RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda KOSLINE » 04/11/2017, 17:48

I costruttori oggi hanno una: visione, conoscenza, e mercato Europeo, qualcuno extra Europeo, almeno quelli che sono usciti indenni dalla crisi, fidatevi che lo testano il mercato, sia con i loro acquirenti ma sopratutto alle fiere.

Chi nella nautica (% parlando) chiede la cabina (un tantino vivibile e confortevole) vuole anche un locale wc separato (parlate con i costruttori sono loro parole), e questo non è facile coniugarlo su mezzi rib di questa misura.

Il mercato Rib richiede poco questi mezzi, mentre ne chiede sui 10 metri e in parte sugli 8.5, altrimenti si butterebbero in molti nella mischia, ma qualcuno li chiede e qualcosa su questa misura ci sta..

Allora mi riallaccio alle parole dell amico Zikiki, qualche mezzo ci sta se uno lo vuole, certo ben che vengano anche altri nella partita, ma secondo me non cambierebbe di molto la sinfonia (ergo il prezzo), perchè?

Perché scordatevi che un costruttore si butti oggi su mezzi spartani (alla Greca), ma quando mai? Fanno di tutto per apparire: belli, comodi, e luccicanti.

Difatti i Greci (tranne qualche cantiere Top) che numeri fanno nella nautica? Io dico bassi molto bassi a livello Europeo-Mondiale. ;-)





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9013
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Blackfin » 04/11/2017, 18:19

Caro Kosline confemi la mia tesi: a sud la carrellabilità è un problema sottovalutato :wink:
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda KOSLINE » 04/11/2017, 18:25

Vidi una statistica sulle vendite dei carrelli, si % se ne vendevano di più al Nord.. ;-)

Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9013
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Blackfin » 04/11/2017, 18:44

Ti garantisco che parlo con cognizione di causa: per molti anni ho avuto l'usanza (almeno fino ai 58 anni di età, quindi non "di primo pelo") al ponte di S.Petronio (4 ottobre) mi sono fatto 4-5 giorni di battute di pescapnea a S. Maria di Leuca. Partendo da Bologna sono circa 900 km. con gommone al seguito (M90 gonfio che col mio economico ma efficace X-Trail equivale al Flyer 646 sgonfio). Partendo la mattina presto al tramonto mettevo già il gommone in acqua con l'aiuto del mio compagno di battute. Nel caso di un cabinato entro i 7,5 m. volendo anche rispettare alla lettera limiti e soste ogni 300 km. (io guidavo stile TIR) si può anche prevedere una pennica o pernottamento a bordo.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Akeswins » 04/11/2017, 18:56

Ale, numericamte inferiore ma anche con meno players sul mercato, interessante notare che tutti quelli che si sono rivolti a Massimino per la cabinizzazione hanno richiesto di intervenire su gommoni al di sotto dei 7,5 mt e c’è stato anche chi ha portato il gommone dal nord della Germania.

sicuro, ma quanti di loro si sarebbero invece comprati un rib cabin nuovo? sicuramente la possibilità di cabinizzare aftermarket il gommone che già si aveva, costituisce un gran risparmio.

I costruttori oggi hanno una: visione, conoscenza, e mercato Europeo, qualcuno extra Europeo, almeno quelli che sono usciti indenni dalla crisi, fidatevi che lo testano il mercato, sia con i loro acquirenti ma sopratutto alle fiere.

assolutamente, specie se poi hanno dealer in Italia e fuori..che gli "prescrivono" pure cosa serve..
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9013
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Blackfin » 04/11/2017, 19:08

... sempre che i "dealer" vendano ciò che serve al diportista e non ciò che fa comodo a loro. Cito Vincenzo:
L'appassionato di CN che desidera il gommino cabinato è un potenziale cliente difficile, esigente (perchè di solito molto più navigato degli altri) ma poco propenso a spendere grosse cifre ...

Della serie che gli adepti di Mercurio (dio dei commercianti e dei ... ladri) preferiscono clienti sprovveduti col portafoglio gonfio :wall:
L'esistenza del Forum e dei Progettisti come Akes dipende da coloro che intendono invece ragionare con la propria testa e acquistare ciò che il mare e la propria passione richiede
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda KOSLINE » 04/11/2017, 19:35

@dealer anche giusto Ale.. ;-)

@balck sinceramente devo ancora conoscere un imprenditore che, non si butta a tuffo su un potenziale prolifero mercato. :halo:

Allora due sono le cose:

O sbagliano quasi tutti (tranne chi li fa), o la richiesta nella % di mercato è bassa. :roll:

Avatar utente
Vincenzo
Abituale
Messaggi: 2507
Iscritto il: 05/05/2005, 22:42
Gommone: MAR.CO Twentytree
Motore: Honda 225cv 4t
Località: Perugia

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Vincenzo » 04/11/2017, 22:21

Blackfin ha scritto: #cut#
Della serie che gli adepti di Mercurio (dio dei commercianti e dei ... ladri) preferiscono clienti sprovveduti col portafoglio gonfio :wall:
L'esistenza del Forum e dei Progettisti come Akes dipende da coloro che intendono invece ragionare con la propria testa e acquistare ciò che il mare e la propria passione richiede


Concordo, Blackfin ... e gira che ti rigira siamo tornati al problema della nautica come roba per ricchi (e/o status simbol), in contrapposizione alle esigenze dei gommocampeggiatori che, pur essendo molto appassionati, vorrebbero un mezzo più pratico che lussuoso e contenerne il prezzo. Tanto che, per seguire l'input di concretezza lanciato da Leo, non penso che saremmo in molti ad investire in un progetto ad hoc dell'Ingegnere, per poi commissionare la realizzazione del progetto ad un cantiere. Perchè? semplicemente perchè sarebbe un'avventura ad occhi chiusi e senza rete, poco digeribile per chi è "propenso al risparmio" o forse sarebbe meglio dire eccessivamente razionale, per il quale la componente voluttuaria, edonisca ed esibizionista non riesce a prevalere sul raziocinio e la praticità. Ad oggi, questa tipologia di armatore non è (comprensibilmente) un cliente appetibile per i cantieri
Vi è però un'incognita: che cosa accadrebbe se un cantiere sfornasse il tanto desiderato 7,50 cabin a un prezzo appetibile? Sono convinto che leggendo le prove, guardando le foto, visionandolo alle fiere, annusandolo, tastandolo ecc. (tutte "deviazioni" che conosciamo bene noi appassionati :lov ) i gommocampeggiatori sarebbero colti da colpo di fulmine :sog: ed ecco che la componente voluttuaria/edonistica si sveglierebbe dal torpore prevalendo su quella razionale e spingendo ad investire somme che sulla carta non ci eravamo nemmeno sognati di ipotizzare )d(

Voglio fare un esempio: andando spesso in Germania non ho potuto fare a meno di notare che ci sono in giro una gran quantità di Camper Volksvaghen Westfalia, California, o semplici Multivan/Transporter/Caravelle camperizzati o convertibili. Conosco professionisti e imprenditori che hanno in garage Porsche, BMW, Mercedes ecc. ... ma anche il camperino Volksvaghen che utilizzano per il tempo libero (MTB, canoa, sci, alpinismo ecc.), così come famiglie, coppie o amanti del plein air meno benestanti che comunque non si fanno mancare questo mezzo. Per carità, niente a che vedere con i bellissimi Camper/Motorhome che molti di voi avete, ma sicuramente un mezzo (a mio avviso) assai "pratico e funzionale". La praticità e funzionalità quale trait d'union tra classi di utilizzatori del tutto differenti, ma accomunati da una comune passione :bene: Peraltro, i prezzi di questi Camper non sono affatto popolari, ma la loro peculiarità riesce ad indurre all'acquisto soggetti che in altri ambiti ci penserebbero più volte prima di un simile esborso.

Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1595
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda ale70 » 05/11/2017, 9:26

Vincenzo mi trovi d’accordo,per desiderare bisogna prima vedere.
Mi domando: Quale donna non consiglierebbe al marito l’acquisto di un mezzo con all’interno della cabina una comoda toilette?
Spendere 60000 euro per un rib da 7,5 mt senza nemmeno un bagno e un riparo mi lascia perplesso,andava bene quando questi mezzi venivano usati per qualche ora di sole,oltretutto guardando i rib greci mi sembra che i cabinati non manchino...
A me sembra invece che il mercato dei rib sia in un momento di stagnazione proprio perchè nn offre qualcosa che vale la spesa e il nocciolo della questione potrebbe essere questo...
Ultima modifica di ale70 il 05/11/2017, 9:38, modificato 2 volte in totale.
"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

zikiki
Abituale
Messaggi: 312
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda zikiki » 05/11/2017, 9:32

@vincenzo


. allora uno non si dovrebbe comprare una camper perché con quello che costa si fa 20 anni minimo in albergo?
No dico io, tanto è vero che c'è tanta gente che pur di godere di quella passione sii compra un furgone e se lo attrezza alla grande ed è felice perché quello si può permettere!

zikiki
Abituale
Messaggi: 312
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda zikiki » 05/11/2017, 9:58

ale70 ha scritto:A me sembra invece che il mercato dei rib sia in un momento di stagnazione proprio perchè nn offre qualcosa che vale la spesa e il nocciolo della questione potrebbe essere questo...


Oppure perche non ci sono scivoli da nessuna parte o per prendere un posto barca ti devi svenare..... Senza parlare dei rimessaggio che costano un occhio della testa e spesso offrendoti il nulla...... Quindi perché lo dovrei comprare?.......
Certo è molto più facile puntare su un 9/10 mt sapendo già che tanti dei problemi correlati alla gestione sono presto risolti in quanto di fatto per chi compra non sono problemi.
Allora è molto più facile dire che quella fetta di mercato non conviene ....grazie .........perché il mancato acquisto ha dietro dei costi che un Cristiano comune si guarda bene prima di affrontare e loro ce lo sanno eccome!!!!
Lo stesso dicasi per i famigerati mezzi piccoli dove le mancate vendite vengono ancora attribuite alla storiella della crisi.
Ultima modifica di zikiki il 05/11/2017, 12:19, modificato 1 volta in totale.

criand
Abituale
Messaggi: 1027
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Località: Parma

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda criand » 05/11/2017, 10:46

Come cabinato c e anche 4xc h8 di Honda non piace a nessuno

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8453
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Cerri » 05/11/2017, 11:14

Circa 20 anni fa qualcuno aveva già avuto l'occhio avanti e aveva proposto questo gommone

http://www.belugagommoni.com/24cruiser.htm

Leggetevi bene la locandina di presentazione :wink:

N.B.

Ale 70 se il gommone ti interessa fai un fischio :sleep:

Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9013
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Blackfin » 05/11/2017, 11:27

@Ale70: capisco che un wc a bordo faccia comodo ma, senza voler citare Leo che sull'Akes 22 l'ha eliminato, chi vuol fare cn con un RIB di quelle dimensioni deve accettare delle "razionalizzazioni" sennò oltre ai costi anche la carrellabilita' va a farsi benedire. Anche il progetto va affrontato con "mente aperta" alla particolare problematica. Per esempio, vista la difficile convivenza ( per vari motivi) con la zona notte perché non pensare ad un volume interno dedicato ai servizi a poppa magari con apertura mobile in grado di essere utilizzato anche giorno. Avrebbe anche il vantaggio della.vicinanza con la doccia posteriore magari chiusa da tenda. In fondo al wc non ci si passa.la notte ( o il giorno) .
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1595
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda ale70 » 05/11/2017, 11:40

Blackfin ha scritto:@Ale70: capisco che un wc a bordo faccia comodo ma, senza voler citare Leo che sull'Akes 22 l'ha eliminato, chi vuol fare cn con un RIB di quelle dimensioni deve accettare delle "razionalizzazioni" sennò oltre ai costi anche la carrellabilita' va a farsi benedire. Anche il progetto va affrontato con "mente aperta" alla particolare problematica. Per esempio, vista la difficile convivenza ( per vari motivi) con la zona notte perché non pensare ad un volume interno dedicato ai servizi a poppa magari con apertura mobile in grado di essere utilizzato anche giorno. Avrebbe anche il vantaggio della.vicinanza con la doccia posteriore magari chiusa da tenda. In fondo al wc non ci si passa.la notte ( o il giorno) .



Personalmente lo terrei in cabina,anche un chimico andrebbe bene tutto sommato pratico da svuotare quando su mette piede a terra.
L’importante che sia previsto un angolo per alloggiarlo senza averlo tra i piedi.benissimo come faceva Massimino Novacar.
"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

zikiki
Abituale
Messaggi: 312
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda zikiki » 05/11/2017, 12:17

Cerri ha scritto:Circa 20 anni fa qualcuno aveva già avuto l'occhio avanti e aveva proposto questo gommone

http://www.belugagommoni.com/24cruiser.htm

Leggetevi bene la locandina di presentazione :wink:

N.B.

Ale 70 se il gommone ti interessa fai un fischio :sleep:


Davvero notevole...... Questo proprio non lo conoscevo bensì avevo visto la versione Cabin che però è un semicabinato .

Avatar utente
gambocat
Abituale
Messaggi: 1113
Iscritto il: 25/09/2011, 8:51
Gommone: Led 590 by Brianza Nautica
Motore: Mercury 115 efi
Località: Brianza & 5 Terre

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda gambocat » 05/11/2017, 12:49

Cerri ha scritto:Circa 20 anni fa qualcuno aveva già avuto l'occhio avanti e aveva proposto questo gommone

http://www.belugagommoni.com/24cruiser.htm

Leggetevi bene la locandina di presentazione :wink:

N.B.

Ale 70 se il gommone ti interessa fai un fischio :sleep:


Paolo è un pezzo che li tampino, ne ho trovato uno identico in vendita a Dervio, so che anche GSO ne conosce uno ma messo malino. Il tuo come è :ask:

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda Akeswins » 05/11/2017, 13:24

Vi è però un'incognita: che cosa accadrebbe se un cantiere sfornasse il tanto desiderato 7,50 cabin a un prezzo appetibile? Sono convinto che leggendo le prove, guardando le foto, visionandolo alle fiere, annusandolo, tastandolo ecc. (tutte "deviazioni" che conosciamo bene noi appassionati :lov ) i gommocampeggiatori sarebbero colti da colpo di fulmine :sog: ed ecco che la componente voluttuaria/edonistica si sveglierebbe dal torpore prevalendo su quella razionale e spingendo ad investire somme che sulla carta non ci eravamo nemmeno sognati di ipotizzare


Concordo, però attualmente sembra che i cantieri abbiano scelto la strada del cabin (chi li fa) a prezzo elevato e allestiti/accessoriati di tutto punto: probabilmente per renderli appettibili, come dici, dovrebbero considerare la possibilità di fornire lo stesso modello anche molto più spoglio e "basic".. quello di cui parlavamo qualche post fa. Magari prevedendo anche dei "kit di allestimento" precotti :mrgreen: da potersi installare in seguito, per chi volesse.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda KOSLINE » 05/11/2017, 14:10

Non credo che i Rib siano in stagnazione, per questo motivo alcuni produttori di barche si sono buttati "anche" sui rib, poi certo sia barche che rib ormai è diventato un must un locale spogliatoio wc in consolle, ma non soffermiamoci solo su Italy.

Per rimanere in casa nostra Salpa al primo tentativo mi sa che ne vendeva non pochi, seguendo la sua pagina ogni settimana ne vedevo uno-due allestito e venduto.

Ranieri che ricordo in pochi anni ha investito e non poco nella divisione barche (sfornando tanti nuovi modelli), addirittura afferma questo pochi giorni fa:

Come avete superato la crisi del 2012 che aveva investito tutto il settore nautico?
«Abbiamo capito che l’unica possibilità per uscire dalle difficoltà di quel momento era investire e mettere in cantiere un prodotto alternativo alla barca in vetroresina, il gommone».

Una strategia che, a quanto pare, ha avuto successo.

«I numeri confermano che la scelta è stata vincente anche se siamo stati costretti, purtroppo, a considerare il mercato italiano di serie B. Nel 2010 il 70 per cento della nostra produzione era venduta in Italia, nel 2017 la percentuale si è ridotta al 32, mentre il 24 per cento è commercializzato in paesi extraeuropei».

Quindi avete allargato i vostri confini commerciali?

«Certo, attualmente vendiamo anche in Cina dove hanno chiesto la cessione dei nostri stampi, una richiesta a cui abbiamo risposto negativamente. Vogliamo continuare a produrre in Italia, non possiamo rischiare di abbassare gli standard qualitivi. Abbiamo un centro di 26 mila metri quadrati (di cui 12 mila coperti) con la prospettiva di incrementare i dipendenti di almeno venti unità nei prossimi tre anni».

Fonte dati ed articolo completo: http://www.velaemotore.it/ranieri-inter ... cina-14417

;-)

Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1595
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: RIB cabinato entro i 7,5 mt. quali le opzioni?

Messaggioda ale70 » 05/11/2017, 15:22

KOSLINE ha scritto:Non credo che i Rib siano in stagnazione, per questo motivo alcuni produttori di barche si sono buttati "anche" sui rib, poi certo sia barche che rib ormai è diventato un must un locale spogliatoio wc in consolle, ma non soffermiamoci solo su Italy.

Per rimanere in casa nostra Salpa al primo tentativo mi sa che ne vendeva non pochi, seguendo la sua pagina ogni settimana ne vedevo uno-due allestito e venduto.

Ranieri che ricordo in pochi anni ha investito e non poco nella divisione barche (sfornando tanti nuovi modelli), addirittura afferma questo pochi giorni fa:

Come avete superato la crisi del 2012 che aveva investito tutto il settore nautico?
«Abbiamo capito che l’unica possibilità per uscire dalle difficoltà di quel momento era investire e mettere in cantiere un prodotto alternativo alla barca in vetroresina, il gommone».

Una strategia che, a quanto pare, ha avuto successo.



«I numeri confermano che la scelta è stata vincente anche se siamo stati costretti, purtroppo, a considerare il mercato italiano di serie B. Nel 2010 il 70 per cento della nostra produzione era venduta in Italia, nel 2017 la percentuale si è ridotta al 32, mentre il 24 per cento è commercializzato in paesi extraeuropei».

Quindi avete allargato i vostri confini commerciali?

«Certo, attualmente vendiamo anche in Cina dove hanno chiesto la cessione dei nostri stampi, una richiesta a cui abbiamo risposto negativamente. Vogliamo continuare a produrre in Italia, non possiamo rischiare di abbassare gli standard qualitivi. Abbiamo un centro di 26 mila metri quadrati (di cui 12 mila coperti) con la prospettiva di incrementare i dipendenti di almeno venti unità nei prossimi tre anni».

Fonte dati ed articolo completo: http://www.velaemotore.it/ranieri-inter ... cina-14417

;-)



Hai portato due esempi interessanti salpa e ranieri perchè,correggimi se sbaglio, entrambi i cantieri hanno adottato un posizionamento dei listini differente rispetto alla concorrenza ed evidentemente questo gli permette di vincere nuovi clienti in un mercato a loro addiritura nuovo,un buon prodotto ad un prezzo “acquistabile”,era quello che si scriveva quì cioè un rib cabin ad un prezzo acquistabile.
"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: albertgazza, JEBO, Uauaton V e 61 ospiti