Riconoscere i tipi di tessuto montati sul gommo

Consigli utili sul "fai da te" : Autocostruzione o riparazione del gommone, Riparazione dei tubolari hipalon neoprene o pvc, Allestimenti della coperta , cuscinerire. rivestimenti vari . Pulizia tubolari .

Moderatore: nicola_m60

Regole del forum
In questo Forum si inseriscono solo Topic che descrivono passo passo i nostri lavori "Fai da te" con lo scopo di fungere da apprendimento ed essere utili a tutti.
Non aprite Topic per porre domande.
I tutorial si possono aprire a puntate . Non si possono porre domande prima che l'autore non abbia completato il tutorial.
Specificare quando il tutorial viene suddiviso in più parti.
Un tutorial è un metodo di trasferimento delle conoscenze e può essere utilizzato come una parte di apprendimento .
Più interattivo e specifico di un libro o una lezione , un tutorial cerca di insegnare con l'esempio e fornire le informazioni per completare un determinato compito.
Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 11 pacific
Motore: yamaha 115

Riconoscere i tipi di tessuto montati sul gommo

Messaggioda mabbond » 16/12/2017, 0:36

Ciao, non ho trovato una risposta completa al mio dubbio, quindi riformulo la domanda qui. Si può capire il tipo di tessuto usato su un gommone? Non tanto per i gommoni nuovi, ma più per gli usati. Molti gommoni usati per l'affitto si trovano poi nell'usato. Ma se vengono rifatti i tubolari con materiale scadente, ci si può accorgere? Ho letto che possono essere usati materiali a basso costo di provenienza extra europea. Mi viene il dubbio da un numero abbastanza alto di gommoni messi in vendita con i tubolari nuovi "appena rifatti". Grazie.





Condividi



Michele -
Uomini liberi in Patria libera.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


antaro
Abituale
Messaggi: 375
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Riconoscere i tipi di tessuto montati sul gommo

Messaggioda antaro » 17/12/2017, 18:13

mabbond ha scritto:Ciao, non ho trovato una risposta completa al mio dubbio, quindi riformulo la domanda qui. Si può capire il tipo di tessuto usato su un gommone? Non tanto per i gommoni nuovi, ma più per gli usati. Molti gommoni usati per l'affitto si trovano poi nell'usato. Ma se vengono rifatti i tubolari con materiale scadente, ci si può accorgere? Ho letto che possono essere usati materiali a basso costo di provenienza extra europea. Mi viene il dubbio da un numero abbastanza alto di gommoni messi in vendita con i tubolari nuovi "appena rifatti". Grazie.


Se hanno rifatto i tubolari sicuramente hanno la fattura. Da quello che mi hanno detto ci sono dite che usano solo tessuto ORCA, altri non si sa....
Ho scoperto questa cosa perchè ho sentito al telefono un noto artigiano di Roma (che fa piccoli lavori, non rifacimenti completi) che al telefono indicava ad un suo cliente di Roma di rivolgersi ad una ditta del nord (se non ricordo male dalle parti di Como). Incuriosito ho chiesto lumi e mi ha detto che a Roma e dintorni gira solo Hypalon Cinese

Quindi parti dalla fattura e vedi chi è la ditta che ha eseguito i lavori, e poi indaga.......

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 313
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 11 pacific
Motore: yamaha 115

Re: Riconoscere i tipi di tessuto montati sul gommo

Messaggioda mabbond » 17/12/2017, 19:54

antaro ha scritto:Ho scoperto questa cosa perchè ho sentito al telefono un noto artigiano di Roma (che fa piccoli lavori, non rifacimenti completi) che al telefono indicava ad un suo cliente di Roma di rivolgersi ad una ditta del nord (se non ricordo male dalle parti di Como). Incuriosito ho chiesto lumi e mi ha detto che a Roma e dintorni gira solo Hypalon Cinese

Quindi parti dalla fattura e vedi chi è la ditta che ha eseguito i lavori, e poi indaga.......

Ah ok, credo allora di averla letta da un tuo post questa cosa del materiale cinese. Ovvio che se si usa e' per risparmiare e quindi di conseguenza il materiale sarà scadente. Purtroppo sono un po' pignolo e i lavori fatti "non benissimo" mi stanno sui marron5. :) ho toccato con mano vari tessuti, ma non so se riuscirei a riconoscerli una volta sul tubolare. Se fossero più vicino a me potrei chiedere aiuto, ma spesso son troppo lontani. Ho paura che poi se si vuol risparmiare non ci siano "pezze giustificative". Grazie per la tua risposta, e' comunque un punto di partenza.
Michele -
Uomini liberi in Patria libera.

antaro
Abituale
Messaggi: 375
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Riconoscere i tipi di tessuto montati sul gommo

Messaggioda antaro » 18/12/2017, 20:14

mabbond ha scritto:
antaro ha scritto:Ho scoperto questa cosa perchè ho sentito al telefono un noto artigiano di Roma (che fa piccoli lavori, non rifacimenti completi) che al telefono indicava ad un suo cliente di Roma di rivolgersi ad una ditta del nord (se non ricordo male dalle parti di Como). Incuriosito ho chiesto lumi e mi ha detto che a Roma e dintorni gira solo Hypalon Cinese

Quindi parti dalla fattura e vedi chi è la ditta che ha eseguito i lavori, e poi indaga.......

Ah ok, credo allora di averla letta da un tuo post questa cosa del materiale cinese. Ovvio che se si usa e' per risparmiare e quindi di conseguenza il materiale sarà scadente. Purtroppo sono un po' pignolo e i lavori fatti "non benissimo" mi stanno sui marron5. :) ho toccato con mano vari tessuti, ma non so se riuscirei a riconoscerli una volta sul tubolare. Se fossero più vicino a me potrei chiedere aiuto, ma spesso son troppo lontani. Ho paura che poi se si vuol risparmiare non ci siano "pezze giustificative". Grazie per la tua risposta, e' comunque un punto di partenza.


Avendo molta stima dell'artigiano che conosco, e dato che in tasca a lui per quel consiglio che ho sentito non entrava nulla (non gli ho sentito dire...digli che ti mando io....si sentiva che era un consiglio che avrebbe dato ad un amico e non solo ad un cliente), presumo che far fare tanti km con un carrello al seguito, con costi ovviamente maggiori, sia giustificato dalla qualità del prodotto e del lavoro finale.

Poi per carità, compro molte cose di pesca dalla Cina, alcune sono uguali o addirittura meglio dei prodotti copiati pertanto non è etto che l' hypalon cinese sia peggiore di quello ORCA

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Guida "fai da te Autocostruzione o Riparazione e pulizia tubolari e cuscinerie”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti