Peso - Nuova Jolly

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
eifils
New-Be
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/07/2017, 9:25
Barca: Sessa Key Largo 25
Motore: 225 yamaha

Peso - Nuova Jolly

Messaggioda eifils » 14/07/2017, 10:07

Buongiorno,
vorrei sapere il motivo per cui gli scafi della Nuova Jolly pesano in media un 150\200 kili in più a parità di lunghezza .
Immagino che sia dovuto al fatto che avendo una carena a V profonda ed una discreta larghezza , ci sia più vetroresina e quindi salga il peso ma questa è solo una mia considerazione . Io sono dell'idea che se uno scafo pesa di piu', penso solo a maggior robustezza e vedo la cosa come un aspetto positivo , pur sapendo che questo peso lo si paga in termini di consumo e prestazioni magari .
Comunque se ci fosse qualche aspetto di cui non sono a conoscenza tale da determinare questo "sovrappeso" mi piacerebbe conoscerlo .
Ho visto che i battelli Cayman della Ranieri sono per infusione di resina sottovuoto , una tecnologia moderna che riduce il peso da quello che leggo , forse in nuova jolly non viene utilizzata ?
riporto qualche confronto a titolo informativo
grazie per le risposte che saprete darmi
Filippo
possessore di un Key Largo 25 in procinto di passare ad un Gommone

Nuova Jolly Prince 21 lunghezza 6,80 larghezza 2,70 - PESO 950 kg
Nuova Jolly Prince 23 lunghezza 7,50 larghezza 3,00 - PESO 1150 kg
Ranieri Cayman 21 sport lunghezza 6,45 larghezza 2,55 - PESO 600 kg
Ranieri Cayman 23 sport lunghezza 7,10 larghezza 2,80 - PESO 700 kg
Joker Boat Coaster 650 lunghezza 6,57 larghezza 2,48 - PESO 500 kg
Joker Boat Clubman 23 lunghezza 6,98 larghezza 2,55 - PESO 750 kg
Joker Boat Clubman 22 lunghezza 6,70 larghezza 2,55 - PESO 700 kg
Capelli Tempest 650 lunghezza 6,55 larghezza 2,67 - PESO 800 kg
Capelli Tempest 700 lunghezza 7,15 larghezza 2,85 - PESO 1050 kg
BWA Sport 22 gt lunghezza 6,65 larghezza 2,75 - PESO 690 kg
Lomac IN 660 lunghezza 6,54 larghezza 2,50 - PESO 870 kg
Lomac IN 675 lunghezza 6,64 larghezza 2,56 - PESO 765 kg non so perché pesi meno, dato da sito ufficiale





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


zikiki
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda zikiki » 14/07/2017, 15:02

Ciao

I pesi da te elencati sono dati di listino e soprattutto per i jocker non totalmente veritieri.
Dei nuova jolly ti posso dire che non vengono costruiti in infusione e che sono molto robusti..... Detto questo un utente amico aveva il king 670 e portandolo alla pesa il dato dichiarato dal costruttore era corretto....
Anche il Sacs 590 che avevo prima rispondeva correttamente al peso dichiarato.

Ciao

Avatar utente
Calù
Abituale
Messaggi: 548
Iscritto il: 21/07/2014, 20:23
Gommone: Nuova Jolly Prince 21
Motore: Yamaha F200
Località: Prov. MI

Peso - Nuova Jolly

Messaggioda Calù » 14/07/2017, 18:03

Confermo, anche il mio con motore, 50 m di catena, ancora 7,5, batterie, frigo, rollbar, 100 litri tra benzina e acqua.... portato in pesa 1400 kg circa. Il peso dichiarato è quello reale sono molto vicini

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Andy2
Attivo
Messaggi: 149
Iscritto il: 21/08/2013, 12:36
Barca: Novacar Marine
Motore: Yamaha 300

