ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Y40
Attivo
Messaggi: 102
Iscritto il: 25/10/2016, 21:33

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda Y40 » 09/05/2018, 22:19

Semplicemente fantastica la realizzazione della "palpebra". Peccato che quest'ottimo lavoro sia stato vanificato da un posizionamento approssimato del plotter. Se lo strumento fosse stato posizionato in asse con il timone sarebbe stato molto meglio che essere con la staffa a sbalzo come nel risultato da te ottenuto (ed al quale potrai porre ben poco rimedio e con il grande rischio di peggiorare ulteriormente la situazione). Avresti dovuto ripensare al posizionamento della bussola potendoneninstalare una (più piccola) al posto (dell'inutile) adesivo con la rosa dei venti sulla destra o, volendo mantenere delle dimensioni analoghe all'attuale, avresti potuto installare una bussola da incasso verticale nel centro del parabrezza (sono generalmente montate sulle barche a vela) in maniera analoga a quanto è possibile vedere su alcuni Novamarine RH700. Peccato che dopo tanto lavoro, sia mancato un risultato estetico (e funzionale) accettabile.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Claudio 64
Attivo
Messaggi: 214
Iscritto il: 03/12/2016, 20:56
Gommone: Focchi 620 twin
Motore: Honda 100 vtec
Località: Lago d'Iseo

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda Claudio 64 » 09/05/2018, 22:38

Nazareno, un piccolo consiglio per risolvere velocemente il problema, se conosci un odontotecnico ti fai dare una piccola quantità di silicone per mascherine, lo impasti e lo infili ne triangolo mancante sotto la staffa indurisce in pochi minuti e non si attacca, lo sfili e rifinisci con taglierino e carta vetro, una volta controllato la perfetta forma ti fai uno piccolo stampo e contro stampo in gesso, un po' di distaccante resina ed è fatto, carteggi e poi sai cosa fare....
E' più semplice farlo che spiegarlo ;-)
Selva D 5.0 Yamaha 40 cv
Focchi 620 Twin Honda 100 Vtec

Avatar utente
nazzareno
Abituale
Messaggi: 3366
Iscritto il: 08/06/2008, 13:20
Gommone: Zar 75 Suite by Formenti -Traino con Toyota L.Cruiser Kdj90
Motore: Pro Honda V-Tec 300 Advanced-Carrello Balbi Bd 2500 Biasse
Località: pesaro

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda nazzareno » 09/05/2018, 23:02

Y40 ha scritto:Semplicemente fantastica la realizzazione della "palpebra". Peccato che quest'ottimo lavoro sia stato vanificato da un posizionamento approssimato del plotter. Se lo strumento fosse stato posizionato in asse con il timone sarebbe stato molto meglio che essere con la staffa a sbalzo come nel risultato da te ottenuto (ed al quale potrai porre ben poco rimedio e con il grande rischio di peggiorare ulteriormente la situazione). Avresti dovuto ripensare al posizionamento della bussola potendoneninstalare una (più piccola) al posto (dell'inutile) adesivo con la rosa dei venti sulla destra o, volendo mantenere delle dimensioni analoghe all'attuale, avresti potuto installare una bussola da incasso verticale nel centro del parabrezza (sono generalmente montate sulle barche a vela) in maniera analoga a quanto è possibile vedere su alcuni Novamarine RH700. Peccato che dopo tanto lavoro, sia mancato un risultato estetico (e funzionale) accettabile.


