Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Prove in acqua ed opinioni personali di gommoni e motori fuoribordo
Regole del forum
In questo Forum si aprono solo Topic che riguardano i test o le impressioni sul nostro gommone o su un gommone da noi provato.
Non aprite topic per porre domande.
Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3315
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda hawk720 » 01/12/2011, 19:57

@ hawk
I due 200 light con elica da 19, per me, su questo gommone fanno un onestissimo lavoro. Sarà una mia mania, ma avere a poppa quasi 200 kg meno di una corrispondente motorizzazione a 4 tempi, un qualche vantaggio lo deve pur dare. Il sacs 870 è un gommone da 1500 kg , che con ammennicoli vari peserà pronto alla boa non meno di 2.200-2.300 kg, quindi 200 kg ben vengano. I motori rispondono bene ad ogni sollecitazione della manetta. Non è una potenza che mette paura, ma di cavalleria ce ne è e a sufficienza. Il consumo mi è sembrato assolutamente contenuto. Mediamente , alle varie andature si pone intorno ai 2 litri/ miglio, con tendenza anche a stare sotto, fino a 1,8 intorno ai 30 nodi. Efficiente il sistema di manette elettroniche. Premi un pulsante e, voilà..., i motori sono sincronizzati, manette morbide, fluide progressive.Un appunto lo voglio fare alla strumentazione, ma è più una considerazione di carattere generale, che coinvolge anche altri marchi. Indicazioni, dati, le informazioni sono tante, ma un po che gli strumenti sono piccolini, un po che la brillantezza degli schermi non è eccelsa, un po, forse, l'età che appanna la vista :cry: , sta di fatto che la leggibilità dovrebbe essere migliore.Su imbarcazioni di questa stazza e prezzo, ci dovrebbero essere degli schermi a prova di cieco...Silenziosità molto buona, e quando il rumore si fa sentire un po di più, specie se si affonda la manetta. più che un rumore è un sound aggressivo, che mi ricorda una muta di vecchie Kawasaki 500 2t in accelerazione, bellissimo! Velocità max? Sui 45 nodi e poco più, ma ancora una volta inutile dare un dato assoluto. Magari le eliche, magari i motori montati più vicini, altri dettagli ed ecco che i nodi ballano con facilità.
E il gommone? Tralasciamo la parte estetica, i gusti son gusti . Le foto ci sono, ognuno se ne farà un idea. La mia impressione , però, è quella che ci sia fatti prendere la mano dalla ricerca del design forse fino a se stessa, e ci si è persi per strada qualcosa nella praticità.Mi spiego. Sali sul gommone e ti accorgi che i tientibene sono spariti! In velocità, se non sei al timone, non sai dove attaccarti....Anche il parabrezza mmhhh...mi lascia un po perplesso. Non è altro che un grosso deflettore. D'altra parte una certa sovrabbondanza la si nota anche nel musetto di prua, troppo alto e sporgente. Darà importanza , ma non lo vedo molto pratico.Bello il tek sulla coperta. Risicato il posto di guida. Timoniere e basta. In due si fa a cazzotti e poi c'è il solito problema di dove tenersi. Il salottino dietro è spazioso e forma un bel prendisole , piccolo invece il tavolino nesso dietro il poggiareni. Anche dietro i passeggeri in una navigazione veloce e con qualche salto, e il gommone spinge che è un piacere, avranno le loro difficoltà per trovare dove attaccarsi....L'assetto mi è sembrata buono. La planata è a 2.500 giri a circa 18 nodi e il gommone è subito disteso.Nessun problema in virata, anche stretta e a manetta. Piuttosto mi è sembrato che arrivasse a bordo qualche schizzo di troppo, e si che vento non ce era e mare nemmeno.Il povero Roccia si è messo a fare delle foto a poppa e avevo gli occhiali e l'ottica gocciolanti...Ovviamente inutile parlare di navigabilità sul mosso, quelle due onde di scie di "finanzieri" in vena di smanettate con motovedette da 20 metri, non vogliono dire nulla.

@Roccia
Salito a bordo, per scattare le foto di qualche particolare, ho trovato Questo 870 stabile alla fonda, i due Evinrude, lì a poppa, erano collegati alla manetta elettronica, che trovo veramente ben gestibile, morbida e precisa in posizione sincro.
Il timone, ovviamente idroguida, comanda una pompa che aziona entrambi i motori, l' ho trovata morbida il giusto e sempre precisa .
Messi in moto i Bianconi, da 200 HP si udiva quel Sound pastoso e pieno.
Il tecnico della BRP ai comandi effettua la manovra in porto, intento a dare un occhiata ovunque , ho notato una ottima governabilità del mezzo in manovra.
Fuori dal porto, dopo un minimo per portare in temperatura i motori, si inizia a spingere.
I due Evinrude fanno il loro dovere, spingono come i buoni due tempi a tutti i regimi, quasi come avesse una coppia continua, il Suono è piacevole, da due tempi pieno e tondo, a me piace.
Silvano prende i comandi e, da bravo collaudatore di moto, abbassa le manette gradatamente, sempre paro, fotografo la scia e sento il Sacs passare alla planata quasi immediato, sento qualche ondina di scia , poi si va distesi e veloci, controllo i consumi a velocità di crociera e li segno sul taccuino,.
Hawk (Silvano ndr) ferma il mezzo, poi , di botto, manette tutte giù.
I 2 tempi non si smentiscono, è una coppia di motori che ti fa godere, spinge l'870 con una forza , la planata è immediata e si distende subito, quasi anche io mi distendo, perchè il gommone non ha un appiglio, vado seduto a poppa e mi arriva qualche schizzo, occhiali e obbiettivo sono nebulizzati ed io mi devo sedere per sistemare la macchinetta, continuo a non trovare un appiglio.
Dopo qualche bella virata, ed un allungo sublime, ci fermiamo e passo io ai comandi
Ho pilotato da padre di famiglia , mai una cosa brusca, e i due bianconi eseguono alla lettera anche il mio modo di comandarli, anche sotto i 3000 RPM hanno una spinta fantastica, le manette, morbide e in sincro, consentono di godere di una regolazione di pochi giri alla volta, il trim anche risponde deciso e gli strumenti mostrano subito e ben visibile la scala, a strumento pieno, per il tempo di leggere, poi tornano alla modalità alla quale erano impostati, dando immediatamente la senzazione di gestire la plancia comandi, RPM, velocità, consumi, trim, liquidi , tutto nei display I Command.
Allegati
prova BRP Gaeta 30 nov 2011 015 (Copia).JPG
Sacs 870 3/4 ant
(85.71 KiB) Scaricato 3959 volte
prova BRP Gaeta 30 nov 2011 023 (Copia).JPG
sacs 870 timone
(84.85 KiB) Scaricato 3959 volte
prova BRP Gaeta 30 nov 2011 048 (Copia).JPG
sacs 870 scia
(103.48 KiB) Scaricato 3959 volte





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
LucaDaniele
Abituale
Messaggi: 2024
Iscritto il: 02/02/2008, 19:57
Gommone: Arimar 250 Vtr Mercury 5cv
Barca: Uniesse 42
Motore: Cummins 450cv (2x)
Località: Milano

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda LucaDaniele » 02/12/2011, 6:54

Bravi Complimenti ottima prova.
Sui motori che dire li conosco bene, ho ritrovato nei vostri racconti tutte le sensazioni che provo sul mio!
Le manette elettroniche sono un Plus che mi piacerebbe Upgradare.... Mentre per gli ICommand la visibilita' dipende molto dall'angolo di lettura e dalle foto potrebbero essere troppo inclinati . Le info x singolo Icommand sono programmabili a piacere, per esempio in un comando io tengo solo il SYNC con lettura analogica.
Per la velocita' con le Viper 19 siamo li' .... A gavoni vuoti tira con facilita' le 21 e sul LucaDaniele la differenza sono 3 kn in piu' a favore di quest' ultime.


Sul Gommone convengo con Hawk il posto guida e il parabrezza sono inadeguati al resto.
"There is nothing permanent except change"

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda Roccia » 02/12/2011, 7:13

si, gli strumenti sono veramente personalizzabili a piacimento e la possibilità li rende leggibili a chiunque.
se fossero leggermente più grandi sarebbero il top.
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

mauricristiesara
Attivo
Messaggi: 114
Iscritto il: 15/11/2009, 14:38
Gommone: Sacs S 680 Ghost
Motore: Evinrude E-tec 225 hp
Località: Firenze

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda mauricristiesara » 02/12/2011, 20:07

Bellissima recensione, ma la seconda e la terza foto sono del 680 e non dell'870. Farete una recensione anche del 680? :pro:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3315
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda hawk720 » 02/12/2011, 20:20

hai ragione sono del 680. E' che nel nella fretta sono finite li anche quelle. No il 680 non l'abbiamo provato per motivi di tempo a disposizione.

mauricristiesara
Attivo
Messaggi: 114
Iscritto il: 15/11/2009, 14:38
Gommone: Sacs S 680 Ghost
Motore: Evinrude E-tec 225 hp
Località: Firenze

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda mauricristiesara » 02/12/2011, 21:26

Che peccato. Avere avuto un parere su un gommone uguale al mio da due super esperti come voi sarebbe stato bello. Complimenti comunque per le prove e i commenti veramente interessanti e competenti. :b:

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda Roccia » 02/12/2011, 22:40

ci dispiace certamente di più a Noi
ma eravamo intenzionati proprio a fare la prova e prendere ognuno le proprie considerazioni, senza che uno indirizzasse l'altro o lo condizionasse . Allora i dati Oggettivi , Giri motore, velocità, lunghezze, consumi ecc
li prendevamo insieme, ma non ci dicevamo le sensazioni provate prima di averle segnate.
In questo modo, anche se su alcune cose siamo sulla stessa lunghezza di onda, su alcune qualche differenza si nota ed è il bello secondo me, perchè ognuno di Noi vede le cose in maniera differente
ed il tempo è stato quello che è stato, in effetti, è come se ne avessimo provati il doppio.
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3315
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda hawk720 » 16/12/2011, 16:17

in navigazione
Allegati
IMG_7684.JPG
IMG_7692.JPG
IMG_7720.JPG

Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3315
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda hawk720 » 16/01/2012, 14:17

altre foto
Allegati
IMG_7666.JPG
IMG_7673.JPG
IMG_7693.JPG

walfree
New-Be
Messaggi: 1
Iscritto il: 06/08/2010, 18:03
Barca: Astra sport 21
Motore: Evinrude etec 90 cv

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda walfree » 04/11/2017, 16:15

Ciao ragazzi,
ma quali sono i consumi di carburante della prova fatta? Io non riesco a visualizzare le foto.

Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9040
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Prova Evinrude E tec 200 Light x 2/Sacs 870

Messaggioda Blackfin » 04/11/2017, 16:56

Nel 2013 abbiamo avuto un problema col provider. Le foto precedenti sono state danneggiate.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “GommoMotorTest”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti