Dorado 750 bagnato?

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
gasmark81
Attivo
Messaggi: 48
Iscritto il: 05/04/2011, 20:54
Barca: Cab Dorado 870
Motore: 2x200 Verado

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda gasmark81 » 17/04/2018, 13:48

miglio78 ha scritto:sono pienamente d'accordo su quanto scrivi
noi la nostra rotta palmarola rio Martino purtroppo non potremo farla non so per quanto tempo ancora per via della brutta situazione rio Martino
metà della stagione passata uscivamo dal porto di San Felice e direzione Ponza una favola ....
l altra metà della stagione uscivamo dal sisto non avendo più modo di uscire ne da rio Martino ne dal Circeo per via bel blocco circolazione dei carrelli dal venerdì alla domenica
navigo in queste acque da sempre e spero di poterlo fare ancora a lungo
noi usciamo usciamo sempre 2 novamarine hd seven uno grigio mio uno bianco del mio amico

Sarebbe bello traversare insieme verso le isole
Io quest’anno non riuscirò a varare prima di fine giugno inizi luglio poiché il cantiere mi consegnerà il nuovo battello per quelle date
Mi piacerebbe organizzare una gita ad Ischia passando x Ventotene e procida con più mezzi per maggiore tranquillità
Quindi se sei d’accordo potremmo rimanere in contatto e coinvolgere anche l’amico delfino che ho già avuto il piacere di conoscere





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda miglio78 » 17/04/2018, 14:14

guarda te lo dico subito mi piacerebbe tanto ti direi ora partiamo ma ho una bimba di 6 mesi e le mie uscite sono ridotte all'osso finché non crescerà un pochino le mie nostre uscite saranno sotto costa
cmq qui nel forum troverai molti che usciranno seguendo quella magnifica rotta
io ne potrò riparlare tra un paio di stagioni :bene:
ti ringrazio
Buon mare
novamarine hd seven verado 200

gasmark81
Attivo
Messaggi: 48
Iscritto il: 05/04/2011, 20:54
Barca: Cab Dorado 870
Motore: 2x200 Verado

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda gasmark81 » 17/04/2018, 14:20

miglio78 ha scritto:guarda te lo dico subito mi piacerebbe tanto ti direi ora partiamo ma ho una bimba di 6 mesi e le mie uscite sono ridotte all'osso finché non crescerà un pochino le mie nostre uscite saranno sotto costa
cmq qui nel forum troverai molti che usciranno seguendo quella magnifica rotta
io ne potrò riparlare tra un paio di stagioni :bene:
ti ringrazio
Buon mare

Allora ci vuole l’up grade al cabinato :iagree:

miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda miglio78 » 17/04/2018, 14:34

no no nessun cabinato quello che ho e ciò che mi serve ci vuole solo un Po di tempo che la piccolina cresce :D
ma in mare viene ugualmente solo che non voglio fare traversate ....mi dovrò attrezzare il gommone per lei visto che è privo di qualsiasi comodità che altri gommoni hanno
il mio è stato realizzato da me per uso pesca :eek: senza sedute solo renale in consoll e prendisole a prua per la signora ....
ora per la piccola ho realizzato un tendalino serio inox altrimenti non avevo nemmeno quello ....solo spazio per girarci intorno :D
:d: :D
novamarine hd seven verado 200

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Carter
Abituale
Messaggi: 2310
Iscritto il: 12/08/2009, 14:56
Gommone: CAB Dorado 750
Barca: Halmatic Nelson 45
Motore: (x2) Suzuki 115 4t

Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Carter » 18/04/2018, 22:07

Quoto diversi interventi detti sopra per certo!! Gli schizzi presi a 20 nodi in un mare che con un altro gommone non si prendono perché si naviga a 15 nodi annaspando sono sicuramente un termine di paragone che non si può generalizzare...
Noi in Adriatico abbiamo la Bora, un vento teso rafficato che alza onda increspata fin dai 50 cm... un onda corta ripida e con schiuma, e traversando dall’italia alla Slovenia/Croazia è giusta al traverso, e bagna... Bagna barche fly da 15 mt. da prua a poppa, con la grande differenza che certi gommoni come il Cab possono affrontare comunque a 20 nodi altri sbattono e devono calare parecchio le manette...
Quindi il paragone è difficile per un insieme di fattori ...
Secchiate d’acqua in consol non le ho mai prese, si parla sempre e solo di skizzi che rompono le scatole ma non sono inficianti per la navigazione.

Poi posso portavi come esempio onde alte, troppo alte forti e rotte, un mare che non va preso con una barca qualunque ma che con un BUON gommone si può prendere per determinati motivi magari non diportistici, e lì come dicevo nel mio precedente post. non valgono più nulla gli skizzi a bordo ma la velocità minima di planata, la stabilità del battello e il comfort nell’impatto con l’onda e l’impossibilità di ingavonare...

Ho navigato fianco fianco con diversi amici con diverse barche/gommoni e all’arrivo in caso di mare non ho mai visto grandi differenze tra asciutti e bagnanti... se non tra scossi e sereni...

Saluti da Patrizio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
LuigiMass
Attivo
Messaggi: 251
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 23
Motore: Suzuki DF 200A
Località: Lecce

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda LuigiMass » 19/04/2018, 6:15

Carter ha scritto:Quoto diversi interventi detti sopra per certo!! Gli schizzi presi a 20 nodi in un mare che con un altro gommone non si prendono perché si naviga a 15 nodi annaspando sono sicuramente un termine di paragone che non si può generalizzare...
Noi in Adriatico abbiamo la Bora, un vento teso rafficato che alza onda increspata fin dai 50 cm... un onda corta ripida e con schiuma, e traversando dall’italia alla Slovenia/Croazia è giusta al traverso, e bagna... Bagna barche fly da 15 mt. da prua a poppa, con la grande differenza che certi gommoni come il Cab possono affrontare comunque a 20 nodi altri sbattono e devono calare parecchio le manette...
Quindi il paragone è difficile per un insieme di fattori ...
Secchiate d’acqua in consol non le ho mai prese, si parla sempre e solo di skizzi che rompono le scatole ma non sono inficianti per la navigazione.

Poi posso portavi come esempio onde alte, troppo alte forti e rotte, un mare che non va preso con una barca qualunque ma che con un BUON gommone si può prendere per determinati motivi magari non diportistici, e lì come dicevo nel mio precedente post. non valgono più nulla gli skizzi a bordo ma la velocità minima di planata, la stabilità del battello e il comfort nell’impatto con l’onda e l’impossibilità di ingavonare...

Ho navigato fianco fianco con diversi amici con diverse barche/gommoni e all’arrivo in caso di mare non ho mai visto grandi differenze tra asciutti e bagnanti... se non tra scossi e sereni...

Saluti da Patrizio.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Pur essendo fondamentalmente d'accordo, ritengo però che ricevere continue secchiate d' acqua durante una lunga navigazione d'altura, sia pure estiva, ma con vento fresco (f. 5-6); possa stressate l'equipaggio un po' troppo... Ovviamente parlo per esperienze vissute. Andando in mare con la muta per fare attività sub, in tanti anni non mi sono posto mai il problema su quanto bagni un battello, ma quando ho navigato con equipaggio non particolarmente 'marino' per più di 50-60 miglia con un bel maestrale al traverso, beh... Ritengo che, sia pure per ultima, ma il fatto di non bagnare troppo sia una qualità comunque da considerare.

Jachi
Abituale
Messaggi: 971
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Jachi » 19/04/2018, 6:45

Il problema non è bagnarsi con 5 Beaufort ma con 2 o 3.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda miglio78 » 19/04/2018, 8:28

jachi se vuoi ti vendo un gommone serio che non ti fa bagnare :ah:
metti in acqua questo cab e vai a godertelo
novamarine hd seven verado 200

Jachi
Abituale
Messaggi: 971
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Jachi » 19/04/2018, 8:37

In realtà non penso che mi bagnerò, sono piuttosto fiducioso di quello che dice il disponibilissimo Vincenzo Caputo.

Tanto lo scopriremo presto.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda miglio78 » 19/04/2018, 8:45

certo che se ti bagni su un 750 :eek:
quando navigavamo su un 430 allora che dovevamo dire
andavo a Ponza col 450 col 25 cv e col maestrale rientravamo fradici allora si che potevamo dire mi sono fatto il.bagno in navigazione :ah:
goditi questo battello mettilo nelle condizioni che mettevi il joker e poi tira dritto per le tue mete preferite vedrai che pure se ti arrivano schizzi non te ne potrà fregare di meno
stai in mare mica in montagna ci può stare no :bene: :d:
novamarine hd seven verado 200

Jachi
Abituale
Messaggi: 971
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Jachi » 19/04/2018, 8:53

Laros 30 con 20 cv Johnson negli anni belli.

3.80 e si andava a Lavezzi.

)212(
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda miglio78 » 19/04/2018, 9:43

infatti secondo me questi passaggi si stanno dimenticando oppure si parte direttamente da gommoni già grandi
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
ALSACS
Abituale
Messaggi: 1918
Iscritto il: 07/03/2008, 19:50
Gommone: JB CLUBMAN 26
Motore: Suzuki DF 300
Località: Padova

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda ALSACS » 19/04/2018, 12:43

Jachi, Puoi sempre confidare nelle tue belle Cerate.

Mi ricordo che quando ci siamo visti in Sardegna eri ben atrezzato.

Forza dai Sgomma e non ti preoccupare, tanto bagnano anche i Mar co..........

Consolati

:d:
Zodiac 480 -Evinrude 737 / Sacs 590J - Honda 135 / JB Clubman 26 - Suzuki DF 300

Jachi
Abituale
Messaggi: 971
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Jachi » 19/04/2018, 13:11

@Alsacs pensa che le mie cerate bianche sono neozelandesi, L7 e le comprai 30 anni fa quando Avevo un Rover 21, l’open più bagnato che sia mai stato progettato (carena Sonny Levi).

Praticamente inutili, come ben sai, sul Joker 26 le usavamo per la coreografia, anche se negli ultimi tempi eravamo passati a dei più semplici KWay per il vento.

Però non mi sto fasciando la testa prima del tempo e confido che le modifiche di mr. CAB siano efficaci. Lo saprò solo con l’esperienza.

Dopodomani vado in mare ed è veramente l’unica cosa che mi importi veramente. :cost:
Allegati
4EF9C0C1-4044-4464-9559-ACD7E1A5EF07.png
Precauzioni inutili
Ultima modifica di Jachi il 19/04/2018, 15:58, modificato 1 volta in totale.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

Grado
Abituale
Messaggi: 5259
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Grado » 19/04/2018, 13:30

Io so solo che ho visto con i miei occhi un CAB 750 denominato "Special One" arrivare fino a qua :mrgreen: . Nessuno a Marina Porto Montenegro credette che partì da Aprilia Marittima :shock: . E ad Aprilia ci tornò pure :ah: . Estate del 2014, non fu proprio la migliore da un punto di vista meteorologico :evil:.
Allegati
20140731_155428.jpg
DSCF0331 (Copia).JPG
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
delfino60
Abituale
Messaggi: 2112
Iscritto il: 16/05/2005, 15:59
Gommone: Dorado750
Motore: Honda bf 250
Località: Latina

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda delfino60 » 19/04/2018, 13:31

https://www.youtube.com/watch?v=S0H24YpIuJU


Vi metto un video di un Cab 750 carena 2007 (come quella di Jachi)
Le onde si aprono più avanti rispetto al Clubman e non noto differenza con la prima carena (come la mia)
Nautica Led 6 johnson 25cv; Zar 53 yamaha 115 cv ; Tempest 750 evinrude 200 fich ram; Clubman 26 con 250 suzuki; Dorado 750 con Honda 250

Jachi
Abituale
Messaggi: 971
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Jachi » 11/05/2018, 18:46

Finalmente sono uscito con un po’ di vento e onda.

Niente di che eh ma abbastanza per capire che il gommone, per me, è asciutto come il clubman. L’onda era fastidiosa anche se non altissima e il vento deciso, non avevamo una rotta e quindi abbiamo provato varie andature.

Alla fine, guardando sul divano di poppa, gli schizzi che erano arrivati si erano fermati su un lato solo, quello sottovento. Quindi direi tutto largamente nella norma e sotto controllo.

L’intero divano bagnato avrebbe avuto ben altro significato.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15803
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Akeswins » 11/05/2018, 19:29

certo che se ti bagni su un 750 :eek:
quando navigavamo su un 430 allora che dovevamo dire

sai che a volte non vuol dire... le dimensioni certamente contano ,a parità di onde.. ma conta di più la carena.
Lasciando perdere esempi estremi (tempo fa mi ricordo di un Luhrs che infradiciava tutta la coperta con una bava di vento, tant'è che il proprietario aveva chiuso completamente il pozzetto), mi è capitato di navigare su gommoni molto piccoli e asciutti (es. lo smontabile marshall 380) e altri grossi ingloriosamente bagnati (qua meglio non fare nomi )
Sul fatto di cosa sia meglio tra un mezzo molto morbido (quindi con una grande tenuta di mare) ma bagnato (es. certe motovedette), e uno asciutto ma che picchia, sono gusti personali. La mia opinione personale è che su un mezzo open entrambe le caratteristiche sono da ricercarsi.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

gasmark81
Attivo
Messaggi: 48
Iscritto il: 05/04/2011, 20:54
Barca: Cab Dorado 870
Motore: 2x200 Verado

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda gasmark81 » 22/05/2018, 16:40

Akeswins ha scritto:
certo che se ti bagni su un 750 :eek:
quando navigavamo su un 430 allora che dovevamo dire

sai che a volte non vuol dire... le dimensioni certamente contano ,a parità di onde.. ma conta di più la carena.
Lasciando perdere esempi estremi (tempo fa mi ricordo di un Luhrs che infradiciava tutta la coperta con una bava di vento, tant'è che il proprietario aveva chiuso completamente il pozzetto), mi è capitato di navigare su gommoni molto piccoli e asciutti (es. lo smontabile marshall 380) e altri grossi ingloriosamente bagnati (qua meglio non fare nomi )
Sul fatto di cosa sia meglio tra un mezzo molto morbido (quindi con una grande tenuta di mare) ma bagnato (es. certe motovedette), e uno asciutto ma che picchia, sono gusti personali. La mia opinione personale è che su un mezzo open entrambe le caratteristiche sono da ricercarsi.

Buonasera ...a proposito di carene .....ricordo che fino alla fine degli anni 90 la cantieristica, specie quella gommonautica,era orientata alla produzione di scafi innanzitutto veloci e che richiedessero pochi cavalli per trovare rapidamente la planata ...vero è che le misure erano diverse ed in pochi avevano il privilegio di possedere gommoni più grossi di 5,50
Dalla metà degli anni 90 fino ai primi del nuovo millennio ho posseduto oltre allo smontabile eurovinil un piccolo 400 ok lomac e successivamente un Sacs 560 . Il piccolo 400 era una gazzella...l’ho guidato a barra e poi con console, mai uno schizzo d’acqua in ogni condizione in cui mi è capitato di usarlo , idem col Sacs velocissimo con 90 hp e mai acqua a bordo .Per entrambi il problema erano le grosse botte e le insaccate alla schiena che però in quell’epoca non rappresentavano un reale problema per l’opinione “pubblica” ,come ad evidenziare una maggiore consapevolezza nel l’utente circa il reale utilizzo a cui sono destinati i nostri mezzi cioè l’impiego estivo col mare bello . Molto spesso quando sento parlare di gommoni ,carene e motori noto con stupore che c’è la tendenza a far leva su una determinata caratteristica del mezzo sia essa negativa o positiva per poi classificarlo e collocarlo tra i buoni o cattivi ....ora per esempio si predilige la “morbidezza” ed anche a me piace questa caratteristica però....ho delle riserve anzi dei dubbi e mi domando: come mai molti dei cantieri più blasonati non producono mezzi con carene super morbide ? Opp super asciutte? Opp super stabili? ...forse non possono permettersi un buon progettista
:shock: opp fanno una scelta per ottenere il migliore compromesso? Dunque...come si fa a sentenziare quale è la carena migliore senza attenerci al nostro reale utilizzo ?e senza aver espresso un giudizio personale ed arbitrario ?scusate se sono andato :off:

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15803
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Dorado 750 bagnato?

Messaggioda Akeswins » 22/05/2018, 18:42

come si fa a sentenziare quale è la carena migliore senza attenerci al nostro reale utilizzo ?

In linea di massima non si può.. una carena è buona quando fa quello per il quale è stata progettata. Però poi se si parla di gommoni da diporto, l' ambito di utilizzo è abbastanza circoscritto ed eventuali scelte progettuali che privilegino certe caratteristiche a discapito di altre (esempio: più veloce ma meno morbido) non possono comunque prescindere dal fatto che il mezzo in mare dovrebbe andar bene per un utilizzo normale da diportista medio .
Quindi se un gommone picchia in maniera indicibile o infradicia con 5 nodi di vento vuol dire che la coperta progettuale (laddove ci sia) era troppo corta e ha lasciato scoperto troppo spazio o per dirla in altri termini.. l' elefante è scappato da recinto.Per questo la determinata caratteristica fa decidere la collocazione del mezzo: vuol dire che l' aspetto è molto evidente.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: sput, zikiki e 85 ospiti