Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 27/10/2015, 15:54

In queste pagine abbiamo parlato diverse volte di gommoni smontabili di quanto il loro utilizzo sia differente da altre imbarcazioni perché permette di ripiegarlo e posizionarlo nel baule di un’auto e rimestarlo nell’angolo di una cantina!
Anche il fuoribordo dello smontabile deve avere particolari caratteristiche, adeguata potenza per mandare in planata il gommone, deve essere leggero e compatto, non è una scelta banale, perché il motore con il suo peso gli ingombri, le maniglie spesso limitate (non sempre si sa bene da dove prenderlo) e il fatto di essere tutto in duro metallo ne limita di molto la brandeggiabilità da renderli di fatto poco amovibili.
Prima di addentrarci nei diversi modelli offerti dal mercato, inizio con una premessa per disilludere chi sostiene che dopotutto un motore da 50 e passa kili, non sia un problema, per il solo motivo, magari di averne saggiato il peso sollevandolo di 5 cm dal suo cavalletto porta motore !
Il Peso del motore è da tenere in massima considerazione in assoluto la caratteristica più importante per un Sib.
Il Peso (la brandeggiabilità)
Il motore deve essere all’occorrenza trasportato a braccia (anche se io consiglio sempre di utilizzare un carrello porta bottiglie, appoggiando il motore sulla base con la sua pinna, e legato al carrello con una corda elastica, in questo modo si trasporta con estrema facilità).

CArrello su motore.JPG
Ecco come trasportare il motore su un carrello porta bottiglie


Un motore deve essere sollevato di peso quando si carica in auto, si posiziona sullo specchio di poppa, a volte potremo trovarci a scendere una rampa di scale, fare diversi passi in acqua su superfici scivolose o friabili …
insomma avremo infinite occasioni per saggiare il peso del nostro amato motore che in alcuni frangenti se il peso fosse eccessivo sarebbe molto faticoso, e non improbabile rischieremo di farci male…
Per mia esperienza quando mi è capitato di farmi qualche escorazione mi è capitato sempre nel brandeggiare un motore, è ingombrante i punti di presa sono pochi e spesso sbilanciati (il peso è quasi tutto sulla testa quindi rispetto alla maniglie di presa spesso bilanciato) è fatto di duro alluminio con superfici spigolose insomma se già fosse abbastanza leggero infiniti sarebbero i vantaggi.

Strataggemmi per trasporto motore.jpg
motore leggero e possibili soluzioni
Strataggemmi per trasporto motore.jpg (10.65 KiB) Visto 2332 volte


Il Peso (influenza l’assetto in navigazione)
Tra tanti carichi che ci troveremo a trasportare, quello che più influenza l’assetto in navigazione è proprio il peso del motore, sia per il peso concentrato e del fatto che per sua natura non può che non essere installato a sbalzo sullo specchio di poppa.
Con l’avvento dei 4 tempi, piccoli gommoni e le nuove tecnologie che hanno fatto nascere i gommoni ultraleggeri con fondo ad alta pressione hanno creato combinazioni che mi limito a definire disastrose!
Mettete a mente che nessuna carena per quanto ben progettata potrà mai sopperire allo sbilanciamento dei carichi imbarcati!
I pesi e il loro bilanciamento su un gommone smontabile devono essere curati in maniera quasi maniacale, e ovviamente affinché questo possa avvenire il motore rispetto alla potenza adottata deve essere quanto più leggero si riesce a trovare sul mercato.
Vi dico subito che un gommone che pesa quanto il motore in mare è un oggetto PERICOLOSO! Chi ha fatto questa esperienza (e io sono uno di quelli) si è poi dovuto ingegnare nelle diverse idee per appesantire la prua ( mettendo ancora, serbatoio, se non fosse stata per le imprecazioni la moglie seduta a prua sarebbe la migliore soluzione) con mare mosso un vero incubo ! Soluzione per piloti veramente esperti, il rischio di un ribaltamento involontario è un’ipotesi reale!



motore grande e piccolo gommone.jpg
Pessima combinazione
motore grande e piccolo gommone.jpg (25.2 KiB) Visto 2332 volte





Condividi



ImmagineImmagineImmagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 27/10/2015, 15:58

Il Peso (un problema serio quando si Ala)
Ebbene si, quando si vara si è avvantaggiati spesso dal manto sabbioso in leggera discesa, appena il gommone tocca l’acqua la forza di Archimede ci viene ancora in aiuto ci viene quasi da sorridere tanto che sembra semplice … ma quando si Ala le cose cambiano!
Quando si Ala ci accorgiamo della presenza di uno scalino di sabbia nel bassissimo fondale della riva dove le ruote di alaggio si impuntano inesorabilmente e li che ci accorgiamo che quel motorino adagiato sullo specchio di poppa dove i suoi umili kili sembrano aver preso radice grammo per grammo nel sottofondo sabbioso, da soli spesso non si riesce è quindi dovremo procedere prima alla rimozione del motore (anche qui è ovvio meglio che non sia pesante), per poi accorgersi dopo, che il gommone risulta una piuma anche se di dimensioni importanti (tipo 420), insomma sulla sabbia un gommone con le ruote di alaggio senza motore si trasporta con una certa disinvoltura messo il motore diventa un’aratro il problema è che siamo noi i buoi!
(provate a trasportare separatamente il motore con un carrello io la trovo la scelta migliore)

con un leggero 15 cv cambia tutto.jpg
Il varo un gioco da ragazzi con pesi leggeri


Varo.jpg
Varo
Varo.jpg (118.55 KiB) Visto 2331 volte
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 27/10/2015, 16:02

Gli ingombri
In passato ho sempre avuto motori a 4tempi che fossero in svantaggio rispetto ai 2t sui pesi questo lo sapevo, ma utilizzando poi i 2t oltre al risparmio notevole sul peso (che mi aspettavo) sono rimasto sorpreso dagli ingombri e i loro benefici.
Un motore compatto anche a parità di peso si solleva meglio e sembra più leggero di uno che presenta volumi più generosi!
Gli ingombri ridotti facilitano la brandeggi abilità, la possibilità di movimentare il motore in posti angusti (come un ripostiglio di un Caravan, oppure il baule di un’auto) ovviamente l’altro vantaggio notevole è trovargli posto nel portabagagli dell’auto insieme al resto, gommone e dotazioni di bordo, tanto per fare un esempio a parità di potenza con un 15 cv evinrude oggi metto anche gommone, con il 15 cv a 4t ci entrava solo il motore il gommone lo dovevo mettere sul tetto e non è poco.
Anche esteticamente un motore compatto installato su un tender ha un effetto armonico diverso, vedo di 4t con quei testoni esagerati su gommoni piccoli fa un effetto quasi ridicolo (comunque considerazioni queste soggettive)..
Per esperienza personale vi dico che per ridurre la seccatura di gestire motori pesanti mi sono ritrovato in uscite in solitaria nonostante avessi un gommone grande il Domar gommone sui 5m ho preferito utilizzare un umilissimo fuoribordo da 2,5 cv più quello da 25cv … (in pratica ho preferito i 12kg di peso per soli 2,5 cv ai 55kg di peso per 25 cv)
Buon equilibrio.jpg
bisogna trovare un buon equilibrio tra pesi potenza e dimensioni
Buon equilibrio.jpg (22.31 KiB) Visto 2331 volte


preferito poca potenza ma motore leggero.jpg
preferisco quando posso pochi pesi a tanta potenza


