Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

domenico
Abituale
Messaggi: 481
Iscritto il: 26/12/2007, 10:39
Gommone: swell 4 metri
Motore: yamaha 40 cv 4 t 3 cil
Località: battipaglia

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda domenico » 27/06/2017, 20:31

Il paramezzale è composto da due semiasse di legno abbastanza lunghi ma è libero non incollato e pesicchia





Condividi



ho avuto in successione: eurovinil 245 + johnson 4 cv 2 t; eurovinil 360+ evinrude 15 cv 2 t; selva 560+ selva yamaha marlin 100 cv 4 t; swell 4 m+ yamaha 40 cv 4 t 3 cil; lodestar 250+yamaha 5 cv 2 t; mariner 430+ johnson 15 cv 2 tempi

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 28/06/2017, 14:30

Fortunatamente il pagliolato lo puoi portare in più volte se sei da solo.... è smontato. =)

La cosa che preoccupa a ragione è sempre la parte gommata perchè è tutta un blocco non divisibile. quella o la carichi in una volta sola o la carichi in una volta sola. Montare è più una questione di tempo. Se sei da solo devi fare un po' di fatica nell'inchiavardare il pasramezzale perchè devi spostarti alcune volte da dentro al battello a fuori alla prua per tirarla un po' su e fare entrare bene l'assale di prua. è l'unica vera noia ... quando tutto è steso bene e impostato metti in tensione facendo lavorare il ginocchio del paramezzale... usi il tuo peso e inchiavardi. il pagliolato poi va su senza sforzo alcuno quando ci hai preso la mano.... è la parte più facile.... mettere in tensione un paramezzale di 2 metri di tre o di 4 e mezzo la differenza è pochina. io il nuova jolly non ho difficoltà a montarlo da solo... certo che in due è più agevole, più veloce e fai meno fatica.

roby 63
Abituale
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: Arimar 340 Classic All -Marshall M40S
Motore: Yamaha 9.9 4T
Località: Trento

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda roby 63 » 28/06/2017, 16:18

Loki78 ha scritto:Fortunatamente il pagliolato lo puoi portare in più volte se sei da solo.... è smontato. =)

La cosa che preoccupa a ragione è sempre la parte gommata perchè è tutta un blocco non divisibile. quella o la carichi in una volta sola o la carichi in una volta sola. Montare è più una questione di tempo. Se sei da solo devi fare un po' di fatica nell'inchiavardare il pasramezzale perchè devi spostarti alcune volte da dentro al battello a fuori alla prua per tirarla un po' su e fare entrare bene l'assale di prua. è l'unica vera noia ... quando tutto è steso bene e impostato metti in tensione facendo lavorare il ginocchio del paramezzale... usi il tuo peso e inchiavardi. il pagliolato poi va su senza sforzo alcuno quando ci hai preso la mano.... è la parte più facile.... mettere in tensione un paramezzale di 2 metri di tre o di 4 e mezzo la differenza è pochina. io il nuova jolly non ho difficoltà a montarlo da solo... certo che in due è più agevole, più veloce e fai meno fatica.


Quindi secondo tè un M40 S si può gestirlo, previa organizzazione, e con una buona preparazione fisica anche da solo ??
Io penso di sì !!!!, però devo ancora provare.
Il Suzumar da 70 kg lo gestivo da solo, pero' il Marshall ha anche il paramezzale, e pesa 15 kg in più.

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4438
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Gommoclassic » 28/06/2017, 16:40

Francamente un gommone smontato con un carrello porta bottiglie ... si può spostare anche da soli lo facevo con il Domar sui 5m...

Una volta montato, messo il motore non lo sposti più!

Già un M40 e il 15 cv sulla sabbia non lo sposti da solo con le ruote su uno scivolo di cemento si!

Quindi il consiglio migliore meglio fare tanti viaggi a piccoli pesi e montare a riva ... che montare tutto e sudare le sette camicie con l'idea di essere la prima e ultima volta!
IMHO

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


roby 63
Abituale
Messaggi: 1314
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: Arimar 340 Classic All -Marshall M40S
Motore: Yamaha 9.9 4T
Località: Trento

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda roby 63 » 28/06/2017, 17:59

Ok, quindi anche i rulli gonfiabili (che fino ad ora non ho mai usato) possono agevolare il tutto.

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4438
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Gommoclassic » 28/06/2017, 21:33

I rulli per operazione di varo e alaggio sono comodissimi

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 28/06/2017, 21:49

aggiungo anche che se hai lo spazio per portartene due sono divertenti per giocare in acqua coi bimbi oppure come cuscino per leggere all'ombra di un pino. Io li uso anche come seduta quando faccio i bivacchi sulle spiagge di sassi. =3

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Messaggioda aa401 » 02/07/2017, 20:09

Ciao a tutti. Mi avete incuriosito parlando di questo gommone, ho fatto qualche ricerca su Subito ma per ora non ho trovato nulla. Starei pensando ad un gommone sui 4 / 4,3 metri, con paiolo e paramezzale in legno. Ci monterei anche io il Johnson 15 cv, che ora uso col Zodiac tutto gonfiabile da 3,40 mt.
La domanda è: quali altri battelli potrebbero essere papabili?

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 02/07/2017, 20:27

@aa401: TANTISSIMI!!!

Devi sapere che in ITALIA noi i gommoni smontabili li facevamo (e LI FACCIAMO) DAVVERO BENE! Credo che, con buona dose di sicurezza, si possa affermare che meglio che in Italia... era una delle eccellenze italiane della piccola nautica che si sono andate a perdere quasi completamente. I motivi sono molti e non li sto ad elencare qui. Rimane il fatto che siano dei battelli, quelli a paramezzale rigido, di grandissimo richiamo. Divertenti, solidi, BELLI. con tanto legno che è un materiale che è fantastico avere sotto i piedi.

Hanno le loro idiosincrasie e le loro pecche, come TUTTE LE BARCHE.

Personalmente, tornando in topic, ti potrei consigliare di guardare i mattelli delle seguenti marche... con un po' di pazienza si trovano (ho aiutato un ragazzo del forum a comprarne uno la settimana scorsa!), anche se non è un buon periodo, questo, per comprare.

Allora.... in ordine le mie personalissime preferenze:

1 - Nuova Jolly (la serie TROPEA tuttospazio è meravigliosa, se poi è quella più recente ha anche i coni corti e ci guadagni in spazi interni);
2 - Mariner;
3 - Bat;
4 - Domar;
5 - Marshall;

questi sono quelli che cercherei io e che mi vengono in mente. IN GENERALE consiglio, se si è alla prima esperienza di smontabili, di lasciar stare i CALLEGARI. sono battelli molto belli, alcuni grandiosi, ma bisogna saperli guardare bene perchè moltissimi - MOLTISSIMI - soffrono di delaminazione del tessuto. Si corre il rischio di prendere una sola colossale. Lascerei stare anche i PIRELLI e i MIRAGE. Sono barche solide, anche costruite bene eh... però hanno il problema che mentre altri produttori nei decenni sono andati avanti con la ricerca, Mirage in primis e Pirelli in seconda istanza, rimasero tragicamente fermi. Lascerei stare anche Eurovinil (PVC) e tutti gli ZODIAC (che a parte che a me non sono mai piaciuti, ma è una opinione personalissima), pochi modelli sono a paramezzale rigido e ancor meno in hypalon e basta. Per diverso tempo la zodiac ha provato in tutti i modi a fare incollaggi misti, prima di cedere all'evidenza del fatto.... che non reggono.

Spero di averti dato una mano. Un abraccio.

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Messaggioda aa401 » 02/07/2017, 20:40

Grazie mille per gli spunti. Posso approfittare x altre domande? Una delle cose che non mi piacciono del mio gommo è che il paiolo tende ad ondeggiare, anche su acque liscie (fiume): col paramezzale rigido la situazione migliora? La cosa che invece mi piace è la compattezza da smontato e che riesco a gestirlo da solo, anche con la schiena che mi fa male. Col paiolo in legno riuscirò a far lo stesso?
Grazie ancora e scusate il piccolo OT

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 02/07/2017, 21:43

allora... in ordine:

1) se c'è una cosa che rende il paramezzale insuperabile è che hai una struttura solida e consistente in cui il paramezzale è solidale allo specchio di poppa (in realtà è imprigionato dentro ad una sede a U) e il pagliolato è a sua volta imprigionato tra i lati del tubolare e (sempre grazie a dei riporti) al paramezzale stesso. E' quindi "tenuto in tensione" dal tubolare che fa forza in maniera contraria a quanto fa il paramezzale. In condizioni estreme lo puoi sentire "flettere" ma è una sua caratteristica di lavoro ed è una flessione che non si produce longitudinalmente. In pratica il pagliolato "lavora" ma a te sembra sempre fermo inchiodato. Comunque come ti ho detto, questa flessione si produce in condizioni estreme. No, non lo sentirai mai "flottare". Hai UNA TRAVE che corre da prua a poppa. Indeformabile.

2) Uno dei vantaggi del gommone smontabile a paramezzale... è che... è nei pezzi! Se on riesci a portare tutto in una volta sola porti un po' alla volta. Prima la parte gommata (che tra una cosa e l'altra pesa uguale.... il PVC a pari resistenza è più pesante, cosa che si "bilancia" generalmente con il fatto che di plastica non ce n'è.... al suo posto c'è del legno, però, quello dello specchio, e pesa). Poi porti i paglioli, che sono leggeri via... al massimo li porti a due a due e non ti pesano niente. Poi porti il paramezzale, che è diviso in due. NELLA PRATICA, montare un tuttogonfiabile o montare un paramezzale di pari dimensione.... ci metti uguale... forse forse ci metti di più a gonfiare un tuttogonfiabile.

3) Gli smontabili a paramezzale NON SONO COMPATTI da smontati. E questo è UN FATTO. Le sacche come minimo sono 3. Il paramezzale è ingombrante più il battello sale di dimensioni. Anche perchè io l'ho sempre visto in due soli pezzi. Sia che il battello fosse 3 metri che 5... Quindi sappi che nella pratica, se hai un battello di 4 metri e 30 hai probabilmente due travi da 1 metro e 70 / 1 metro e 80, dipende dal battello.

twosun
Abituale
Messaggi: 973
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re:

Messaggioda twosun » 02/07/2017, 21:50

aa401 ha scritto:Grazie mille per gli spunti. Posso approfittare x altre domande? Una delle cose che non mi piacciono del mio gommo è che il paiolo tende ad ondeggiare, anche su acque liscie (fiume): col paramezzale rigido la situazione migliora? La cosa che invece mi piace è la compattezza da smontato e che riesco a gestirlo da solo, anche con la schiena che mi fa male. Col paiolo in legno riuscirò a far lo stesso?
Grazie ancora e scusate il piccolo OT

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk


ciao
il paramezzale in legno ovviamente è un piccolo ingrombro in piu da trasportare ma ti garantisce una navigazione piu performante.conferisce piu direzionalità al gommone.ovviamente all'aumentare della misura aumenta anche il peso del gommone.
uno smontabile come quello di domenico non è il piu indicato da gestire per una sola persona per lo smonta monta quotidiano.direi che se sei da solo una bella misura potrebbe essere 340-360.

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 02/07/2017, 22:12

Oi... non avevo mica capito che volevi fare monta/smonta in giornata.... Se è questo il caso ha pienamente ragione twosun.

Io da solo arrivo a fare il 3,80 ma RARISSIMAMENTE ho fatto il monta/smonta con quel gommone. Mai con il 4,30 che invece ho sempre utilizzato per più settimane, come minimo.

Montarli da solo.... si monta tutto... io li monto normalmente anche senza aiuti esterni.... certo che montare/varare/alare/smontare un gommone di 4 metri e mezzo in giornata comincia a diventare un lavoro.

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Messaggioda aa401 » 03/07/2017, 7:04

Eh si....monta-smonta, purtroppo. Non ho spazio-soldi per altre soluzioni. Bellissimi i battelli che mi hai indicato; ora dovrò valutare la misura, devo riuscire a gestire il tutto da solo. X ora si continua col tutto gonfiabile, e pace.

Inviato dal mio GT-I9105P utilizzando Tapatalk

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 03/07/2017, 9:24

Se hai un 3,40 tuttogonfiabile e vuoi provare il paramezzale potresti stare, come ha consigliato twosun, la stessa misura. Ti acorgerai immediatamente della differenza di tenuta e solidità. cioè, capiamoci... è un'altra cosa. Ti ritrovi con un battello grande uguale, è vero, ma in navigazione, in impostazione di virata, in navigazione con il mare mosso, le differenze ci sono eccome. DI CONTRO i battelli a paramezzale sono molto meno "ammortizzati". Sono più duri sull'onda e si sbatte. Poi tutto è molto relativo. Io che sono abituato da una vita al paramezzale rigido non sono in grado di tollerare il paramezzale pneumatico.... mi sembra di viaggiare su una spugna. e mi dà l'orticaria....molti però la trovano una "feature", e in larga misura una miglioria della vivibilità del battello. a me una roba che flotta, flette e si piega con onde di 60-70 cm.... non mi da ne sicurezza ne mi fa navigar tranquillo, figurarsi se la trovo un vantaggio o una miglioria della vivibilità. Ma è un opinione personale. A molti piace e massimo rispetto.

twosun
Abituale
Messaggi: 973
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda twosun » 03/07/2017, 12:01

ovviamente ci sono gommoni paramezzale progettati meglio altri meno.progetti piu vecchi e progetti piu nuovi.poi cè il discorso della conduzione del battello.se l'onda non la si sa prendere .se l'onda la si prende di mascone(quindi piu o meno a 45gradi rispetto l'onda)si sbatterà meno.se la si prende dritto per dritto col paramezzale becchi dei calci in cul,col tutto gonfiabile rischi il decollo.con vento poppa bisogna giocare con l'accelleratore e "cavalcare" le onde.poi cè la variante onda corta onda lunga,lunghezza battello etc etc.

Loki78
Abituale
Messaggi: 472
Iscritto il: 11/08/2014, 16:36

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda Loki78 » 03/07/2017, 12:43

:iagree:

Sarà anche questa vocazione al "duro e battagliero" che mi fa preferire il paramezzale :halo:

E poi... i calci in :a: ogni tanto finisce che li prendi... almeno che siano divertenti! :rofl:

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda aa401 » 03/07/2017, 13:31

non so....questa è la terza estate che faccio col gommino tutto gonfiabile; non sono e non mi ritengo esperto, anzi; quindi le mie opinioni lasciano il tempo che trovano. Certo è che sentirmi il paiolato che ondeggia sotto i piedi mi inquieta. Più nel fiume che in mare aperto, dove balla tutto e ci faccio meno caso. E' dall'anno scorso che mi sto incapponendo sempre di più su questa cosa, quindi questa discussione mi ha interessato subito.

Rimanendo nella misura attuale (sigh...qualche centimetro in più non mi sarebbe dispiaciuto....) avrei visto questo: http://www.subito.it/nautica/gommone-ba ... 056829.htm
Non mi è chiaro il limite dei 10 CV, sto aspettando una risposta dal proprietario....

twosun
Abituale
Messaggi: 973
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda twosun » 03/07/2017, 13:44

aa401 ha scritto:non so....questa è la terza estate che faccio col gommino tutto gonfiabile; non sono e non mi ritengo esperto, anzi; quindi le mie opinioni lasciano il tempo che trovano. Certo è che sentirmi il paiolato che ondeggia sotto i piedi mi inquieta. Più nel fiume che in mare aperto, dove balla tutto e ci faccio meno caso. E' dall'anno scorso che mi sto incapponendo sempre di più su questa cosa, quindi questa discussione mi ha interessato subito.

Rimanendo nella misura attuale (sigh...qualche centimetro in più non mi sarebbe dispiaciuto....) avrei visto questo: http://www.subito.it/nautica/gommone-ba ... 056829.htm
Non mi è chiaro il limite dei 10 CV, sto aspettando una risposta dal proprietario....


appena lo senti vallo a prendere di corsa.quello è un?ottimo smontabile paramezzle.molto robusto.è superiore di MOLTO rispetto a quello che hai attualmente.i bat smontabili rispetto ad altri pesano qualcosa in piu.questo se è 340 peserà un 65-70.ma se lo vai a vedere te ne renderai conti.ci sono anche le sacche poriginali per il trasporto mi pare.
il venditore scrive 10 cv perchè vuol far capire che gia va bene con un 10 cv.è direi che torto non ha.con un 10 cv 2t ci plani e ti diverti in due persone.direi che il range di motore perfetto è un 10-15 cv.
pare messo anche bene.io a quel prezzo non me lo farei scappare.

Avatar utente
aa401
Attivo
Messaggi: 71
Iscritto il: 24/12/2015, 9:16
Gommone: Nuova Jolly Tropea 350 anno 1994
Motore: Johnson 15CV 2T anno 1994
Contatta:

Re: Prova Mariner 430 con 15 cv Johnson

Messaggioda aa401 » 03/07/2017, 14:20

infatti, quello in foto mi pare il Johnson 15CV, uguale al mio.
Il prezzo così basso non me lo spiego...

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Emilio 2, mastertoti, roby 63, sonic e 35 ospiti