Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
sergetto
Abituale
Messaggi: 1039
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda sergetto » 14/08/2019, 9:37

EFB....... Dio te ne scampi, non dico altro perché già li hai avuti.
Unico vantaggio è che i gommoni usati dotati di efb li regalano.... E ci sarà pure un motivo





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Jachi
Abituale
Messaggi: 1308
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Jachi » 14/08/2019, 11:12

Dico la mia in quanto utente esattamente con le tue necessità. Ho avuto un Clubman 26 con 250 cv e ci ho navigato su mari difficili e a lungo. Non posso in coscienza dire che abbia problemi di navigazione. Consumi con 250 Yamaha intorno a 1.5 lit miglio.

Attualmente ho un CAB 750 con 250 Verado, molto molto meglio in coperta sia pure con mezzo metro di meno. Naviga anche meglio del Clubman e il consumo medio si assesta sempre a 1.5 che vuol dire 1.3 in due persone e 1.6/7 in 8 a 21/22 knots.

Alzo una voce solitaria contro la dinette a poppa. In navigazione sul divano lungo riescono a sedersi anche in 4, in una dinette due sono di fianco e incrociano le ginocchia. La dinette va bene per la fonda ma non per la navigazione. L’optimum è un amico con gommone con dinette sulla quale farsi invitare una volta all’ormeggio.

E poi un suggerimento che non ti hanno ancora dato: scegli un gommone con tubolari in acqua alla fonda perché azzererai il rollio.

zikiki
Abituale
Messaggi: 828
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda zikiki » 14/08/2019, 13:07

Jachi ha scritto:E poi un suggerimento che non ti hanno ancora dato: scegli un gommone con tubolari in acqua alla fonda perché azzererai il rollio.



Ciao jachi

Anche no se il gommone rimane in acqua..... A meno che non ci sia una distanza considerevole tra tubolare ed acqua il rollio non è niente di drammatico... Anzi sul 23 mar. Co già che alla fonda ci si mette in dimette il rollio si smorza.... certo di base rimane.
Dissento sul discorso panca lunga/diinette in navigazione.... Cambia veramente poco a fronte di enormi vantaggi sulla vivibilità...... per mettere in crisi un mar. Co 23 altro che il mare sardo ci vuole ma anche col tuo non ho dubbi che seduti dietro neanche ci si accorge che c'è mare.
Purtroppo non l ho mai provato :( :(

Andy2
Attivo
Messaggi: 254
Iscritto il: 21/08/2013, 12:36
Barca: Novacar Marine
Motore: Yamaha 300

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Andy2 » 14/08/2019, 13:30

Jachi ha scritto:

E poi un suggerimento che non ti hanno ancora dato: scegli un gommone con tubolari in acqua alla fonda perché azzererai il rollio.


:bene: ESATTO !! :bene: clubman 26 piedi : non toccano i tubolari....!

e poi non dimenticare: non farti ingannare dall' informazione sulla lunghezza esibita dai produttori del mezzo:
p. es. : un Nuova Jolly Prince 23 che ti indica il cantiere con 6,85 m ha ben oltre 7,20 m e paragona fin dove arrivano i tubolari dei modelli
che ti interessano. A volte hai un motore tra due tubolari e a volte il motore e' "aggiunto" a poppa....a guadagno dello spazio interno.
Quello, lo spazio interno dovresti guardare e paragonare...
Per il consumo : da 250 cv a 300 cv. sarai intorno a un litro / km. i motori grossi non si distinguno tanto uno dall' altro...( a parita' di peso che
devono muovere )

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Jachi
Abituale
Messaggi: 1308
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Jachi » 14/08/2019, 13:50

A me il rollio non da fastidio ma per alcuni è motivo per rovinarsi la giornata con la nausea.

Sul divano contro la dinette so di essere in totale controtendenza ma sapere di avere i passeggeri inesperti seduti comodi è impagabile.

Un aneddoto: prima di partire per la Sardegna ho dovuto smanettare con un cacciavite e l’ho dimenticato appoggiato sulla scatola della batteria. L’ho trovato esattamente nello stesso posto dopo 130 miglia di mare modesto si, ma di prua, al traverso e in poppa, quando ho alzato il coperchio per staccare la corrente.

Evidentemente li non si muove nulla.

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9037
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Cerri » 14/08/2019, 14:24

Seba88 ha scritto:Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritto alla vostra community e spero di avere preziosi consigli per la scelta di un nuovo gommone. In famiglia abbiamo sempre avuto barche partendo dal 5 mt all’attuale Zaffiro 32 della cranchi quest’ultima barca stupenda ma è arrivato il momento di passare ad un gommone per via delle alte spese di manutenzione e purtroppo non si riesce a sfruttare per quello che si dovrebbe.


Pensare di passare a un gommone per ridurre le spese mi spiace dirtelo ma hai sbagliato pensiero.
La barca rispetto al gommone ha molti più aspetti positivi che negativi,in primis lo spazio a bordo ,in secondo lo spazio è più studiato nei particolari perchè nelle murate sono ricavati tante ottime soluzioni che nel tubolare di un gommone è impossibile averli.
Se il problema sono i motori EFB per il costo di manutenzione ,ti consiglio di passare ad una barca con motori fuoribordo.
Con la barca puoi lasciarla in acqua 365 giorni l'anno il gommone se lo vuoi lasciare in acqua devi avere cura dei tubolari perchè la salsedine e il sole nel tempo creano grossi problemi al tessuto.
Parlare di consumi di un motore è un'argomento che non porta da nessuna parte, perchè dipende molto dalla carena dell'imbarcazione dalla stazza e sopratutto dalla manetta del capitano.
Prendi in considerazione la tua barca attuale e paragonala a un gommone di pari misura verifica gli spazi e la disposizione e sopratutto le altezze poi dimmi dove ti trovi meglio.

Seba88
New-Be
Messaggi: 10
Iscritto il: 13/08/2019, 10:08
Barca: Cranchi Zaffiro 32
Motore: Volvo penta d4 225 x 2

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Seba88 » 14/08/2019, 17:34

Io non ho necessità di avere un gommone carrellabile e poi la mia stagione va da maggio a Massimo ottobre poi lo salgo per metterlo in cantiere con la gru quindi nessun problema di trasporto nè problemi per il metraggio. Fino ad 8 mt posso tranquillamente prenderlo, tutti gli altri citati quali zar, motonautica vesuviana e nuova jolly devo essere sincero non mi fanno impazzire la scelta quindi ancora una volta ricade su mar co 23/24 o clubman 26, a quanto mi dite la vivibilità del primo 23/24 è quasi maggiore dell’altro all’interno ma è più difficile da trovare qualche occasione cosa invece molto più semplice su clubman.
Scusate se sembro cocciuto ma capite che sto facendo un passaggio da scafi di 8.5 mt all’attuale quasi 11 mt cabinati e con davvero tanto spazio , mi spaventa prendere qualcosa di troppo piccolo, il mio budget prefissato e di 40 k circa , poi certo dovessi trovare un mar co 26 ben messo ci penserei ben poco.

Passiamo invece alle motorizzazioni, mi hanno parlato molto bene di Yamaha, Suzuki ed Evinrude etec , ognuno diverso dall’altro ma per quanto riguarda affidabilità sonontutti validi come Honda e mercury cosa spicca tra questi considerando potenze comprese tra 200 e 300 cv

Seba88
New-Be
Messaggi: 10
Iscritto il: 13/08/2019, 10:08
Barca: Cranchi Zaffiro 32
Motore: Volvo penta d4 225 x 2

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Seba88 » 14/08/2019, 17:38

Sono d’accordo con te sulla vivibilità e spazi motivo per cui in questi anni ho sempre “snobbato” i gommoni , ma la scelta innanzitutto va per la possibilità di far uscire i miei genitori anche per andare a fare il bagno da soli e ti assicuro che se sbagli una manovra con un gommone non è come avere 1.6 t di vtr dietro. E per il discorso manutenzione e spese non posso mai credere che un rimessaggio , alaggio e carena possa costare come l’attuale ho sempre un gran vantaggio per un efb partono 1.500 euro facili..:
Cerri ha scritto:
Seba88 ha scritto:Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritto alla vostra community e spero di avere preziosi consigli per la scelta di un nuovo gommone. In famiglia abbiamo sempre avuto barche partendo dal 5 mt all’attuale Zaffiro 32 della cranchi quest’ultima barca stupenda ma è arrivato il momento di passare ad un gommone per via delle alte spese di manutenzione e purtroppo non si riesce a sfruttare per quello che si dovrebbe.


Pensare di passare a un gommone per ridurre le spese mi spiace dirtelo ma hai sbagliato pensiero.
La barca rispetto al gommone ha molti più aspetti positivi che negativi,in primis lo spazio a bordo ,in secondo lo spazio è più studiato nei particolari perchè nelle murate sono ricavati tante ottime soluzioni che nel tubolare di un gommone è impossibile averli.
Se il problema sono i motori EFB per il costo di manutenzione ,ti consiglio di passare ad una barca con motori fuoribordo.
Con la barca puoi lasciarla in acqua 365 giorni l'anno il gommone se lo vuoi lasciare in acqua devi avere cura dei tubolari perchè la salsedine e il sole nel tempo creano grossi problemi al tessuto.
Parlare di consumi di un motore è un'argomento che non porta da nessuna parte, perchè dipende molto dalla carena dell'imbarcazione dalla stazza e sopratutto dalla manetta del capitano.
Prendi in considerazione la tua barca attuale e paragonala a un gommone di pari misura verifica gli spazi e la disposizione e sopratutto le altezze poi dimmi dove ti trovi meglio.

Avatar utente
Gabriele Fani
Attivo
Messaggi: 59
Iscritto il: 15/04/2010, 9:45
Gommone: MAR-CO Twentythree
Motore: Yamaha F300B
Località: Borgo San Lorenzo
Contatta:

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Gabriele Fani » 14/08/2019, 18:07

Ciao, secondo me un Mar-Co 23 con 40k non lo si trova tanto facilmente a meno che non si sia disposti a prendere qualcosa di meno recente. Io ne ho acquistato uno nuovo proprio quest'anno anche perchè non riuscivo a trovare qualcosa che veramente mi soddisfacesse in termini di abbinamenti cromatici e accessori in relazione all'esborso richiesto dai venditori. Avendo la disponibilità e il desiderio da "fan" Mar-Co di farlo "unico" ho deciso quindi di acquistarlo nuovo direttamente in cantiere a Muggiò.

Cmq io l'ho abbinato ad uno Yamaha F300b che adoro e i consumi stanno intorno a 28/30 litri l'ora a 20/22 nodi che è la mia velocità di crociera economica a 3200 / 3300 giri motore (econ 0,7 miglia/litro). A 28 nodi il battello è steso sull'acqua e si consuma un po' di più (0,5 miglia/litro se non ricordo male). La carena è SEMPRE morbida anche se bagnata a poppa per come lo piloto io in condizioni meteo sfavorevoli. Ritengo lo spazio a bordo ottimale per 4/6 persone se non si fa campeggio nautico. Io lo faccio abbastanza spesso e con i bagagli necessari imbarcati per la notte (primo gavone grande a prua) uniti alla cambusa piena (gavoncino di sinistra a poppa) secondo me è comodo (spazi e stivaggio) fino a 4 persone massimo. La parte finale dei tubolari a poppa stabilizzano abbastanza.

sergetto
Abituale
Messaggi: 1039
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda sergetto » 14/08/2019, 18:43

Ragazzi,
Non so quanto voi teniate un occhio sul mercato; è vero che i Mar.co 23 non si trovano come funghi quanto il Clubman 26 ma non esageriamo. Con un pò di pazienza, 40k (che son tanti piccioli) e un pò di flessibilità si trova tutto.
Se lo voglio sotto casa pari al nuovo con le mutandine rosse a puà bianche allora le cose si complicano.
Mi sembra però di capire che il ns nuovo amico abbia già deciso per il JB 26.
Quanto ai costi annuali, un 10m con entrofuoribordo, in media non costa all'anno e senza uscite meno di 8k, un gommone di 7-8 metri non ci arriva nemmeno alimentato ad oro fuso. Se dopo dieci anni voglio cambiare i tubi spendo tra i 6 e gli 8 k e lo rifaccio e fine della storia. Dei miei amici hanno un noleggio e i mezzi stanno a mare da fine aprile a fine ottobre e non certo con le attenzioni dell'armatore e i tubi li rifanno non prima di 10 anni. Tutti quelli che ho visto prima che venissero reintubati, avrebbero potuto farne altri tanti con un po di attenzione.

Jachi
Abituale
Messaggi: 1308
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Jachi » 14/08/2019, 20:15

Sono totalmente d’accordo con Sergetto. Con 40.000 euro e un po’ di attenzione si trova moltissimo e il Mar.co 23 esce certamente.

Avatar utente
Gabriele Fani
Attivo
Messaggi: 59
Iscritto il: 15/04/2010, 9:45
Gommone: MAR-CO Twentythree
Motore: Yamaha F300B
Località: Borgo San Lorenzo
Contatta:

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Gabriele Fani » 14/08/2019, 21:50

Io l'ho cercato tanto (diciamo un anno) e ho trovato tutta roba di oltre dieci anni, uno mi pare di ricordare a 46k, forse l'unico che meritava una visita ma non me la sono sentita di sborsare tutti quei soldi per l'usato. Cmq questa è stata la mia esperienza magari qualcuno sarà stato più fortunato di me :-). Ad ogni modo in bocca al lupo al nuovo amico col JB 26!

andrew
Attivo
Messaggi: 194
Iscritto il: 01/10/2017, 14:02
Gommone: Mar.co 26
Barca: Twentysix
Motore: 2x300

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda andrew » 14/08/2019, 22:43

considera Che il 23 non ha il bagno mentre il 26 si.. cosa non da poco..
Il 23 ha un motore il 26 ..2..altra cosa non da poco
Consumi 26 20 nodi ...40 litri ora compless 29 nodi 60 litri ora complessivi
...io sono indeciso se cambiare il mar co 26 con un 29 ..
Per due motivi il primo è la carrellabilita, il secondo é la quantità di accessori montati e la perfezione del battello..

andrew
Attivo
Messaggi: 194
Iscritto il: 01/10/2017, 14:02
Gommone: Mar.co 26
Barca: Twentysix
Motore: 2x300

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda andrew » 14/08/2019, 22:45

Ps anch’io cercavo un 23.. poi non trovandolo ho optato per il 26 e sono stato super contento della scelta !

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5059
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Paolo62 » 14/08/2019, 23:36

andrew ha scritto:Ps anch’io cercavo un 23.. poi non trovandolo ho optato per il 26 e sono stato super contento della scelta !

Già, ma sicuramente non l’hai pagato 40 k euro !!!
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9037
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Cerri » 15/08/2019, 7:02

Seba88 ha scritto:Sono d’accordo con te sulla vivibilità e spazi motivo per cui in questi anni ho sempre “snobbato” i gommoni , ma la scelta innanzitutto va per la possibilità di far uscire i miei genitori anche per andare a fare il bagno da soli e ti assicuro che se sbagli una manovra con un gommone non è come avere 1.6 t di vtr dietro. E per il discorso manutenzione e spese non posso mai credere che un rimessaggio , alaggio e carena possa costare come l’attuale ho sempre un gran vantaggio per un efb partono 1.500 euro facili..:


Se pensi di scendere di misura tieni presente che anche su un gommone si hanno spazi ancor più ridotti di una barca a pari misura ,e se l''utilizzo come scrivi è per facilitare i tuoi genitori che sono anziani il gommone comincia ad essere meno idoneo,se sbagli una manovra e tagli il tubolare è un danno maggiore che riparare la vetroresina.
Se metti al primo posto i costi del rimessaggio e dei consumi ti consiglio di lasciar perdere la nautica .

andrew
Attivo
Messaggi: 194
Iscritto il: 01/10/2017, 14:02
Gommone: Mar.co 26
Barca: Twentysix
Motore: 2x300

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda andrew » 15/08/2019, 11:25

Concordo—

sergetto
Abituale
Messaggi: 1039
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda sergetto » 15/08/2019, 18:35

Gommone Nautica-Cab-8.70 https://www.subito.it/nautica/gommone-n ... 256312.htm

.... Uno a caso... :lov

Jachi
Abituale
Messaggi: 1308
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda Jachi » 16/08/2019, 11:27

Che bello, che bello, che bello.

sergetto
Abituale
Messaggi: 1039
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Dopo decenni di barche.. passo al gommone. Quale? Aiuto scelta

Messaggioda sergetto » 16/08/2019, 11:38

Jachi ha scritto:Che bello, che bello, che bello.


Jachi, è li che ti aspetta.... Non credo a lungo però :wink:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 80 ospiti