Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

xand
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17

Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda xand » 22/02/2018, 11:21

Finalmente è arrivato il momento di stressarsi per la scelta del primo gommone, rigorosamente smontabile, perchè voglio portarlo ovunque vado e non ho voglia di stare sempre negli stessi mari :mrgreen:

Prima di iniziare vi dico da subito che siamo in due a montare e smontare ,cioè io e la mia ragazza e siamo abituati alle sfachinate, attualmente andiamo a mare con dei kayak da pesca in pvc da 5 metri che pesano 35 kg abbondanti,a secco, carichi con canne ed ecoscandaglio credo che superiamo abbondantemente i 50kg e c'è lì portiamo in spiaggia con i carrellini :mrgreen:

Ne abbiamo due e carichiamo ogni volta tutto in macchina, per cui per farvi capire per fare una giornata di mare ci vogliono mezza giornata di preparazione prima, giornata di mare e poi mezza giornata dopo per pulire, lo facciamo con piacere perchè ad entrambi piace ed oramai sono almeno 3 anni che facciamo tutto questo è non è mai stato un problema :mrgreen: :mrgreen:

Come macchina abbiamo un berlingo che all'occorrenza diventa anche un camper, per cui lo spazio non ci manca ne la voglia di fare.

Considerate che se io devo scendere da una spiaggia e stare sotto costa preferisco uscire in kayak, per cui il gommone andrebbe sempre o quasi sceso da scivolo in porto, l'utilizzo che vorremmo fare per il gommone è da pesca ed immersioni, ovviamente non insieme, per cui ci serve qualcosa che sia trasportabile, ma che sia abbastanza spazioso per poter tenere tutta l'attrezzatura, soprattuto la subaquea , quando facciamo immersione in due ci servono almeno due bombole che pesano 18kg circa, inoltre ci faccia stare tranquilli almeno fino a 3 miglia dalla costa, ancora meglio 6, se poi il gommone sbatte sulle onde con mare formato o ci si bagna per noi è indifferente, anche se scomodo, non andiamo di certo a cercare la comodità con questi mezzi, ma la praticità e sopratutto poter andare per mare in piena autonomia, la comodità la ricercheremo quando saremo più vecchi, ora siamo giovani e vogliamo bagnarci e sbattere sulle onde :b: :b:

Il gommone verrebbe usato diciamo una volta a settimana(magari) più realistico ogni 15 giorni per uscite di pesca in giornata e poi per weekend lunghi di tre o quattro giorni, ovviamente sempre in zone munite di scivolo, l'idea di passare dalla spiaggia proprio non mi piace :mrgreen:

Ultima cosa vorremo riuscire a trovare un gommone che ogni tanto ci permetta di usarlo in 4 per gite sotto costa con amici, ovviamente queste senza attrezzatura, ma solo per andare a cazzeggiare di tanto in tanto , anchè se l'utilizzo primario è in due ed un miliardo di attrezzatura

Ok ho finito con questa super premessa e credo di non essermi scordato niente, ora vi dico a cosa stavo pensando e poi parlate voi

I modelli che avrei scelto sono questi

Quick silver 320 sport hd
Lunghezza abitabile 230 cm
Larghezza abitabile 72 cm
Peso 62 kg
Diametro tubolare 40 cm
Prezzo 1000 euro

Quick silver 365 sport hd
Lunghezza abitabile 272,5 cm
Larghezza abitabile 93 cm
Peso 80 kg
Diametro tubolare 40 cm
Prezzo 1600 euro

Honda marine t40
Lunghezza abitabile 279 cm
Larghezza abitabile 90 cm
Peso 86 kg
Diametro tubolare 49 cm
Prezzo 1300 euro

Package quicksilver 320+ mercury 20 cv efi 4 tempi 3750 euro peso motore+gommone 116 kg
Package quicksilver 365+ mercury 20 cv efi 4 tempi 4300 euro peso motore+gommone 134 kg
Package Honda t40 ae2 + honda 20 cv 4 tempi 4200 euro peso motore+gommone 132 kg

Ho scelto il motore da 20 cv perchè vorrei avere qualcosa che mi permetta un domani di essere sfruttato anche con un gommone un pochetto più grande, e sopratutto per avere un riserva di potenza che può sempre servire, considerando che saremo sempre abbastanza carichi . so che potrei risparmiare almno una quindicina di kg con il 9.9 ma considerando che saremo sempre in due a spostare tutto e scendendo da scivoli non credo che siano un porblema questi kg in più

Tra questi differiscono di poco per i pesi ma molto di più per il diametro dei tubolari, voi tra questi quale consigliereste?

