DVSR

Tutto sull'impianto elettrico del nostro natante, Radio Vhf , GPS, Ecoscandaglio, Pompe di sentina , Batterie, Luci di via, Fari e segnalazioni luminose.
boss
Abituale
Messaggi: 1734
Iscritto il: 02/02/2008, 22:43
Gommone: Solemar 28 Oceanic
Motore: Suzuky 2x200
Località: San Miniato

DVSR

Messaggioda boss » 15/11/2017, 22:50

Devo/dovrei/vorrei installare sul gommone il sistema della Bep Marine che dispone di due ripartitori di corrente, due deviatori per start motori, un deviatore per batteria servizi e un deviatore per il parallelo sistema fatto per chi ha due motori e tre batterie
Sul gommo ho trovato due batterie a 100 amp di cui una misurata ieri sera segna esattamente gli ampere e i volt giusti, l'altra era sotto di tutti e due i parametri al che l'elettrauto mi ha detto di provare a ricaricare quella che appare "finita" perche' se si ricaricava significa che aveva ancora energia.

Messa sotto carica all'attacco dei cavi segnava 150 (scala da 0 a 250) che corrispondono a un 18 (ore?), stamattina la lancetta era ferma piu' o meno a un 12, secondo voi e' sempre buona? Oppure si ricarica ma la carica dura poco?

Ritorniamo al DSVR.
Ho acquistato due batterie optima per avviamento e consigliato dovrei mettere in parallelo le due da 100 trovate usate nello stato come sopra detto, in modo di che mi trovo con un totale di tre batterie, due singole e una big formata dalle due usate.
Sul ripartitore DSVR ti vedo scritto 140 A e mi sono chiesto che se le due batterie insieme formassero 150/180 ampere sarei fuori voltaggio.
Ho chiesto spiegazioni direttamente alla Bep Marine in Nuova Zerlanda la quale mi ha subito risposto.

"Il DVSR e' un rele' che quando la batteria di avviamento arriva a 13.4 V indirizza la corrente dell'alternatore tutta alla batteria dei servizi, i 140A indicati sul DVSR sono le ampere che l'alternatore del motore non dovrebbe superare (quindi non riferito alla potenza della batteria da ricaricare) e tutta la corrente erogata dal motore passa direttamente dal DVSR alla batteria dei servizi"
Fino qui' tutto ok ho 2 DSVR e l'alternatore del suzu 200 eroga 54A.

Mi scrive anche:
"Se vuoi installare una batteria da 200 A devi guardare la capacita' dell'alternatore perche' l'amperaggio di un'alternatore deve essere compreso fra il 20-35% della dimensione della batteria da installare in ore di amperaggio e scrive..........E.G. 220AH = alternatore 44-77A " (capito poco),

Pero' un motore mi da' 54 ampere sarei nei parametri, ma siccome i due motori quando hanno finito di ricaricare le proprie dirette batterie sparano tutti e due la corrente alla batteria di servizi in teoria a questa batteria da 200 A gli arrivano 54+54A e qui' casca il ciuo........

Non cio' capito NULLA, sembra che siano troppi gli ampere buttati nella batteria dei servizi.........

E mici vole i Cerri.........





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gal7.1
Abituale
Messaggi: 535
Iscritto il: 17/03/2012, 23:50
Gommone: Sacs s680
Motore: yamaha F200cetx
Località: Roma

Re: DVSR

Messaggioda Gal7.1 » 15/11/2017, 23:36

maremma mpestata che casino che stai a fà.... :ah: :ah: :ah:
io in parallelo le due batterie non le metterei poiché quella scarica ,o che pare tale, andrebbe a influire sull'assorbimento sull'alternatore come una batteria mezza andata ....il dsvr per come funziona non mi fa impazzire anche perche mentre vai PRIMA carica la/ le batteria motore .... e poi solo dopo la carica completa passa alle servizi .... con la possibilità che già hai con suzuki puoi caricarle tutte e 4 simultaneamente in maniera indipendente ..perche ti complichi la vita? e soprattutto spendi un botto di soldi il bep costa assai !!!! il dvsr alla fine è possibile farlo con qualcosa di simile http://www.osculati.com/it/cat/Scheda.aspx?id=29318....risparmiando ma secondo me nte serve ....
"Sul mare non è come a scuola, non ci stanno professori. Ci sta il mare e ci stai tu. E il mare non insegna, il mare fa, con la maniera sua."
E. De Luca

boss
Abituale
Messaggi: 1734
Iscritto il: 02/02/2008, 22:43
Gommone: Solemar 28 Oceanic
Motore: Suzuky 2x200
Località: San Miniato

Re: DVSR

Messaggioda boss » 16/11/2017, 1:37

Avevo questo dvsr sull'altro gommone e sono andato benissimo per 5 anni con le stesse batterie.

Il dvsr l'ho già acquistato e da un prezzo di listino di 512 euro sono arrivato a 268 ivato compreso trasporto.

I suzu 200 sono del 2008 e anche se permetterebbero la ripartizione della carica non hanno una uscita fatta appositamente ma avrei dovuto dividere il filo dall'alternatore in due al che il concessionario si è rifiutato non voleva mettere le mani per modificare una parte elettrica in quanto pochi giorni prima si era incendiato un motore in una nautica e i vigili per indagare sono andati a fare un controllo su chi aveva fatto i tagliandi.
Così ho deciso per il Dvsr.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Elettronica, strumenti e impiantistica di bordo”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 21 ospiti