che la puntazza ( :mrgreen: ) è stata preparata da un amico, così amico che me l'ha fatta trovare pure zincata! :b:
Ciao Franco


:wink: :wink:
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3854
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 30/11/2017, 0:18

Vi mostro cosa ho pensato per "ammorbidire" la pressione dello scafo contro il fermaprua ed evitare piccoli danneggiamenti da frizione, soluzione che forse darà uno spunto realizzabile con semplicità da qualche lettore.
E' chiaro che ho tempo da perdere.... :mrgreen:
Notavo che qualcuno interpone moquette, gomma o simili... io ho utilizzato uno spezzone di fascia per bloccaggio, doppiata ed incollata ad anello e calettata sul terminale del fermaprua.
Più facile mostrarlo in foto che spiegarlo!
Ciao Franco :d:

Fascia1.jpg
Fascia1.jpg (90.43 KiB) Visto 411 volte


Fascia2.jpg
Fascia2.jpg (86.71 KiB) Visto 411 volte


Fascia3.jpg
Fascia3.jpg (140.18 KiB) Visto 411 volte

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5756
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Gian » 30/11/2017, 6:39

Ciao Franco

:bene:
Idea semplice, utile e facile da realizzare.

Io ti copio :sog:


:d:
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4327
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 30/11/2017, 18:30

Non lo so...... non ne sono completamente convinto ! Secondo me il tessuto delle fasce di sollevamento è abrasivo, sicuramente di più della gomma. Mi spiego. Quel punto è soggetto a micro vibrazioni forse neanche tanto micro.... cioè lo scafo avrà, probabilmente un movimento relativo rispetto al "V" e quindi striscia la gomma (che non è abrasiva). Se ci metti il tessuto che di suo è già abrasivo, ma che a causa della sua superficie è ricettacolo di polvere che è, a sua volta, abrasiva rischi, a mio avviso, un effetto "carta vetrata". Verifica spesso che la cinghia non si "sporchi" di bianco perchè in quel caso sarà meglio tu la tolga all'istante ad evitare la levigatura continua del punto di contatto.
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3854
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 01/12/2017, 0:48

Paolo62 ha scritto:Non lo so...... non ne sono completamente convinto ! Secondo me il tessuto delle fasce di sollevamento è abrasivo, sicuramente di più della gomma. Mi spiego. Quel punto è soggetto a micro vibrazioni forse neanche tanto micro.... cioè lo scafo avrà, probabilmente un movimento relativo rispetto al "V" e quindi striscia la gomma (che non è abrasiva). Se ci metti il tessuto che di suo è già abrasivo, ma che a causa della sua superficie è ricettacolo di polvere che è, a sua volta, abrasiva rischi, a mio avviso, un effetto "carta vetrata". Verifica spesso che la cinghia non si "sporchi" di bianco perchè in quel caso sarà meglio tu la tolga all'istante ad evitare la levigatura continua del punto di contatto.

Grazie Paolo, personalmente mi sembra una visione un po troppo pessimistica ma ne faccio tesoro e terrò monitorato.
Ciao Franco

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8468
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Cerri » 01/12/2017, 11:44

Francomaffio ha scritto:Vi mostro cosa ho pensato per "ammorbidire" la pressione dello scafo contro il fermaprua ed evitare piccoli danneggiamenti da frizione

Scusa Franco ma il ferma prua non è di gomma :ask:
Se si parla di fermaprua neri che lasciano il colore sulla carena capisco la tua soluzione, non riesco a capire come si possa rovinare la carena con(piccoli danneggiamenti da frizione) :sorry:

gab55
Attivo
Messaggi: 46
Iscritto il: 23/07/2012, 0:53
Gommone: Marshall m 80 prima serie
Motore: Tohatsu 40 MD
Località: Fiorenzuola d'Arda (PC )

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda gab55 » 01/12/2017, 14:58

Quel Fermaprua lì è in Poliuretano ( duro come un osso ) ecco perchè nasce la preoccupazione di rovinare la carena carrellando . Non mi viene in mente niente di specifico :oops: ma andrei alla ricerca di qualcosa di bianco e gommoso utile per risolvere . :d:

Avatar utente
JEBO
Abituale
Abituale
Messaggi: 9653
Iscritto il: 08/01/2009, 21:53
Gommone: MAR SEA 100 CM.
Motore: MERCURY 115HP. 4T.
Località: BOLOGNA- 6 Settembre 1942

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda JEBO » 01/12/2017, 18:12

.... :sog: condivido le perplessità sul fatto che quel tessuto, è sicuramente " abrasivo " più del tuo ferma prua :sorry:
Lomac 2001- Marshall 60- Marshall 80 ( il 4,40 poi il 4,60 ) - Marshall 90 - Marsea 100. " You only live twice....one life for you, and one for your dreams "

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4327
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Paolo62 » 01/12/2017, 20:35

Il poliuretano più duro ha una durezza pari alla metà di quella di un Gel coat. Estremamente difficile che, se il fermaprua è in poliuretano, possa danneggiare il gelcoat della carena.... !!
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
mas68
Abituale
Messaggi: 531
Iscritto il: 31/08/2012, 16:34
Gommone: Marlin 19
Motore: Johnson 140 cv
Località: Brescia

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda mas68 » 02/12/2017, 8:56

Non entro in questioni tecniche....
Faccio solo questa riflessione.
Quando tutti lavorano Franco è in ferie ( ok usa quelle di mia moglie)
Quando anche Franco teoricamente dovrebbe lavorare, ha il tempo per fare le modifiche.
Io da dopo l'estate ho trovato il tempo per fare un paio di telefonate e venire a sapere che almeno ho gli amici che al tavolo del raduno hanno cercato di risolvere il mio problema!
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Brao gnaro, ottimo lavoro . Come io mi ricorderò di fare acqua nel serbatoio giusto, tu alla prima spellata di nocche ti ricorderai di non alzare il ruotino. Per la cinghia al primo viaggio verifica l'abrasione, al massimo sai cosa fare ... Come dico io " cambi il gommo".

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3854
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: MV620 - L'allestimento

Messaggioda Francomaffio » 02/12/2017, 16:38

mas68 ha scritto:Quando anche Franco teoricamente dovrebbe lavorare, ha il tempo per fare le modifiche.


Ho messo la WiFi sul gommone.... lavoro dal prendisole di poppa :mrgreen:
Grazie Massimo, ciao :bene:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: magife e 44 ospiti