Inoltre il monta è smonta in due persone con macchina grande e tanta voglia è forza secondo voi è fattibile in giornata?

Ultimo ma non ultimo avrei bisogno di qualcosa che mi permetta di navigare almeno a 3 miglia dalla costa senza problemi, pure 6 :mrgreen: ovviamente con mare con onde di max 0.50 cm anche perchè andando in kayak so bene come valutare il mare, considerando che sono sempre a braccia XD

Credo d'aver finito, a voi la parola :mrgreen: :mrgreen:





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2406
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: 2 pinne cressi pluma
Località: milazzo
Contatta:

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda achilles380 » 22/02/2018, 13:13

Di parte come al solito,io ho il t35. ma credo anche per discorso delle 3-6 miglia il t40 con 20 CV e sei tranquillo .Per consiglio guarda video su Youtube montaggio e velocità t40con 20cv e pieno,ok come spazio per bombole ed altro ,con le ruote lo muovi da solo.

antaro
Abituale
Messaggi: 791
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO , ora in test su Marshall M35s
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda antaro » 22/02/2018, 17:27

Ciao,
dato che siete giovani in forza e con tanta voglia ti consiglierei di farti il SIB più lungo/capiente e col 20 cv 4t....tanto la schiena non è la mia :ah:

Scherzi a parte, hai mai provato a vedere da vicino un 15cv 4t ? A me personalmente gli oltre 50 kg mettono paura, vero pure che ho quasi 54 anni.
Dato che pure io vado spesso carico come un mulo, il mio consiglio è di stare sui 350 (leggiti qualcosa sui nuova Jolly/ joker/Marshall a paramezzale e paiolato in legno ) e sui 15/20 cv 2t
Questa misura ti consente di di fare ciò che vuoi in due e girare come dici tu in 4
Questa però è una scelta che implica l'usato, quindi tutti le implicazioni del caso
Vero pure che quella dell' usato è una scelta facilmente "reversibile" , ovvero se prendi ad esempio un 350 e ci metti un 15cv 2t ben messo e poi ti rendi conto di voler passare ad una diversa cavalleria, è facile che rivendi il motore allo stesso prezzo d'acquisto. Sul nuovo preparati a discrete perdite.
Detto ciò l'unico consiglio che ritengo SEMPRE VALIDO è riuscire a provare prima e "toccare" con mano cosa significa movimentare un SIB,
capire che da un 3.25 ad un 3.80 non passano solo solo 55 cm....
Solo così hai la probabilità (difficilmente la certezza) di aver valutato l'acquisto migliore
Capisco che non è facile

:ceer:

lughiust
Attivo
Messaggi: 187
Iscritto il: 01/01/2016, 21:33
Gommone: Arimar 310 classic all
Motore: Suzuki 5 cv 4 t - Parsun 2,6 cv 4 t
Località: Donnalucata (RG)

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda lughiust » 22/02/2018, 17:31

antaro ha scritto:Ciao,
dato che siete giovani in forza e con tanta voglia ti consiglierei di farti il SIB più lungo/capiente e col 20 cv 4t....tanto la schiena non è la mia :ah:

Scherzi a parte, hai mai provato a vedere da vicino un 15cv 4t ? A me personalmente gli oltre 50 kg mettono paura, vero pure che ho quasi 54 anni.
Dato che pure io vado spesso carico come un mulo, il mio consiglio è di stare sui 350 (leggiti qualcosa sui nuova Jolly/ joker/Marshall a paramezzale e paiolato in legno ) e sui 15/20 cv 2t
Questa misura ti consente di di fare ciò che vuoi in due e girare come dici tu in 4
Questa però è una scelta che implica l'usato, quindi tutti le implicazioni del caso
Vero pure che quella dell' usato è una scelta facilmente "reversibile" , ovvero se prendi ad esempio un 350 e ci metti un 15cv 2t ben messo e poi ti rendi conto di voler passare ad una diversa cavalleria, è facile che rivendi il motore allo stesso prezzo d'acquisto. Sul nuovo preparati a discrete perdite.
Detto ciò l'unico consiglio che ritengo SEMPRE VALIDO è riuscire a provare prima e "toccare" con mano cosa significa movimentare un SIB,
capire che da un 3.25 ad un 3.80 non passano solo solo 55 cm....
Solo così hai la probabilità (difficilmente la certezza) di aver valutato l'acquisto migliore
Capisco che non è facile

:ceer:


Antaro, ti sembrerà strano, ma sono d'accordo con te. :pro:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2406
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: 2 pinne cressi pluma
Località: milazzo
Contatta:

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda achilles380 » 22/02/2018, 17:51

Ma un 350 x sub non risulta strettino bombole saliscendi poi a 6 miglia.
Sarebbe più sensato un 420-430,prendere in considerazione brig baltic o bombard typhoon .
Con 20CV sarebbe apposto.

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4744
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda Paolo62 » 22/02/2018, 18:14

Innanzi tutto mi congratulo per la presentazione e la descrizione delle tue esigenze e delle tue condizioni. John Rambo dei fa un baffo !!! :ah:

Proprio grazie al fatto che hai specificato che vuoi navigare fino a 6 miglia, che porti talvolta appresso bombole e attrezzatura per le immersioni nonché per la pesca con la canna. Che a montare e smontare siete in 2 e non avete paura dello sforzo necessario io ti sconsiglio tutti i battelli che hai elencato. Qui, secondo me, siamo nella condizione che si deve privilegiare la navigazione sopra tutti gli altri parametri. Allora paramezzale rigido, non pneumatico.
Ad esempio:

https://www.subito.it/nautica/smontabil ... htm?last=1

o tutta quella serie di gommoni realizzati in Hypalon e non in PVC, ma soprattutto con paramezzale rigido. La loro tenuta di mare è decisamente superiore rispetto ai tutto pneumatico. Gli aspetti negativi di quel tipo natanti sono superati dalle argomentazioni che hai portato nel presentare la tua richiesta. Secondo me, in 4 bisogna pensare a un 3,80/4 metri. Ma anche in 2 con attrezzatura. Per il motore un 20 CV 4T se lo trovi nuovo o quasi. E' vero che potresti cercare anche un 15-25 2T e se lo trovi messo bene anche quella potrebbe essere una buona alternativa.
Mi scuso per non aver risposto alla tua domanda specifica, ma tra quelli che hai indicato, per l'impiego che ne devo fare tu, non mi sento di consigliartene nessuno.

:d:
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

antaro
Abituale
Messaggi: 791
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO , ora in test su Marshall M35s
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda antaro » 22/02/2018, 18:42

lughiust ha scritto:
antaro ha scritto:Ciao,
dato che siete giovani in forza e con tanta voglia ti consiglierei di farti il SIB più lungo/capiente e col 20 cv 4t....tanto la schiena non è la mia :ah:

Scherzi a parte, hai mai provato a vedere da vicino un 15cv 4t ? A me personalmente gli oltre 50 kg mettono paura, vero pure che ho quasi 54 anni.
Dato che pure io vado spesso carico come un mulo, il mio consiglio è di stare sui 350 (leggiti qualcosa sui nuova Jolly/ joker/Marshall a paramezzale e paiolato in legno ) e sui 15/20 cv 2t
Questa misura ti consente di di fare ciò che vuoi in due e girare come dici tu in 4
Questa però è una scelta che implica l'usato, quindi tutti le implicazioni del caso
Vero pure che quella dell' usato è una scelta facilmente "reversibile" , ovvero se prendi ad esempio un 350 e ci metti un 15cv 2t ben messo e poi ti rendi conto di voler passare ad una diversa cavalleria, è facile che rivendi il motore allo stesso prezzo d'acquisto. Sul nuovo preparati a discrete perdite.
Detto ciò l'unico consiglio che ritengo SEMPRE VALIDO è riuscire a provare prima e "toccare" con mano cosa significa movimentare un SIB,
capire che da un 3.25 ad un 3.80 non passano solo solo 55 cm....
Solo così hai la probabilità (difficilmente la certezza) di aver valutato l'acquisto migliore
Capisco che non è facile

:ceer:


Antaro, ti sembrerà strano, ma sono d'accordo con te. :pro:



Stavo bleffando :ah: :ah: :ah:

scherzo ovviamente, ciao lughiust :pro:

xand
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda xand » 22/02/2018, 18:43

Grazie a tutti per le risposte ed i pareri, vi rispondo in modo generale un po' a tutti :mrgreen:

Non voglio prendere usato perchè non ho le competenze per poterlo valutare e quando non si hanno le competenze, essere fregati è molto semplice, per cui automanticamente ricado per forza sul nuovo.

Alla fine sono appena uscito dalla mercury ed è finita che mi hanno proposto un quicksilver 420 sport hd 2018 che pesa 89 kg con paiolato in alluminio con motore mercury 20 cv 4 tempi efi, visto tutto da vicino è dico solo una cosa... è inquietante, non so come farò a spostare un mostro di quelle dimensioni, ma a 130 euro al mese senza anticipo e senza interessi...come si dice...che t'accatt(che ti compri) :lol: :lol:

Alla fine il 420 non lo valutavo perchè pensavo costasse tanto di più e pesasse tanto di più ma questa nuova linea tra il 365 ed il 420 saltano meno di 10 kg e solo 100 euro di differenza, inoltre il 420 pesa solo 89 kg perchè hanno fatto i tubolari da 40, ma ma a questa cifra tutto nuovo imballato non devo cacciare un euro di anticipo, 5 anni di garanzia...bè mi sa che faccio la cazzata, è prendo il mostro gigante... sperando di non buttarlo in cantina dopo la prima uscita, alle brutte torno ad usare i kayak e vendo il gommone :lol: :lol: :lol: :ah: :ah: :ah:

roby 63
Abituale
Messaggi: 1871
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: Arimar 340 Classic All -Marshall M40S Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda roby 63 » 22/02/2018, 19:06

Troppo precipitoso, è bene ascoltare i consigli di chi ci è già passato, mi sa' che spenderai male i tuoi soldi.
Ad esempio quel CM Boat è un gran bel gommone artigianale ed è parecchio che non riesce a venderlo, per vari motivi tra i quali il prezzo, costa niente fare un'offerta ribassata bene, se ti va' hai fatto un affare !!!.
:d:

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2406
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: 2 pinne cressi pluma
Località: milazzo
Contatta:

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda achilles380 » 22/02/2018, 19:08

Bellissimi vedrai come ti diverti :cost: ,guarda queste immagini dal piccolo al grande.
Vai tranquillo ruote alaggio gonfiatore elettrico e un Tendalino vedrai come vi divertirete .
Allegati
QuickSilver-Heavy_Duty380.jpg
QuickSilver-Heavy_Duty380.jpg (52.82 KiB) Visto 1083 volte
QuickSilver-Heavy_Duty430.jpg
QuickSilver-Heavy_Duty430.jpg (62.12 KiB) Visto 1083 volte
201_0.jpg
201_0.jpg (24.41 KiB) Visto 1083 volte

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4713
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda Gommoclassic » 22/02/2018, 19:09

lla fine sono appena uscito dalla mercury ed è finita che mi hanno proposto un quicksilver 420 sport hd 2018 che pesa 89 kg con paiolato in alluminio con motore mercury 20 cv 4 tempi efi, visto tutto da vicino è dico solo una cosa... è inquietante, non so come farò a spostare un mostro di quelle dimensioni, ma a 130 euro al mese senza anticipo e senza interessi...come si dice...che t'accatt(che ti compri) :lol: :lol:

Alla fine il 420 non lo valutavo perchè pensavo costasse tanto di più e pesasse tanto di più ma questa nuova linea tra il 365 ed il 420 saltano meno di 10 kg e solo 100 euro di differenza, inoltre il 420 pesa solo 89 kg perchè hanno fatto i tubolari da 40, ma ma a questa cifra tutto nuovo imballato non devo cacciare un euro di anticipo, 5 anni di garanzia...bè mi sa che faccio la cazzata, è prendo il mostro gigante... sperando di non buttarlo in cantina dopo la prima uscita, alle brutte torno ad usare i kayak e vendo il gommone :lol: :lol: :lol: :ah: :ah: :ah:


I quiksilver nella sfera della chiglia gonfiabile sono ottimi prodotti (e lo noterai) importante è portare alla giusta pressione tubolari a 250 mbar e chiglia a 450 mbar! certo che il precedente modello tubolari da 48 (se non ricordo male) pesava 110 kg e 100 kg il 365, di certo il tubolare da 40 non è la giusta misura per un 420 (il mio 310 ha tubolari da 40) non so questo quanto influenzerà la navigazione?!?
Comunque il motore è il modello Efi alleggerito rispetto alla versione precedente a circa 47 kg contro i 53,5 del precedente, mi fa piacere che qualcosa stiano facendo per ridurre i pesi !

E' un bel pacchetto e per quello che devi fare un 350 sarebbe stato piccolo purtroppo visti le attrezzature e i pesi anche un 9.9 o 15 cv sarebbe stato insufficiente !

Importante è organizzarsi, porta sempre un carrello portabottiglie per trasportare sia la parte gommata che i paglioli e il motore !

E facci sapere aspettiamo foto tante foto :bene:

Avatar utente
Paolo62
Abituale
Messaggi: 4744
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda Paolo62 » 22/02/2018, 19:13

xand ha scritto:Grazie a tutti per le risposte ed i pareri, vi rispondo in modo generale un po' a tutti :mrgreen:

Non voglio prendere usato perchè non ho le competenze per poterlo valutare e quando non si hanno le competenze, essere fregati è molto semplice, per cui automanticamente ricado per forza sul nuovo.

Alla fine sono appena uscito dalla mercury ed è finita che mi hanno proposto un quicksilver 420 sport hd 2018 che pesa 89 kg con paiolato in alluminio con motore mercury 20 cv 4 tempi efi, visto tutto da vicino è dico solo una cosa... è inquietante, non so come farò a spostare un mostro di quelle dimensioni, ma a 130 euro al mese senza anticipo e senza interessi...come si dice...che t'accatt(che ti compri) :lol: :lol:

Alla fine il 420 non lo valutavo perchè pensavo costasse tanto di più e pesasse tanto di più ma questa nuova linea tra il 365 ed il 420 saltano meno di 10 kg e solo 100 euro di differenza, inoltre il 420 pesa solo 89 kg perchè hanno fatto i tubolari da 40, ma ma a questa cifra tutto nuovo imballato non devo cacciare un euro di anticipo, 5 anni di garanzia...bè mi sa che faccio la cazzata, è prendo il mostro gigante... sperando di non buttarlo in cantina dopo la prima uscita, alle brutte torno ad usare i kayak e vendo il gommone :lol: :lol: :lol: :ah: :ah: :ah:

Guarda la 4° foto della mia firma........ quello è il 420 (che una volta si chiamava 430..... HD della quicksilver. Forse ho anche qualche altra foto.
0025 montaggio.jpg


L'ho usato 3 anni, poi l'ho venduto ed ho preso un open in vetroresina. Durante la mezza stagione lo tenevo sul carrello per un uso domenicale o, comunque, in giornata. In estate lo caricavo in roulotte e lo montavo per usarlo 15 giorni, poi smontaggio e via. E' un po' impegnativo, ma in 2 adulti si fa senza particolari problemi. Prenditi un gonfiatore elettrico così intanto che uno gonfia, l'altro riordina o mette via. Sul Berlingo ti sta, occupa un bel po' di spazio, io avevo una Mazda 6 SW e per farcelo stare dovevo abbassare i sedili posteriori, ecco anche perché alla fine lo misi sul carrello. In estate il sacco principale, i serbatoi ecc. li caricavo in roulotte mentre in auto mettevo i paglioli, il motore e qualche altra carabattola.

0005A Serbatoi e ruote.jpg
0003 Paglioli.jpg
0007 Il gommone in roulotte.jpg
0010 Il carico completo.jpg


Queste le 2 sacche
0002Paglioli e gommone all'esterno.jpg


Ho provato anche a caricare sul tetto, non è una brutta soluzione, ma richiede tempo.

0232 carico completato.jpg


0231 ed il resto in bagagliaio.jpg



E' un gommone di media qualità, come gli honda, i suzumar ecc PVC di buona qualità, ma sempre PVC Il mio dopo 3 anni era ancora perfetto, ma l'uso che ne facevo non era troppo intenso. Io avevo un 18 CV 2T e in 4 arrivava a 13 nodi con mare piatto piatto. Sulle onde salta, salta come un canguro...... né più né meno degli altri della sua categoria.


Ribadisco che, se vuoi navigare, un paramezzale rigido è meglio.
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

roby 63
Abituale
Messaggi: 1871
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: Arimar 340 Classic All -Marshall M40S Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda roby 63 » 22/02/2018, 19:18

Leggo che verrà usato principalmente in 2, per me' è Veramente esagerato !!,
A questo punto vorrei proporre un gommo che inizia con la Z e finisce con la R ma non so' se posso.
:ah: :ah:

xand
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda xand » 22/02/2018, 19:22

Gommoclassic ha scritto:
E facci sapere aspettiamo foto tante foto :bene:


Farò tanto di unboxing come ho fatto per il kayak, se volete potete dare un occhio sul mio canale

https://www.youtube.com/watch?v=lr01ltpZWN0&t=11s

o meglio più io è la mia compagna quella brava con i video, io sono troppo buzzurro per farlo.

Alla fine mi fa molto piacere vedere le vostre foto, mi fa sentire meno solo :mrgreen: :mrgreen:

So che non sarà una passeggiata ma tanto gli spazi non mancano ne la voglia e poi il berlingo viaggia sempre senza i sediolini dietro, per cui è come avere un furgone :b: :b: :b:

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4713
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda Gommoclassic » 22/02/2018, 19:37

Bellissime le foto di Paolo 62 :clap: :clap: :clap:

Ecco dalle foto ti rendi conto di tante cose

Un 420 da gonfio è una bella imbarcazione, da smontato gli ingombri sono comunque notevoli, non ho capito che macchina hai sicuramente devi abbassare sedili posteriori e non sarà facile far entrare gommone, motore e dotazioni di bordo , se ci riesci non entrerà nulla di più !

xand
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 21/02/2018, 11:17

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda xand » 22/02/2018, 19:56

Gommoclassic ha scritto:Bellissime le foto di Paolo 62 :clap: :clap: :clap:

Ecco dalle foto ti rendi conto di tante cose

Un 420 da gonfio è una bella imbarcazione, da smontato gli ingombri sono comunque notevoli, non ho capito che macchina hai sicuramente devi abbassare sedili posteriori e non sarà facile far entrare gommone, motore e dotazioni di bordo , se ci riesci non entrerà nulla di più !


La macchina è una Citroen berlingo, più che una macchina è un minifurgoncino, poichè i sediolini dietro si ribaltano ed è come non averli, lo spazio in macchina è l'unica cosa che non manca :mrgreen:

antaro
Abituale
Messaggi: 791
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO , ora in test su Marshall M35s
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda antaro » 22/02/2018, 21:38

Dimenticavo....vedo che menzioni spesso (giustamente) i pesi dichiarati...
Sappi che in questo mondo, tutte le case costruttrici, chi chi meno, su questo dato hanno il "bugiardometro" a fondo scala ..... )megabal(
Se vedi ad esempio i pesi che dichiara la Marsea per i modelli CL (odierna distribuzione del progetto dei SIB Marshall) ti metti le mani nei capelli...

twosun
Abituale
Messaggi: 1195
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda twosun » 22/02/2018, 22:12

gli ottimi affari non mancano.non so di dove sei.se guardi nel link cè un'ottimo affare di un signor gommone smontabile in hypalon
https://www.subito.it/nautica/jolly-400 ... 460321.htm
pesa 90 kg.ma se non sei solo non ti verrà difficile muoverlo e montarlo.la parte gommata sta sui 55 kg.le parti in legno fanno il resto.ma essendo separate si troasportano con piu facilità.ci abbini un bel 20-25 2t.e sei a cavallo
e qui parliamo di un gommone parecchio superiore(sotto tutti i punti di vista)ai vari honwave e quicksilver.

anche quest'accoppiata è davvero bella:
https://www.subito.it/nautica/jolly-400 ... 460321.htm

antaro
Abituale
Messaggi: 791
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO , ora in test su Marshall M35s
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda antaro » 23/02/2018, 11:27

twosun ha scritto:gli ottimi affari non mancano.non so di dove sei.se guardi nel link cè un'ottimo affare di un signor gommone smontabile in hypalon
https://www.subito.it/nautica/jolly-400 ... 460321.htm
pesa 90 kg.ma se non sei solo non ti verrà difficile muoverlo e montarlo.la parte gommata sta sui 55 kg.le parti in legno fanno il resto.ma essendo separate si troasportano con piu facilità.ci abbini un bel 20-25 2t.e sei a cavallo
e qui parliamo di un gommone parecchio superiore(sotto tutti i punti di vista)ai vari honwave e quicksilver.

anche quest'accoppiata è davvero bella:
https://www.subito.it/nautica/jolly-400 ... 460321.htm


Mi sa che hai fatto copia/incolla dello stesso link

twosun
Abituale
Messaggi: 1195
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: Scelta primo sib tra Quicksilver ed Honda

Messaggioda twosun » 23/02/2018, 13:30


Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 53 ospiti