Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Tutto sull'impianto elettrico del nostro natante, Radio Vhf , GPS, Ecoscandaglio, Pompe di sentina , Batterie, Luci di via, Fari e segnalazioni luminose.
Onmyboat
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 15/04/2018, 7:39
Barca: Sealine 285
Motore: Fnm
Località: Venezia

Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Messaggioda Onmyboat » 15/04/2018, 8:18

Ciao a tutti, prima di scrivere questo post ho controllato negli argomenti, ne avevo trovato uno che faceva al caso mio purtroppo però non si vedono più gli allegati.. mi scuso in anticipo se sto sbagliando qualcosa, sono una neo iscritta.
Vengo al dunque: possiedo un frigo che, da libretto, ha queste caratteristiche: 50 hz, consumo 85w , 0,55A. Vorrei collegarlo alle batterie 12v, in un post è suggerito l'installazione di un inverter, rele' ecc ma mi serve, oltre ai vostri preziosissimi consigli anche uno schema da copiare. Userei il frigo solo quando sono in mare con motore acceso, e lo spegnerei a barca ferma. Potreste per favore aiutarmi? Vi ringrazio anticipatamente. Betta





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8816
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Messaggioda Cerri » 15/04/2018, 8:46

la cosa più semplice è questa che ti posto :d:
Allegati
inverter.JPG
inverter.JPG (34.1 KiB) Visto 319 volte

Onmyboat
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 15/04/2018, 7:39
Barca: Sealine 285
Motore: Fnm
Località: Venezia

Re: Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Messaggioda Onmyboat » 15/04/2018, 12:13

:welcome : grazie mille per la veloce risposta, non servono quindi I rele'?

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8816
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Messaggioda Cerri » 15/04/2018, 17:48

Onmyboat ha scritto: non servono quindi I rele'?

I relè ti servono solo se devi usare la corrente presa dalla banchina e la corrente batteria ,nel tuo caso usandolo solo in mare e con motore acceso non ti serve nulla se non un interuttore per escludere l'alimentazione dell'inverter quando non lo usi ,e una protezione a monte dell'inverter ( fusibile o magnetotermico autoripristinabile ) e possibilmente se l'inverter non lo ha un fusibile a protezione del carico dopo la presa di corrente .

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4437
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Messaggioda Francomaffio » 15/04/2018, 19:09

Onmyboat ha scritto: non servono quindi I rele'?

Corretto ciò che dice Cerri, usa cavi ed interruttori di sezione e portata adeguati.
Ciao Franco

Onmyboat
New-Be
Messaggi: 11
Iscritto il: 15/04/2018, 7:39
Barca: Sealine 285
Motore: Fnm
Località: Venezia

Re: Collegare Frigo 220/240 volt in barca

Messaggioda Onmyboat » 15/04/2018, 20:33

Grazie mille, provo..

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Elettronica, strumenti e impiantistica di bordo”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti

 

 

cron