IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda dorado87 » 14/04/2010, 9:34

Il tutto nasce nell'estate del 2000, stavo tornando da Bonifacio con il mio JB650, il mare era mosso e per quanto cercassi di guidare coi guanti, prendevo botte secche e secchiate d'acqua.
Sapevo che il mezzo aveva un ottima carena, ma il mare in quella zona è sempre particolarmente duro e da allora ho avuto la consapevolezza che occorresse un mezzo decisamente più grande per affrontare con il giusto confort onde cosi ripide e corte.
Passare ad un 750 mi sembrava poco, per il confort che richiedevo, pensai ad un 10m. Al ritorno dalle vacanze cominciai a guardarmi in giro e vedere chi producesse mezzi grandi, e conobbi Mister cab, aveva un battello da 10 metri favoloso, proprio quello che cercavo , conservava le fattezze del gommone ma aveva una cabina per dormire, il battello mi stregò per la qualità costruttiva e per la coperta, aimè costava 160 milioni e io nemmeno se vendevo la casa mi potevo permettere un simile mezzo.
Rimasi con il mio jb 650 ancora per numerosi anni, ma il tarlo di un supergommone non mi abbandonò mai!
In questi anni uscirono numerosi altri battelli da 10m ed ebbi la possibilità di provarli, ma nessuno mi soddisfava per le qualità di navigazione, allora capii che non bastava prendere un gommone grosso ma doveva avere una carena che rispondesse a questi requisiti:

Morbida senza mangiare cavalli

Con la più alta velocità sul mosso

Sopratutto asciutta


Nel 2007 successero due cose, mia moglie, santa donna, mi comperò il cab 870 e mi iscrissi a questo forum, vi chiederete cosa centra tutto questo?

Centra, centra tra gli utenti del forum cominciai a legare con un ragazzo che si chiamava Alessandro Chessa, Nik name (Akes); ci scrivemmo numerose mail, nelle quali gli confidavo la mia insoddisfazione verso i progetti della maggior parte dei gommoni, dicendogli quali erano le caratteristiche che ricercavo e che non ero riuscito a trovare. Lui mi ascoltava sempre interessato ,fino ad un giorno quando stanco delle parole gli feci una proposta! Saresti capace di progettarmi lo scafo che soddisfi le mie richieste deve essere un 10m per la coperta ci penso io gli dissi!

Dopo numerosissime mail arrivo il progetto dello scafo un 10m carrellabile!
33trid [640x480].jpg
10m carrellabile progettato da akes


non è finita nu ve ne annate





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Marco4x4
Moderatore Gommocar
Moderatore Gommocar
Messaggi: 1349
Iscritto il: 25/07/2007, 18:17
Gommone: Solemar 26 Oceanic
Motore: 2x150 Yamaha
Località: Pistoia

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Marco4x4 » 14/04/2010, 9:49

dorado87 ha scritto:non è finita nu ve ne annate


E chi se move! :wink:
Immagine Immagine Immagine Immagine
NJ King 600 Exclusive + Suzuki DF140 a partire dal 2010 Solemar Oceanic 26 + 2x150 Yamaha

Avatar utente
Federico C.
Abituale
Messaggi: 3838
Iscritto il: 26/10/2005, 8:26
Gommone: nuovaJolly King 600 MY99
Motore: Mercury OptiMax 150 ID
Località: Marino - Roma

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Federico C. » 14/04/2010, 9:54

Era ora che si vedesse qualcosa .....
Il primo FORUM-GOMMONE , vedi che piano piano qualcosa inizia a cambiare?

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda dorado87 » 14/04/2010, 10:06

