I maxi-rib? Alcune riflessioni...

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: I maxi-rib? Alcune riflessioni...

Messaggioda dorado87 » 05/11/2010, 17:15

Capitan Jack Sparrow ha scritto:Dorado, funziona anche con i fuoribordo, una coppia di forze si crea con motori in asse come una coppia di forze si crea con i fuoribordo, posso dimostrartelo perchè è una manovra che ho fatto molte volte. :d:



Se giri il timone anche le eliche girano e di conseguenza la manovra no può essere come quella delle eliche in linea d'asse, dove il timone svoge solo una funzione sterzante e non di spinta, se ben ci pensi, quando vuoi far dirare il gommone- barca con i fuoribordo, su sestessa, tieni rigorosamente i motori dritti





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Capitan Jack Sparrow
Attivo
Messaggi: 241
Iscritto il: 20/03/2010, 3:46
Gommone: Stingher 686 xs
Barca: Glastron, lancia, Hellas hermes
Motore: 200 Yamaha V6 - evinrude 737 - seva 6 cv, Mercury 90cv
Località: Trapani
Contatta:

Re: I maxi-rib? Alcune riflessioni...

Messaggioda Capitan Jack Sparrow » 08/11/2010, 0:21

La manovra non sarà precisa come quella con motori in linea d'asse, ma nn venirmi a dire che non si può fare, pure se giri i motori ok girano le eliche e beh'? Esempio: se metti i motori a Dx leva Dx indietro e leva Sx in avanti dove va la poppa e dove la prora secondo te.

Jachi
Abituale
Messaggi: 675
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Mercury Verado F 250 XL

Re: I maxi-rib? Alcune riflessioni...

Messaggioda Jachi » 09/11/2013, 19:52

dorado87 ha scritto:Perdonami se non sono fiscale come un vigile, anche perchè del vigile non ho proprio niente, diciamo che la risposta del comandante era accettabile ,e che per esteso, ho poi scritto la successione delle manovre.
Non creiamo polemiche per niente , so che molti di voi sanno perfettamente , come si esegue ,ma forse alcuni, alle prime armi e non solo, avranno modo di sperimentare qualcosa di nuovo.
Mi sono permesso di scrive questo perchè , ultimamente ho visto , persone che pensavo navigate, partire dalla banchina come se fossero su un auto.


Scusa ma rileggendo a distanza di tempo questo post, pur ritenendo ineccepibile la manovra che suggerisci ti chiedo: perché la spinta no? Una spinta può essere inutile per un traghetto, ma se applicata correttamente aiuta anche un cabinato, perchè rinunciare?

:( :(
Cab Dorado 7.5 - Mercury Verado F 250

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti