Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
xand
Attivo
Messaggi: 213
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Quicksilver alurib 420
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda xand » 13/10/2020, 8:18

Abbiamo trovato un Marshall m80 seconda serie con cstern con qualche ciaccata, da soli non riusciamo a valutare l'entità dei danni e ne tanto meno dei costi, per questo siamo qui a rompere le balle a voi :mrgreen:

Il marshall in questione è una seconda serie a detta del proprietario è del 2003 ma non ha nessun documento, ha solo due targhette, una sul cassero in vtr dove specifica le persone e la classe di omologazzione e l'altra con il numero di matricola dietro lo specchio di poppa.

Il gommone presenta un po' di problemi sparsi, l'hypalon tutto sommato è in buono stato, ma ha vari piccoli punti sparsi più o meno evidenti dove si vede la trama dell'hypalon ed è stalato il primo strato dove c'è il colore, in questi casi si mettono le toppe o si lascia così com'è?
La foto sotto per farvi capire di quello che parlo.. qui si intravede anche se non è tra le parti più estese (delle più grandi non ho trovato la foto)

ciaccataa.jpg
danni Hypalon
ciaccataa.jpg (12.75 KiB) Visto 552 volte


121611458_790040678460978_6415138378331121888_n.jpg
121611458_790040678460978_6415138378331121888_n.jpg (25.13 KiB) Visto 552 volte


La carena si prensenta in buono stato senza danni rilevanti ne botte, è stata tolta l'antivegetativa e non riesco a capire se ora basta rimettere solo il prime ed altra vegetativa o va riveniciato tutto e ripassato il gelcoat.
Queste le foto della carena, secondo voi basta prime ed antivegetativa?


carena carrello.jpg
carena carrello.jpg (32.84 KiB) Visto 552 volte


carena sotto.jpg
carena sotto.jpg (6.98 KiB) Visto 552 volte


carena tubolare.jpg
carena tubolare.jpg (20.94 KiB) Visto 552 volte


carena.jpg
carena.jpg (16.09 KiB) Visto 552 volte


Un altro problema è che sia sul cstern che sulla parte di prua dove c'è il timone del carrello le fasce di rinforzo tra tubolare e vtr sono state logorate, credo che lo scafo sia stato stampato più volte o nel carrello o nella banchina, la foto per farvi capire di che parlo

specchio.jpg
specchio.jpg (12.2 KiB) Visto 552 volte


In fine la cosa peggiore è che verso la poppa è stata aperta una botola esattamente al centro del paiolato, credo per rimuovere l'acqua della controstampa, ma è stato intaccato il longherone centrale con un bel taglio per quasi metà dell sua altezza. E' riparabile con della vtr per non avere eventuali problemi futuri??

ciaccata interna.jpg
ciaccata interna.jpg (23.68 KiB) Visto 552 volte


interno.jpg
interno.jpg (41.45 KiB) Visto 552 volte


Le altre paratie che dovrebbero essere stagne non hanno fori quindi non c'è dato sapere se lì c'è o meno acqua.
Alla fine dopo tutti questi difetti nonostante il proprietario ci avesse assicurato per telefono che il gommone fosse perfetto, senza alcun segno di usura, senza buchi o logorazioni e come marshall l aveveva creato...tanto per non cambiare risulta un gommone trascurato e mooolto lontano da quello dell essere in perfette condizioni...per fortuna era a pochi km da casa questo!!!
Una foto del gommone che tutto sommato non si presenta male nel suo insime (abbiamo visto di peggio facendo più km :eek: )

tutto.jpg
tutto.jpg (31.1 KiB) Visto 552 volte


Alla luce di tutti questi difetti secondo voi questo Marshall m80 rt seconda serie lì vale 2000 euro?
secondo voi quanto ci devo spendere vicino per risolvere tutti i problemi ?





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
JEBO
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 10564
Iscritto il: 08/01/2009, 21:53
Gommone: MAR SEA 100 CM.
Motore: MERCURY 115HP. 4T.
Località: BOLOGNA- 6 Settembre 1942
Contatta:

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda JEBO » 13/10/2020, 8:53

:shock: :shock: : ......scappa a gambe levate sss_xxx-sss
sempre che, tu non sia un po....masochista :lol: :wink:
nel senso che:
devi avere tanto tempo, tanta manualità e quasi sicuramente sostituire i tubolari
se metti insieme il tutto, la soluzione è:
cerca un gommone messo meglio. :bene:
Sul mercato dell'usato ci sono buone occasioni occorre " occhio " pazienza e .....perseverare.
:ceer: :d:
Ps.
ma come si fà a ridurre cosi un gommone. frusta :¢:
Lomac 2001- Marshall 60- Marshall 80 ( il 4,40 poi il 4,60 ) - Marshall 90 - Marsea 100. " You only live twice....one life for you, and one for your dreams " canale youtube mauro.mezzinivideo

Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5830
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda Francomaffio » 13/10/2020, 13:06

Povero Marshall :cry:
Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

Avatar utente
clauding76
Abituale
Messaggi: 1823
Iscritto il: 06/03/2011, 8:12
Gommone: Nautica Led Gs 590
Motore: Suzuki df 140
Località: Bareggio (mi)

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda clauding76 » 13/10/2020, 13:50

Ma come si fa a conciare così un gommone :giu: io ne starei molto alla larga
:d:
Quick silver 2,70 dal 2007 al 2012 https://ibb.co/jnjn0q
Cm boat 3,60 dal 2013 al 2014 https://ibb.co/nCMs0q
Selva 540 dal 2014 al 2017 https://ibb.co/mxt5Lq
Nautica Led 590 dal 2018 https://ibb.co/k3QkLq

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


miglio78
Abituale
Messaggi: 1038
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda miglio78 » 13/10/2020, 16:02

Povero marshall ridotto uno schifo :cry:
Il mio m80 2 serie del 2001 e nuovo rispetto a questo
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Jonathan
Abituale
Messaggi: 3826
Iscritto il: 23/03/2007, 14:56
Gommone: stilnautica 560
Motore: evinrude 90CV 2T
Località: cornaredo (milano)

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda Jonathan » 13/10/2020, 19:36

ciao i 2000 euro sono uno specchietto per le allodole, come si dice di solito :wink: quel gommone oltre ai tubolari andati, ha anche lo specchio di poppa marcio di acqua, e la carena non e messa meglio. e un vero peccato, ma rimetterlo in buone condizioni non credo convenga, secondo me le parti strutturali sono ormai compromesse.
jonathan (1974 laros pirelli) 76 alcione 82bat5 cormoran86 bat 6 iguana 88 floating motomar 92 medimar 95 sidra swing 97 acquaviva21cabin 2004 pausa di riflessione .ritorno al gommone2005jokerboat24 braket 2 johnson 4t 115cv 2014 stilnautica 560 mot.evinrude 90 cv 2t.

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 15183
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda Saxthemax » 13/10/2020, 20:04

Jonathan ha scritto:ciao i 2000 euro sono uno specchietto per le allodole, come si dice di solito :wink: quel gommone oltre ai tubolari andati, ha anche lo specchio di poppa marcio di acqua, e la carena non e messa meglio. e un vero peccato, ma rimetterlo in buone condizioni non credo convenga, secondo me le parti strutturali sono ormai compromesse.


:iagree:

Diciamo le cose come stanno...

Il venditore dovrebbe pagarli lui per far smaltire il rifiuto speciale che ormai è quel rottame...

:ah:
i miei gommoni....
Immagine

flinko
Abituale
Messaggi: 373
Iscritto il: 18/11/2011, 21:43
Gommone: Gruppo Mare Pholas 23
Motore: Mercury Optimax 225hp
Località: Siracusa

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda flinko » 13/10/2020, 20:18

ma io vado contro tendenza.. non vedo problemi cosi gravi ai tubolari controlla se tengono la pressione. E' un gommone che sta in acqua ma ti posso assicurare che qui da me sono tanti più o meno nelle medesime condizione che navigano tranquillamente. Si ritorna molto spesso al medesimo discorso tra gommoni del nord e gommoni del sud, tra gommoni usati 2 settimane in estate e gommoni usati 10 mesi l'anno.Alla fine tutto dipende dalla tua voglia di spendere o lavorare.

superciuk
New-Be
Messaggi: 28
Iscritto il: 15/09/2019, 13:02
Gommone: Altamarea wave 19
Motore: honda 100 Vtec

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda superciuk » 14/10/2020, 0:28

Secondo me non li vale 2000 euro.
Anche se fosse regalato avrebbe parecchi lavori da fare e costi da sostenere.
Non ho letto niente rigurado al motore......
altamarea Wave 19 + Honda BF100 Vtec + all NMEA2000

Browill
Attivo
Messaggi: 282
Iscritto il: 31/08/2020, 13:03
Gommone: Scanner 590
Motore: Evinrude 150 fitch ram
Località: Calabria

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda Browill » 14/10/2020, 5:56

Non è questione di gommoni del nord e del sud. I problemi sono evidenti e i costi per risolverli sono ingenti. Che poi ci sia gente che trascura i mezzi e con un gommone ridotto in quel modo ci va avanti 20 anni è un altro ragionamento. Sicuramente è così ma non per questo si può negare che quel mezzo sia seriamente compromesso.

Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 2256
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: Nuova Jolly Prince 23 Cabin
Motore: Honda BF 250
Località: Padova

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda ale70 » 14/10/2020, 6:22

bravi se trovano da venderlo...
"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

xand
Attivo
Messaggi: 213
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Quicksilver alurib 420
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda xand » 14/10/2020, 8:03

Il pacchetto era composto da :
Motore Yamaha 40\60 del 2008 con 225 ore di moto che poi a voler esser pignolo non può nemmeno portare. (motore nulla da dire...era come nuovo)
Carrello lbn320 frenante con revisione ma con portata di 450kg (togliendo il peso del carrello il marshall e motore ci stava filo filo...forse anche piccolo)
Marshall m80 II serie rt che avete visto su

La richiesta iniziale di tutto era 6k poichè a detta del venditore telefonicamente era tutto "come nuovo"
Dopo la visura, e calcolando i lavori alla buona per renderlo ready to go in modo sicuro, gli abbiamo offerto 4k per il tutto, ma il venditore ha esordito dicendo che a meno di 5k non l avrebbe mai venduto perchè per lui il gommone sta bene e il resto è nuovo.

Ovviamente tornando a casa e facendo due conti come lavori da fare credo di esser stato fin troppo buono ad offrire 4k poichè i lavori da fare per metterlo a mare in totale sicurezza sono in ogni modo lunghi e dolorosi... però prima di decidere volevo parlare con voi per capire se ero stato io troppo pignolo o era evidentemente un mezzo su cui spendere parecchio tempo e soldi su.

In sintesi, ringrazio tutti per l aiuto e concordo con voi che dovrebbe pagare lui me per portarmelo via :ah: :ah:
E anche a sto giro...un altro marshall cestinato!!! :ces:

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda lupo.lesso » 14/10/2020, 10:01

non ho capito se i tubolari tengono la pressione, sarebbe importante da capirelo..comunque

la prima domanda ed e' lo spartiacque a tutta la questione e' se sei in grado ed ha voglia di ripristinare tutto te? vetroresina chiglia, piano di calpestio ect? penso di no altrimenti non avresti posto il quesito. Se devi portarlo a far ripristinare da un cantiere, non ci starei nemmeno a pensare su..

se fai tutto tu, e se i tubolai tengono bene la pressione, il danno più brutto e' il buco sul piano di calpestio ma non tanto perche non sia riparabile (io ho fatto esattamente lo stesso lavoro su un marshall di un mio amico ed e' fattibile) quanto perche' denota che il proprietario non aveva idea di che gommone e' e del senso di progettazione. Ha camere tutte stagne, ne apri una per fare che? sembra strano ma e' un danno comune ai marshal. questo vuol dire che se non lo sapeva, di sicuro non ha avuto accortezza di non fare altri buchi sul piano di calpestio (anche una banale vite ) e la cosa più probabile secondo me e' che le altre camere si siano trasformate in secchi di raccolta, Basta scuotere il gommone sul carrello e lo senti subito con l'orecchio se c'e' acqua imprigionata in sentina. Ti dico questo perche' un acquirente fa un offerta bassa motivando il perche' , non per semplice contrattazione. Non sono in grado di giudicare dalle foto lo stato dello specchio, se e' marcio come e' stato detto la questione si chiude qui.

un bello specchio per le allodole pacchetto interessante (caro anche per 6000 euro se fosse stato perfetto) e con molte magagne
trainista convinto, anzi, fissato!

xand
Attivo
Messaggi: 213
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17
Gommone: Quicksilver alurib 420
Motore: Mercury 20 cv 4 tempi
Località: Napoli

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda xand » 14/10/2020, 10:42

lupo.lesso ha scritto:non ho capito se i tubolari tengono la pressione, sarebbe importante da capirelo..comunque

la prima domanda ed e' lo spartiacque a tutta la questione e' se sei in grado ed ha voglia di ripristinare tutto te? vetroresina chiglia, piano di calpestio ect? penso di no altrimenti non avresti posto il quesito. Se devi portarlo a far ripristinare da un cantiere, non ci starei nemmeno a pensare su..


I tubolari c'è li ha fatti trovare mosci con la scusa che non aveva trovato il gonfiatore per dargli una pompata...infatti quando gli ho detto che prima di dargli anche solo un euro mi sarei schiumato tutto il gommone per cercare perdite è un po' sbiancato :D

Per quanto riguarda i lavori da fare sulla vetroresina ci mancano , tempo , posto e compentenze per fare una lavoro fatto bene, per questo non ho insistito più diu tanto sulla contrattazione , anchè perchè il proprietario del mezzo è stato abbastanza categorico nel dire che a 5000k era un affare e io gli avevo proposto troppo poco ed a quei soldi si teneva tutto :eek: :eek:

miglio78
Abituale
Messaggi: 1038
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda miglio78 » 14/10/2020, 12:54

20201014_134456.jpg

Questo e il mio m80rm 2 serie del 2001 preso come un relitto nel settembre 2019 ...tubolari perfetti carena piena di graffi ma riportata a gelcot e lucidata consoll ricostruita nuova da me panca e prendisole idem nel vedere la foto del solo scafo quanto dovrei chiederei io se quello vuole 2000e per un relitto?
novamarine hd seven verado 200

miglio78
Abituale
Messaggi: 1038
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda miglio78 » 14/10/2020, 12:59

Screenshot_20201014-135107_Gallery.jpg

Qui forse si vede meglio lo stato dei tubolari..
Il giorno che andai a vederlo sembrava da buttare ma un occhio attento poteva vedere che la gomma era ottima e la carena era solo da rivedere niente buchi ....poi ho messo 1 40 orion nuovo e un cresci 750 nuovo tutto 2020
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 15183
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda Saxthemax » 14/10/2020, 14:33

miglio... per favore per non creare facili illusioni ci dici esattamente quante ore di lavoro hai speso per ricondizionare il battello e quanto ti è costato a spanne il materiale....

mi sembra che ultimamente si stia facendo tutto un pò troppo facile...
i miei gommoni....
Immagine

miglio78
Abituale
Messaggi: 1038
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda miglio78 » 14/10/2020, 15:10

Sax il mio battello é stato ricondizionato tutto spendendo il minimo possibile perché fatto tutto da me ma vuoi o non vuoi resina gelcot serbatoio luci sentine autoclave e altri particolari inox almeno 500euro di cose da aggiungere al prezzo di partenza che era di 1500e parlo del solo battello senza motore ne carrello presi nuovi in seguito
Quello grigio postato in foto io lo lascerei dove sta e soprattutto in mano a chi lo ha ridotto così....per questo ho inserito le foto del mio e dello stato in cui si trova
novamarine hd seven verado 200

miglio78
Abituale
Messaggi: 1038
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Barca: marshall2 m80rm mercury 40 efi
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda miglio78 » 14/10/2020, 15:21

Non ho scritto i tempi calcolando i pochi weekend liberi diciamo preso a inizio settembre e messo in mare a dicembre
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 15183
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Valutazione danni Marshall m80 rt seconda serie

Messaggioda Saxthemax » 14/10/2020, 17:43

miglio78 ha scritto:Non ho scritto i tempi calcolando i pochi weekend liberi diciamo preso a inizio settembre e messo in mare a dicembre


Ok...

Stimiamo 14 fine settimana con 10 ore di lavoro cadauno... sono 140 ore che possono avere un valore simbolico (per il tempo sottratto alla tua vita ed ai tuoi cari) di 10 euro l'una...
Quindi 1400 lavoro + 500 materiali + 100 di varie sono 2000 euro in totale + 1500 del battello sono un valore intrinseco del solo scafo a nudo di 3500 euro.
Poi aggiungici carrello, motore e dotazioni... per ottenere il gioiellino che ci hai presentato.

Questi conti li faccio per "schiarire" le idee a coloro che sperano di trovare un battello dignitoso a 3500/4000 euro... :roll:

Da piccolo sentivo una favola che conteneva una canzoncina che faceva "i sogni son desideri..." per fortuna sono diventato adulto e ho smesso di credere alle favole... :mrgreen:

Concludo precisando che fare un lavoro di refitting comporta una perizia non indifferente in quanto poi con quel mezzo ci si deve navigare in sicurezza...

Con questo faccio i miei complimenti a chi è in grado di farlo.
i miei gommoni....
Immagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 118 ospiti