Con il progetto in mano non restava che trovare chi lo realizzasse. Andai da numerosi stampatori, e dopo un botta di conti ,realizzare il gommone dei miei sogni mi costava molto di più di comprarene uno, ed inoltre non avrei avuto la possibilità di rivenderlo chi compra un gommone senza marchio!??
Allora cambiai strategia, della serie Boia chi molla, invece di realizzare un gommone per me, pensai di vendere il progetto, si ma chi lo compra!
Rielaborai tutto e feci una veloce analisi di mercato, quale sarebbe stato il futuro di gommoni? il mercato era florido nel 2007 tutti cominciavano a costruire battelli sempre più grossi e lussuosi , allora perchè non fare un gommoe che avesse sempre le caratteristiche da me richieste ,ma che fosse anche di interesse a chi non voleva una barca e a chi lo potesse utilizzare come super tender. Cercai di vedere quale misura fosse ancora carrellabile in trasporto eccezionale senza scorta (come il gommone di Grado) che conservasse un rapporto lunghezza, larghezza favorevole alle qualità nautiche, non un ciabattone largo e che fosse anche veloce. Dal cilindro magico di Akes e Dorado naque il 13m. Il battello era già bellissimo al suo primo disegno ,Alessandro lo defini', L'astronave, ancora non ero soddisfatto e richiedevo continui cambiamenti. Un giorno Alessandro mi disse ma a chi lo vendiamo!!! Risposi è talmente bello che chiunque lo vede lo compera. Sempre modesto il vostro Dorado hee hee. Mi presentai al primo cantiere e dopo una descrizione delle qualità dello scafo disse: OK lo compro, per la coperta mi sembra troppo spaziale ci penso!
Quali erano state le parole magiche, da me evocate ,per convincere un cantiere a prendere il progetto di due sconosciuti? e quale era questo cantiere?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 13090
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Saxthemax » 14/04/2010, 10:28

Federico C. ha scritto:Era ora che si vedesse qualcosa .....
Il primo FORUM-GOMMONE , vedi che piano piano qualcosa inizia a cambiare?


a dire la verità il progetto di primo forum-gommone nasce taaanti anni fà sempre per le abili mani di Akes ma era uno smontabile ed a quei tempi non trovammo alcun cantiere "predisposto" a realizzare un prototipo per poi svilupparlo e comercializzarlo... forse oggi i tempi sono maturi ma qui siamo in OT...

avanti Dorado... racconta...
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
mack
Abituale
Messaggi: 2021
Iscritto il: 16/05/2005, 11:14
Gommone: -----
Motore: -----
Località: Thiene (Vicenza)

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda mack » 14/04/2010, 10:46

naaaaa... dorado sta vuotando il secchio???? era ora!!

secondo me, è stato Mr cab a comprarvi il progetto :ask:

dai dai.. avanti con il racconto ;-)
ciao Marco

le "vecchie" glorie: Mirage 4 + johnson 25cv -- Mercury America 25 -- Flyer 484 + suzuki 55 -- marlin 480 + yamaha 25 -- Flyer 575 + yamaha 130 v4 -- Bat 745 Fb + Honda 225 V-tec -- Magazzù Mx11 Fb + Verado 300 x 2

Avatar utente
delfino60
Abituale
Messaggi: 2070
Iscritto il: 16/05/2005, 15:59
Gommone: Dorado750
Motore: yamaha f225
Località: Latina

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda delfino60 » 14/04/2010, 10:52

spero non lo hai venduto ai cinesi...
piùvolte hai accennato ad un 13 metri cab.. quindi penso...

Ma adesso per favore mettiti la sigla addetto ai lavori, visto che sei un venditore di progetti... :mrgreen:
Nautica Led 6 johnson 25cv; Zar 53 yamaha 115 cv ; Tempest 750 evinrude 200 fich ram; Clubman 26 con 250 suzuki; Dorado 750 con Yamaha F225

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda dorado87 » 14/04/2010, 12:11

Quando mi presentai dal cantiere dissi le caratteristiche di questo scafo sono le seguenti: adattissima alle onde rotte della Sardegna, fino a 1.5 m puoi andare contro onda a tutto gas. E' la più asciutta e la più stabile, che esista al momento nella categoria gommoni ti permette di navigare a 40 nodi su 1,5m di onda in tutto confort. Benissimo a livello di morbidezza con mare in poppa e prua. E' quella che tollera la cavalleria maggiore e che ha il minimo di planata più basso. Se la cava molto bene anche col mare agitato e grosso. Se non sei contento una volta provata lo stampo è mio!
Il cantiere mi rispose se non va bene butto te e il tuo socio a mare con una zavorra, hee hee il cantiere era cab

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8454
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Cerri » 14/04/2010, 12:26

dorado87 ha scritto:Il cantiere mi rispose se non va bene butto te e il tuo socio a mare con una zavorra, hee hee il cantiere era cab

Scusa Stefano quando dovrebbe buttarvi a mare :rofl:
Scherzo conoscendo Alessandro so che il suo operato è un'ottima qualità ,di te ho un pò di dubbi ,visto che ogni tanto dici le bugie :ah: (vai dicendo che lavori e poi sei in giro per cantieri frusta )
a quando l'evento :wink:

Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda U - Boot 47 » 14/04/2010, 12:29

Caro Dorado , fai conto che mezzo è venduto, ossia, me lo comprerei io... 13 diviso 2 = 6,50 . Ma allora lo fa o non lo fa sto piccoletto :ask:


p.s. non è che Giulia (tua moglie) ha una sorellina ...forse mi comprerebbe anche a me un bel gommolone ?
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Avatar utente
Bukwald
Abituale
Messaggi: 696
Iscritto il: 13/09/2008, 15:22
Gommone: NOVAMARINE HD SEVEN
Motore: YAMAHA F200 4T.
Località: Palermo

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Bukwald » 14/04/2010, 12:35

E bravi, bravi,
sinceramente non avevo nessun dubbio che dietro il Cab 13 ci fosse stato l'intervento tuo e di Akes, ma sinceramente non pensavo minimamente una realtà del genere. Che dire !!! Mi compiaccio sempre di più con te e con Akes per la stretta collaborazione di un "presunto" :ah: ottimo lavoro.
A tal punto mi sorge spontanea una proposta, perché non realizziamo un gommone sui 7,50 marchiato "GOMMOFORUM marine" :bene: magari organizzando una sorte di società, da chi seriamente interessato ad investire su questo bel settore?
non solo, ognuno di noi potrebbe rappresentare la propria regione o parte di essa per la commercializzazione rivolgendosi a meccanici e/o concessionari qualificati locali per l'allestimento e la motorizzazione.
Che ne pensate ??
Per conludere semplicemente........ C O N G R A T U L A Z I O N I ! ! ! !
:d:
SalvoImmagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
sansacs
Fire Fighter
Messaggi: 9081
Iscritto il: 24/09/2007, 14:01
Gommone: SACS 530 IT
Motore: EVINRUDE E-TEC 90
Località: UDINE

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda sansacs » 14/04/2010, 14:10

Che dire ,un pò le vicesstudini le conoscevo,comunque continua...poi dopo aver visto in Cab il progetto dell'opera viva By AKES e gli allestimenti........dico che è qualcosa di superlativo,poi con un resinatore come sadro..il gioco è compiuto..,e credo che il sig. Caputo abbia visto molto bene :bene:

Stefano.. la santa GIULIA quale preferisce???,come allestimento :sog: :d:

Avatar utente
LucaDaniele
Abituale
Messaggi: 2024
Iscritto il: 02/02/2008, 19:57
Gommone: Arimar 250 Vtr Mercury 5cv
Barca: Uniesse 42
Motore: Cummins 450cv (2x)
Località: Milano

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda LucaDaniele » 14/04/2010, 14:11

U - Boot 47 ha scritto:Caro Dorado , fai conto che mezzo è venduto, ossia, me lo comprerei io... 13 diviso 2 = 6,50 . Ma allora lo fa o non lo fa sto piccoletto :ask:


Stamattina ho avuto l'onore di vedere sia il Mostro (che ne parlerà Stefano con FOTO) che il Mostrino.....
il nuovo 6.50......(IN REALTA' sarà 6.60 per la precisione) - Bellissimo Davvero.....!!!!!!!!!!!!!
"There is nothing permanent except change"

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Akeswins » 14/04/2010, 14:18

Confermo quanto detto da Dorado, con l' aggiunta che Cab non ha solo minacciato il bagnetto nel lago , con l' aggiunta di zavorre plumbee :lol:

Sax ha scritto:a dire la verità il progetto di primo forum-gommone nasce taaanti anni fà sempre per le abili mani di Akes ma era uno smontabile ed a quei tempi non trovammo alcun cantiere "predisposto" a realizzare un prototipo per poi svilupparlo e comercializzarlo... forse oggi i tempi sono maturi ma qui siamo in OT...

Il gommone era uno smontabile di 3.80 m, con carena votata al mare mosso;in verità il progetto fu una collaborazione anche con persone che purtroppo non frequentano più questo forum.
Il cantiere lo trovammo pure, avevamo già tutte le parti in legno e il preventivo per i tubolari .. quello che andò storto fu un episodio di sfiga che colpì il promotore principale del progetto, che dovette abbandonare la scena, e molto tempo dopo ci "dimenticammo" del progetto, nel frattempo il cantiere aveva iniziato a fare altro e la cosa passò in cavalleria. Peccato.

tal punto mi sorge spontanea una proposta, perché non realizziamo un gommone sui 7,50 marchiato "GOMMOFORUM marine" :bene: magari organizzando una sorte di società, da chi seriamente interessato ad investire su questo bel settore?


