Il Forum nel Gommone: progettiamo il nostro smontabile

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Messaggioda Akeswins » 12/11/2005, 20:25

@Nicasta:
Il piatto lo puoi vedere dal disegno che ha postato Pogo, è la superficie di contatto tra paramezzale e telo di carena e quindi fa parte della carena.
Quanto ai tubolari, io direi non a cono ma tronchi però che sporgano dello stesso tanto del motore dallo specchio di poppa. Una trentina di cm. In questo tipo di gommoni infatti lavorano molto e quindi un pò di effetto flap visto che il timoniere sconquassa l' assetto non fa mai male.

Allora... io faccio la carena con un bel paramezzale infilato al centro che ne segua il profilo.

Come siamo? 4 metri x 1,7? l' attacco del telo di carena ai tubolari lo mettiamo nel punto più basso dei tubolari per la fiancata e la prua?
Poi: l' elasticità del telo per ora lasciamola perdere, al max si inspessisce il paramezzale





Condividi



Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Pogo
Abituale
Messaggi: 3731
Iscritto il: 28/04/2005, 22:41
Località: Sassari
Contatta:

Messaggioda Pogo » 12/11/2005, 20:32

l'attacco del telo ai tubolari non deve essere tangente , ma un po' sopra , piu' o meno come nel disegno che ho postato prima dell'M40 , altrimenti aumenta l'angolo di deadrise ( era da tempo che volevo usare questo termine :mrgreen: ) aumenta a discapito della profondita' ......
Novamarine Army 40 + Yamaha 25 cv Eurovinil E4 +Mariner 10 cv -
ImmagineImmagine

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24409
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Messaggioda Barbarossa » 12/11/2005, 20:32

E se studiassimo 3 misure ?
3.50 ; 3.80 ; 4.10
Diametro generoso, direi 48 cm , 46 sul 3.50
coni a calotta non eccessivamente lunghi ma ricordiamoci che a poppa c'è il motore 4T e il capitano.

Prua non piatta, alta.
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 20:32

@ Ake

Grazie....abbiate pazienza :oops:

Si, le misure finali dovrebbero essere 4 metri x 1,70.

Concordo anch'io per i cono tronchi se questo non sconquassa l'assetto visto che presumibilmente sarà con guida a barra.

Ake ha scritto:Poi: l' elasticità del telo per ora lasciamola perdere, al max si inspessisce il paramezzale


Non preoccuparti per il para1/2ale. Si farà qualunque cosa. Ricordati però che la sezione è sempre multipla di 9 mm o 1,2 cm. O anche per combinazione delle 2 misure.

Visto che abbiamo i coni tronchi, ritengo che i tubolari andranno da 50, o sbaglio?
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T
Asso 380 con Mariner 15 2t
Zodiac Fastroller 340 a remi

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 20:36

Barbarossa ha scritto:E se studiassimo 3 misure ?
3.50 ; 3.80 ; 4.10
Diametro generoso, direi 48 cm , 46 sul 3.50
coni a calotta non eccessivamente lunghi ma ricordiamoci che a poppa c'è il motore 4T e il capitano.

Prua non piatta, alta.


Ehi abbiamo con noi anche la bandana d'oltralpe!

Benvenuto davvero!

Purtroppo possiamo fare solo un modello perchè se va tutto in porto (possibilità ancora piuttosto remota) LO REALIZZIAMO :b: :b: :b: :b: :b: :b: :b: :b: :b:

...ma possiamo proporre solo un modello ! :cry:
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T

Asso 380 con Mariner 15 2t

Zodiac Fastroller 340 a remi

Avatar utente
Corsaro
Abituale
Messaggi: 2062
Iscritto il: 08/08/2005, 14:00
Località: Bergamasca

Messaggioda Corsaro » 12/11/2005, 20:38

Come siamo? 4 metri x 1,7?

Mi date un po' di spazio in più in larghezza per favore?

Altrimenti mi va stretto sui fianchi! :D :D :D
GRANDE O PICCOLA (ma non troppo!), BASTA CHE GALLEGGI!
Pesciolino Smarmittante- Ciuturro-Immagine-FLYER 415+HONDA20

Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 20:38

Pogo ha scritto:l'attacco del telo ai tubolari non deve essere tangente , ma un po' sopra , piu' o meno come nel disegno che ho postato prima dell'M40 , altrimenti aumenta l'angolo di deadrise ( era da tempo che volevo usare questo termine Mr. Green ) aumenta a discapito della profondita' ..


o mi date un manuale per studiare,
o parlate come mangiate,:oops:
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T

Asso 380 con Mariner 15 2t

Zodiac Fastroller 340 a remi

Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 20:41

Corsaro ha scritto:Come siamo? 4 metri x 1,7?

Mi date un po' di spazio in più in larghezza per favore?

Altrimenti mi va stretto sui fianchi!



Se aumentiamo troppo la superficie di contatto, dovremo salire di motore.

Ti sta stretto di fianchi?
Azz ...ma allora vai veramente a fare la spesa con l'IVECO?

:ah: :ah: :ah: :ah: :ah:
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T

Asso 380 con Mariner 15 2t

Zodiac Fastroller 340 a remi

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24409
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Messaggioda Barbarossa » 12/11/2005, 20:45

3.50 x 1.70 diametro 46 int 254 x 78

3.80 x 1.85 diametro 48 int 282 x 89

4.10 x 190 Diametro 50 0 48 int 310 x 90
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
Pogo
Abituale
Messaggi: 3731
Iscritto il: 28/04/2005, 22:41
Località: Sassari
Contatta:

Messaggioda Pogo » 12/11/2005, 20:47

@Nicasta .... guarda il disegno che ho postato a pag 1 .... l'angolo di deadrise è la somma di " a° +b° " .... ok ?
Novamarine Army 40 + Yamaha 25 cv Eurovinil E4 +Mariner 10 cv -
ImmagineImmagine

Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 20:54

Barbarossa ha scritto: 3.80 x 1.85 diametro 48 int 282 x 89


a me questo sembra un ottimo compromesso, anche per l'ingombro in auto.

(@ Corsaro....intendo autovettura e non auto...carro) :ah:
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T

Asso 380 con Mariner 15 2t

Zodiac Fastroller 340 a remi

MoSta
Attivo
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/11/2005, 2:00
Località: cagliari

Messaggioda MoSta » 12/11/2005, 22:02

carena:

avendo a che fare con un paramezzale e un telo (o non solo?), non abbiamo grandi scelte in fatto di carena, ma qualcosa la possiamo fare grazie alla adattabilità per multipli di 9mm del pezzo di legno. la varabile di ake mi pare perfetta, magari una V un pò più pronunciata a prua. un profilo di minimo 60 °. quanto più galleggiamento possibile. allargherei al massimo la parte poppiera della struttura. appiattire più che si può la poppa.
un'imbarcazione che sfrutta a dovere 20 cavalli (cuaddus in sardo), con la planata facilissima e una prua che deve sopportare sforzi notevoli. la prua dovrebbe dotarsi, a mò di delfiniera, di una struttura di sostegno, magari una steccatura tipo barche a vela, integrata con diramazioni laterali del paramezzale.
tutto questo obbligherà nicasta e tutti gli acquirenti di quest'idea che ci renderà milionari, a comprarsi un furgoncino, anzichè andare in giro con vecchie citroen sfrizionate.

tubolari
troncatura netta, in linea con la calandra del motore. spessore variabile da poppa a prua (48 46 44 42 40?), ripartiti in 4 camere d'aria.
gommonautica G48C
yamaha yetol "top700" 40 cv

Avatar utente
Pogo
Abituale
Messaggi: 3731
Iscritto il: 28/04/2005, 22:41
Località: Sassari
Contatta:

Messaggioda Pogo » 12/11/2005, 22:08

scusa Mormoraro ...... ma qui è un'anno che tutte le discussioni sugli smontabili vertono sul fatto di evitare i gommini con chiglia piatta posteriormente , e tu vuoi che ne progettiamo uno cosi ???
mi dispiace .... sei fuori dal progetto ..... :mrgreen: :mrgreen:
Novamarine Army 40 + Yamaha 25 cv Eurovinil E4 +Mariner 10 cv -
ImmagineImmagine

Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 22:10

mormoraro stanco ha scritto:andare in giro con vecchie citroen sfrizionate.


la frizione nuova è a casa da quasi 2 mesi.

se si potesse usare seghetto altrernativo o pialla filo/spessore l'avrei già sostituita in un attimo. ;-)
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T

Asso 380 con Mariner 15 2t

Zodiac Fastroller 340 a remi

Avatar utente
nicasta
Abituale
Messaggi: 2120
Iscritto il: 13/10/2005, 15:25
Località: Cagliari

Messaggioda nicasta » 12/11/2005, 22:11

Pogo ha scritto:mi dispiace .... sei fuori dal progetto


...glielo dico sempre anch'io che non ne capisce niente!

al rogo! al rogo!
Ultima modifica di nicasta il 13/11/2005, 10:50, modificato 1 volta in totale.
Pogomormora Army 40 con Yamaha 9,9 cv 4T

Asso 380 con Mariner 15 2t

Zodiac Fastroller 340 a remi

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24409
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Messaggioda Barbarossa » 12/11/2005, 22:13

Listelli nel telo di carena se ho capito bene.
Penso che non funzioni prechè si creano delle sacche in navigazione.
Tubolari rastremati ma di pochissimo perchè su uno smontabile il diametro serve per irrigidire.
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

MoSta
Attivo
Messaggi: 31
Iscritto il: 06/11/2005, 2:00
Località: cagliari

Messaggioda MoSta » 12/11/2005, 22:27

Pogo ha scritto:scusa Mormoraro ...... ma qui è un'anno che tutte le discussioni sugli smontabili vertono sul fatto di evitare i gommini con chiglia piatta posteriormente , e tu vuoi che ne progettiamo uno cosi ???
mi dispiace .... sei fuori dal progetto ..... :mrgreen: :mrgreen:


ehehhehe
azz non ero aggiornato sono nuovo :P
ma perchè non vi piace la chiglia piatta?
:(
è bellissima....
gommonautica G48C

yamaha yetol "top700" 40 cv

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Messaggioda Akeswins » 12/11/2005, 22:45

mormoraro stanco ha scritto:carena:

avendo a che fare con un paramezzale e un telo (o non solo?), non abbiamo grandi scelte in fatto di carena, ma qualcosa la possiamo fare grazie alla adattabilità per multipli di 9mm del pezzo di legno. la varabile di ake mi pare perfetta, magari una V un pò più pronunciata a prua. un profilo di minimo 60 °. quanto più galleggiamento possibile. allargherei al massimo la parte poppiera della struttura. appiattire più che si può la poppa.
un'imbarcazione che sfrutta a dovere 20 cavalli (cuaddus in sardo), con la planata facilissima e una prua che deve sopportare sforzi notevoli. la prua dovrebbe dotarsi, a mò di delfiniera, di una struttura di sostegno, magari una steccatura tipo barche a vela, integrata con diramazioni laterali del paramezzale.
tutto questo obbligherà nicasta e tutti gli acquirenti di quest'idea che ci renderà milionari, a comprarsi un furgoncino, anzichè andare in giro con vecchie citroen sfrizionate.

tubolari
troncatura netta, in linea con la calandra del motore. spessore variabile da poppa a prua (48 46 44 42 40?), ripartiti in 4 camere d'aria.


Ricordati che se facciamo una V profonda a prua e quasi piatta a poppa il gommone esteticamente appare ..in salita, idem in navigazione.
Io direi che un compromesso va benissimo.
Poi: la volete evitare la scodata di poppa e quindi il derapage col giardinetto nella parte bassa del cavo ondoso? bene, diamogli almeno 12 gradi a poppa. Li volete i pattini? è vero che li potete realizzare con dei profili in gomma?
POi: per ora siamo a 4m x 1,80 di larghezza
Allargare di più comporta una superficie maggiore che combinata a una carena profonda necessita di cavalli.Siccome il gommone peserà poco NON ci possiamo permettere una decente cavalleria, per questioni di assetto.
Per il paramezzale ok
Per l' attacco facciamo che adesso vedo un pò di disegnare e poi mi dite.
Per ora la carena
I tubi li aggiungo dopo (perchè è una cosa lunga e tra l' altro solo indicativa).
Tra l' altro: tubolari da 50 cm mi sembrano eccessivi ce li ha il mio G45
io direi da 44-46 mettetevi d' accordo
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
Pogo
Abituale
Messaggi: 3731
Iscritto il: 28/04/2005, 22:41
Località: Sassari
Contatta:

Messaggioda Pogo » 12/11/2005, 23:11

i pattini , volendo , si potrebbero realizzare ..... ma non penso che siano necessari , almeno in questa misura ..... eventualmente si aggiungono dopo ..... ok tubolari da 46 .... v moderata a prua .... pronunciata a poppa .....
Novamarine Army 40 + Yamaha 25 cv Eurovinil E4 +Mariner 10 cv -
ImmagineImmagine

leonardo
Attivo
Messaggi: 218
Iscritto il: 30/04/2005, 20:49
Località: napoli

Messaggioda leonardo » 12/11/2005, 23:41

Ragazzi, ho capito bene? Voi state seriamente pensando di progettare e realizzare lo smontabile del forum? Se è così lo trovo fantastico e lo prenoto. Ma da incompetente e entusiasta lasciatemi dire una cosa - se poi è una scemenza basta lasciar cadere l'idea.

A me sembra che l'operazione ha senso se ne viene fuori qualcosa di meglio dell'M40, ossia dell'attuale CL40 (che è già un gommone all'incirca delle dimensioni dette - ok, qualche centimetro in meno - con qualità marine considerate le migliori nel suo segmento, con potenza ideale tra i 15 e i 20 cv - il tetto insuperabile coi 4t - ed è effettivamente stivabile in un'auto medio-grande, semmai con l'aiuto di un box da tetto per i bagagli.

Ora, avendo io questo battello, di che cosa sento ancora il bisogno?

Forse qualcuno ricorda che l'anno scorso mi sono affacciato sul forum chiedendo un consiglio sul Kaybox Sinnova. Grazie al cielo (grazie a voi!) mi è stato sconsigliato e sono stato indirizzato verso il meglio. Ma quell'idea continua a sembrarmi geniale. Nel girare col box sul tetto e il gommo nel bagagliaio ho sempre la sensazione di qualcosa che non torna: guardo il box e mi chiedo perché non può essere quella la carena, e il gommo dentro. Le caratteristiche di quel progetto (misure, linee d'acqua, ecc.) sono evidentemente sbagliate - credo anzi che sia cessata la produzione - ma non è possibile pensarlo meglio, con dimensioni più generose e con una vera carena?

Poco tempo fa Barbarossa ha postato un thread su un Asso ripiegabile non più in produzione - anch'essa un'idea geniale... Non si può ripensare quello assieme all'idea del box? Avere insomma un battello di cui sia progettata insieme la stivabilità più intelligente e le migliori doti marine... e magari (scusatemi per quante sciocchezze sto dicendo) sia progettata insieme perfino una modalità intelligente di carico e scarico della carena-contenitore - necessariamente pesante - dal tetto della vettura, sul tipo di quel marchingegno americano che è stato postato qualche tempo fa... Un affare del genere sì che sarebbe l'invenzione di qualcosa che non c'è e di cui si sente il bisogno!

Perdonatemi per le sciocchezze. La prenotazione per lo smontabile del forum resta valida anche per uno smontabile classico... Ma quell'idea...

E poi, visto che non ho più pudore: la Thule produce anche un box che si applica al baule, su un portabiciclette credo: non si può pensare una cosa del genere invece per il motore (con opportuni antifurti, ovviamente)? Lo si terrebbe fuori dall'auto, assieme al serbatoio e alla puzza, e per di più diritto, come i 4t vorrebbero... E lo spazio interno all'auto...

Insomma, e qui mi azzittisco rosso per la vergogna: a me sembra che per fare meglio di un M40 ci voglia soprattutto un battello che a quelle doti marine senza compromessi - magari migliorate dalla carena in vtr - accompagni una riflessione su stivabilità e trasportabilità, che nei gommoni classici restano ancora l'aspetto meno elaborato, e però sostanziale per la godibilità da parte di chi sceglie uno smontabile (l'esigenza che Zodiac ha capito, ad esempio, inventando il Fastroller... fatte salve tutte le riserve).

Ok, se mi sono inserito a sproposito scusatemi e lasciate perdere --- ma mentre l'inverno si avvicina è bello anche sognare insieme...
Marshall M40 S - Tohatsu 18 cv 2 t

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], il salentino e 27 ospiti