Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2124
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: Suzuki dt4 4 cv 2t
Località: milazzo
Contatta:

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda achilles380 » 02/11/2015, 14:24

si un po' troppo grande il sib pero' meglio il video mio haha guarda :sog:


https://youtu.be/8yPmXMYWwvg






Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5737
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda Gian » 03/11/2015, 5:59

bel video gommoclassic, per chi non ha praticato lo smontabile una buona dritta. :bene:
Quando tiravo fuori il gommo dal camper e cominciavo a gonfiarlo/assemblarlo c'era sempre qualcuno incuriosito e sorpreso si potesse "costruire" un gommone vero....

certo che nel video a veder navigarfe quel piattone c'è solo da augurarsi per i due yenkee che il lago rimanga sempre calmo :ah: :ah:

:d:
gian
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1630
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda Barrotta Giacomo » 06/12/2016, 21:38

domenico ha scritto:Buongiorno,
se posso permettermi un commento direi che è vero quello che dice Giacomo sulle dimensioni ma solo in generale...
poi,nello specifico, ognuno ha una sua filosofia di andare a mare col suo mezzo...
c'è a chi piace il gommone per la praticità,a chi piace il gozzo,a chi il cabinato, a chi la moto d'acqua,a chi la barca a remi...
nell'ambito dei gommoni poi...chi sceglie lo smontabile...anche qui ci sono diverse categorie..
c'è chi va col figlio,chi con tutta la famiglia,chi va a pescare,chi per la passeggiata...
c'è chi viene aiutato...
c'è chi deve fare tutto da solo..
c'è chi esce poche volte perché ha poco tempo,perchè ha più di 60 anni come me,ed allora il peso diventa un fattore essenziale
perché è vero che il 2 t consuma di più...ma poco di più...la forbice va coi motori più grossi
io ho trovato questo microbo ed ho il motore 2 t...per comprarlo mi sono sciroppato oltre 800 km in un giorno! ma perché in 24 kg mi dava 8 cv...
ed il serbatoio lo metto a prua...quindi non si può dire che il 4 t pesa come il due perché il serbatoio è da 12 l...anche perché il mio è da 12 l :roll:
ed il meteo lo guardo bene prima di uscire...e le camminate le faccio e le faccio al mio passo...anche 10 nodi perché a 10 nodi viaggio comodo e consumo poco.
Potrei viaggiare anche ad oltre 16 ma sbatto e non mi godo il mare.
Una volta avevo un gommone che in piena velocità superava i 38 nodi...per me era stupendo perché la velocità era tutto...ma ora mi accontento della passeggiata fatta piano piano
sono la stessa persona ma con qualche anno in più ed esigenze diverse...e me lo godo il mare lo stesso :d:

Ciao Domenico, mi era sfuggito questo tuo post inserito in questo interessantissimo topic sul mondo degli smontabili che mi stimola a commentare.
A voler essere obiettivi il tuo 8hp2t montato su di uno smontabile di 4m appare al limite minimo accettabile, a mio modesto parere insufficiente in solitario tanto più se si è in compagnia di altri passeggeri. E resterebbe insufficiente anche su di un 3,30-3,60m.
Anche se tecnicamente, sul liscio, il battello potrà planare fino a 2 persone, l'aspetto della sicurezza - sempre prioritaria in mare - rischia di compromettersi inevitabilmente.
Una caratteristica intrinseca delle condizioni meteo-marine è la sua variabilità anche in presenza di alta pressione livellata per le quali le previsioni hanno previsto mare calmo. Mi riferisco ai venti termici che proprio con la piena insolazione estiva determinano robusti vortici d'aria, che partono dall'entroterra surriscaldato in contrasto con la superficie marina più fresca, giungendo a muovere il mare con tanto di onde frangenti.
Ciò che voglio dire è che si può partire il mattino e varare il nostro gommone sul liscio per poi trovarsi imbrigliati nel pomeriggio con un mare che ci farà rimpiangere quei 5 cv mancanti per contrastarlo e soprattutto perdere le occasioni di planare o di non poter manovrare con la necessaria efficacia. Se procediamo col mare di prora occorre potenza per affrontare gli impatti al mascone. Col mare al giardinetto occorre potenza per posizionarsi sul dorso risalente delle onde.
La situazione si complica ulteriormente proprio nel momento di tornare a terra in presenza di frangenti i quali, se non sono ben affrontati, rischiano seriamente di intraversare il battello a preludio di un ribaltamento.
In queste condizioni per raggiungere terra ci sono 2 possibilità:
1) filare da poppa l'àncora galleggiante e procedere a lento moto incalzati dalle onde fino a terra (scuola Antonio Fulvi). In questa ipotesi molta acqua dei frangenti tracimerà oltre la poppa allagando completamente o quasi il battello,
2) cavalcare in planata il dorso dei frangenti e procedere alla loro stessa velocità verso terra (mia esperienza personale).

Infine riconosco che un 8hp2t consumi poco più di un 8hp4t. Ma se ci spostiamo su di un 10-15hp (che come ho spiegato considero ideale per navigare in sicurezza) il confronto con un equivalente 4t diviene consistente. Ho posseduto il 15hp2t Evinrude verificando che quel motore è un ubriacone (ho appurato che consumava poco meno di un 20hp aspirato).
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda domenico » 11/12/2016, 19:28

Ciao Giacomo,
il mio 8 cv sta sullo specchio di poppa di un 2,50 m (per questo ho parlato di microbo)e probabilmente lo sposterò su un nuovo acquisto che è un revival per me e cioè un eurovinil 3,60 già posseduto in passato e ricomprato recentemente
Tale gommone sarà usato per piccole gite sottocosta e qualche pescatella ed ospitare,sia pur raramente,qualche amico con l'approdo e qualche altra via di fuga sempre in vista.
Sinceramente.avendo già in gioventù posseduto tale gommone,l eurovinil,credo che l'8 cv lo spinga bene per quel che devo fare...conoscendo anche la leggerezza di soli 54 kg...ed anche il 15 cv evinrude 2 tempi per i diversi anni che l'ho posseduto...non consumava molto...ci ho planato con sei persone...leggere ma...sei
Ovviamente il 4 tempi consuma di meno...
però consentimi una riflessione...da diversi anni guido una y10 del 1991 che a detta di molti sarebbe un auto da scasso...
ebbene,messa a posto,ci ho fatto 200000 km e fra poco arrivo a 300000 senza problemi
L'auto di mia moglie ben più moderna con iniettori, centraline etc si è fermata e se non si trovava il guasto col computer...ci muovevamo col...pensiero! :wall:
quindi si puo pensare di consumare di meno aumentando pesi del motore,costo del motore ed iniettori,centraline,etc e poi se si ferma tutto ti rovini l estate
dunque io penso...meglio pagare un po piu di benzina ed usare il semplice carburatore
ma questa è la mia filosofia e si può o meno condividere
un affettuoso saluto :pro:
Domingo :d:
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda domenico » 11/12/2016, 19:32

Comunque la forbice dei consumi si allarga fra 2 e 4 t man mano che sale la cavalleria e se hai un due tempi sta a te valutare la forbice che...
taglia il tuo portafogli :roll:
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda domenico » 11/12/2016, 19:37

Ci sarebbe un terzo modo per tornare a terra in caso di mare..
rimanere calmi, :D andare piano piano altrimenti si imbarca acqua a bordo e zigzagare verso il porto prendendo le onde di mascone di un lato e giardinetto dall altro :bene:
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1630
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda Barrotta Giacomo » 11/12/2016, 22:16

domenico ha scritto:Comunque la forbice dei consumi si allarga fra 2 e 4 t man mano che sale la cavalleria e se hai un due tempi sta a te valutare la forbice che...
taglia il tuo portafogli :roll:

...per le uscite giornaliere ci si organizza adeguatamente sia con un 2t che con un 4t.
Nei miei raids lungo costa mi sono trovato molto bene col 10hp4t col piccolo serbatoio da 12lt.
In solitario, con un filo di gas, ho un'autonomia di oltre 55mgl. Con un 2t avrei dovuto organizzare i rifornimenti con maggiore attenzione sulle tratte da percorrere (probabilmente avrei dovuto aggiungere un serbatoio supplementare).
Tutto il carico era attentamente studiato nei pesi e nei volumi per consentirmi la migliore agilità negli spiaggiamenti.
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda domenico » 12/12/2016, 20:47

Personalmente quando ho fatto raid lungo costa ho portato taniche piene di carburante ed ho programmato i vari distributori lungo costa...
se si vuotava il serbatoio rifondevo e quando arrivavo al distributore oltre a rifare il pieno riempivo le taniche di supporto
e con tale sistema sono riuscito a percorrere anche 250 miglia in un solo giorno
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3809
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda Francomaffio » 12/12/2016, 21:10

domenico ha scritto:con tale sistema sono riuscito a percorrere anche 250 miglia in un solo giorno


Con uno smontabile??? :ask: :ask: :ask:

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 5737
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda Gian » 12/12/2016, 21:14

Francomaffio ha scritto:
domenico ha scritto:con tale sistema sono riuscito a percorrere anche 250 miglia in un solo giorno


Con uno smontabile??? :ask: :ask: :ask:


:iagree:
franco é il classico errore di battitura.
:d: Gian
ImmagineImmagineImmagineImmagine



Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1630
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda Barrotta Giacomo » 12/12/2016, 21:20

...il mio record personale è di 48 miglia (non volute ma fatte per errata valutazione della distanza).
All'arrivo ero sfinito. Ma io ho 67 anni e per fortuna non soffro di mal di schiena. :b:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Il gommone smontabile, un modo diverso di navigare, una filosofia di vita … non per tutti.

Messaggioda domenico » 13/12/2016, 13:17

Buongiorno a tutti
perdonatemi per la tardiva risposta
Si ho percorso circa 250 miglia in un solo giorno ma con un gommone di 5,60 m (fuori tutto era di più forse 5,80) con un Selva Yamaha 100 cv sullo specchio di poppa 4 tempi 4 cilindri di circa 1600 cc con 16 valvole ed in più anche un evinrude 8 cv sempre 4 tempi
Il gommone era un rib
Sono andato da Salerno,porto commerciale, a Capo d'orlando e poi alle Eolie, ma il giorno dopo
L'errore non era di battitura ma di concetto cioè volevo dire che l'autonomia, anche con gli smontabili, si può allungare anche senza avere il motore che consuma poco usando le taniche.
Nella mia programmazzione ho letto che in calabria c'erano pochi punti dove potevi fare rifornimento e perciò portai due taniche da 22 l ciascuna della nova rade ed un altra piu piccola di 10 ed infine una di 5 :D
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 53 ospiti