Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Con la tenda sul gommone e tanta voglia di avventura : tutto quello che volete sapere sul campeggio nautico.
Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1596
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda ale70 » 05/09/2017, 20:54

Uauaton V ha scritto:
GIORGIO ha scritto:Ma... qualcosa non quadra se hai speso € 3.749 / costo della benzina € 1,48 = 2533 litri consumati con i quali hai percorso Km. 3093/1,852 = 1670 miglia nautiche quindi
2533 litri / 1670 miglia = 1,51 litri x miglio
che vorrebbe dire che a 24 nodi consumi 36 litri ora ... mentre da tutti i tuoi dati risulterebbe un consumo di " circa 2 litri abbondanti " a miglio
forse nel conteggio della spesa hai scordato qualche rifornimento...
infatti circa 2 litri a miglio sono un consumo normale e consono con 350 cavalli e un battello di 9 metri pesante .
ciao

i dati sono da estratto conto bancario, strumento Yamaha e Garmin poi ovvio che pago io ( non ci sono pieni gratis )

In una foto precedente che è pubblicata c'è un dato importante che forse è sfuggioto 19 nodi 3600 giri sullo strumento Yamaha e mi sembra 47 e qualche cosa litri/h, come vedi a volte il motore deve scalare le montagne e a volte sembra vada in discesa, e cosi ci si trova a fare i conti anche con il mare che non è una base misurata in calma di tutto, e cosi si comprende che il motore non ha un consumo lineare perchè tanto per fare un esempio a 2500 giri consuma 26 litri mentre attorno a 4800 giri che è quasi il doppio di 2500 come da tabella allegata ne ciuccia più di 81, quindi orientativamente alle varie andature ora conosco il suo consumo ( ma orientativamente e nella percentuale di mare che ho trovato quest'anno ) ma tutto concorre per farsi delle opinioni da tenere in considerazione ( poi la sentenza la fanno sempre il livello del serbatoio e il benzinaio che ti aspetta sul molo )

a 2500 giri 11 nodi 20 km/h 26 litri/h
a 3300 giri 22 nodi 40 Km/h 41 litri/h
a 3400 giri 23 nodi 42 km/h 42 litri/h
a 3500 giri 24 nodi 44 km/h 45 litri/h 19 nodi e 3500 giri è ben sotto a 24 eppure i litri che ha ciucciato sono oltre 47
a 3800 giri 27 nodi 51 km/h 51 litri/h
a 4100 giri 27 nodi 52 km/h 62 litri/h
a 4800 giri 32 nodi 59 km/h 81 litri/h

quindi questa scala non rappresenta la media di consumo di un motore ( su base misurata ) ma una media di alcuni rapporti di vari momenti favorevoli, ( e si perchè per fare una foto mentre guido con l'iphone non si può ballare ) quindi viaggiando e leggendo l'indicazione che mi da il Garmin fra i 40 e i 45 chilometri orari ( velocità che preferisce mia moglie per sonnecchiare distesa a poppa prendendo il sole ) so che di media con 1 litro percorro 1221 metri o il rapporto che hai indicato di 1,516 litri per miglio ( debbo dire che facendo un bel po di strada questa andatura è anche la migliore nel quasi 90% delle condizioni di mare Greco, oltre l'impatto con le onde diventa via via più nervoso anche in funzione della lunghezza 80/100 km. per tratto, in aggiunta nel mese d'agosto il vento sembra che di anno in anno aumenti e si faccia sentire di più ( per farti un esempio non ho mai preso un temporale a Zante e poi di quella violenza, li regnava quiete :d: :bene: ciao



evidentemente c'è stato un errore di battitura in quanto nell messaggio precedente scritto da Uauaton riportava 2700 euro spesi perbenzina





Condividi



"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 06/09/2017, 2:53

ho speso € 3.749 / costo della benzina € 1,48 = 2533 litri consumati con i quali ho percorso Km. 3093


Ale dice evidentemente c'è stato un errore di battitura in quanto nell messaggio precedente scritto da Uauaton riportava 2700 euro spesi per benzina

ti sei perso l'aggiornamento ( io il gommone l'ho al rimessaggio ) cosi avevo preso una foto dal cell. e poi ho dovuto ritornare al gommone per scaricare l'altro pezzo, e cosi pure per gli estratti conto delle banche, ho dovuto aspettare tutto dopo il 30 e qualche giorno, ormai pure loro non sono aggiornati ( quest'anno la rete internet in Grecia era congestionata da troppo traffico causato dai cellulari dei vacanzieri che arrivano con i pulman, nella circonvallazione di Nidri ne ho contati più di dieci con targhe dell'est e dai troppi voli ormai diventati regolari.
Una volta per trovare camera salivi sul molo e trovavi chi offriva la camera ora se arrivi ti chiudono la porta in faccia perchè i vari motori danno il posto al primo che prenota e la qualità si è abbassata, ogni buco da riempire va bene per i Greci e per certi vacanzieri che dormirebbero anche in spiaggia.
Sia ben inteso che dormire sotto le stelle piacerebbe anche a me se solo avessi l'età, in gommone l'ho fatto una notte molto calda ma solo perchè il sonno mi aveva rapito poi mi sono rifugiato dentro senza l'umido sulle ossa.
La Grecia credo che nel mese d'Agosto telefonicamente vada al collasso , di la ho dovuto dare mandato telefonicamente alla banca per fare un bonifico e non sono mai riuscito entrare in nessuna ora sul loro sito, non è che in Italia siamo messi bene anche qui facciamo schifo, solo se strapaghi viaggi un po meglio frusta il mondo peggiora in continuazione frusta

La Grecia diventerà peggio della riviera Adriatica con una qualità molto più scadente per fare ugualmente cassa, e da anni che vedo la moltiplicazione degli ombrelloni e mi hanno raccontato che le lenzuole ora hanno i buchi, un'avvocato basso come me mi ha raccontato che con la prenotazione per tre giorni si è ritrovato una doccia che non si poteva muovere per lavarsi, perciò sul molo mi chiedeva dove trovare un'altra sistemazione frusta ho saltato un anno e ora se non sei sgamato o non hai conoscenze rischi la fregatura frusta

i Km. te li allego ciao :bene:
Allegati
Viaggio Grecia 2017 prima parte.jpg
Viaggio Grecia 2017 prima parte.jpg (73.37 KiB) Visto 986 volte
Viaggio Grecia 2017 seconda parte.jpg
Viaggio Grecia 2017 seconda parte.jpg (89.11 KiB) Visto 986 volte

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 08/09/2017, 18:16

ho scaricato tutto e provo inserire da Home port accidenti purtroppo non riesco,,, comunque vi leggo l'etichetta da Gouvia a San Foca 164 Km. in 6H e 49 minuti, mi spiace :sorry: )212(

Nuova immagine.png
Nuova immagine.png (125.77 KiB) Visto 896 volte

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 10/09/2017, 17:55

e con questi addio Estate Greca :lov :ok:

https://www.youtube.com/watch?v=ICPdSvDs0Fk&t=9s






:bene: :d: :sleep:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 27/10/2017, 21:23

pensavate che era finita?????
vi siete sbagliati,
ora si pensa già alla prossima estate e quindi per prima cosa ripristino cuscinerie perse con piccoli miglioramenti ( il cuscino di prua è asportabile tramite una cerniera che lo tiene in posizione attaccato al dorso per la schiena )
a poppa la mia signora ha voluto più imbottitura )212(
Allegati
IMG_2322.jpg
IMG_2322.jpg (97.31 KiB) Visto 619 volte
IMG_2323.jpg
IMG_2323.jpg (64.8 KiB) Visto 619 volte

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 28/10/2017, 10:33

Qui riporto quanto ho gia scritto sul rib 7,50 perche si sappia che è possibile risparmiare ulteriormente sul costo ovviamente con un prodotto differente ( ma si fa presto ad abituarsi bene )
Dato che il mio ultimo gommone è il secondo che ne ho potuto seguire la costruzione dall’A alla Z, quindi solo ora ho capito come procedono stampi controstampi ecc. , dopo le modifiche collaudo e uso, posso ipotizzare dove poter resegare con l'obbiettivo di risparmiare sul costo di produzione

1 penso che la stampata della carena debba rimanere tale quale, ma comunque pure qui bisognerebbe studiarci su per ridurne il costo

2 la cabina e stata costruita in due stampi ( per motivi estetici coibentazione caveria ecc. ecc. quindi direi che bisognerebbe eliminarne uno ora vi spiego quale ( la cabina ha uno stampo interno e uno esterno e nel mezzo polistirolo a palline soffiate internamente, io direi che si deve eliminare lo stampo interno e produrre solo quello esterno che ovviamente avrà necessità di essere rifinito meglio nella parte interna quindi credo che tra una cosa e l’altra volendo essere ottimista si eliminano 8/10000€ non di più ) questa estate Greca nella cabina con i tre finestrini aperti di sole due dita all'interno ci facevo la pennichella senza sentire rumori esterni ( è fin troppa la coibentazione e toccando le superfici interne non sentivo una variazione di temperatura tra nord e sud

3 il mio gommone per la zona gavoni di poppa e relativi sedili ( dinette a U ) prevede che la costruzione possa mutare, ovvero versione fuoribordo e nei pensieri iniziali entrobordo di conseguenza la dinette a u diventerebbe un divano intero se con l'entrobordo, cosa vuol dire,,,,,, il costruttore con questa scelta ha dovuto fare uno stampo in più di questa zona mentre se faceva la pavimentazione sopra ai serbatoi assieme alla dinette produceva un solo stampo , quindi anche qui vi è un risparmio che penso sia di non oltre 6000€ perche il risparmio è solo nello stampo

4 sul tetto direi che non è possibile risparmiare , ma ci sono altre cose dove poter rosicare

5 iniziamo con gli stampi per la consolle e qui si è esagerato, il costruttore volendo fare le cose in grande ne ha fatti addirittura 3 che sono l’interno cabina senza alcun foro, il dietro cabina ( che è l'esterno cabina ) è quella parte che sta tra la parete cabina e la parete dove all'interno scorre la porta cosi gli impianti elettrici e gli apparati sono divisi dalla porta, ho visto molte barche che per questa zona si accede semplicemente aprendo uno sportello interno della cabina, anche il Greco lo fa cosi come pure alcuni Boston W ,,,,,, quindi anche qui eliminando questa paratia seghiamo altri € che non ho idea di quanto ma tirando a indovinare do l’eccesso di altri 5000€ tra stampo e manufatto ( in più i CAB da una vita sulla parete della strumentazione hanno delle cerniere per aprire il quadro totalmente e accedere a tutto quanto sta dietro senza fare acrobazie quindi non vi è alcuna necessità di accedere dall'interno cabina praticando fori con sportelli che guastano l'estetica e non danno la completa accessibilità per ogni cosa )

5 ho visto che alcune porte che per le cerniere di scorrimento della porta usano delle cavolate e la porta si scorre ma nello scorrimento traballa...., ebbene la differenza di questo piccolo particolare sta da 1 a 6 volte tanto, e si è proprio cosi perché ora Vincenzo usa questa tipologia che è un mio segreto trovato in Brianza ma non quella alcolica ( quindi basta che torni a mettere quelle dal valore 1 ) anche le finestrature hanno un costo elevato che quantifico nella metà di quello attuale visto che so quanto costano

6 pure sulla porta si può resegare, senza far nomi ci sono dei plexiglas per porte e parabrezza di spessori non superiori a 12 mm. che possono andar bene su un parabrezza ma non certo su una porta supportata da cerniere ballerine

In sostanza questa analisi fatta in 5 minuti di solo scritto senza doverci pensar su troppo è solo un esempio dove il compratore può indirizzare il costruttore a produrre un cabin con prezzi leggermente più bassi ( perché gli stampi grandi o piccoli costano come stampi e ovviamente sul piccolo la differenza si sente maggiormente ) in più peserebbe anche meno )212(

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 28/10/2017, 12:23

era ovvio che dopo tante ricerche sarebbe comparso il mio bastone della Gopro, :clap: :clap: :clap: ovviamente è comparso dai profondi gavoni del Silverado solo dopo averne costruito uno nuovo accidenti :sog: e pensare che son 2 mesi che lo cercavo :rofl:
Allegati
IMG_2327.JPG
IMG_2327.JPG (191.16 KiB) Visto 560 volte

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 06/11/2017, 16:18

sul territorio quest'anno i velisti a motore erano ancor di più, ma presto passeranno tutti ai catamarani :wall: e si salvi chi può frusta
Allegati
G0022443.1.jpg
Atokos Ionie GoPro 5
G0022443.1.jpg (93.25 KiB) Visto 450 volte

Avatar utente
Leo F
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 10/10/2011, 17:24
Gommone: Akes 22' walkaround by AQA
Motore: Yamaha F200FETX
Località: firenze

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Leo F » 06/11/2017, 17:14

Ciao Uaua..mi sembra che complessivamente ti sei trovato bene col nuovo gommone..
Ti ritieni soddisfatto e pensi che te lo terrai per un bel po....o sei già a far lavorare i neuroni per cambiare..magari tra qualche anno?
Mi confermi che hai sempre dormito a bordo in vacanza?
Per tenere le batterie in tiro come facevi?

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 07/11/2017, 9:59

Leo F ha scritto:Ciao Uaua..mi sembra che complessivamente ti sei trovato bene col nuovo gommone..
Ti ritieni soddisfatto e pensi che te lo terrai per un bel po....o sei già a far lavorare i neuroni per cambiare..magari tra qualche anno?
Mi confermi che hai sempre dormito a bordo in vacanza?
Per tenere le batterie in tiro come facevi?


Certo che mi sono trovato bene, è un'altro navigare ( la carena è fantastica,dolce morbida ma allo stesso tempo taglia l'onda l'impatto non c'è è come sognavo e l'acqua fuoriesce sui fianchi dove il vento non può rigettarla su ) :clap: :lov :wink:

alcune cose sono ancora da vedere ( dispozione di sportelli cassetti per avere alcune cose subito a disposizione sopratutto in bagno, ma prima di forare è meglio pensarci bene )
1 il dissalatore l'ho già sbarcato ( quasi 15 Kg. in meno ) al suo posto ho posizionato la pompa di gonfiaggio tubolari, così non è più in giro per i gavoni )
2 sbarcata la passerella di poppa ( perchè da poppa è inutile in quanto il livello dove sbarcare è sempre variabile ( o troppo alta la banchina o poca profonda l'acqua in prossimita della riva )
3 sicuramente pur avendo 3 batterie imbarcherò il generatore ( il mio fido Yamaha 1000ì che pesa circa 15 Kg., ritengo questa dimensione sia abbastanza per i miei fabbisogni in quanto i pannelli non mi darebbero nell'immediatezza tutta la corrente che desidero )
4 sto studiando come portarmi dietro il Pram perchè debbo andare a vederlo ( sono orientato per l'Ondina )
5 il tendalino di poppa è gia fatto con una nuova forma e dimensione ( una gestione più veloce in caso di rapidi mutamenti di vento )

il dormire o viverci
io ci ho dormito per 40 giorni e la mia preoccupazione iniziale era se si sentiva lo sciaf sciaf di notte, ma sia con la prua alla banchina che la poppa per fortuna non si sente, solo se aumenta il vento mi accorgo dal sibilo sulle drizze delle barche a vela vicine, anche i piedi difficilmente li scontravo con quelli di mia moglie e nel punto più largo avevo due cuscini normali di casa perciò c'è abbastanza spazio per starci in larghezza, la pendenza non c'è, è perfettamente in piano il letto, la prima parte dove ci si siede per poi girarsi ha l'altezza corretta per fare questa manovra nonostante la parete del bagno che ho, ( non posso paragonare questa cabina per bellezza a quella del camper che avevo il Laika 8.1 Ecovip, ma come comodità è simile, considera che di giorno ( la pennichella ) è d'obbligo per dormirci aprire il finetrino di prua e aprire i due finestrini sui lati, la porta a questo punto si può chiudere perchè la corrente dell'aria fa il suo lavoro, ( il sole non entra perchè ci sono le zanzariere ) insomma la coibentazione funziona alla grande, ( a Vincenzo avevo chiesto ma è propio necessario metterci la palline di polistirolo ) poi di notte ho sempre dormito con il finestrino di prua due o più dita aperto la porta chiusa e anche i due laterali aperti 2 dita non di più, a volte sotto il piumone a volte sopra ( verso il mattino più spesso sotto in mutande e maglietta ) )212(

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 14/11/2017, 18:34

è durante l'inverno che si prepara l'estate, la pompa per il gonfiaggio ora è stabilmente fissata con pure i cavi elettrici collegati stabilmente, cosi non la debbo cercare quando necessita, per l'ombra un nuovo tendalino più elegante con la linea raccordata al tettuccio e agganciato a lui con i tenax interamente inox perchè gli altri si rompono troppo facilmente, certamente farà meno ombra ma con un laterale a cerniera risolverò l'inconveniente dei primi giorni al sole poi con il tempo il tendalino si usa sempre meno, l'importante era quello di avere un tendalino che in poco tempo si smonta e sparire sopra ai sedili di poppa anche se il passaggio in parte viene sbarrato quando in quella posizione ( quando il tendalino è aperto il passaggio è libero ), i sedili ora hanno una imbottitura maggiore e sono a profilo arrotondato, poi in bagno sto provando le dimensioni massime di una scatola dove riporre le cose di uso continuo ( ovviamente non lo farò cosi grande ) senza ogni volta doverle radunare e imboscare in uno sportello, sull'altro lato aggiungerò uno sportello o più sportelli per contenere altre cose uno di questi raccoglierà la carta igienica con quel pratico sistema che Osculati vende ( in pratica c'è attaccato un sacchetto che si apre tirando un lato e rilasciandolo si richiude da se, il sacchetto ovviamente non si vedrà neppure e la fessura comunque sarà all'interno dello sportellino )
in questi giorni sto valutando i vari tender perchè è arrivato il momento di mettere stabilmente il tender nella sua posizione ( era già pensata sulla carta ma non l'ho mai detto ), cioè a prua al posto della seduta del divano saslong cosi superiormente ci sarà solo una bassa imbottitura per replicare la medesima forma che ha ora.
infine per il momento, ho sostituito lo sportello della cucina con uno di dimensione maggiore e fatto con un nuovo materiale lavorabile al laser cosi da avere un gradino senza altre operazioni di giunzione, assomiglia molto ai lavandini o ai piani dove si pestano le bistecche )212(
Allegati
IMG_2443.1.jpg
IMG_2443.1.jpg (80.84 KiB) Visto 304 volte
IMG_2417.1.jpg
IMG_2417.1.jpg (99.84 KiB) Visto 304 volte
IMG_2422.1.jpg
IMG_2422.1.jpg (95.69 KiB) Visto 304 volte
IMG_2411.1.jpg
IMG_2411.1.jpg (74.89 KiB) Visto 304 volte
sedile 2018.1.jpg
sedile 2018.1.jpg (87.45 KiB) Visto 304 volte
IMG_2427.1.jpg
IMG_2427.1.jpg (63.47 KiB) Visto 304 volte
IMG_2442.1.jpg
IMG_2442.1.jpg (72.13 KiB) Visto 304 volte
misure sedile di prua.jpg
misure sedile di prua.jpg (91.37 KiB) Visto 304 volte
IMG_2410.1.jpg
IMG_2410.1.jpg (82.27 KiB) Visto 303 volte

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda KOSLINE » 14/11/2017, 19:54

Ottimo te la stai perfezionando alla grande vedo.. :halo:

Ma mister Cab sta costruendo un Silverado 10?

Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1596
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda ale70 » 14/11/2017, 21:11

:bene:
"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 14/11/2017, 21:36

KOSLINE ha scritto:Ottimo te la stai perfezionando alla grande vedo.. :halo:

Ma mister Cab sta costruendo un Silverado 10?

si 2 gommoni un entrobordo con due motori e un fuoribordo sempre con 2 :bene:
Ultima modifica di Uauaton V il 15/11/2017, 11:24, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Leo F
Abituale
Messaggi: 528
Iscritto il: 10/10/2011, 17:24
Gommone: Akes 22' walkaround by AQA
Motore: Yamaha F200FETX
Località: firenze

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Leo F » 14/11/2017, 22:41

Ciao,ti consiglio il 3D Super light come tender,2 metri 11.5 kg tutto gonfiabile super comodo facile da gestire.Io ho il bianco.
Dunque non ho ben capito...quest anno per tenete le batterie in tiro come hai fatto?a parte il motore.....hai messo in opera il generatore ?avevi degli approdi con corrente?o dolo gestibi con parsimonia batterie e frigo ?

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 15/11/2017, 12:05

Leo F ha scritto:Ciao,ti consiglio il 3D Super light come tender,2 metri 11.5 kg tutto gonfiabile super comodo facile da gestire.Io ho il bianco.
Dunque non ho ben capito...quest anno per tenete le batterie in tiro come hai fatto?a parte il motore.....hai messo in opera il generatore ?avevi degli approdi con corrente?o dolo gestibi con parsimonia batterie e frigo ?

Io ho tre batterie una dedicata al motore e due ai servizi entrambe le normali da 110 A
Non ho mai risparmiato corrente, i servizi che usavo maggiormente sono un po tutti compresa la piastra a induzione frigorifero ecc. per farti capire che con lo strumento di lettura se si abbassava il livello accendevo il motore anche in porto ( l'ho fatto 5 volte su 40 giorni ) tanto lo facevano anche i velisti con i diesel che fumavano.
La regola che applicavo era di accendere il frigo a manetta nei trasferimenti ghiacciando le bottigliette di cocacola che mettevo nella cella del congelatore poi dopo 60 minuti le scambiavo con le calde e le congelate le mettevo appena sotto alla cella, cosi adoperavo il frigo per tutta la giornata sempre acceso al massimo, poi al ritorno serale 30 minuti prima di arrivare in porto lo spegnevo perchè poi prima di addormentarmi usavo ancora corrente per leggere, computer e ricarica batterie varie.
Dato che sono abituato ad avere le batterie del motore e quelle dei servizi sempre a un buon livello ( facciamo finta che al momento dell'accensione del motore la batteria motore è out se le batterie dei servizi sono basse è provabile che non ho abbastanza batteria per l'accensione, ( anche se non penso di scendere cosi tanto di amper però sono di quelli che dicono, non si può mai dire mai banzai fin qundo nel sacco no lo hai ) in previsione con anche le le batterie sevizi out il prossimo anno imbarcherò il piccolo generatore che in cantina non è utile a nessuno e spero che almeno per l'avviamento una batteria possa fare il collegamento di avvio motore.
Nei porti dove mi sono fermato in uno le colonnine a disposizione erano in corto e quelle più lontane ( oltre 50 metri funzionavano ma erano occupate dai locali ) in altri porti le colonnine erano già occupate da chi non si muove mai o avevo la necessità di mettere una tripla perchè qualache velista del minchia si attaccava anche con due prolunghe cosi le donne potevano usare i phon come gli pareva, quindi che fa da se fa per tre e il generatore d'ora in poi lo terrò a bordo. )212(

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda KOSLINE » 15/11/2017, 15:20

Uauaton V ha scritto:si 2 gommoni un entrobordo con due motori e un fuoribordo sempre con 2 :bene:


Ottimo sono contento per il Sig Vincenzo. :pro:

Quando puoi scattaci due tre foto :bond: dei lavori in corso... :halo:

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 15/11/2017, 16:33

KOSLINE ha scritto:
Uauaton V ha scritto:si 2 gommoni un entrobordo con due motori e un fuoribordo sempre con 2 :bene:


Ottimo sono contento per il Sig Vincenzo. :pro:

Quando puoi scattaci due tre foto :bond: dei lavori in corso... :halo:

eccoti accontentato, ora sono in preparazione i tubolari del 13 metri ma nella foto non ci stanno dentro ( troppo lunghi fa fatica a farli sul suo tavolo da lavoro lungo ben due campate di capannone ) )212(
Allegati
IMG_2447.JPG
entrobordo
IMG_2447.JPG (103.83 KiB) Visto 129 volte
IMG_2450.JPG
fuoribordo
IMG_2450.JPG (60.7 KiB) Visto 129 volte

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1259
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda KOSLINE » 15/11/2017, 18:36

Uauaton ma quello in foto efb non è il Dorado 10? Io dicevo il Silverado 10 come il tuo ma da 10 metri. :roll:

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 1838
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Evinrude 4 HP bicilindrico 2 tempi
Contatta:

Re: Cab Silverado 8,40-8,50 cabinato ???

Messaggioda Uauaton V » 15/11/2017, 22:38

KOSLINE ha scritto:Uauaton ma quello in foto efb non è il Dorado 10? Io dicevo il Silverado 10 come il tuo ma da 10 metri. :roll:

scusa ma avevo letto con il cell. e ho frainteso, :sorry: non non c'è ragione di dedicarsi a un Silverado 10 perchè sono ancora troppo richiesti i Dorado 10 come hai visto ne ha due in lavorazione e poi il Silverado 8,60 è troppo vicino come misura al 10 Dorado, e sono due tipologie molto diverse ( il Dorado piace perchè porta fuori molte persone per fare il bagno il tutto nell'arco della giornata mentre il Silverado è più adatto a una coppia che vuole fare una vacanza itinerante di più giorni ) un po è anche colpa dei nostri porti porti poco ospitali al transito )212(
Ps. il progetto del nuovo 10 che ho sbirciato è ancora tutto solo su carta ma ho visto il bancone di lavoro dei tubolari con su dei salsicciotti più lunghi del tavolo, al che ho chiesto cosa fossero, in risposta sono per il 13 quindi mi sa che sta preparando pure quello

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Campeggio Nautico”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti