il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2423
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda achilles380 » 18/03/2015, 17:44

come da titolo ecco i risultati:
oggi sono stato alla yam ed ho visto lo yam 310s bellino si ma 1300 euro :eek: poi disegno classico nulla di innovativo almeno simile spesa e dei cambiamenti negli anni li potevano fare percio e' fuori
alla suzumar poi non vi dico il prezzo e le controagevolazioni molto scortesi non mi va poi anche lui le stesse pecche nulle di nuovo esteticamente coni classici disegno tale e quale allo zodiac classico bella la poppa alta i tubolari ma nulla di che a quel prezzo di diverso da honwave anzi: dati
Modello T30-AE2
Lunghezza totale (cm.) 297
Baglio massimo 157
Lunghezza interna 195.5
Baglio interno 68
Diametro tubolare 43
Dimensioni d'imballo 112 X 65 X 38
Peso netto (kg) 54
Potenza massima (hp) 15
Numero passeggeri (adulti/bambini) 4/-
Peso a pieno carico 610
Camere d'aria 3 + Chiglia
Pagliolo Alluminio
Categoria C
DS-320AL LUNGHEZZA: 318 cm
DS-320AL LUNGHEZZA INTERNA: 208 cm
DS-320AL LARGHEZZA: 154 cm
DS-320AL LARGHEZZA INTERNA: 67 cm
DS-320AL DIAMETRO DEL TUBOLARE: 43 cm
DS-320AL PESO A SECCO: 51,7 Kg
DS-320AL N. CAMERE D'ARIA: 3+1
DS-320AL CAPACITA' MASSIMA (PERSONE): 4,5
DS-320AL CAPACITA' MASSIMA (KG): 620
DS-320AL SCAFO: Alluminio
differenza abitabilita interna 12 cm circa nulla di rilevante non credete honwave e sia ora vorrei vederlo dal vivo da qualche parte prima di tornare in negozio che pare sembro desideroso :ok:





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1693
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Barrotta Giacomo » 18/03/2015, 18:56

Dimmi Achi, è questo?

T30-AE2.jpg
T30-AE2.jpg (17.07 KiB) Visto 2132 volte

Il marchio Honda è già di per sé una garanzia.

Si presenta molto bene pur essendo in pvc. Questo materiale ha fatto progressi nel tempo e dunque sarà la prova pratica a determinarne la tenuta nel tempo. Purtroppo le riparazioni sono sempre problematiche.
Leggo nelle specifiche: capacità massima persone 4,5 (???)

Il peso di 52kg. è piuttosto alto. Avrai fatto bene i conti con la tua schiena.

Aspettiamo le foto di quando lo monterai. :d: :d:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2423
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda achilles380 » 19/03/2015, 9:24

ok barrotta
il peso e buono perche' da senso di stabilita in mare per me invece da chiuso ( cioe' trasportare tutto) uso il carrello vedi foto poi lo monto e lo lascio alla fonda come e' giusto che sia , nel marina dove ero prima non mi serviranno le ruote alaggio causa non posso arrivare in spiaggia per legge devo ormeggiare a 200mt da riva con le barche , l'hanno scorso hanna fotto le multe
percio' tutto ok la schiena e' salva , inoltre fantastico in omaggio telo coprigommone utilissimo antiuv protegge alla fonda in marina :sog:
non vedo l'ora saro' finalmente un armatore vero :cost: :ok: - sib nuovo performante- serio no giocattoloso, pensa ho visto una foto con la scaletta su specchio poppa fissa-pieghevole come sui rib
Allegati
carrello per gommone chiuso in pacco.JPG
carrello per gommone chiuso in pacco.JPG (11.31 KiB) Visto 2101 volte

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2423
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda achilles380 » 19/03/2015, 9:27

dimenticavo e quello della foto si ecco un video gia postato della casa
https://youtu.be/8yPmXMYWwvg
bella la v a prua
Allegati
chiglia.jpg
chiglia.jpg (5.21 KiB) Visto 2098 volte

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4421
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Francomaffio » 19/03/2015, 9:31

Barrotta Giacomo ha scritto:Il marchio Honda è già di per sé una garanzia.

Si presenta molto bene pur essendo in pvc. Questo materiale ha fatto progressi nel tempo e dunque sarà la prova pratica a determinarne la tenuta nel tempo.
Aspettiamo le foto di quando lo monterai. :d: :d:


:iagree:
Achilles, come ti scrivevo in altro post Honda è lo smontabile PVC con miglior rapporto qualità/prezzo.
Aggiungo che è secondo me quello più adatto alla bassa potenza forzatamente a tua disposizione.
Se poi lo lasci in marina e risolvi anche i problemi alla schiena..... hai fatto bingooooooo.
Ciao Franco

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1693
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Barrotta Giacomo » 19/03/2015, 14:13

Non avevo mai visto un chiglia pneumatica con una V di carena così spigolata, anche se di modesta altezza.
Credo che sia lo stesso telo della carena a contenere un profilo/sacca sagomata al centro per accogliere il salsicciotto il quale è costretto a schiacciarsi ai lati per raggiungere quella forma ideale. La sua pressione di 0,35bar (contro gli 0,25 dei tubolari) dovrebbe conferire alla chiglia una buona stabilità della forma negli impatti con le onde.
Peccato il corrimano posto sul vertice superiore dei tubolari anziché sul loro piano discendente all'esterno. Questo dettaglio disturba un po' le sedute sul tubolare stesso durante la navigazione.

Non sono daccordo che al maggior peso del battello (nel tuo caso il pagliolo in alluminio) corrisponda necessariamente una navigazione più confortevole sul mosso.
Quel peso cioè si aggiunge a tutti gli altri (motore, passeggeri e accessori) per determinare momenti di inerzia che conferiscono al battello una maggiore stabilità.
Se mettiamo a confronto il tuo battello di 52kg. col mio Fastroller di 38kg. a parità di carico e linee di carena, il tuo battello sarà leggermente più stabile grazie ai 14kg. di peso maggiore i quali si aggiungono alla massa complessiva.
La soluzione da me adottata di posizionare tutti gli accessori, incluso il serbatoio, in un borsone a prora estrema recupera e corregge egregiamente il minor peso del battello conferendogli una stabilità quasi simile ai battelli più pesanti.

Ma uno dei punti di forza di uno smontabile è la sua mobilità a terra e quei 14kg. in meno si benedicono tutti anche qualora disponessero delle ruotine.
Infine la stessa differenza di peso potrebbe precludere una uscita in planata con carichi importanti e motore al limite di potenza come il tuo 6hp.

Alla fine nella scelta di un battello conocrrono anche le preferenze personali di ognuno e l'uso che se ne fa.

Attendo di vedere le foto di quando lo monterai. Abrazos :clap: :clap: :clap:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
alessandro
Addetto settore nautico
Messaggi: 2218
Iscritto il: 07/05/2008, 9:13
Gommone: AMrib 355 ST
Motore: tohatsu 40hp
Località: Foshan China

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda alessandro » 21/03/2015, 11:45

I tender honda sono in effetti mediamente più curati ma anche costosi, ovvero offrono una scelta fuori dal coro.
Tuttavia ogni soldino speso in piu per una finitura di pregio quando alla base hai del pvc incollato è una filosofia che non mi convince.
Ammesso ma non concesso che utilizzino ancora tessuti tedeschi piu longevi ci si puo aspettare una durata di 3 anni anziche 2 della media di prodotto.
Ma alla boa ti durerà ben meno. Temo.
asso54(volvop 550), stil-na56(Yam75), mar-co64(mercruiser350), Free-Whale18(mer 40), FW18(Yam 115), FW21(optimax150), FW400DL (mer 40), FW 320DL (mer 20), AMrib 355ST (mer 40),AMrib 285ST (mer 40)

twosun
Abituale
Messaggi: 1209
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda twosun » 21/03/2015, 13:06

pvc alla boa sotto il sole di sicilia...la vedo male la cosa.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2423
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda achilles380 » 21/03/2015, 14:07

ma allora cosa fare.
Dove se non al comodo ormeggio di un pontile di marina in buona compagnia non alla boa come intendete, poi sara' riparato dal suo bel telo originale di copertura anti uv .
evvai un dato di fatto, ma chi compra un tender in pvc e subito demonizzato ? Ma non si vuole capire che vi sara' un motivo se... lasciamo perdere meglio un 380 in neoprene da 4000 euro per iniziare :ask: frusta e chi li ha di sti tempi e chi lo muove e chi lo mantiene e chi ha la forza per il suo fb 4t nuovo da muovere da 2000euro pure .
Insomma siamo nel 2015 ,si risparmia ma con testa , e' poi tu del settore mi tradisci cosi', lo sai che non e' volgare pvc dei primi tempi ma una sua evoluzione piu' strati piu spessore piu' protezione da agenti chimici e marini-ami-denti di cane- lippo di stantio al mare appunto, certo ci vuole la passione di lavarlo e proteggerlo costera' un po ma dara ottimi risultati. bisogna amarlo e curarlo e durera piu' del preventivato tempo , come il pvc z-rai jilong e ottimo dal 2011 in acque siciliane al solo del marina allla secca ,ma coperto con telo arieggiante- pulito ogni fine stagione sempre coccolato, solo esploso chiglia e pagliolato pneumatico causa sassi e non sabbia :roll: ma ancora attivo nei suoi nuovi limiti e doveva durare 3 ore data la provenienza e il pvc :sog:
vi stupiro' di honwave non si sente parlare mai mentre il resto si ci sara' il motivo , yam by zodiac scolla suzumar imperfetto negli incollaggi accessori altri scarsi honwave solo presi e usati tranquillamente giusto o sbaglio boh io l'ho preso :ok: :cost:

twosun
Abituale
Messaggi: 1209
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda twosun » 21/03/2015, 16:41

caro achilles non te la prendere.
qui si esprimono pareri(spesso sapendo di cosa si parla).se tu apri una discussione chiedendo consigli,è normale che ti arrivino sia positivi che negativi.altrimenti a che serve un forum?lo so farebbe sempre piacere leggere cose positive su ciò che stiamo per acquistare.
se tu scrivi "poi lo monto e lo lascio alla fonda come e' giusto che sia , nel marina dove ero prima non mi serviranno le ruote alaggio causa non posso arrivare in spiaggia per legge devo ormeggiare a 200mt da riva con le barche"
è normale che ti diciamo che il pvc soffrirebbe(e non importa se sia pvc tedesco,giapponese,cinese...sempre pvc è).
il discorso cambia un po se dici che lo lasci in secca coperto dal telo(non lo lasciare mai alla massima pressione sotto al sole).
sul discorso gommone hypalon per iniziare:mica tutti comprano gommoni nuovi.cercando bene qualche buon affare si puo fare(certo se uno cerca solo in sicilia la cosa si complica).
comunque...auguroni per il nuovo acquisto. :pro:

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4421
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Francomaffio » 21/03/2015, 17:48

Io sono spesso fuori dal coro.
Ho avuto per 12 anni un pvc (3,80 Bombard) che ha iniziato uno scollamento dopo 9 anni mentre ero in Grecia, ho spiaccicato un poco di colla sulla spiaggia in emergenza ed ha retto fino alla fine della vacanza.
Successivamente me l'hanno sistemato con 150 euro aggiungendomi pure dei rinforzi tanto che montavo un 15 4T di 45 kg . E' durato altri 3 anni e l'ho rivenduto praticamente perfetto.
Certo, lo rimessavo nel box salvo le 3 settimane di vacanza, ma quando era capovolto sopra al camper con la carena nera al sole si scaldava, eccome, tanto che non si riusciva a toccarlo!!!
Inoltre vedo molti tender a rimorchio o appesi dietro barche a vela, anche loro prenderanno delle belle bollite eppure reggono.
Ovviamente il Neoprene è meglio così come sarebbe preferibile toglierlo dall'acqua.
Ciao Franco

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1693
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Barrotta Giacomo » 21/03/2015, 17:56

Non capisco tutto questo pessimismo per i gommoni in pvc.

L'ultimo che ho avuto fino a due anni fa in pvc mi è durato 10 anni con piena soddisfazione. Alla fine si è scollato all'interno vicino al punto di attacco della prora con il telo della carena (tra l'altro per mia incuria perché l'ho lasciato al sole per un paio di giorni senza togliere la pressione. Cioè si è scollato per una sovrappressione di almeno 0,4bar).

Vai tranquillo Achis, ma ti vorrei dare alcuni consigli.
Non appena ce l'hai gonfialo in pressione all'ombra in garage e lascialo così per 4-6gg. Poi ricontrolla le pressioni dei tubolari e della chiglia che dovrebbero essersi abbassate di non oltre 0,02-0,03bar.

Se la pressione di un componente si abbassa di 0,05 è meglio che lo riporti dove l'hai comprato per fartelo cambiare.
Un buon pvc deve nascere bene.
All'ormeggio è sempre meglio coprirlo col telo che già possiedi che dovrà arrivare fino al bottaccio laterale (se non ci arriva è meglio fare una prolunga).
Finché resta sull'acqua non è necessario scaricare pressione quando non lo usi durante il giorno.
Fai attenzione alle concrezioni sulla carena se resta troppi giorni in acqua. Dovrebbe esserci un prodotto da spalmare sulla carena per rallentare il processo di aggressione marina.

Tenendo conto che le riparazioni sono sempre difficoltose in un pvc dovrai fare la massima attenzione alle forature.
Io in 50 anni che bazzigo coi gommoni non ne ho mai forato nessuno.

Aspettiamo le foto. Ciao. :bene: :d: :clap: :clap:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4421
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Francomaffio » 21/03/2015, 20:59

Barrotta Giacomo ha scritto:Tenendo conto che le riparazioni sono sempre difficoltose in un pvc dovrai fare la massima attenzione alle forature.


Io devo avere il :a: del principiante.
In Corsica un'onda anomala mi ha tolto letteralmente 1,5 metri d'acqua da sotto la carena, ho toccato la cuspide di una roccia sommersa causando un taglio di 2/3 cm circa.
Ritornato al campeggio con i piedi in acqua, ho capovolto il gommone sulla spiaggia aggiustandolo in emergenza utilizzando il kit in dotazione. Danno scordato, la riparazione ha tenuto per 10 anni e secondo me sta ancora tenendo oggi.
Vai Achilles. :ceer:
Ciao Franco

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2423
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda achilles380 » 22/03/2015, 9:10

grazie sempre a tutti che tenete vio il discorso con pro e contro da bella discussione viva ,scusate se a volte posso sembrare permaloso ;-)
dimenticavo ma a me pare piu semplice riparare il pvc che il neoprene piu laborioso :sorry:
pare piu alla buona il pvc e colla adatta mentre neoprene tutti passaggi da officina in locale p asettico attrezzi e spazi aperti , il pvc invece in garages con il fai da te collo bicomponente adtta della casa costruttrice e via :ok: se fatto bene dura sempre non accenna a scollare.
di contro nessuno parla di queste esperienze del pvc solo di scollamenti e difetti , percio' e demoonizzato pochi pro e sempre contro ?nessuno racconta esperienze a buon fine col pvc admin potreste creare un sotto settore sib pvc per chi come me e molti altri e felice possessore?

twosun
Abituale
Messaggi: 1209
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda twosun » 22/03/2015, 16:19

beh qualche esperienza positiva col pvc si legge.però ci sono anche molti che sono rimasti scontenti.la cosa fondamentale,come un po per tutte le cose,sta nella cura che si dedica.
poi anche tra gommoni in pvc ci sono le differenze.ci sono spettacolari eurovinil di 30 anni fa ancora perfetti(merito della tecnica di costruzione della eurovinil),e ci sono gommoni pvc di 2-3 anni fa con scollature evidenti.magari questi honwave sono fatti un pelo meglio di altri cinesini.solo il tempo potrà dirti se hai fatto un buon acquisto.
sul discorso che il pvc è piu facile da riparare...mi sa che sei parecchio fuoristrada.chiediti come mai i grandi produttori per gommoni grandi(ma anche per tender di qualità) usano l'hypalon e non il pvc.

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4717
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Gommoclassic » 24/03/2015, 10:57

Ho avuto diversi gommini in Pvc ... Arimar touring 340, Arimar Touring 370, Selva Alu 420 e ancora in mio possesso Callegari Orion 310 ...

Ho avuto anche gommoni in hypalon smontabili con paramezzale e adesso Vtr...

Il mio consiglio è di navigare e divertirti prima di tutto, come tutte le cose anche per i gommoni ci sono prodotti di lusso e quelli economici ..

i Gommoni in pvc prodotti da ditte cinesi appartengono ad un target appunto di tipo economico anche se poi 1000 euro oggi non sono pochissimi però rispetto a 3000 di un profotto in Hypalon la differenza c'è ...

Premetto che personalmentre con il pvc mi sono trovato bene ...

Non ho fortunatamente riscontrato fenomeni di scollaggi, ho riparato il pagliolo ad alta pressioni e forature con estrema facilità personalmente trovo molto più facile riparare il pvc che non Hypalon, poi se il gommone ti dura 10 anni invece che trenta io personalmente non ne farei un problema ...

roby 63
Abituale
Messaggi: 1910
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: Arimar 340 Classic All -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda roby 63 » 24/03/2015, 16:29

Secondo me' hai fatto un ottimo acquisto!!, e con le dovute accortezze che giustamente ti hanno fatto presente te lo potrai godere per diversi anni.
Complimenti !!, ora si che hai un gran bel gommo :bene:

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1693
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Barrotta Giacomo » 24/03/2015, 17:45

Ciao Achi, ho un suggerimento per il tuo bellissimo gommone.
Dovendolo lasciare in acqua è inevitabile che esso si esponga al deterioramento dell'acqua marina.
Pertanto potresti mantenerlo completamente sollevato dall'acqua utilizzando dei rulli alaggio da posizionare sotto la carena.
Quello della foto è della Nova Trade ed ha la caratteristica di avere degli anelli alle loro estremità.

Le sue misure sono 25diametro e 1,20m. di lunghezza.
rullo-di-alaggio-gonfiabile--627-BIG-1.jpg
rullo-di-alaggio-gonfiabile--627-BIG-1.jpg (10.51 KiB) Visto 1892 volte


http://www.pescareinliberta.com/rullo-d ... 7C108.phtm
Se completamente immersi essi forniscono una spinta di galleggiamento di 188,4kg. secondo il calcolo che segue:
25x3,14 x 120 = 94,2 dm2 (pari ad una spinta di galleggiamento di 94,2kg x 2rulli = 188,4kg)

Tenuto conto che il tuo battello motorizzato non supera i 100kg. direi che essi sono più che sufficienti per sostenere completamente fuori dall'acqua il gommone.

Dovrai fissare una cima negli anelli alle loro estremità e fissarla a poppa e a prora. Poi li posizionerai longitudinalmente tra il tubolare e la carena in corrispondenza dell'avvallamento.

Che ne dici? :bene: :bene: :d: :d:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2423
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda achilles380 » 24/03/2015, 19:00

ringrazio ancora tutti e colgo l'occasione per confermare l'arrivo in casa dopo il 6 aprile ovviamente tra una festa e l'altra la nuova busta paga hihi , sara tutto piu' bello e' indolore hihi, poi dovro' pure ritirarlo e ahime il tempo pare che ora si stia rimettendo a piovere e venerdi temporali pure .
Barrotta ok ,ma li ho gia' in regalo dal cognato: uno lungo cosi bianco ottimo pensato per alaggio qui e tutto ciotoloso e birre rotte non mancano, uno corto piu' grosso compe paraurti a prua al molo o a dritta dipende da ormeggio ok, in acqua mi abituerei a fare un lavaggio costante e usare il decapante per gommoni 10 euro in caso ogni stagione ;-)
roby 63 grazie credo dopo mille controlli di qua e di la di aver colto il senso del sib che mi serve e' questo e perfetto :bene: il peso e' corretto a mio avviso maggiore stabilita' in mare uno leggero soffrirebbe dello scirocco andando per i fatti suoi cone obelix
Gommoclassic inutile dire che aspettavo tuoi commenti visto tue esperienze e posessore 310 con 6 cv , un up al mio in arrivo potrai dire sicuramente cose reali, che seguiro'
allora preparatevi saro' ad aprile finalmente un tendernauta ( gommonauta lo scrivono sul sito honwave t30 ae-Per i gommonauti appassionati che prendono il divertimento seriamente, il gommone Honwave con pagliolo in alluminio rappresenta l’imbarcazione ideale per quasi tutte le attività nautiche. Robusto e pronto all’uso, i suoi i tubolari extra-large garantiscono sempre una navigazione confortevole. Le tavole del pagliolo sono numerate per consentire un facile assemblaggio ed i modelli più piccoli possono essere riposti in un unico borsone. In questo modo sarà possibile portarlo ovunque. :ok:
hihi prima ero un appassionato con un giocattolone classe d sovrapotenziato :sorry: scopro le carte
ora saro' a norma e' tranquillo entro il miglio in classe d :cost:

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4717
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: il vincitore e.. honwave t30 ae suzu sei eliminato

Messaggioda Gommoclassic » 25/03/2015, 11:20

Troppo simpatica l'idea suggerita da Giacomo :lol: :lol:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: roby 63 e 51 ospiti