Gommino trasportabile a mano?

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 05/06/2017, 19:09

Salve, sono nuovo e vorrei un consiglio. Mi piacerebbe prendere un gommoncino per max 2 persone che sia poco più di un canotto e che monti un motore relativamente leggero da trasportare a mano(17- 20 kg). Il mio desiderio sarebbe quello di avere sempre a portata di mano e per uscite sporadiche un gommone trasportabile con un borsone che non pesi quindi l ira di Dio ma che mi permetta di fare quei 20 40 mentri massimo che mi separano dall' auto alla spiaggia.
Naturalmente l utilizzo che mi piacerebbe farne è quello di fare piccoli tratti sotto costa praticamente quello che si farebbe con un canotto o un pedalò.
Ora il consiglio che vi chiedo è : date queste premesse qual' è, orientativamente, una lunghezza alla quale potrei spingermi mantenendo un peso del gommone tale da essere trasportato senza grosse difficolta? Oppure un' opzione potrebbero essere le rotelline? Ma ho paura che sprofondino nella sabbia e diventi ancora piu complicato il trasporto dato che dove abito la sabbia non è compatta ed è abbastanza scoscesa, lo eviterei. Poi per quanto riguarda gia le misure 2,50 Mt. le vedo parecchio scomode per 2 persone. Mi piacerebbe avere una misura sui 2.80/3.00 Mt ma lì vedo che il peso aumenta notevolmente.
Beh, sono parecchio confuso come vedete. Consigli? Qualcuno ha esperienza a riguardo? :roll:

:welcome :





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4437
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda Gommoclassic » 05/06/2017, 21:10

Un tutto gonfiabile da 250 con 6/8 cv dovrebbe fare al caso tuo!

Vedi qui

viewtopic.php?f=4&t=20303

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda Loki78 » 05/06/2017, 23:30

Considerando che io trasporto un gommone da 3 metri e 80 a braccia da solo (smontato) abbracciandolo... per 100-150 metri facendo 4 viaggi e devo portarmi dietro anche paramezzale in legno e pagliolato e un motore che pesa parecchio... Direi che con un tutto gonfiabile entro i 3 metri stai a posto e non ti schianti di fatica, considerando le distanze che paventi.poi.... considera che puoi montarlo e se ci metti le ruotine te lo trascini dietro con fatica zero.

Guarda il topic che ti ha linkato gommoclassic che ti ha dato un ottimo consiglio.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2124
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: Suzuki dt4 4 cv 2t
Località: milazzo
Contatta:

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda achilles380 » 06/06/2017, 11:09

io consiglierei uno tipo honda honwave t 32 per 2 persone 5 cv e via ,era il mio 1 progetto :roll: poi abbandonato per via della spiaggia ghiaiosa

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


lughiust
Attivo
Messaggi: 131
Iscritto il: 01/01/2016, 21:33
Gommone: Arimar 310 classic all
Motore: Suzuki 5 cv 4 t - Parsun 2,6 cv 4 t
Località: Donnalucata (RG)

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda lughiust » 06/06/2017, 11:33

Se lo utilizzi per tranquille passeggiate planando alla velocità di max 10 nodi andrebbe benissimo un gommino di 2,70/3,10 mt con pagliolato gonfiabile e un motore di 5/6 cv. Ciò che alla lunga potrebbe infastidirti è il monta-smonta, che per me è faticoso e impegnativo, anche se tanti dicono di no. Se usi il gommone sporadicamente, magari lo accetteresti, altrimenti potrebbe diventare un grosso problema. Io ad esempio ho risolto il problema lasciando il mio Arimar 310, che però ha il pagliolato in alluminio e quindi è più pesante, gonfio con il motore su un carellino nell'area di alaggio di un club nautico. Scegli tu la soluzione migliore.

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 06/06/2017, 13:00

Gommoclassic ha scritto:Un tutto gonfiabile da 250 con 6/8 cv dovrebbe fare al caso tuo!

Vedi qui

viewtopic.php?f=4&t=20303


Si visto grazie.. questo sarebbe il piu comodo da trasportare non so in due come si ci sta penso un po scomodo il viaggio..penso che optero per qualcosa del genere o comunque un 20 30 cm piu lungo..anche se vedo che cominciano a pesare parecchio per essere portati a spalla gia a queste misure. Poi magari una volta che si abbraccia il borsone si scende e via senza troppi pensieri...boh c vorrebbe qualcuno che li ha provati.. :confus:
e ancora graziee )212(

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 06/06/2017, 13:09

Loki78 ha scritto:Considerando che io trasporto un gommone da 3 metri e 80 a braccia da solo (smontato) abbracciandolo... per 100-150 metri facendo 4 viaggi e devo portarmi dietro anche paramezzale in legno e pagliolato e un motore che pesa parecchio... Direi che con un tutto gonfiabile entro i 3 metri stai a posto e non ti schianti di fatica, considerando le distanze che paventi.poi.... considera che puoi montarlo e se ci metti le ruotine te lo trascini dietro con fatica zero.

Guarda il topic che ti ha linkato gommoclassic che ti ha dato un ottimo consiglio.


Wow, deve pesare parecchio :shock: . e come lo trasporti? hai una sorta di sacca a tracolla o cosa? all' incirca quanto pesa il gommone?
Vabbe c è un solo pezzo di spiaggia che mi permette di arrivare a mare attraversando solo pochi metri di spiaggia. D' altra parte poi altre spiaggette sono accessibili percorrendo piu o meno lunghe scalinate quindi li si fa un po pi dura diciamo..ma ho gia inquadrato un posto dove ci saranno al massimo una 30ina di scalini quindi abbastanza vicino al posto auto..
Grazie Loki78 :pro:

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 06/06/2017, 13:16

lughiust ha scritto:Se lo utilizzi per tranquille passeggiate planando alla velocità di max 10 nodi andrebbe benissimo un gommino di 2,70/3,10 mt con pagliolato gonfiabile e un motore di 5/6 cv. Ciò che alla lunga potrebbe infastidirti è il monta-smonta, che per me è faticoso e impegnativo, anche se tanti dicono di no. Se usi il gommone sporadicamente, magari lo accetteresti, altrimenti potrebbe diventare un grosso problema. Io ad esempio ho risolto il problema lasciando il mio Arimar 310, che però ha il pagliolato in alluminio e quindi è più pesante, gonfio con il motore su un carellino nell'area di alaggio di un club nautico. Scegli tu la soluzione migliore.


Si forse l' ideale sarebbe un 2,70 effettivamente, anche se vedo che un po difficile da trovare nell' usato :? ..Il 310 forse comincia a pesare troppo..hai mai provato a portarlo a mano (senza pagliolato in alluminio), magari appena comprato?Quanto pesa? :?: :?:
Grazie mille per la risposta comunque Loghiust :ceer:

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 06/06/2017, 13:19

achilles380 ha scritto:io consiglierei uno tipo honda honwave t 32 per 2 persone 5 cv e via ,era il mio 1 progetto :roll: poi abbandonato per via della spiaggia ghiaiosa


Un 320 sarebbe una bella misura...hai mai avuto esperienze con questo tipo di gommoni ho paura di prendere qualcosa di troppo scomodo (pesante) da portarmi in spiaggia... :?
:ask:

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda Loki78 » 06/06/2017, 13:50

Allora, se posso, ti do due dritte.

Non finirò mai di dire che un gommone, MONTATO con motore e dotazioni non si DEVE SPOSTARE A BRACCIA MAI. ci sono le ruote d'alaggio e i rulli d'alaggio per quello scopo.

SMONTATO io e la mia ragazza (siamo 1 metro e 65 entrambi) spostiamo un 3 metri e 80 con pagliolo e paramezzale in legno, gonfio e montato (provato decine e decine di volte in giardino quando lo rimessiamo e lo ispezioniamo a inizio stagione).

Da sgonfi e smontati tutti gli smontabili - tutti, anche quelli di 5 metri - si spostano in massimo due persone. Le sacche sono fatte apposta. come ti ho già detto Il mio 3 metri e 80 (che è molto pesante anche da sgonfio perchè a parte lo specchio di poppa in legno ha anche la tavola prodiera incollata, quindi sono due pezzi di legno che fanno peso) lo sposto da solo, abbracciandolo. l'unica cosa faccio un po' fatica perchè non ho più la sacca e lo devo abbracciare in maniera scomoda. Tanto ammmore insomma.

Quindi.... io non mi farei troppi problemi. fino a 3 metri e 40, 3 metri e 20 dei problemi non ne avrai.

Poi.... il gommone lo porti a riva smontato e sgonfio. Non è un canotto. E' un gommone. =)
Se siete in due al primo viaggio portate ognuno una sacca. Poi, mentre uno inizia a montare il gommone in riva al mare l'altro fa gli altri viaggi per il motore e per le dotazioni.... Cioè.... davvero i problemi sono davvero zero o rasente zero. Quando l'hai montato vicino all'acqua.... apri le ruote d'alaggio, monti il motore e lo conduci all'acqua.

Credo che il mio gommone (che ormai tutti qui conoscono perchè rompo le balotas in continuazione) peserà all'incirca una sessantina di kili, montato, secondo me. Non ci ho mai fatto caso.... daltronde come ti ho detto IL PESO INTRINSECO del battello tu non lo devi sopportare MAI. ci sono degli ausilii appositi per fare in modo di non schiantarsi di fatica.

Ogni gommone ha una o più sacche per il trasporto. quelli più piccoli, alcuni, anche con la tracolla. Insomma.... io sono 1 metro e 65, non sono palestrato, ho 39 anni. Ho due gambe che sono dei martinetti idraulici, ma non sono abbbbattman. :ah:

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4437
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda Gommoclassic » 06/06/2017, 14:20

Non finirò mai di dire che un gommone, MONTATO con motore e dotazioni non si DEVE SPOSTARE A BRACCIA MAI. ci sono le ruote d'alaggio e i rulli d'alaggio per quello scopo.


Io ho un 310 ed è assolutamente fattibile con un 15 cv 2t pagliolo in legno e vai dove vuoi ... diciamo che solo parte gommata li peserà 35 kg come il motore 35 kg e un altra 20 kg tra paglioli e longheroni ..

Se vuoi faticare di meno cioè veramente una soluzione leggera non andrei sopra i 25 kg a "pacco" quindi gommone 250 tutto gonfiabile con un 6/8 cv altri 25 kg ed è la soluzione più leggera ...

certo salendo di dimensione i colli pesano di più sempre smontabili sono però poi la fatica ti farà evitare le uscite frequenti

lughiust
Attivo
Messaggi: 131
Iscritto il: 01/01/2016, 21:33
Gommone: Arimar 310 classic all
Motore: Suzuki 5 cv 4 t - Parsun 2,6 cv 4 t
Località: Donnalucata (RG)

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda lughiust » 06/06/2017, 20:17

dylan88 ha scritto:
lughiust ha scritto:Se lo utilizzi per tranquille passeggiate planando alla velocità di max 10 nodi andrebbe benissimo un gommino di 2,70/3,10 mt con pagliolato gonfiabile e un motore di 5/6 cv. Ciò che alla lunga potrebbe infastidirti è il monta-smonta, che per me è faticoso e impegnativo, anche se tanti dicono di no. Se usi il gommone sporadicamente, magari lo accetteresti, altrimenti potrebbe diventare un grosso problema. Io ad esempio ho risolto il problema lasciando il mio Arimar 310, che però ha il pagliolato in alluminio e quindi è più pesante, gonfio con il motore su un carellino nell'area di alaggio di un club nautico. Scegli tu la soluzione migliore.


Si forse l' ideale sarebbe un 2,70 effettivamente, anche se vedo che un po difficile da trovare nell' usato :? ..Il 310 forse comincia a pesare troppo..hai mai provato a portarlo a mano (senza pagliolato in alluminio), magari appena comprato?Quanto pesa? :?: :?:
Grazie mille per la risposta comunque Loghiust :ceer:


Per mio consiglio non acquistare un gommino in pvc usato. Prendilo nuovo come ho fatto io e non prendere prodotti cinesi. Il 310 con pagliolato gonfiabile non pesa poi così tanto, ma per le tue esigenze andrebbe bene anche un 270.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2124
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: Suzuki dt4 4 cv 2t
Località: milazzo
Contatta:

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda achilles380 » 06/06/2017, 20:42

Honwave t 27 leggerissimo. Guarda filmati su you tube

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2124
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: Suzuki dt4 4 cv 2t
Località: milazzo
Contatta:

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda achilles380 » 07/06/2017, 8:39

honwave t 27 eccolo in azione in 2 ti puoi fare un idea :wink:
https://youtu.be/Kms0PxRXAV0
ottimo video di cosa ti aspetta col t27 in fatto di monta smonta e sacca trasporto ok
https://youtu.be/XHqaxNQ-TjQ
spero di essere di aiuto :welcome :

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2124
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: Suzuki dt4 4 cv 2t
Località: milazzo
Contatta:

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda achilles380 » 07/06/2017, 9:14

un' altro esempio di 270 ipercomodo trasportabile vedi e leggi e' un selva ma stessa basa di partenza sun selection
http://www.tuttobarche.it/magazine/selv ... ender.html
Ovvio dovrai guardarli di persona prima per renderti conto reali misure con la consorte o chi verra' con te ok, io mostro opzioni solamente non leggi scritte.
Io ero partito come te,solo con tender 250cm quasi 300 cm fuori tutto .
Ma poi,siccome in sicilia con mare a 70 mt,ma dopo una sola settimana ero gia' di male umore, troppo risicato stavo troppo sottocosta per paura.Risultato ogni uscita, tra C.P. e guardia costiera rischiavo,mi stava sotto per farmi allontanare entro un raggio 800mt riva e un miglio max , risultato zig zag per paura troppo piccolo
P.S.
Ora ho preferito sicurezza, 350cm con base in alluminio e tanto spazio,poi per 2 e' meglio dare comodita' e sicurezza psicologica ;-) :roll:
ti consiglio prima di buttare soldi di andare da rivenditore e vedere misure 270 , tenendo conto,che oltre 2 persona devono trovare spazio minimo 3 borsoni :anulare 2 salvagenti serbatoio benza 12 lt e altre varie ok ;-)

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 09/06/2017, 7:56

Loki78 ha scritto:Allora, se posso, ti do due dritte.

Non finirò mai di dire che un gommone, MONTATO con motore e dotazioni non si DEVE SPOSTARE A BRACCIA MAI. ci sono le ruote d'alaggio e i rulli d'alaggio per quello scopo.

SMONTATO io e la mia ragazza (siamo 1 metro e 65 entrambi) spostiamo un 3 metri e 80 con pagliolo e paramezzale in legno, gonfio e montato (provato decine e decine di volte in giardino quando lo rimessiamo e lo ispezioniamo a inizio stagione).

Da sgonfi e smontati tutti gli smontabili - tutti, anche quelli di 5 metri - si spostano in massimo due persone. Le sacche sono fatte apposta. come ti ho già detto Il mio 3 metri e 80 (che è molto pesante anche da sgonfio perchè a parte lo specchio di poppa in legno ha anche la tavola prodiera incollata, quindi sono due pezzi di legno che fanno peso) lo sposto da solo, abbracciandolo. l'unica cosa faccio un po' fatica perchè non ho più la sacca e lo devo abbracciare in maniera scomoda. Tanto ammmore insomma.

Quindi.... io non mi farei troppi problemi. fino a 3 metri e 40, 3 metri e 20 dei problemi non ne avrai.

Poi.... il gommone lo porti a riva smontato e sgonfio. Non è un canotto. E' un gommone. =)
Se siete in due al primo viaggio portate ognuno una sacca. Poi, mentre uno inizia a montare il gommone in riva al mare l'altro fa gli altri viaggi per il motore e per le dotazioni.... Cioè.... davvero i problemi sono davvero zero o rasente zero. Quando l'hai montato vicino all'acqua.... apri le ruote d'alaggio, monti il motore e lo conduci all'acqua.

Credo che il mio gommone (che ormai tutti qui conoscono perchè rompo le balotas in continuazione) peserà all'incirca una sessantina di kili, montato, secondo me. Non ci ho mai fatto caso.... daltronde come ti ho detto IL PESO INTRINSECO del battello tu non lo devi sopportare MAI. ci sono degli ausilii appositi per fare in modo di non schiantarsi di fatica.

Ogni gommone ha una o più sacche per il trasporto. quelli più piccoli, alcuni, anche con la tracolla. Insomma.... io sono 1 metro e 65, non sono palestrato, ho 39 anni. Ho due gambe che sono dei martinetti idraulici, ma non sono abbbbattman. :ah:


ahaha e io che pensavo che stessi parlando con il palestrato di turno alto due metri e mezzo...ah bene questo mi conforta dato che in "altezza" stiamo lì :pro: si dai se riesci a spostare da solo un 3.80 abbracciandolo entro i 3 mt vado più che comodo io...purtroppo sono viziato mi piace un po la comodita(non troppo pero)..poi visto che la mia ragazza è gracilina i pesi grossi li dovro portare comunque da solo quindi meglio non progettare un probabile aiuto dalla controparte :lol:
grazie di nuovo Lki78 molto esaustivo...penso che prendero qualcosa dopo l estate dato che ora non ho tempo.. quando(se) mi decidero sicuramente postero foto qui sopra :D

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 09/06/2017, 8:00

lughiust ha scritto:
dylan88 ha scritto:
lughiust ha scritto:Se lo utilizzi per tranquille passeggiate planando alla velocità di max 10 nodi andrebbe benissimo un gommino di 2,70/3,10 mt con pagliolato gonfiabile e un motore di 5/6 cv. Ciò che alla lunga potrebbe infastidirti è il monta-smonta, che per me è faticoso e impegnativo, anche se tanti dicono di no. Se usi il gommone sporadicamente, magari lo accetteresti, altrimenti potrebbe diventare un grosso problema. Io ad esempio ho risolto il problema lasciando il mio Arimar 310, che però ha il pagliolato in alluminio e quindi è più pesante, gonfio con il motore su un carellino nell'area di alaggio di un club nautico. Scegli tu la soluzione migliore.


Si forse l' ideale sarebbe un 2,70 effettivamente, anche se vedo che un po difficile da trovare nell' usato :? ..Il 310 forse comincia a pesare troppo..hai mai provato a portarlo a mano (senza pagliolato in alluminio), magari appena comprato?Quanto pesa? :?: :?:
Grazie mille per la risposta comunque Loghiust :ceer:


Per mio consiglio non acquistare un gommino in pvc usato. Prendilo nuovo come ho fatto io e non prendere prodotti cinesi. Il 310 con pagliolato gonfiabile non pesa poi così tanto, ma per le tue esigenze andrebbe bene anche un 270.


Grazie Loghiust, si penso che farò cosi...alla fine ho visto anch io, meglio nuovo il gommone..il motore credo di poterlo trovare d occasione...conosco qualcuno che ha a che fare con rimessaggi vari/appassionati di pesca...quindi magari posso avere fortuna e trovarlo anche vicino casa a pochi soldi.. ;-)

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 09/06/2017, 9:37

achilles380 ha scritto:un' altro esempio di 270 ipercomodo trasportabile vedi e leggi e' un selva ma stessa basa di partenza sun selection
http://www.tuttobarche.it/magazine/selv ... ender.html
Ovvio dovrai guardarli di persona prima per renderti conto reali misure con la consorte o chi verra' con te ok, io mostro opzioni solamente non leggi scritte.
Io ero partito come te,solo con tender 250cm quasi 300 cm fuori tutto .
Ma poi,siccome in sicilia con mare a 70 mt,ma dopo una sola settimana ero gia' di male umore, troppo risicato stavo troppo sottocosta per paura.Risultato ogni uscita, tra C.P. e guardia costiera rischiavo,mi stava sotto per farmi allontanare entro un raggio 800mt riva e un miglio max , risultato zig zag per paura troppo piccolo
P.S.
Ora ho preferito sicurezza, 350cm con base in alluminio e tanto spazio,poi per 2 e' meglio dare comodita' e sicurezza psicologica ;-) :roll:
ti consiglio prima di buttare soldi di andare da rivenditore e vedere misure 270 , tenendo conto,che oltre 2 persona devono trovare spazio minimo 3 borsoni :anulare 2 salvagenti serbatoio benza 12 lt e altre varie ok ;-)


Ciao Achilles380 e grazie :) cavolo mi stai facendo venire i dubbi :ask: :lol: Si in effetti avevo gia pensato all' eventualità di dover portare altre cose nel gommoncino e risulterebbe stretto poi starci in due comodamente..ma penso di riuscire a rinunciare a qualcosa da portare con me e magari permettermi un po d spazio in più anche perché si tratta di usare il gommoncino sempre sottocosta senza allontanarsi troppo..quando dovremo allontanarci vuol dire che c stringeremo un po :ah: :ah:
Spero di riuscirvi a dare un resoconto gia verso settembre quando penso di comprare il gommone..:) se qualcuno volesse offrirmi un piccolo motore (leggero) a buon mercato si faccia avanti :ceer:

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda Loki78 » 09/06/2017, 10:17

Io ne ho uno (da sistemare) che pesa, mi pare, 38 kg.
E' vintage ma bello. Un motore dignitoso. 18 cavalli (20 al BIA).
Si trasporta da soli. L'ho usato per anni era montato all'origine sul mio Mariner 380.

Io continuo a consigliarti il paramezzale per mie preferenze di navigazione. I tutto gonfiabile a me NON piacciono per nulla. Molti, come hai visto, amano questo tipo di battello perchè lo trovano più comodo da trasportare e da montare. Io senza i legni invece non mi trovo per nulla e non mi piace ne avere della gomma sotto i piedi e tantomeno dell'alluminio (che non sopportavo neanche sui vecchi Zodiac).

Per farti un po' la "storia" degli smontabili, l'unica "innovazione" che abbiamo visto in questi anni è il fondo ad alta pressione (che per capirci è fatto in maniera analoga a come si realizzano i SUP gonfiabili). Per il resto il pagliolato in alluminio e il paramezzale gonfiabile sono robe che vengono dagli anni '70. Chiaro che c'è molta differenza tra la resistenza data dal salsicciotto gonfiabile che veniva messo nei gommoni degli anni '70-80 e quello che trovi ora ad alta pressione.

Sicuramente i pesi in gioco sono diversi rispetto al legno e questo mi pare che sia ciò che ti interessa.

Quello che ti posso dire è che - per mia esperienza - approntare uno smontabile tuttogonfiabile pompando dell'aria con una pompa e non con un gonfiatore e montare un gommone a paramezzale in legno.... siamo li.

Per gli spazi: Tieni conto che una serie di cose ti servono COMUNQUE nel gommone. anche se stai "sottocosta" .... che poi, sottocosta è NON MENO di 300 metri. Ti serve comunque l'anulare (che è la cosa che occupa più spazio di tutte ed è sempre in mezzo alle ball.....), la cima, ancora e catena, eccetera.

A seconda di come lo vuoi motorizzare hai il serbatoio... se prendi un motorello allegro 23 litri di benza te li porti sempre dietro.

concordo con Lughiust sul fatto di non andare a prendere dei PVC usati.... e tantomeno COMUNQUE del PVC. Il pVC è un materiale povero e (oltretutto) peso. Ha una data di scadenza, per quanto su questo punto devo dire anche "molto variabile" visto che ci sono battelli e battelli ma non è facile stabilirne la qualità del tessuto aprioristicamente. L'Hypalon è un'altra cosa. Se vedi che la differenza di prezzo non ti spaventa troppo, io investirei sempre più sull'hypalon che sul PVC. Personalmente preferisco sempre un Hypalon usato piuttosto che un PVC anche nuovo. Questo è il mio personalissimo pensiero e spero che tu lo prenda come tale. Posso dirti che, oggettivamente, ho lavorato entrambi i tessuti. Soggettivamente non sostituirei l'hypalon per il PVC neanche sotto tortura.

Non dimenticare le ruote d'alaggio, mi raccomando. Sono ORRENDE ma servono parecchio.

EDIT: Vorrei anche dirti sta cosa. 3 metri e 20 (o più) sono la tua misura. Io non scenderei sotto i 3 metri. Sono certamente molto simpatici quelli piccoli, ma sono (quasi tutti) dei tender. Io non mi arrischierei. Il mare gira. E trovarsi in difficoltà è un attimo. Trovarsi in difficoltà con un sputazzino un po' più grande è meglio che su uno sputazzino da 2 metri e mezzo (vorrei il premio per "capitan ovvio della settimana", prego!). Solitamente quando esco con il Nonno™ succede spesso che io esca con mare già allegrotto. Ci sono volte che tornare "a casa", per superare le barriere di scogli e infilare il canale di atterraggio mi tocca piantare il gommone in planata. Dovessi farlo con un tutto gonfiabile ma soprattutto con un gommne piccolo .... HMMMMMM.... Se il mare si ingrossa hai uno scarroccio notevole.... e l'apertura sembra piccolissima. =)

e 3 metri e 80... è COMUNQUE un gommone piccolo. =)

dylan88
New-Be
Messaggi: 13
Iscritto il: 05/06/2017, 18:40

Re: Gommino trasportabile a mano?

Messaggioda dylan88 » 09/11/2017, 19:58

Loki78 ha scritto:Io ne ho uno (da sistemare) che pesa, mi pare, 38 kg.
E' vintage ma bello. Un motore dignitoso. 18 cavalli (20 al BIA).
Si trasporta da soli. L'ho usato per anni era montato all'origine sul mio Mariner 380.

Io continuo a consigliarti il paramezzale per mie preferenze di navigazione. I tutto gonfiabile a me NON piacciono per nulla. Molti, come hai visto, amano questo tipo di battello perchè lo trovano più comodo da trasportare e da montare. Io senza i legni invece non mi trovo per nulla e non mi piace ne avere della gomma sotto i piedi e tantomeno dell'alluminio (che non sopportavo neanche sui vecchi Zodiac).

Per farti un po' la "storia" degli smontabili, l'unica "innovazione" che abbiamo visto in questi anni è il fondo ad alta pressione (che per capirci è fatto in maniera analoga a come si realizzano i SUP gonfiabili). Per il resto il pagliolato in alluminio e il paramezzale gonfiabile sono robe che vengono dagli anni '70. Chiaro che c'è molta differenza tra la resistenza data dal salsicciotto gonfiabile che veniva messo nei gommoni degli anni '70-80 e quello che trovi ora ad alta pressione.

Sicuramente i pesi in gioco sono diversi rispetto al legno e questo mi pare che sia ciò che ti interessa.

Quello che ti posso dire è che - per mia esperienza - approntare uno smontabile tuttogonfiabile pompando dell'aria con una pompa e non con un gonfiatore e montare un gommone a paramezzale in legno.... siamo li.

Per gli spazi: Tieni conto che una serie di cose ti servono COMUNQUE nel gommone. anche se stai "sottocosta" .... che poi, sottocosta è NON MENO di 300 metri. Ti serve comunque l'anulare (che è la cosa che occupa più spazio di tutte ed è sempre in mezzo alle ball.....), la cima, ancora e catena, eccetera.

A seconda di come lo vuoi motorizzare hai il serbatoio... se prendi un motorello allegro 23 litri di benza te li porti sempre dietro.

concordo con Lughiust sul fatto di non andare a prendere dei PVC usati.... e tantomeno COMUNQUE del PVC. Il pVC è un materiale povero e (oltretutto) peso. Ha una data di scadenza, per quanto su questo punto devo dire anche "molto variabile" visto che ci sono battelli e battelli ma non è facile stabilirne la qualità del tessuto aprioristicamente. L'Hypalon è un'altra cosa. Se vedi che la differenza di prezzo non ti spaventa troppo, io investirei sempre più sull'hypalon che sul PVC. Personalmente preferisco sempre un Hypalon usato piuttosto che un PVC anche nuovo. Questo è il mio personalissimo pensiero e spero che tu lo prenda come tale. Posso dirti che, oggettivamente, ho lavorato entrambi i tessuti. Soggettivamente non sostituirei l'hypalon per il PVC neanche sotto tortura.

Non dimenticare le ruote d'alaggio, mi raccomando. Sono ORRENDE ma servono parecchio.

EDIT: Vorrei anche dirti sta cosa. 3 metri e 20 (o più) sono la tua misura. Io non scenderei sotto i 3 metri. Sono certamente molto simpatici quelli piccoli, ma sono (quasi tutti) dei tender. Io non mi arrischierei. Il mare gira. E trovarsi in difficoltà è un attimo. Trovarsi in difficoltà con un sputazzino un po' più grande è meglio che su uno sputazzino da 2 metri e mezzo (vorrei il premio per "capitan ovvio della settimana", prego!). Solitamente quando esco con il Nonno™ succede spesso che io esca con mare già allegrotto. Ci sono volte che tornare "a casa", per superare le barriere di scogli e infilare il canale di atterraggio mi tocca piantare il gommone in planata. Dovessi farlo con un tutto gonfiabile ma soprattutto con un gommne piccolo .... HMMMMMM.... Se il mare si ingrossa hai uno scarroccio notevole.... e l'apertura sembra piccolissima. =)

e 3 metri e 80... è COMUNQUE un gommone piccolo. =)


Ciao Loki78, e grazie mille per la lunga risposta...scusa se rispondo solo ora non ho più visto nulla. Alla fine pensavo di non prendere nulla ma a fine estate ho trovato ciò che faceva per me finalmente e me lo sono preso...poterò qui sotto una breve descrizione del mio acquisto cosi da poter tornare utile a qualcuno :)
Comunque alla fine dell' estate quando pensavo di lasciar perdere con il mio"progettino" ho trovato qualcosa che faceva per me

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: roby 63 e 32 ospiti

 

 

cron