Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda aa401 » 05/10/2017, 22:46

antaro ha scritto:Premessa: non sono un fanboy dei tuttogonfiabili, anzi sto chiedendio a destra e manca perchè vorrei prendere un M40s e mi piacerebbe valutarne le doti di navigabilità.

Però bisogna essere obiettivi: io questa estate in 16 minuti cronometrati dal parcheggio alla messa in moto. Se consideriamo che ho dovuto fissare la panca e ho pure tolto e ruote per riporle in auto, sicuramente con meno di 15 minuti sto in acqua. E l'unica fatica era quella di spostare il tubo di gonfiaggio,
Ora le manovre che decrivi non sono minimamente paragonabili, solo a leggerle si fa fatica, sotto il sole non oso pensarle...e quedsto è un aspetto che a 53 anni devo tener presente.

Perciò viva gli smontabili con paramezzale e paiolato in legno, non vedo l'ora di provarlo e magari di averne uno (specialmente l'estate , dove non sto sempre li a montare e smontare mi piacerebbe avere un gommone più prestazionale e con qualche cavallo in più) ma per la pescatina gionaliera, magari da solo, mi tengo il tuttogonfiabile (ed infatti la mia intenzione è di avere due battelli..) #pip#

E a tal proposito , leggo le tue preferenze :

1 - Nuova Jolly (la serie TROPEA tuttospazio è meravigliosa, se poi è quella più recente ha anche i coni corti e ci guadagni in spazi interni);
2 - Mariner;
3 - Bat;
4 - Domar;
5 - Marshall;


Cosa intendi per tuttospazio ?
Tali preferenze sono confermate anche per battelli di 350 max 370 ?

(Menomale ! Almeno esist euna persona che non mitizza i marshall!)
Grazie!


Dico la mia....
Quest'estate ho posto alcune domande proprio in questo topic; il tuttogonfiabile cominciava a starmi stretto. Tra mille indecisioni e ripensamenti, alla fine mi butto e prendo un Nuova Jolly Tropea 350. I dubbi vertevano sul fatto che devo per forza, per questioni di spazio, fare sempre il monta smonta in giornata. Avevo anche qualche dubbio sulle condizioni del natante in questione, oltre che sulla capacità di gestire il tutto da solo.
Allora: per quanto riguarda il montaggio, in effetti è un pò più articolato del tuttogonfiabile, ma come tempi tutto sommato sono lì: anche con lo Zodiac stavo attorno ai 30 minuti (oh, sarò lento io....), con questo sempre più o meno lì sono. Per la messa in opera del paramezzale mio figlio di 10 anni è felice di aiutarmi sollevando un pochino la prua per allineare il tutto, ma con una corda ci riesco pure da solo.
Questione pesi: sulla parte gommata ho trovato qualche piccolo giovamento, nel senso che da sola è quasi più leggera dello Zodiac col paiolo gonfiabile che in stagione lasciavo montato. Il neoprene però è più morbido del pvc, quindi la differenza svantaggiosa è che il tutto ha meno consistenza del gommo in pvc, e si manovra un pelo peggio. I legni pesano, si può fare, ma comunque, anche se li porti uno ad uno, a fine giornata te li sei lo stesso smazzati tutti: e prendili dalla macchina, e portali al gommone, e montali....e al ritorno stessa sequenza in ordine rovesciato. E il gommo montato, hai voglia se pesa più dello Zodiac....ce la faccio a movimentarlo da solo eh, non sono ancora al limite (intendo per varo + alaggio sia da scivolo che da spiaggia sabbiosa, con motore e serbatoio montati), ma la differenza la sento, eccome se la sento.... L'altro, a confronto, è un fuscello.
In acqua però....eh, beh, non c'è confronto. Mi spiace per lo Zodiac, è il mio primo gommone e ci sono affezionato, ci siamo divertiti moltissimo con lui. Ma l'altro non è migliore....è proprio un'altra cosa. I tubolari sono molto più grandi e quando ti ci siedi sopra ti senti più sollevato dall'acqua; l'abitabilità, a dispetto dei soli 10 cm in più di lunghezza (350 contro 340) è notevolmente maggiore. E in navigazione....beh, non mi accorgo solo io della differenza, ma anche mia moglie e mio figlio, che pure non lo guidano. Plana subito (come lo Zodiac), il paiolo rigido non trasmette ondeggiamenti (ooooh!!! finalmente!), il paramezzale in legno si sente quando ci sono le onde, quando superi le altre barche, quando fai la virata e non scivoli verso l'esterno, ma giochi col gas e curvi con la sensazione di essere sui binari......insomma, un vero godimento! E l'unico rammarico diventa avere solo 15 cv, un pò di potenza in più non guasterebbe!
Dicevo delle condizioni del natante: la gomma appare buona, i legni anche, lo specchio di poppa però è un pò troppo bucherellato per i miei gusti, forse sono state montate diverse ruote di alaggio o dei portacanna, non so....e poi le ruote di alaggio non mi piacciono, troppo scomode con quella vitona con pomello da svitare, e togli la ruota, e rimontala rovesciata riavvitando....noo, non se ne parla, le voglio cambiare. E mancano i remi, io li voglio in legno smontabili, che si intonino con lo stile del gommino.
Insomma, il Nuova Jolly è più vecchio dello Zodiac, un pò più impegnativo e necessita di qualche lavoretto di sistemazione, ma....tengo quello, quest'inverno lo si sistema un pochino, un pò di ginnastica in più per rinforzarmi (io di anni ne ho 47, con qualche piccolo acciacco alla schiena), e la prossima estate ci si diverte!
E lo Zodiac.....è bello asciutto, pulito e profumato, piegato e impacchettato, in attesa di un acquirente.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda domenico » 07/10/2017, 14:41

Complimenti per il nuovo gommone e buon divertimento...facci sapere le prestazioni col 15 cv...
Anche io ho il 15 cv e sono arrivato a 19 nodi in due ed ho planato in tre e tutto sommato per quello che devo fare e per i consumi veramente bassi rispetto ad altri sono veramente soddisfatto...
certamente non si può paragonare questo tipo di gommone al tuttogonfiabile che è un compromesso...lo tengo anche io e lo porto sul tetto della macchina ed in poco tempo sono in acqua...diciamo che fra i gommonauti sono due filosofie diverse...se hai il posto metti quello con neoprene se fai il monta smonta utilizzi il tuttogonfiabile...in linea di principio...poi ognuno fa come vuole...anche se...il vetroresina guidato in piedi è ancora una volta...piacevolmente diverso...( mi da fastidio dire diversamenrte...piacevole :D )
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda aa401 » 09/10/2017, 13:31

Mah, in effetti le prestazioni velocistiche sono uno dei miei dubbi, nel senso che in due adulti (mingherlini) ed un bambino abbiamo toccato i 14 nodi a manetta e sul fiume.
Quindi molto, molto lontano da quello che leggo.
Ora, o è l'app del telefono che funzia male, o il telefono, o ci portiamo troppo da mangiare / bere o....non so.

Come ho scritto, sono entusiasta della navigazione, ma qualche cavallino in più non guasterebbe.

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4438
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Gommoclassic » 09/10/2017, 14:51

Con il 15 cv 2 e tre persone la velocità è quella, i 18 li raggiungi da solo gommone scarico, anche Domenico mediamente è sui 16 nodi con il 20cv stiamo sui 19 ...

Certo adesso che hai piu controllo, stabilità e sicurezza magari 15 cv sembrano anche pochi ..

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda domenico » 12/10/2017, 15:16

@aa401
le velocità le controlliamo col gps quindi sono esatte
non so però se l acqua dolce possa rallentare le prestazioni velocistiche...a memoria ricordo che quando,da piccolo,frequentavo la piscina comunale e dopo andavo a nuotare a mare notavo che nell'acqua salata lo sforzo era minore...poi non so se si andava,nel fiume,a favore o contro...però...
@gommoclassic
mi sta venendo il pensiero di mettere a mare lo swell...col 40 yamaha )212(
ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda aa401 » 13/10/2017, 14:56

domenico ha scritto:@aa401
le velocità le controlliamo col gps quindi sono esatte

Si si, io mi riferivo alle mie, di misurazioni [.]



Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: il salentino e 27 ospiti