Guarnizioni per portelli sul calpestio

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 23/10/2018, 12:28

Buongiorno a tutti.

Ho da poco acquistato un bellissimo flyer 646 e volevo chiedere a qualche possessore dello stesso, che tipo di guarnizione usate nei portelli a paiolo.

Ho provato diversi tipi, ma alla fine un po di acqua passa sempre.

Tutti i tipi usati fino ad ora sono adesive, pensavo di provare con quelle che calzano sullo spessore della stampata.

Grazie a tutti per le risposte.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


repley
New-Be
Messaggi: 3
Iscritto il: 08/08/2011, 19:17
Gommone: Alson 430
Motore: Mercury SuperAmerica

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda repley » 23/10/2018, 17:50

Se intendi quelle ad U non le trovo per niente pratiche, forse erano di qualità scadente (comprate in un autoricambi) ma nonostante l'adesivo interno, la pistola termica e tutte le accortezze per attaccarle venivano sempre via, le ho tolte tutte e pensavo di usare quelle adesive ma sottili e larghe

boss
Abituale
Messaggi: 1855
Iscritto il: 02/02/2008, 22:43
Gommone: Solemar 28 Oceanic
Motore: Suzuky 2x200
Località: San Miniato

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda boss » 23/10/2018, 20:17

Ci sono in ferramenta delle strisce adesive che vengono vendute a metri di neoprene prendi largo 2 alto 1.5 le attacchi sul coperchio dove "picchia" il bordo del gavone.

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 23/10/2018, 21:14

Purtroppo il neoprene non risolve, provato in vari spessori.

Nemmeno quelle per finestre fatte a D

Pensavo a quelle automobilistiche, per le portiere.

Qualcuno le ha provate?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4633
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Francomaffio » 23/10/2018, 22:30

Dirò una cosa ovvia ma suggerisco di accertarsi che il coperchio sia planare ed aderente perfettamente alla chiusura.
Inoltre verificare che l'acqua non filtri dai fori di tenuta e che gli stessi siano possbilmnte avvitati in boccole annegate nella vetroresina che consentono un serraggio maggiore. In navigazione avvengono torsioni che ad occhio non si avvvertono e se il serraggio non è sufficiente consentono la trafilatura dell'acqua.
Ciao Franco
Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 24/10/2018, 6:30

Francomaffio ha scritto:Dirò una cosa ovvia ma suggerisco di accertarsi che il coperchio sia planare ed aderente perfettamente alla chiusura.
Inoltre verificare che l'acqua non filtri dai fori di tenuta e che gli stessi siano possbilmnte avvitati in boccole annegate nella vetroresina che consentono un serraggio maggiore. In navigazione avvengono torsioni che ad occhio non si avvvertono e se il serraggio non è sufficiente consentono la trafilatura dell'acqua.
Ciao Franco


Ciao
Grazie hai centrato il problema.
I portelli sono avvitato con viti in una piastrina di ottone annegata nella vtr, ma il piano interno dei coperchi non è perfettamente liscio.
Per quello vorrei usare delle guarnizioni più alte di spessore.

La modifica alle viti è in programma questo inverno, inserendo bussole in un listello di legno duro a sua volta resinato allo scafo per utilizzare poi bulloni del 6 inox.

Speravo che altri possessori di Flyer potessero dirmi come sono le loro guarnizioni.

Farò una prova...

Ciao

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9629
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Blackfin » 24/10/2018, 8:26

Da possessore del Flyer 646 non sono intervenuto perchè non mi è chiaro a quali guarnizioni ti riferisci. Se parli dei portelli che sul pagliolato danno 'accesso ai serbatoi sottopagliolo direi che io il problema di perdite finora non l'ho rilevato se non in misura minima (il mio 646 è del 1999) . I portelli hanno delle guarnizioni grigio chiaro o bianche tubolari a forma di P con il lato piatto fissato sulla parte fissa del pagliolo. Avevo il dubbio che le viti di fissaggio lavorassero sulla vetroresina ma non è così. Ci sono delle bussole M6 in ottone o bronzo affogate nella vetroresina. Ho sostituito le originali viti con testa a croce che si rovinano nel tempo e non consentono imho un adeguato serraggio con viti a brugola a testa tonda che non costituiscono pericolo per i piedi ma danno un serraggio ottimale contribuendo addirittura a irrigidire complessivamente la struttura dello scafo. Ho peraltro fatto, durante la fase di sostituzione del serbatoio anteriore (vds. topic :

viewtopic.php?f=95&t=17687&p=469372&hilit=sostituzione+serbatoio#p469372 )
in particolare alla pag. 21 (ormai è una monografia sul 646 :D ) una parte che potrebbe interessare

Una delle modifiche fatte ultimamente in concomitanza con la sostituzione del serbatoio anteriore è stata quella di mettere in comunicazione con tubini di ottone annegati nella vetroresina gli spazi presenti esternamente ai longheroni di irrigidimento carena che, essendo sotto la perpendicolare dei bordi laterali delle parti mobili del pagliolato, avrebbero potuto (benchè chiuse con guarnizioni) generare dei trafilaggi d'acqua (di lavaggio o piovana). Anche i madieri hanno centralmente dei fori di scarico alla base che ho modificato dando una pendenza verso poppa con gradino posteriore di non-ritorno. In questo modo eventuali trafilaggi nell'intera area sottopagliolo sono costretti, con le sia pur minime (è una carena molto stabile longitudinalmente) oscillazioni della navigazione, a scaricarsi verso il gavone di poppa dove è presente la pompa di sentina di cui parlavo prima.


Se invece parli dei gavoni, avendo tutti le gole di scarico, infiltrazioni non ne ho mai viste
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 24/10/2018, 12:04

20180821_114508.jpg
@Blackfin

Speravo in un tuo intervento.
Ho letto tutti i tuoi post sul flyer e sono utilissimi.

Il mio ha una storia particolare, produzione 2007, restato invenduto fino al 2016, non allestito in toto.

Quindi sto correggendo degli errori fatti in fase di allestimento dal precedente proprietario.

Ne verrò a capo.....

Parlo proprio dei portelli a paiolo.
Su anteriore e posteriore ho quella guarnizione che dici tu, ma ma tagliata malamente negli angoli a 45°, quindi secondo me passa da li un goccino di acqua . Nel centrale, sotto alla consolle era presente una guarnizione diversa più piccola che ho già sostituito con una in neoprene ma alla fine poco efficace.

Speravo ci fosse qualcuno che aveva già trovato una soluzione efficace, farò una prova e vi dirò poi.

Grazie ancora intanto

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9629
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Blackfin » 24/10/2018, 12:15

Di nulla. Tienici informati sui tuoi interventi.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2379
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Uauaton V » 25/10/2018, 15:40

dovresti cercare chi fa estrusioni o vende guarnizione perchè forse hanno qualche scarto che ti potrebbe andar bene, un po di tempo fa ho fatto fare una guarnizione estrusa in silicone ma espanso, in pratica sembra una spugna ma è di silicone e non passa ne acqua ne l'aria perchè è a cellula chiusa ( noi la usiamo per delle macchine che saldono sotto vuoto spinto e il portello ha una cava li va posta la guarnizione su cui si appoggia uno sportello piano domani ti metterò le foto e le misure ciao :bene:
le ho trovate erano sul cell.
Allegati
IMG_7938.JPG
10x10 con bordi smussati
IMG_7938.JPG (144.95 KiB) Visto 800 volte
IMG_7939.JPG
IMG_7939.JPG (118.18 KiB) Visto 800 volte
IMG_7940.JPG
quando si schiaccia diventa cosi ma poi ritorna tale quale
IMG_7940.JPG (97.67 KiB) Visto 800 volte

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 26/10/2018, 12:10

Ciao
Grazie sembra valida come idea, ma ne vorrei una che si fissa sul bordo del vano a calpestio.
Screenshot_20181026-130329_Samsung Internet.jpg

Tipo questa più o meno.

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4633
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Francomaffio » 26/10/2018, 18:34

Dipende dal profilo del coperchio ma mi pare strano che così fatta riesca a fare una buona tenuta.
O forse sono io che non capisco come lavorerebbe.... :sorry:
Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 26/10/2018, 21:35

Ciao
La metterei non sul portello, ma sulla base dove appoggia il portello.
Sul bordo che delimita il vano a paiolo

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9629
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Blackfin » 26/10/2018, 22:37

Secondo me stai seguendo la strada sbagliata. Il tuo obiettivo imho non deve essere di chiudere le gole esterne ai coperchi del pagliolato ma di fare in modo che l'acqua non trafili tra il bordo fisso del pagliolato e la parte incavata del coperchio che appoggia su di essa. Le canaline esterne servono a convogliare l'acqua (degli spruzzi, piovana o di lavaggio che sia) verso gli ombrinali posteriori quindi devono restare libere altrimenti ti ritroveresti spesso con i piedi a bagno. Se mi dici che già adesso le viti che fissano i coperchi sono M6 e si avvitano in bussole annegate nella vetroresina io credo che le infiltrazioni (se ci sono) avvengono attraverso i fori praticati nei coperchi per far passare le viti. Per evitare questo io ho fatto due modifiche, credo risolutive:
- ho posto sotto la testa delle viti (come già detto, a brugola con testa tonda, in modo da serrarle più forte di quelle di serie che hanno la testa tonda ma a croce) delle rondelle larghe inox A4 (lucidate, non tanto per estetica, quanto per evitare l'ossidazione che, in ambiente salino, attacca anche l'inox) in modo da distribuire meglio lo sforzo di serraggio evitando la formazione di cricche nel gelcoat;
- nella parte sottostante del coperchio, in corrispondenza di ogni vite, ho incollato una rondella realizzata da me in neoprene da 3 mm. di spessore in modo da garantire la tenuta del foro all'acqua. Il neoprene quando viene serrato si chiaccia anche contro la vite e il foro relativo chiudendo il tutto ermeticamente.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 27/10/2018, 6:17

@Blackfin

Non mi sono spiegato bene allora, le guarnizioni non vanno sul portello.
La mia intenzione è di sostituire le originali con un tipo simile a quelle che ho postato, lasciandole dove sono adesso.
Al posto di essere incollate calzerebbero sul bordo della stampata.

Per le viti ho scritto precedentemente che devo sostituirle, mettendo le bussole in ottone che ora non ho.
Nel mio ho piastra in ottone annegata nella vtr, con viti autofilettanti.

Se riesco farò una foto e la posto.

Ciao

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9629
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Blackfin » 27/10/2018, 7:23

Fabry72:
Nel mio ho piastra in ottone annegata nella vtr, con viti autofilettanti.


Mi sembra stano che abbiano usato delle viti autofilettanti nell'ottone, a meno che non sia un lamierino sottile (ma mi sembra improbabile). Se hai la piastra in ottone da 4 - 5 mm. (se veramente hanno usato viti autofilettanti) la forerei con una punta da 5 mm. e la filetterei con un maschio a mano M6
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 27/10/2018, 13:48

Confermo lamiera sottile in ottone, circa 1.5mm.

Quindi non filettabile,troppa poca carne....

Penso che resinerò un listello sotto alle attuali piastre con già inserite le bussole avendo solo accortezza di posizionare in base ai fori esistenti.

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9629
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda Blackfin » 27/10/2018, 14:43

Capito. Evidentemente chi ha rilevato il marchio Flyer (non mi riferisco all'attuale Titolare ma al precedente) ha sfruttato un modello vincente e top di gamma per adottare finiture (almeno per quanto riguarda l'aspetto esaminato) più economiche.
Fabry 72:
Penso che resinerò un listello sotto alle attuali piastre con già inserite le bussole avendo solo accortezza di posizionare in base ai fori esistenti.


:bene: Ti suggerisco di utilizzarne uno in compensato marino di spessore adeguato e di sfruttare i fori esistenti nella parte fissa per "tirare" i listelli resinati affichè si incollino bene. Se l'operazione la fai attraverso i fori dei portelli sarai sicuro della centratura ottimale. Per sicurezza (evitando che l'eccesso di resina ti incolli anche il portello) interponi una striscia di polietilene trasparente che ti faccia da distaccante per la resina.

Penso proprio che con un buon serraggio dei portelli attraverso le viti M6 il problema delle infiltrazioni è destinato a svanire
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

fabry72
New-Be
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/11/2017, 9:01
Gommone: Flyer 646
Motore: Yamata 175 4t

Re: Guarnizioni per portelli sul calpestio

Messaggioda fabry72 » 27/10/2018, 15:12

Esatto, alcune finiture sono fatte di fretta, per il resto sono soddisfatto in pieno.
Sono un artigiano che lavora nel campo arredi, la manualità non mi manca, quindi lo rifinirò come meglio preferisco.

Per il tempo mi arrangio, quello manca sempre, quindi i lavori vanno per le lunghe.

Per centratura delle bussole pensavo alla medesima soluzione, ottima l'idea del politilene.

Grazie

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 64 ospiti