Proprio gommoforum si chiamava :mrgreen:
In realtà la creazione di un gommone anche un pò più piccolo, con la collaborazione di tutti i forumisti, sarebbe sì un lavoro improbo ma uscirebbe un prodotto efficace di sicuro! Quantomeno, risponderebbe a molte esigenze.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda dorado87 » 14/04/2010, 15:15

Dopo due anni di attesa eco a voi IL MOSTRO


Lascio all'amico Alessandro i commenti e le spiegazioni sulle qualità intrinseche di questo scafo che mi permetto di affermare ,abbia doti sconosciute agli altri battelli.
Finalmente siamo riusciti a coniugare uno scafo eccezionale con una coperta prestigiosa, ma non voglio rubare spazio ad Alessandro per i commenti e alle vostre domande , in seguito vi darò un assaggio degli interni :D
IMG_0035 (Small).jpg
per fotografarlo nella sua interezza ho dovuto salire sulle forche di un muletto hee hee
Allegati
IMG_0032 (Small).jpg
si commenta da se!

mixpix
Attivo
Messaggi: 269
Iscritto il: 02/10/2008, 18:49
Gommone: Smontabile cmboat 3.8m
Motore: Honda 20CV 4T
Località: Padova

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda mixpix » 14/04/2010, 15:40

Azz che bestia!
Complimenti a entrambi!

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda Akeswins » 14/04/2010, 16:36

Vediamo un pò se riesco a descriverla dalla foto rovesciata.. :lol:

Cerco di descriverla in maniera semplice e comprensibile:
Gli obiettivi dello scafo sono quelli di tenere un' alta velocità sul mare antipatico della Costa Smeralda (inteso come tipo d' onda , non certo come location dove relegarlo..) quindi 1 metro d' onda di maestrale ripido, mantenendo anche il più alto grado possibile di asciuttezza e un buon comfort, pur in presenza di un dislocamento non elevato.
Ciò quindi ha implicato la necessità di scegliere un opera viva a geometria variabile che tenesse un assetto il più possibile lineare, senza cabrate, in modo da rompere l' onda con la prua e non con la pancia.
Altro obiettivo, quello di poter mantenere un elevata velocità contromare (ma non è una carena votata alla velocità pura) senza necessità di troppi hp, quindi i 3 ordini di pattini (e i rapporti dimensionali larghezza/lunghezza) sono stati disposti in modo da tenere una modesta larghezza di opera viva immersa in planata, pur aumentando leggermente l' immersione.
Il deadrise raggiunge quasi i 25 gradi in prossimità della poppa ,e ciò ha l' obiettivo di passare sulle ripide onde senza subire grosse decelerazioni, mentre a prua il deadrise è di oltre 60 gradi, più dell' Akeslattina original. La chiglia è molto affilata per poter avere meno scarroccio possibile e massima tenuta di rotta.
I pattini cambiano forma andando verso prua, per evitare la risalita dello schizzo, anche se i tubolari hanno la funzione maggiore di contrasto.

Il bracket strutturale dà la possibilità ai fuoribordo di aumentare il braccio di leva del trim, mentre la versione EB non ne prevederà l' uso..

La motorizzazione che preferisco ? 2 x 900 cv , of course.. :mrgreen:

Per ora ho testato il modellino di 1 metro fresato a cnc nelle placide acque del sinis.. ed è ben asciutto...
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
LUPIN
Abituale
Messaggi: 916
Iscritto il: 10/09/2009, 6:26
Barca: Regal Commodore 292
Motore: 2 X Volvo Penta Kad 43P
Località: Acilia - Porto Ottiolu

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda LUPIN » 14/04/2010, 17:26

:clap: :clap:
I want a dream ...

corir
Abituale
Messaggi: 942
Iscritto il: 12/01/2008, 18:29
Barca: Starfisher
Motore: Volvo Penta 2x190D3
Località: Roma

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda corir » 14/04/2010, 17:47

Bella notizia ! Siete grandi, complimenti al progettista e al venditore :clap: :clap:

Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: IL MOSTRO (racconto di un sogno divenuto realtà)

Messaggioda U - Boot 47 » 14/04/2010, 18:11

Akes, perchè non ne provi a fare uno da 6,5-7 m ? Riducendo in % il tutto ...cosa ne verrebbe fuori ?
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti