diversamente FLAP

Le carene dei nostri gommoni : Tutto sulle caratteristiche ed i comportamenti delle carene plananti. Assetto del gommone, attaccatura tubolari , Scafi in genere, flaps .
Jachi
Abituale
Messaggi: 1366
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: diversamente FLAP

Messaggioda Jachi » 23/01/2019, 17:43

zikiki ha scritto:Nel primo caso che riporti backfin, cioè di mare agitato con onde frangenti ,non ci sono planate per nessuno neanche alla minima velocità che se ipotizziamo una media dei mezzi nostrani siamo sui 12/13 nodi .... Francamente troppi. Per quel tipo di situazione.


Invece io confesso che in navigazione sono un po' insensibile nei confronti dei passeggeri e cerco, se possibile, di rimanere sempre in planata anche a costo di essere poco amato.

Mia moglie, sembra incredibile, ha capito da subito che tenendo l'andatura planante si va meglio tutti.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


zikiki
Abituale
Messaggi: 915
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: diversamente FLAP

Messaggioda zikiki » 23/01/2019, 18:05

Blackfin ha scritto:1) Mare molto agitato.


Da 4 a 6 MT di onda voi in planata non ci andate nemmeno con 32 flap a poppa..... avete sicuramente dei bei mezzi ma Per favore non esageriamo dai.

:d: :d:

sergetto
Abituale
Messaggi: 1147
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: diversamente FLAP

Messaggioda sergetto » 23/01/2019, 18:22

zikiki ha scritto:
Blackfin ha scritto:1) Mare molto agitato.


Da 4 a 6 MT di onda voi in planata non ci andate nemmeno con 32 flap a poppa..... avete sicuramente dei bei mezzi ma Per favore non esageriamo dai.

:d: :d:


Dai su, non attacchiamoci alle parole, il Sig. Blackfin conosce certamente la scala Douglas, la Beaufort etc. e probabilmente meglio di tutti noi messi insieme
Nello specifico mi sembra chiaro che il "molto agitato" rappresentasse un riferimento relativo alle dimensioni del mezzo su cui si montano i flaps e alle differenze in navigazione con e senza questi sistemi

Jachi
Abituale
Messaggi: 1366
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: diversamente FLAP

Messaggioda Jachi » 23/01/2019, 18:46

Si anche io l'avevo interpretato in linguaggio comune, non avevo certo pensato alla scala Beaufort.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Gal7.1
Abituale
Messaggi: 597
Iscritto il: 17/03/2012, 23:50
Gommone: Sacs s680
Motore: yamaha F200cetx
Località: Roma

Re: diversamente FLAP

Messaggioda Gal7.1 » 23/01/2019, 18:58

zikiki ha scritto:

Da 4 a 6 MT di onda voi in planata non ci andate nemmeno con 32 flap a poppa..... avete sicuramente dei bei mezzi ma Per favore non esageriamo dai.

:d: :d:


dipende solo dalla frequenza delle onde :wink:
"Sul mare non è come a scuola, non ci stanno professori. Ci sta il mare e ci stai tu. E il mare non insegna, il mare fa, con la maniera sua."
E. De Luca

zikiki
Abituale
Messaggi: 915
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: diversamente FLAP

Messaggioda zikiki » 23/01/2019, 19:01

sergetto ha scritto:
zikiki ha scritto:
Blackfin ha scritto:1) Mare molto agitato.


Da 4 a 6 MT di onda voi in planata non ci andate nemmeno con 32 flap a poppa..... avete sicuramente dei bei mezzi ma Per favore non esageriamo dai.

:d: :d:


Dai su, non attacchiamoci alle parole, il Sig. Blackfin conosce certamente la scala Douglas, la Beaufort etc. e probabilmente meglio di tutti noi messi insieme
Nello specifico mi sembra chiaro che il "molto agitato" rappresentasse un riferimento relativo alle dimensioni del mezzo su cui si montano i flaps e alle differenze in navigazione con e senza questi sistemi


No

Perché io che seguo il topic vorrei capire in che misura e su che mare hanno un reale utilizzo e una reale convenienza..... Infatti ho specificato che non avendoli mai provati ascolto le opinioni di chi ne sa più di me.
Immagino anche io che sia stata una svista ,data la precisione e la competenza di blackfin.
Non è assolutamente una polemica sia chiaro ... Anzi continuo a seguire.

Cioa

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9999
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: diversamente FLAP

Messaggioda Blackfin » 23/01/2019, 19:33

Comunicare ad una vasta platea di uditori con diversi livelli di conoscenza non è cosa facile. Sopratutto nel conciliare il rigore con la facilità di comprensione da parte anche.di chi non è particolarmente "attrezzato". È una pratica che riesce.meglio con l'interpretazione dei contenuti piuttosto che la disamina letterale. Mi fa piacere che Sergetto e Jachi abbiano compreso perfettamente il mio pensiero. Non parlando di dimensioni del battello mi pare.evidente che il discorso era qualitativo e non quantitativo.
Per fare degli esempi pratici il mio M90 (tunizzato anche quello) planava a 10 nodi prima.dei flap, circa.come il mio attuale Flyer 646. Dopo riusciva a tenere la planata a 7,5 nodi.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Carene e Scafi”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti