Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Parliamo di gommoni smontabili sia con paramezzale che ad alta pressione, tender e fast roll.

Moderatore: Gommoclassic

Conte690
New-Be
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/02/2019, 11:19
Barca: Gommone
Motore: 6cv

Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Conte690 » 08/02/2019, 10:23

Buona sera ragazzi mi chiamo Andrea e grazie per avermi accolto nel vostro gruppo.!
Veniamo alla domanda che voglio porvi..
Sono in procinto di acquistare un Honda t 38 tutto gonfiabile, in un concessionario in Toscana, il quale mi ha consigliato l abbinamento con un motore Honda 6 cv 4 T perché lui mi faceva presente che per fare il smonta è rimonta è l abbinamento giusto..!! La mia domanda è io peso 85 kg e la mia compagna 55 kg il cosiddetto motore è sufficiente per una navigazione lungo costa in sicurezza?





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Apache70
Attivo
Messaggi: 157
Iscritto il: 17/10/2018, 17:57
Gommone: Honda - Honwave T40
Motore: Mercury F20-EH EFI (2018)

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Apache70 » 08/02/2019, 13:09

Per quel gommone consigliano un 20cv io personalmente non scenderei sotto i 10cv 4 tempi.
Con 6 cv di sicuro cammina, ma non so quanto puoi divertirti.

Sandrosub
Attivo
Messaggi: 88
Iscritto il: 15/01/2019, 21:45
Località: Calabria, Cosenza

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Sandrosub » 08/02/2019, 13:13

Ciao Conte e benvenuto...credo che la potenza dipenda direttamente da quello che vuoi fare con il gommo e che navigazioni hai intenzione di fare...la mia opinione da ignorante é 10/15 CV 2tempi, stesso peso piú potenza!!!

roby 63
Abituale
Messaggi: 2391
Iscritto il: 09/10/2012, 20:55
Gommone: -Marshall M40S-Ny Tropea 350
Motore: Yamaha 9.9 4T, Honda 20 4T
Località: Trento

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda roby 63 » 08/02/2019, 19:48

Ciao Andrea, se il gommo deve essere per forza tutto gonfiabile va bene un po' tutto.
Se invece vuoi (a mio avviso) il miglior package e siete in due, io non avrei alcun dubbio (budget permettendo) :
Gommo :T35 + 10 cv 4T
Se il budget non permette ottimo 10-15 cv 2T.
:d:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2678
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda achilles380 » 08/02/2019, 20:16

Guardati i video del honwave t38 su YouTube e'ti farai un idea di quale potenza sia migliore per te.Il 20 CV no impossibile con moglie fare montasmonta ,passerebbe voglia subito.
Il 6cv e'ok come motore montasmonta ,nota bene la moglie non è paziente :ok: non aspetta i tuoi comodi.Inoltre per sottocosta senza pretese, cioè mare calmo va bene il t38 è leggero plana subito carena a V ,il top sarebbe 10cv 4t così possono aumentare pesi a bordo e gite :bene: ma...
Ricorda fattore pazienza moglie mentre prepari il tutto
:welcome :

Conte690
New-Be
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/02/2019, 11:19
Barca: Gommone
Motore: 6cv

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Conte690 » 09/02/2019, 21:42

Grazie tante per i vostri consigli ragazzi.! comprerò un bel 10 cv tutto nuovo.. Comprerei anche un 20 cv nuovo, ma anche se sono molto forte ed allenato ho paura per movimentarlo tutte le volte.. Finirei per lanciarlo in mare )212( mentre il 9,9 Selva Pirana può essere una buona scelta visto che è il motore più leggero? Grazie per la pazienza ragazzi

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2678
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda achilles380 » 10/02/2019, 8:13

Il piranha 9.9,non saprei io lo volevo per il mio t35,ma mi hanno fatto cambiare idea vedi su YouTube ,commenti negativi meglio quello a 2 cilindri.
Io avevo dirottato poi sui Mercury ed ho optato per il 6cv nuovo scontato di 400 euro per me e moglie ottimo
Ora ti consiglierei di andare da un Mercury e vedere oppure di stare su bicilindrico da 8cv in su.Tieni conto i costi di gestione ,molti qui sono bravi e si fanno da se i tagliandi,ma se compri nuovo meglio rispettarli per garanzia.Io avevo puntato 8 cv Mercury,ma persino il concessionario/ rimessaggio mi ha detto troppo peso a poppa e poca potenza e poi eccessivo per passeggiate sottocosta.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2678
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda achilles380 » 10/02/2019, 8:21

Insomma essendo"leggero" il t38 rischi di appopparlo cioè appesantirlo ed avere poca potenza.
Percio' se rimani sul nuovo cerca di confrontare pesi e potenze ,dovrai decidere tra un moderno depotenziato che va da 9.9 cvfino a 20 CV cioè lo potrai portare a 20 più avanti se vorrai,in pratica pesante ma buono come investimento.
Infatti su YouTube vedi filmati con 9.9 oppure 20cv 4t,vedi i prezzi e decidi.
Il selva piranha sconsigliato :ok:

twosun
Abituale
Messaggi: 1387
Iscritto il: 15/01/2012, 13:50
Località: sicilia

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda twosun » 10/02/2019, 14:00

Conte690 ha scritto:Grazie tante per i vostri consigli ragazzi.! comprerò un bel 10 cv tutto nuovo.. Comprerei anche un 20 cv nuovo, ma anche se sono molto forte ed allenato ho paura per movimentarlo tutte le volte.. Finirei per lanciarlo in mare )212( mentre il 9,9 Selva Pirana può essere una buona scelta visto che è il motore più leggero? Grazie per la pazienza ragazzi


nella scelta del gommo smontabile e del motore da abbinare,ci sono una serie di fattori da tener presente:
da quel che capisco,dato che vuoi orientarti su un tuttogonfiabile per avere un mezzo superleggero e facilmente trasportabile.quindi farai spesso monta-smonta.il t38 pesa solo 50 kg circa.
il motore...secondo me giretti in totale relax sottocosta(parliamo massimo 500 metri dalla costa)anche un 6cv 4 tempi puo andar bene.gli 8 2 cilindri 4 tempi pesano gia 10 kg in piu rispetto ai 6 4 tempi mono cilindro.in alternativa un 6-8 cv 2 tempi(son bicilindrici) marca:yamaha o johnson/evinrude o tohatsu.vedi in qualche concessionaria/officina se trovi qualche usato garantito.

Conte690
New-Be
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/02/2019, 11:19
Barca: Gommone
Motore: 6cv

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Conte690 » 10/02/2019, 17:49

:bene: grazie Achilles per i tuoi consigli che certamente seguirò alla lettera. Voi ragazzi fate smonta e rimonta? Io avevo intenzione di farlo solo in alcuni fine settimana magari quando andrò nel Golfo di Baratti o a Punta Ala, mentre per le ferie cercherei a secondo di dove andrò un ormeggio.! Con questi tipi di battelli mi sento più libero.
Perché sinceramente io non ho più voglia di avere carrelli a giro. Ne ho avuti in passato con barche open attrezzate di tutto punto, per fare sci nautico ma alla lunga mi ero rotto.! Poi lo scorso anno ho iniziato a seguire questo forum e mi si è riaccesa la scintilla.! Leggendo i vostri messaggi avevano un sapore più avventuroso e questo rispecchia il mio carattere.! Di nuovo grazie a tutti. E buona domenica.

Avatar utente
achilles380
Abituale
Messaggi: 2678
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Contatta:

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda achilles380 » 10/02/2019, 17:57

Beh quanto pare nuovo 6cv4t magari Suzuki cilindrata alta sarebbe perfetto
faresti tutto da solo e tranquilla la moglie .No io fortuna lo lascio in porto e vado benissimo )212(

Avatar utente
Gommoclassic
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Moderatore sez.Gommoni smontabili e Gommoni e Motori d'epoca
Messaggi: 4782
Iscritto il: 30/04/2005, 15:51
Gommone: BWA 550 California, Domar 460, Callegari Orion 310
Motore: Yamaha 40,envirude 521 xp, Mercury 6 cv;Evinrude 15 cv Xp
Località: Salerno

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Gommoclassic » 11/02/2019, 14:08

Il problema di tutti noi .. leggerezza e prestazioni mediocri o pesi e performance divertenti?

Hai provato a trasportare il T38 nella sua sacca ? perchè non è ne piccolo e ne leggero, si gonfia agevolmente solo se hai un gonfiatore ad alta pressione elettrico, il pagliolo deve essere a 0,8 mbar , le ruote di alaggio devono essere quelle dedicate .. causa presenza dei flap.

Credo che se hai optato per un gommone di questa dimensione, il 6 cv è assolutamente insufficiente per quanto piccolo e leggero !

Io opterei per un 2 tempi un bel 15 cv, leggero e potente allora si che ti divertirai, con il 6 cv sarai costretto a navigare spesso in dislocamento causa potenza ridotta !

Se proprio il motore deve essere il 6 cv allora prendi un gommone sui 3 metri, sarà leggero e manovrabile anche lui e non solo il motore !