Pesi,ingombri, potenze, consumi.
Non ha caso ho scritto queste caratteristiche di un motore per sib in questa sequenza (pesi, ingombri, potenze, consumi)
Sappiamo che le doti nautiche dei sib sono spesso limitate e mortificate quando il mare si presenta mosso, il sib tende a saltare sulle onde per sua natura non offre un gran comfort di navigazione con mare formato, per tale motivo spesso è preferibile procedere a bassa andatura in dislocamento o semiplanata.
Insomma per quanto si ricercano le prestazioni velocità il sib ne è limitato dalle condizioni meteo, per esperienza con il nostro maestrale estivo difficilmente si riesce a utilizzare tutta la potenza i pesi sono da mantenere in considerazioni più delle potenze, considero poi i consumi quasi non rilevanti, visto che per sua natura con il sib difficilmente ci troveremo a fare ore ed ore di navigazione, e anche se fosse per le potenze limitate i consumi sono sempre modesti.
Motori 2t e 4 tempi .
Se siete giunti fino a qui dovreste già avere la risposta chiara definitiva e senza contraddittorio (lo dice uno che era più che simpatizzante per i 4 tempi … ) il motore per il Sib quello ideale è sempre e comunque il 2t!
Possiamo giocare a scrivere sul forum considerazioni diverse ma se si è fatta esperienza vera di entrambe le tecnologie il verdetto è uno solo i motori 2t vincono a mani basse sempre!
Purtroppo visto che in Italia con tutti i problemi seri che abbiamo qualcuno ha voluto ancora di più penalizzare la piccola nautica e soprattutto i sib introducendo una norma che rende impossibile la vendita di fuoribordi nuovi a 2t (personalmente questa norma andrebbe rivista almeno fino alla potenza dei 25 cv)
Per cui, chi vuole godere di questa fantastica tecnologia deve rivolgersi al mercato dell’usato (e fortunatamente si trovano ancora buoni prodotti)
w il 2t.jpg
il 2 tempi è il motore adatto per i sib
w il 2t.jpg (8.38 KiB) Visto 2331 volte
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1547
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Barrotta Giacomo » 27/10/2015, 20:01

Caro Gommoclassic, vedo che nelle ultime settimane ti sei attivato con dei bei topic sugli smontabili corredati da belle foto esponendo i più oculati consigli sulla base della tua lunga esperienza di questo inimitabile "mondo a parte".
Dai tuoi scritti traspare una genuina passione per questi piccoli natanti condivisa da molti altri in questo forum tra i quali mi pregio di appartenere anch'io.
Non ti vedo presente nella lista della cena ad Imola e me ne dispiace perché, oltre a conoscerci di persona, avremmo potuto allestire una bella tavola tutta per noi con al centro il cartello "Amici degli Smontabili".

Come sai sono stato protagonista di una coinvolgente esperienza con uno smontabile che mi ha portato a concludere felicemente due raids in Costa Blanca (2014 e 2015) per un totale di ben 368 miglia. E dunque anch'io posso vantare una discreta esperienza su questi mezzi sui quali ho macinato centinaia di miglia fin dalla gioventù con vari modelli diversi posseduti.

Tornando all'oggetto del topic devo tuttavia annotare di non trovarmi d'accordo su alcune tue valutazioni e vorrei dire la mia nel pieno rispetto di un sano confronto tra appassionati che possano meglio orientare i lettori a ricavarne ognuno le proprie personali conclusioni.

SULLA TRASPORTABILITA' A MANO DEL BATTELLO E DEL FUORIBORDO FINO ALL'ACQUA
Se il battello è provvisto delle ruotine ribaltabili fissate a poppa è sempre preferibile montare per prima il battello già dopo averlo tolto dal baule dell'auto. Poi si potrà montare il fuoribordo sulla poppa ed infine trasportare il battello, già accessoriato, fino alla battigia. In questa ipotesi tutte le operazioni si possono svolgere anche in solitario.
Qualora il percorso del battello sia incompatibile con gli ostacoli nel percorso fino in spiaggia (passaggi stretti, gradoni ecc.) dovremo trasportare singolarmente il motore e il battello impacchettato fino alla battigia. Conviene trasportare e montare per prima il gommone e solo alla fine trasportare il motore fino ad appenderlo direttamente sulla poppa. In questa seconda ipotesi mi sembra indispensabile una seconda persona. Anche il motore trasportato in due alleggerisce gli sforzi.
I motori fino a 20hp vengono dichiarati trasportabili e tuttavia purtroppo le prese disponibili non sembrano adeguate al trasporto. Spesso c'è un'unico maniglione sul fronte che costringe a sollevare con un'unica mano pesi fino a 40kg ed oltre per i 4t.
Il mio 38 kg. preferisco abbracciarlo contro il petto con entrambe le mani una sul gambo e l'altra nella presa d'aria del cofano rinunciando allo stesso maniglione.

SULL'ACCOPPIAMENTO MOTORE/BATTELLO
Ti confesso di non intravedere particolari incongruenze per fuoribordo i cui pesi raggiungono e superano quello del gommone.
Il mio fast-roller pesa 38kg ed altrettanto pesa il 10hp 4t. A patto di distribuire bene il carico a bordo non noto alcuno sbilancio nell'assetto né in fase di uscita in planata né in navigazione.
Già la targhetta sulla poppa, relativa all'omologazione approvata, indica in 52kg il peso massimo del fuoribordo (ci sono alcuni 10hp 4t depotenziati che superano i 50kg).
Oltretutto ci sono anche i miei 95kg posizionati sulla panchetta a poppavia dalla quale piloto il battello con una prolunga della barra di 50cm. (quindi sono già posizionato verso prora rispetto ad una guida senza prolunga da un tubolare o seduto sul pagliolo). Anche in solitario basta fissare l'intero carico a prora estrema (inclusi serbatoio, ancora ecc.) come visibile nella foto del mio ultimo raid:

Assetto in navigazione sul mosso..jpg


per realizzare un bilanciamento ottimale col mare e vento provenienti da qualsiasi angolazione.
Anche senza l'attrezzatura da campeggio il più pesante borsone viene posizionato in battuta sui tubolari a prora estrema ripristinando lo stesso perfetto bilanciamento.
In due persone il carico resta a prora estrema e il passeggero si posizionerà seduto sul tubolare opposto a centro barca (subito dopo il raggio di escursione della barra).
Non appena mi sarà possibile acquisterò il Suzu 10hp iniezione di 44kg. Sono convinto di mantenere sempre un ottimo bilanciamento.

VARO/ALAGGIO CON LE RUOTINE APPLICATE SULLA POPPA
Premesso che la soluzione migliore è quella dei bracci inclinati che posizionano le ruote sotto la carena, la maggior parte delle ruotine da applicare sulla poppa hanno un diametro di 38cm. Questo diametro costringe la carena ad allontanarsi di 42cm da terra rendendo più faticose le operazioni varo/alaggio.
Con molta pazienza le modifiche da me effettuate per montare 4 ruote di diametro 26 hanno portato la pinna estrema del fuoribordo in verticale a soli 4cm da terra...

1.Pinna motore 4cm da terra.jpg

2.Pinna motore 4cm da terra.jpg

... risolvendo tutti i problemi incluso l'affossamento sulle superfici cedevoli.
Ruotine su.jpg

Nella sola fase di trasporto sulla spiaggia metto momentaneamente il borsone a poppa. In questo modo il maniglione di prora è leggero e devo concentrarmi sulla sola trazione che avviene con poco affossamento delle ruote sulla sabbia.

Spero di non aver contrariato nessuno. Ho solo riportato la mia esperienza. Ognuno faccia le proprie considerazioni personali in piena libertà. Grazie.
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 27/10/2015, 21:58

Giacomo hai trovato una buona soluzione per evitare che le ruote affossino nella sabbia, il tuo gommone è particolarmente leggero il motore anch'esso Abbastanza leggero e quindi nell'insieme è una combinazione trasportabile nell'insieme siamo sull'ordine dei 80 kg, peso equiparabile al solo gommone di dimensione sui 380 con paglioli e longheroni, aggiungendo un seppur leggero 15 cv il trasporto sulla sabbia rimane faticoso e la situazione migliora nettamente frazionando i pesi.
Ho avuto il 15 cv a 4, tempi e il 521 a due tempi entrambi sui 55 kg, ricordo bene quanto quei pesi mi cimplicasero la vita,impossibile traspitarli a braccia se non per pochissimi metri, insieme al gommone sulle ruote si faceva comunque una fatica notevolissima, il tuo motore rimane ancora sui 38 kg e infatti è un peso gestibile, 55 kg proprio no credimi
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
FotoGp
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 06/10/2014, 13:20
Gommone: zodiac cadet 360 FR fastroller
Motore: mercury 15cv 2t
Località: pisa

Messaggioda FotoGp » 27/10/2015, 22:08

è sempre bello leggervi, utili spunti di apprendimento x chi è all inizio come me,

dal cel

twosun
Abituale
Messaggi: 736
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda twosun » 27/10/2015, 23:16

fotogp trova un bel yamaha o mercury/mariner 15 cv 2t .su subito ogni tanto ne spuntano di ottimi(modelli fine anni 90 inizio 2000 con prezzi che vanno da 600 a 800).
non farti attrare dalle sirene del risparmio carburante.ti porto un'esempio:
se guardi sul sito internazionale della tohatsu(dove ci sono i dati anche dei 2t)e si confronta il 4t 15 cv modello mf15 e il 2t 15 cv modello m15,come consumo WOT(a manetta tutta aperta)lo dichiarano 5 lt/ora per il 4t e 7,3 lt/ora per il 2t.il vero vantaggio del 4t sul fronte consumi è dato alle basse velocità(non per niente chi fa traina preferisce i 4t).alle basse velocità un 2t brucia male la miscela(infatti nel 99% dei motori 2t alle basse velocità le candele si bagnano...segno di cattiva conbustione).
poi una buona distribuzione pesi aiuterà tantissimo nel far funzione il motore senza farlo andare sottosforzo.

Avatar utente
FotoGp
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 06/10/2014, 13:20
Gommone: zodiac cadet 360 FR fastroller
Motore: mercury 15cv 2t
Località: pisa

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda FotoGp » 28/10/2015, 8:25

twosun ha scritto:fotogp trova un bel yamaha o mercury/mariner 15 cv 2t .su subito ogni tanto ne spuntano di ottimi(modelli fine anni 90 inizio 2000 con prezzi che vanno da 600 a 800).
non farti attrare dalle sirene del risparmio carburante.....
...
...
...
...
.

tranquillo il 4t non lo voglio neanche regalato, per come lo userei e per come sono fatto, avrei sversamenti di olio assicurati. il solo pensiero di dover pensare, così si così no, non mi piace. ma il vero motivo è il peso, è già troppo pesante un 15cv 2t.

se monto e smonto deve essere tutto il più leggero possibile, già i 44 kg del cadet 360 sono troppi, speravo di sentirli meno invece da solo ho provato a spostarlo e son dolori.

esiste un 15 monocilindrico [emoji1]?


dal cel

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 28/10/2015, 9:17

se monto e smonto deve essere tutto il più leggero possibile, già i 44 kg del cadet 360 sono troppi, speravo di sentirli meno invece da solo ho provato a spostarlo e son dolori.


usa ruote da gongio e carrello portabottiglie da ripiegato ... quando lo devi caricare in macchina avvicinati con il carrello alla macchina inclina il gommone da un lato per farlo entrare nel portabagagli e poi sistemalo all'interno ... in pratica come hai potuto constatare già 44 kg vanno manovrati con carrelli ...

quando hai capito le tecniche per non affaticarti è tutto più semplice imho

il motore 15 cv a 2 tempi non ci sono alternative!
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
FotoGp
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 06/10/2014, 13:20
Gommone: zodiac cadet 360 FR fastroller
Motore: mercury 15cv 2t
Località: pisa

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda FotoGp » 28/10/2015, 9:27

Gommoclassic ha scritto:
se monto e smonto deve essere tutto il più leggero possibile, già i 44 kg del cadet 360 sono troppi, speravo di sentirli meno invece da solo ho provato a spostarlo e son dolori.


usa ruote da gongio e carrello portabottiglie da ripiegato ... quando lo devi caricare in macchina avvicinati con il carrello alla macchina inclina il gommone da un lato per farlo entrare nel portabagagli e poi sistemalo all'interno ... in pratica come hai potuto constatare già 44 kg vanno manovrati con carrelli ...

quando hai capito le tecniche per non affaticarti è tutto più semplice imho

il motore 15 cv a 2 tempi non ci sono alternative!


si con il carrello si riesce, ma è un altro oggetto da portare e sopratutto, ingombrante.

se parto per una gitarella giornaliera va bene, ma immaginati la partenza x la ferie estive di 2 settimane con 2 figli , cane, roulotte, scorte varie, e tanti tanti varie ed eventuali, il carrello portabottiglie non è fattibile
non ci sta ,

bisogna che mi costruisco qualcosa di smontabile e che si riduca in 2 ruote e qualche tubolare sa assemblare , bho vedremo l inverno cosa partorisce, o se avete già voi inventato qualcosa da copiare.




dal cel

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 12427
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Saxthemax » 28/10/2015, 9:35

FotoGp ha scritto:si con il carrello si riesce, ma è un altro oggetto da portare e sopratutto, ingombrante.


non c'è nulla da copiare solo scegliere quello più adatto per te dai numerosi già in produzione e certificati per pesi ben maggiori di quelli che devi spostare tu

Immagine

uno così ti sta nella sacca del gommone...
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3132
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620 in arrivo
Motore: Suzuki 140 in arrivo
Località: Dalmine (BG)

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Francomaffio » 28/10/2015, 9:49

FotoGp ha scritto:bisogna che mi costruisco qualcosa di smontabile e che si riduca in 2 ruote e qualche tubolare sa assemblare , bho vedremo l inverno cosa partorisce, o se avete già voi inventato qualcosa da copiare.

dal cel


Io l'avevo fatto, se mi dai tempo cerco e posto
Ciao Franco

Avatar utente
FotoGp
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 06/10/2014, 13:20
Gommone: zodiac cadet 360 FR fastroller
Motore: mercury 15cv 2t
Località: pisa

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda FotoGp » 28/10/2015, 10:24

Francomaffio ha scritto:
FotoGp ha scritto:bisogna che mi costruisco qualcosa di smontabile e che si riduca in 2 ruote e qualche tubolare sa assemblare , bho vedremo l inverno cosa partorisce, o se avete già voi inventato qualcosa da copiare.

dal cel


Io l'avevo fatto, se mi dai tempo cerco e posto
Ciao Franco

se riesci entro marzo aprile andrebbe bene [emoji1] [emoji1], c'è tempo, l inverno è vicino.

cmq anche il carrellino consigliato da saxthemax è interessante, e dovrei averne uno da qualche parte in garage

dal cel

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 28/10/2015, 11:07

PEr le vacanze devi utilizzare anche il tetto dell'auto, puoi mettere le cose voluminose e ingombranti, gommone ripiegato, sacca dotazioni con anulare in auto va il motore tutto il resto lo porterei sopra la macchina, come consigliato un carrellino ripiegabile funziona egregiamente ...

tutto stà a sapersi organizzare, porta le cose essenziali e nulla di più (gavoni timonerie ecc non servono) mantieni il gommone nell'insieme leggero, cerca di condensare le cose in poche sacche dove all'interno ci sia tutto il necessario

1 sacca (dotazioni, gonfiatore, remi, ancora, kit riparazione, documenti)
2 Gommone
3 motore
4 serbatoio
5 ruote di alaggio
6 carrellino

nel mio caso faccio a meno delle ruote uso il carrello (ma sono utili)

il resto è di più e non serve
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
FotoGp
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 06/10/2014, 13:20
Gommone: zodiac cadet 360 FR fastroller
Motore: mercury 15cv 2t
Località: pisa

Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda FotoGp » 28/10/2015, 14:17

scusate se si è andati un po sul personale.

tornando al tema : smontabile con quale motore? .

se 2t deve essere quale 2t?

il mercato offre solo l'usato, recente o meno, progetti vecchi o più nuovi, su cosa orientarsi?

dal cel

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4084
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Gommoclassic » 28/10/2015, 14:56

Yamaha, Mercuri/Mariner, Jonshon/evinrude, suzuki

Lo yamaha è il più equilibrato, tecnologia giapponese forse il migliore nel suo insieme è una garanzia

Mercury ottimo prodotto, direi che ha il primato sulla potenza e silenziosità nell'insieme è a livello dello yamaha

Jonshon/evinrude sicuramente affidabili ma ci sono differenze in base all'anno di produzione lo puoi trovare nelle cilindrata 217 o 250 (il 217 è il più leggero e compatto tra tutti i 15 abbastanza rumoroso (anche se io ho il modello xp che risulta un pò piu evoluto in termini di rumorosità e potenza) comunque in ogni caso sono entrambi affidabili
Suzuki forse un pò pesantino stiamo quasi sui 40 kg potente e affidabile quanto lo yamaha

questo in sintesi
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3132
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620 in arrivo
Motore: Suzuki 140 in arrivo
Località: Dalmine (BG)

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Francomaffio » 29/10/2015, 0:03

FotoGp ha scritto:se riesci entro marzo aprile andrebbe bene [emoji1] [emoji1], c'è tempo, l inverno è vicino.


Normalmente impiego giusto qualche gg in meno... )d(
Necessario (a memoria) :
- 4 mt circa di tubetto 3/8"
- 10 bulloni e dadi del 4
- 2 ruote piccole fisse
- 2 ruote più grandi da calettare sul tubetto
- 1 tavoletta di legno di recupero
- 40 cm di angolare L
Spesa totale 15/20 euro

Lo puoi vedere appoggiato al gavone prima di essere infilato (le ruote grandi servono per sportarlo sul terreno sollevandolo dal lato ruotino tramite il tubetto coperto da antiscivolo) e poi posizionato all'interno del camper (a quel punto le ruote grandi si possono sfilare) in posizione di trasporto.
Essendo un 4T necessitava mantenere la posizione e l'inclinazione, se hai un 2 tempi puoi evitare di tenerlo inclinato e guadagni spazio in altezza.
Nel camper necessitava una guida per metterlo al primo colpo nella giusta posizione, in auto lo caricavo senza base.
Se ti piace cerco anche qualche foto del carrello senza motore e della base.
Ciao Franco

Motore su carrello.jpg
Motore su carrello.jpg (274.69 KiB) Visto 2217 volte


Carrello su gavone.jpg
Carrello su gavone.jpg (174.65 KiB) Visto 2217 volte


motore stivato.jpg
motore stivato.jpg (178.37 KiB) Visto 2217 volte

Avatar utente
fabio1
Abituale
Messaggi: 644
Iscritto il: 11/04/2012, 17:02
Barca: lodestar 430
Motore: sail
Località: torino

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda fabio1 » 29/10/2015, 21:51

sicuramente un camper con garage non ha grossi problemi di come/dove sistemare le cose........il problema e' far stare tutto tra interno auto e tetto soprattutto se si ha 2 figli con giochini e tutto quello che serve,e' vero che in parte puoi sfruttare la roulotte

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 3132
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620 in arrivo
Motore: Suzuki 140 in arrivo
Località: Dalmine (BG)

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda Francomaffio » 30/10/2015, 0:41

fabio1 ha scritto:sicuramente un camper con garage non ha grossi problemi di come/dove sistemare le cose........il problema e' far stare tutto tra interno auto e tetto soprattutto se si ha 2 figli con giochini e tutto quello che serve,e' vero che in parte puoi sfruttare la roulotte


Per dare un'idea delle misure, l'apertura (luce) di questo gavone in foto è 50 cm di altezza, all'interno sono 63 di altezza. Sdraiando completamente il Suzuki 15 o 20 occupa solo 43 cm di baule. Non è moltissimo, certo è sempre un motore e l'ingombro è comunque rilevante soprattutto per le forme che ha.
Ciao Franco

cristianoz
New-Be
Messaggi: 7
Iscritto il: 06/11/2015, 11:40
Barca: arimar 340 classic all

Re: Il Gommone smontabile con quale motore accoppiarlo?!?!

Messaggioda cristianoz » 08/11/2015, 19:10

salve, ho acquistato un arimar 340 classic all e sono indeciso sul motore. Mercury 9.9 o 15? Lo useremo in 2 adulti per pescare in mare. Che dite? Ho poi il probleme del trasporto nel baule della mia bmw x3. Non ho trovato da nessuna parte l'ingombro dei 2 motori. Qualcuno lo conosce. Grazie

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], roby 63 e 13 ospiti