Ciao Y grazie del tuo consiglio ma il plotter non è stato posizionato a caso, io avrei preferito mantenere la bussola in asse longitudinale allo scafo che è lo strumento più importante di tutto a bordo , ma non è stato possibile per le sovradimensioni della staffa del Raymarine , la bussola non era possibile posizionarla ad incasso al posto della Rosa dei Venti che inutile non è , il diametro della Constellation Danforth è di 160 mm. è una bussola molto grande è di estrema precisione . Secondo me il risultato è un buon risultato e un ottimo compromesso da un punto di vista pratico, per il semplice fatto che ho il plotter perfettamente consultabile in qualsiasi condizione di mare e altrettanto per la contemporanea consultazione della linea di fede della bussola , considerando la mia abituale posizione di governo durante la navigazione per me questo è di vitale importanza , di prove ne ho fatte tantissime , ragionando per molto tempo con il mio tecnico Fabio della Telenautica di Cattolica persona assolutamente non sprovveduta nel settore dell'elettronica navale e da diporto.
Il risultato estetico è importante ma non di vitale importanza, per me non è assolutamente brutto a vedersi , interessante che sia facile istantanea e comoda per me la consultazione degli strumenti in qualsiasi condizione di mare , ma dirmi che il lavoro sia stato vanificato da un posizionamento approssimativo del plotter non è proprio così , la staffa non è posizionata a sbalzo , sarà ben fissata e con un profilo a cuneo ben sagomato per darne una continuazione di linearità estetica come dici tu, come d'altronde avevo fatto otto anni fà per il Geonav Sunshine 6 Plus.
Poi io ribadisco sempre che de gustibus non est disputandum, interessante in mare avere sempre strumenti validi ed efficaci e non giocattoli , tipo bussole piccole minuscole difficilmente consultabili , se non sempre si riescono a posizionare simmetricamente gli strumenti per un fatto estetico non deve essere motivo penalizzante di ripiegare in strumenti giocattoli solo per far godere l'occhio ma che di fatto poi nella reale situazione di navigazione a poco servono. Cari saluti.- :d: :d:
Alcune foto del sistema AIS direttamente visibili dal sito :
Allegati
2.jpg
3(Copia).jpg
1.jpg
The Power of Dreams

Avatar utente
nazzareno
Abituale
Messaggi: 3366
Iscritto il: 08/06/2008, 13:20
Gommone: Zar 75 Suite by Formenti -Traino con Toyota L.Cruiser Kdj90
Motore: Pro Honda V-Tec 300 Advanced-Carrello Balbi Bd 2500 Biasse
Località: pesaro

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda nazzareno » 09/05/2018, 23:04

Claudio 64 ha scritto:Nazareno, un piccolo consiglio per risolvere velocemente il problema, se conosci un odontotecnico ti fai dare una piccola quantità di silicone per mascherine, lo impasti e lo infili ne triangolo mancante sotto la staffa indurisce in pochi minuti e non si attacca, lo sfili e rifinisci con taglierino e carta vetro, una volta controllato la perfetta forma ti fai uno piccolo stampo e contro stampo in gesso, un po' di distaccante resina ed è fatto, carteggi e poi sai cosa fare....
E' più semplice farlo che spiegarlo ;-)


Grazie del consiglio ,ne farò tesoro , domani provvedo :bene: :bene:
The Power of Dreams

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


circondati
Attivo
Messaggi: 239
Iscritto il: 22/09/2010, 13:02
Gommone: Zar 65, Zar 75.
Motore: Etec 200HO, Suzuki AP300

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda circondati » 10/05/2018, 10:33

Ottima scelta I Raymarine Axiom nel mio caso avendo spazio l'ho incassato......Questo è una foto di come è venuto
consolle.JPG

Avatar utente
Leo F
Abituale
Messaggi: 874
Iscritto il: 10/10/2011, 17:24
Gommone: Akes 22' walkaround by AQA
Motore: Yamaha F200FETX
Località: Firenze

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda Leo F » 10/05/2018, 12:06

Comunque ottimi lavori Nazzareno.
Hai poi avuto modo di saggiare l'elica 4 pale elaborata da tecno- elica ?

circondati
Attivo
Messaggi: 239
Iscritto il: 22/09/2010, 13:02
Gommone: Zar 65, Zar 75.
Motore: Etec 200HO, Suzuki AP300

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda circondati » 10/05/2018, 13:35

Tecnoelica, che qui da noi è di casa, è un grande esperto ed è un punto di riferimento per il recupero e la messa a punto delle eliche, piedi etc etc

Nel nostro gruppo più o meno tutti sono ricorsi alle sue cure.Io ogni elica che compero prima ancora di montarla la porto per la bilanciatura....sempre.

Inoltre me ha modificate diverse dandomi sempre preziosi consigli. Un grande.

Per quanto riguarda la modifica che hai fatto Nazzareno hai raggiunto ottimi risultati e stà molto bene. Bel lavoro, compliments :clap: :clap: :clap:

Ale

criand
Abituale
Messaggi: 1270
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Gommone: in attesa
Motore: in attesa
Località: Parma

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda criand » 10/05/2018, 15:17

Circondati complimenti alla tua console quando puoi metti una foto del tuo gommone nel suo insieme grazie ciao

circondati
Attivo
Messaggi: 239
Iscritto il: 22/09/2010, 13:02
Gommone: Zar 65, Zar 75.
Motore: Etec 200HO, Suzuki AP300

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda circondati » 10/05/2018, 18:09

zar1.JPG

zar2.JPG

zar3.JPG
zar3.JPG (35.16 KiB) Visto 1077 volte

criand
Abituale
Messaggi: 1270
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Gommone: in attesa
Motore: in attesa
Località: Parma

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda criand » 10/05/2018, 18:36

Stupendo gommone complimenti grazie :pro:

circondati
Attivo
Messaggi: 239
Iscritto il: 22/09/2010, 13:02
Gommone: Zar 65, Zar 75.
Motore: Etec 200HO, Suzuki AP300

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda circondati » 10/05/2018, 18:38

Grazie,

lo stò provando in questi giorni.......

Ale

Avatar utente
clauding76
Abituale
Messaggi: 1737
Iscritto il: 06/03/2011, 8:12
Gommone: Nautica Led Gs 590
Motore: Suzuki df 140
Località: Bareggio (mi)

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda clauding76 » 10/05/2018, 18:50

circondati ha scritto:
zar1.JPG

zar2.JPG

zar3.JPG



Bellissimo Ale :clap: :clap:
tutto al top. :bene: :bene:

bisogna bagnarlo bene al Maggiore :ceer:
:d: roby
Quick silver 2,70 dal 2007 al 2012 https://ibb.co/jnjn0q
Cm boat 3,60 dal 2013 al 2014 https://ibb.co/nCMs0q
Selva 540 dal 2014 al 2017 https://ibb.co/mxt5Lq
Nautica Led 590 dal 2018 https://ibb.co/k3QkLq

circondati
Attivo
Messaggi: 239
Iscritto il: 22/09/2010, 13:02
Gommone: Zar 65, Zar 75.
Motore: Etec 200HO, Suzuki AP300

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda circondati » 10/05/2018, 18:55

Assolutamente Roby......

Ho visto le foto del tuo al garda moooolto bello compliments.....e qui le bottiglie già aumentano.....

Ale

zikiki
Abituale
Messaggi: 856
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda zikiki » 10/05/2018, 18:59

Hai il Suzuki con la doppia elica?

Molto bello lo vedrò a Palau in agosto ..... La scorsa estate ti ho visto all' ormeggio dal gommone di Lele eri intento a sistemare il tuo e-tec.

:d: :d:

circondati
Attivo
Messaggi: 239
Iscritto il: 22/09/2010, 13:02
Gommone: Zar 65, Zar 75.
Motore: Etec 200HO, Suzuki AP300

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda circondati » 10/05/2018, 19:08

Ciao Zikki,

no il 350 ha la doppia elica.Questa è tradizionale.

Si vero l'hanno scorso avevo sistemato i termostati. Ci verdremo ad agosto.....

ALe

Avatar utente
nazzareno
Abituale
Messaggi: 3366
Iscritto il: 08/06/2008, 13:20
Gommone: Zar 75 Suite by Formenti -Traino con Toyota L.Cruiser Kdj90
Motore: Pro Honda V-Tec 300 Advanced-Carrello Balbi Bd 2500 Biasse
Località: pesaro

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda nazzareno » 10/05/2018, 20:00

Leo F ha scritto:Comunque ottimi lavori Nazzareno.
Hai poi avuto modo di saggiare l'elica 4 pale elaborata da tecno- elica ?

Grazie dei complimenti Leo , a dirla tutta questi lavori non erano assolutamente in programma, la staffa del raymarine ci ha indotto o meglio le manopole mi hanno creato tutto questo problema,nelle fotografie e con la dima originale del plotter le misure andavano a pennello ma poi nella realtà dei fatti le cose non stavano proprio così, anche se avrei preso Simard o Lowrance il problema restava.
Non prevedevo di spostare la bussola , rifare il piano strumenti, riforare con le frese, smontare il parabrezza ecc ecc ecc , non cosa semplice specialmente quando non si ha tempo e si ha la pretesa che le cose vengono fatte nel migliore dei modi.
Arduini è eccezionale a pieno carico , ma pieno pieno l'elica prende tutti i seimila giri con arrogante disinvultura e viaggia parecchio , non mi chiedete i nodi perchè proprio non me lo ricordo. I lavori comunque procedono, seconda batteria al momento è sottocarica. :bene: :bene: :bene:
The Power of Dreams

Avatar utente
nazzareno
Abituale
Messaggi: 3366
Iscritto il: 08/06/2008, 13:20
Gommone: Zar 75 Suite by Formenti -Traino con Toyota L.Cruiser Kdj90
Motore: Pro Honda V-Tec 300 Advanced-Carrello Balbi Bd 2500 Biasse
Località: pesaro

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda nazzareno » 10/05/2018, 20:35

circondati ha scritto:Tecnoelica, che qui da noi è di casa, è un grande esperto ed è un punto di riferimento per il recupero e la messa a punto delle eliche, piedi etc etc

Nel nostro gruppo più o meno tutti sono ricorsi alle sue cure.Io ogni elica che compero prima ancora di montarla la porto per la bilanciatura....sempre.

Inoltre me ha modificate diverse dandomi sempre preziosi consigli. Un grande.

Per quanto riguarda la modifica che hai fatto Nazzareno hai raggiunto ottimi risultati e stà molto bene. Bel lavoro, compliments :clap: :clap: :clap:

Ale

Ciao Circondati , benvenuto tra Zar , io oramai sono più di vent' anni che navigo con gommoni Zar , sono eccellenti mezzi, si hai perfettamente ragione Tecnoelica è un riferimento importante per tutti , Stefano Arduini è una persona eccezionale molto competente.
Ti faccio pubblicamente i miei più sinceri complimenti , hai un 65 sportivissimo allestito alla Fabio Buzzi con 300 cavalli Mercury arrivi a 50 nodi in totale disinvultura , forse anche di più. Bravissimo ma sempre tanta prudenza.
Riguardo il layout della consolle , ma di tutto il gommone in genere , gli Zar in quest'ultimi anni si sono evoluti , Piero difficilmente si sta fermo , ama sempre l'innovazione , nota positivissima il merito del suo successo , motivo per cui tu hai potuto predisporre il tutto in modo simmetrico sia per operatività in mare che per il piacere dei propri occhi.
Sono perplesso per la cabina Bagno che su un 65 la vedo un pò forzata è certamente non molta comoda per l'accessibilità, tu come ti trovi ?
Io sono è resto un pò tradizionalista, ai tempi Piero quando acquistai il 75 Suite, mi propose più volte la versione con il bagno, ma io non accettai perchè avere il bagno significava ai tempi rinunciare al secondo serbatoio di benzina da 220 litri circa e per quello che dovevo fare per me l'autonomia era di gran lunga più importante rispetto al bagno che poi facendo campeggio nautico con le mie figlie ho risolto con un comodissimo e semplicissimo wc chimico riposto nell'enorme gavone che il 75 suite possiede.
Ahime 225 cavalli per un gommone del genere più cinque persone , attrezzatura da campeggio nautico , pieno di benzina, generatore honda eu 10 i, due ancore rispettivamente da dieci kg l'una, 50 metri di catena a prua , dieci a poppa , cime tante , cassetta attrezzi,pannello solare , due batterie, passerella in carabottino , cuscinerie e prolunghe di prua e di poppa , insomma un pochino consumicchia , ha sempre una notevole coppia a qualsiasi regime di giri specialmente dopo i 4000 perchè entra in gioca la fasatura variabile VTec, di fatto però sto aspettando questo benedetto parto dell'Honda Marine il famoso e futuristico BF 300 Honda, per avere un pochino di verve in più durante le mie traversate, speriamo presto anche perchè con Honda non sono mai rimasto in mare da più di vent'anni. Una curiosità Circondati , il tuo specchio di poppa del 65 è omologato per il 300 ??? è una potenza immensa, come autonomia come te la giostri , quant'è un pieno, che autonomia in miglia hai ? Scusami le domande sono veramente molto curioso , ancora complimenti , tienilo sempre sott'occhio. :bene: :bene: :bene:
Dimenticavo di chiederti , l'ancora tiene bene oppure ara, io la mia originale di prua l'ho leggermente fatta modificare perchè com'era fatta originalmente spesso arava. :sog: :sog:
The Power of Dreams

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2580
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda Uauaton V » 10/05/2018, 21:01

Caro Nazzareno hai fatto fare un intervento miracoloso in quanto operare sulla medesima consolle che ha gia i suoi anni si va di fino, complimenti agli operatori che tanta pazienza e dimestichezza hanno avuto ( però ora la moglie ti becca in ogni luogo ........... :wink: ) :clap: :clap: :clap: :pro:

Avatar utente
nazzareno
Abituale
Messaggi: 3366
Iscritto il: 08/06/2008, 13:20
Gommone: Zar 75 Suite by Formenti -Traino con Toyota L.Cruiser Kdj90
Motore: Pro Honda V-Tec 300 Advanced-Carrello Balbi Bd 2500 Biasse
Località: pesaro

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda nazzareno » 10/05/2018, 21:14

Uauaton V ha scritto:Caro Nazzareno hai fatto fare un intervento miracoloso in quanto operare sulla medesima consolle che ha gia i suoi anni si va di fino, complimenti agli operatori che tanta pazienza e dimestichezza hanno avuto ( però ora la moglie ti becca in ogni luogo ........... :wink: ) :clap: :clap: :clap: :pro:

Quasi tutto fatto da me, sarà che sono nato il giorno di Natale è sono stato miracolato ,come dici tu con tantissima pazienza e dimestichezza, spegnendo il cellulare , comunque qui siamo in zona cantieristica navale , tra Ferretti a Cattolica, Raffaelli a Pesaro , una miriade di cantieri , anche se succede qualche imprevisto , si riesce sempre a parte le incazzature a rimediare molto bene, un forte e caro abbraccio.- :bene: :bene:
The Power of Dreams

Avatar utente
nazzareno
Abituale
Messaggi: 3366
Iscritto il: 08/06/2008, 13:20
Gommone: Zar 75 Suite by Formenti -Traino con Toyota L.Cruiser Kdj90
Motore: Pro Honda V-Tec 300 Advanced-Carrello Balbi Bd 2500 Biasse
Località: pesaro

Re: ZAR 75 SUITE - HONDA BF 225 V-TEC ADVANCED.

Messaggioda nazzareno » 10/05/2018, 21:32

Claudio 64 ha scritto:Nazareno, un piccolo consiglio per risolvere velocemente il problema, se conosci un odontotecnico ti fai dare una piccola quantità di silicone per mascherine, lo impasti e lo infili ne triangolo mancante sotto la staffa indurisce in pochi minuti e non si attacca, lo sfili e rifinisci con taglierino e carta vetro, una volta controllato la perfetta forma ti fai uno piccolo stampo e contro stampo in gesso, un po' di distaccante resina ed è fatto, carteggi e poi sai cosa fare....
E' più semplice farlo che spiegarlo ;-)

A brevissimo sto risolvendo , ho preferito usare il DAS per i riferimenti della sagoma , già pronto domani sono in cantiere per iniziare la modellatura , terminare il fissaggio della staffa e passare al cablaggio elettrico.- :wink: :wink:
The Power of Dreams

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: sparviero.76 e 197 ospiti