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda Andy2 » 15/07/2017, 14:01

eifils ha scritto:.............Nuova Jolly pesano in media un 150\200 kili in più a parità di lunghezza .
Immagino che sia dovuto al fatto che avendo una carena a V profonda ed una discreta larghezza , ci sia più vetroresina e quindi salga il peso ma questa è solo una mia considerazione . Io sono dell'idea che se uno scafo pesa di piu', penso solo a maggior robustezza e vedo la cosa come un aspetto positivo ,

:?: :?:
La lavorazione della vetroresina a mano viene eseguita da terzisti, i quali vengono pagati a peso...
Quindi un peso maggiore a parita' di lunghezza per se NON e' un indicatore di piu' robustezza,
perche' dipende in quali parti del gommone questi terzisti durante la lavorazione hanno messo
la vetroresina... ;-) se ti hanno rinforzato i gavoni con materiale in piu', serve ben poco...

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Calù
Abituale
Messaggi: 548
Iscritto il: 21/07/2014, 20:23
Gommone: Nuova Jolly Prince 21
Motore: Yamaha F200
Località: Prov. MI

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda Calù » 15/07/2017, 14:15

Io credo che non sia un problema di Vtr più o meno, ma quanto dichiara il cantiere come peso a vuoto....
La Nuova Jolly a mio avviso è una delle poche che dichiara un peso quasi reale rispetto ad altri cantieri.
Quando avevo il BSC 50 aveva un peso a vuoto dichiarato di 350 kg, portato in pesa allestito con carrello ero a 1000 kg.
Anche il Mar Sea 90 di Albergazza portato in pesa dalla Stradale è arrivato con il carrello a 980 kg, peso a vuoto dichiarato 250 kg....
Il Coaster 650 dichiarano un peso a vuoto di 500 kg, allestito arriva a 1200 kg.

Ciaoo

zikiki
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda zikiki » 15/07/2017, 14:59

Andy2 ha scritto:
La lavorazione della vetroresina a mano viene eseguita da terzisti, i quali vengono pagati a peso...
Quindi un peso maggiore a parita' di lunghezza per se NON e' un indicatore di piu' robustezza,
perche' dipende in quali parti del gommone questi terzisti durante la lavorazione hanno messo
la vetroresina... ;-) se ti hanno rinforzato i gavoni con materiale in piu', serve ben poco...


Ciao

In linea teorica potresti anche avere ragione...... Ma all' atto pratico assolutamente No...... un nuova jolly o un mar.co se pesano di più è perché sono robusti e la resina la fanno mettere loro dove serve .....

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3811
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda Francomaffio » 15/07/2017, 16:33

Comunque i pesi dichiarati dai costruttori di gommoni sono come il consumo o i dati ambientali dichiarati dalle case automobilistiche .... )megabal(

Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3309
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda hawk720 » 15/07/2017, 20:39

Ritengo che il peso di un gommone di per se dica poco o nulla. Se ho un gommone con una salotto faraonico a poppa, ecco che solo quella vetroresina in più , che con la robustezza ha poco a che vedere, mi fa salire il peso complessivo di decine di kg. Avete mai misurato il peso di un roll-bar in vtr?
La robustezza è data dalla qualità del progetto, dal sapere sapientemente distribuire le forze, le pressioni sulla carena, dalle capacità del gommone di navigare sempre in modo corretto.
Ricordo che il peso specifico della volgare vetroresina fa si che 1m. cubo pesi circa 1.800 kg....

zikiki
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda zikiki » 16/07/2017, 10:20

hawk720 ha scritto:Ritengo che il peso di un gommone di per se dica poco o nulla. Se ho un gommone con una salotto faraonico a poppa, ecco che solo quella vetroresina in più , che con la robustezza ha poco a che vedere, mi fa salire il peso complessivo di decine di kg. Avete mai misurato il peso di un roll-bar in vtr?
La robustezza è data dalla qualità del progetto, dal sapere sapientemente distribuire le forze, le pressioni sulla carena, dalle capacità del gommone di navigare sempre in modo corretto.
Ricordo che il peso specifico della volgare vetroresina fa si che 1m. cubo pesi circa 1.800 kg....


Ciao

Anche qui sono d'accordo in parte .
Il peso che hanno solitamente i gommoni di queste case blasonati sono sempre più o meno gli stessi.....segno evidente che alla lunga è stata una strategia vincente non lesinare sul materiale ..... Certo è che poi conta tanto saperlo lavorare ma è un altra storia.
Quando Silvano parli di salotti che con la robustezza c'entrano poco, mi trovi dubbioso..... Una stampata di coperta deve essere solida tanto quanto la carena secondo me..

Mi spiace per il focchi mi sarebbe tanto piaciuto provarlo.
Ultima modifica di zikiki il 01/08/2017, 18:32, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3811
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda Francomaffio » 16/07/2017, 11:08

Credo che anche la qualità del materiale influisca sulla robustezza. ...vedo gommoni anche molto diffusi che dopo un paio d'anni sono pieni di ragnatele, forse non tanto indice di carenze progettuali o strutturali quanto di materiali non proprio di prima qualità
Ciao Franco

zikiki
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda zikiki » 16/07/2017, 11:19

Francomaffio ha scritto:Credo che anche la qualità del materiale influisca sulla robustezza. ...vedo gommoni anche molto diffusi che dopo un paio d'anni sono pieni di ragnatele, forse non tanto indice di carenze progettuali o strutturali quanto di materiali non proprio di prima qualità
Ciao Franco



senza ombra di dubbio!!!

è pur vero che tante volte siamo anche noi gli esagerati..... alle prime ragnatele ci scatta l'allarme come se da un momento all altro si va a fondo quando poi vedi girare certi cadaveri di 50 anni che ancora galleggiano alla grande!!!
Se tanto mi da tanto credo che sta storia dei pesi tra qualche anno sarà solo un ricordo....tra tecnica d'infusione e alluminio ci sarà un grande passo avanti...o meglio, già c'è ma non in grande diffusione.

Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3309
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda hawk720 » 16/07/2017, 14:49

@zikiki

che ai fini della robustezza del battello conti il fatto di avere un imponente salotto la vedo dura. Va benissimo, intendiamoci,il salotto, ma non diamogli finalità che non ha. Se le ha c'è qualche carenza di progettazione. Ci sono gommoni open, da lavoro, solidissimi anche senza salottini vari.

Certo , a parte la qualità del progetto, se poi la realizzazione è fatta male, con superficialità, con materiali scadenti, beh, allora ci puoi mettere anche 20cm di spessore in carena, ma il battello rimane un cesso.

Sono stato testimone diretto di "piccoli inconvenienti su alcuni blasonatissimi battelli. C'è da dire che l'uso intenso nelle acque de La Maddalena non perdona...

Uno con le specchio di poppa crepato. Perché? Eppure quel gommone era valutato indistruttibile. Semplice, un progetto datato, fatto per ospitare i vecchi e leggeri 2 tempi, una volta che ci metti sopra un pesante (al confronto) 4t e ci navighi spesso con mare duro, alla lunga ti si può presentarti il conto.
Un'altro (inciso di un parente, quindi conoscevo benissimo come era gestito) si è "criccato" quasi ovunque... Un gommone da 10 metri, una casa sul mare... Famoso per il suo stile. Usato a manetta sulle onde corte e frangenti dopo un paio di anni si è cominciato prima a smontare, poi a crepare da varie parti. Era pesantissimo e sembrava indistruttibile, anche questo.
Per non parlare della barca di 11 metri di un mio caro amico, di un famosissimo e blasonatissimo cantiere. Nuova di pacca, messa a mare a Riva di Traiano e partita subito per la Sardegna. Il giorno dopo, il proprietario si butta nelle accoglienti acque di Tavolara e già che c'è da un'occhiata alla sua nuova creatura da sott'acqua... Sorpresa ! Dopo un solo giorno presentava dei preoccupanti segni sotto la linea di galleggiamento. Vacanze rovinate, lui imbufalito, avvocati e barca sostituita... Cantiere blasonato.

La realtà, per come la vedo io, è che conta come sono fatte le cose. Sarà che ho passato una vita a leggere di "innovazione - esclusività del progetto - processi costruttivi allo stato dell'arte - etc..." dietro cui spesso c'era ben poco. Talvolta meglio una piccola realtà che si conosce, piena di tanta dedizione e passione.

zikiki
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda zikiki » 16/07/2017, 15:20

hawk720 ha scritto:
Certo , a parte la qualità del progetto, se poi la realizzazione è fatta male, con superficialità, con materiali scadenti, beh, allora ci puoi mettere anche 20cm di spessore in carena, ma il battello rimane un cesso.

La realtà, per come la vedo io, è che conta come sono fatte le cose. Sarà che ho passato una vita a leggere di "innovazione - esclusività del progetto - processi costruttivi allo stato dell'arte - etc..." dietro cui spesso c'era ben poco. Talvolta meglio una piccola realtà che si conosce, piena di tanta dedizione e passione.


Appunto!

Diciamo la stessa cosa..... Salotto o non salotto,open o cabinato la soluzione sta nelle frasi che ho riportato e vale anche per i pesi finali ...... Di più di meno è uguale se costruito con criterio.

eifils
New-Be
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/07/2017, 9:25
Barca: Sessa Key Largo 25
Motore: 225 yamaha

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda eifils » 17/07/2017, 10:45

grazie per le vostre risposte,
comunque in fase di acquisto avere una idea precisa del peso dello scafo penso sia importante,
il coaster sono sicuro che navighi molto bene anche con il mercury 115 xs , il prince 21 , temo abbia bisogno di ben piu cavalli 175 \200

zikiki
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda zikiki » 17/07/2017, 12:13

eifils ha scritto:grazie per le vostre risposte,
comunque in fase di acquisto avere una idea precisa del peso dello scafo penso sia importante,
il coaster sono sicuro che navighi molto bene anche con il mercury 115 xs , il prince 21 , temo abbia bisogno di ben piu cavalli 175 \200


Ciao

Conosci qualcuno che con il coaster naviga con il Mercury 115?…..... Secondo me sei proprio al limite soprattutto se la tua convinzione si basa sul peso che dichiara il cantiere..... È molto più pesante e a meno che tu non vada sempre scarico 115 per il mio parere sono pochi..... Infatti montano di norma quasi tutti un 150.

Per il prince siamo lì ci vogliono gli stessi cavalli se non qualcosina in più....... Gran Gommone.

KentaForEver74
Attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 31/08/2017, 20:10
Barca: Marinello fisherman 17. 2010
Motore: Suzuki df 90
Località: BRESCIA

Re: Peso - Nuova Jolly

Messaggioda KentaForEver74 » 16/10/2017, 15:58

Anche io prima stavo facendo la stessa domanda....del perche i nuova jolly in generale pesino cosi tanto....secondo me comunque i cantieri dovrebbero dare il peso piu preciso possibile dei propri gommoni, o con una minima tolleranza...se devo acquistare un gommone lo acquisto calcolando peso del gommone piu motore che voglio metterci piu una riserva per i vari accessori dotazioni di sicurezza....poi la benza la faccio a tre km dal lago o dal mare di sicuro viaggio vuoto...ma se mi fermassero mi portassero alla pesa e vedessi che il peso reale si discosta moltissimo da quello dichiarato e rischiassi una multa salata be mi incavolerei tantissimo col cantiere poi...e penso che avrei ragione a farlo.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: albertgazza, Blackfin, Bobbo, clauding76, elmorry, JEBO, maccarello, ronin, sibea, Stefano, Uauaton V e 58 ospiti