Se prendi quel gommone e un motore 2t da 15 cv tra i due farai sempre più fatica con il primo .. la stessa cosa se lo abbini con un 10 cv a 4 tempi ..

quindi se il gommone deve essere quello allora prendi un 10 cv a 4t o un 15 cv a 2 tempi (usato)

Ho cercato di razionalizzare al meglio in ogni caso è quello che penso.

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1725
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda Barrotta Giacomo » 14/02/2019, 12:11

Ciao Andrea, ti esprimo il mio pensiero.
Stando a quanto ci hai esposto, la tua carica abituale è di due persone adulte (140kg.+60kg. di accessori serbatoio benza, àncora, ecc. tot.+-200kg.).
La base di ragionamento è quella di poter planare con quel carico, ovvero alla partenza dare piena potenza per passare dalla navigazione in dislocamento a quella planante.
Il ragionevole limite minimo di potenza è di 8hp che sarebbe opportuno aumentare a 10hp per ottenere un margine di potenza in più che in mare è sempre preferibile.
Se scendi a potenze inferiori non riuscirai a planare e la navigazione si risolve in noiosi trasferimenti in dislocamento oltretutto con consumi superiori.
La navigazione planante è molto più divertente e veloce almeno il doppio di quella dislocante.

Sulla scelta del motore 2 o 4 tempi ognuno ha le proprie preferenze. I due tempi aspirati sono più leggeri ma consumano di più ed inoltre oggi non sono più in commercio a nuovo. Dovrai cercare nell'usato.
Decidi al meglio e riferiscici delle tue decisioni e prove in mare. Ciao. :d: :d:
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

antaro
Abituale
Messaggi: 1068
Iscritto il: 10/08/2016, 19:15
Gommone: Zodiac Fastroller 325 NEO ; Marshall M35S
Motore: Yamaha 8cv 2t, Evinrude 15cv 2t 255cc
Località: Roma

Re: Il mio primo gommone tutto gonfiabile Honda t 38

Messaggioda antaro » 14/02/2019, 12:58

achilles380 ha scritto:Beh quanto pare nuovo 6cv4t magari Suzuki cilindrata alta sarebbe perfetto
faresti tutto da solo e tranquilla la moglie .No io fortuna lo lascio in porto e vado benissimo )212(


Achilles , non me ne volere ma sembra che in mare ti porti un "peso morto" , non una persona che condivide con te un modo diverso di fare la vacanza!

Fortunatamente non tutte le mogli/compagne sono così facilmente "irritabili" come descrivi la tua, ultimamente abbiamo visto qui il video di XAND e mi sembra che tra i due la sua compagna era quella più "gasata" e propositiva!
Se tua moglie si stanca solo ad aspettare, non credo debba essere presa come esempio.....

Con la mia compagna (abbiamo entrambi superati i 50 anni) movimentiamo costantemente in due un m35 con con il 15 cv in firma, dopo esser passato per un combo più leggero proprio dopo aver testato le sua propensione a questa attività.
Combo leggero che invece mantengo per le uscite in pesca dato che la donna non è propensa alla alzatacce aulietiche.
(combo leggero che probabilmente renderò ancora più leggero ma questo è un altro discorso)

Ecco perchè dico a Conte690: pensaci bene prima di acquistare un motorello di 6cv 4t, vedi cosa intendi fare, Io ad esempio già con l'8cv 2t con un gommo più leggero del tuo mi sono trovato spesso in difficoltà (non gravi ovviamente, parlo di fatica gestire un mare mediamente formato, quello pomeridiano che sia di poppa sia di prua "succhiano" gran parte della potenza del motore) , e parliamo sempre di passeggiatine sottocosta.
Lo scorso anno invece con un battello molto più pesante ma con un motore molto più prestazionale mi sono permesso di fare in tutta sicurezza tratte che l'anno precedente neanche erano nei miei pensieri, fino ad arrivare a fare in un giorno il periplo di Itaca partendo da Cefalonia (50 miglia tonde tonde)
Un bel 15cv 2t (se ne trovano ancora di bellissimi, specialmente in zone lacustri dove non hanno mai visto l'acqua salata) ti farà godere delle uscite, sempre con un occhio al meteo ed al mare ma sicuramente con meno paranoie
Non andare sotto un 10cv4t se proprio sei propenso per il nuovo
Un 20 cv 4t cominciamo ad essere impegantivi anche in 2 , su questo Roby può darti maggiori consigli

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone smontabile SIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gommoclassic, Google Adsense [Bot], Lunatica, Mose', roby 63, zikiki e 45 ospiti