NJ Prince 43

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Grado
Abituale
Messaggi: 5205
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

NJ Prince 43

Messaggioda Grado » 02/09/2012, 9:05

Anche NJ si lancia nel mercato dei maxi.
http://www.genoaboatshow.com/CATALOGO_E ... Y%20MARINE





Condividi



La laguna di Grado è magnifica

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


criand
Abituale
Messaggi: 1028
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Località: Parma

Re: NJ Prince 43

Messaggioda criand » 02/09/2012, 11:42

Grado ha scritto:Anche NJ si lancia nel mercato dei maxi.
http://www.genoaboatshow.com/CATALOGO_E ... Y%20MARINE

Guarda come si fa presto a cambiare idea Teo in un intervista al salone nautico di 2 anni fa dichiarava che Nuova Jolly non avrebbe mai prodotto gommoni oltre i 10 m perche a conti fatti avrebbero accontentato una limitata fetta di mercato :d:

Avatar utente
delfino60
Abituale
Messaggi: 2070
Iscritto il: 16/05/2005, 15:59
Gommone: Dorado750
Motore: yamaha f225
Località: Latina

Re: NJ Prince 43

Messaggioda delfino60 » 02/09/2012, 12:50

Si vede che il loro ufficio marketing prevede un aumento della domanda per mezzi di quella misura con 1000 cv.....
Nautica Led 6 johnson 25cv; Zar 53 yamaha 115 cv ; Tempest 750 evinrude 200 fich ram; Clubman 26 con 250 suzuki; Dorado 750 con Yamaha F225

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: NJ Prince 43

Messaggioda Roccia » 02/09/2012, 13:02

Sarà che è più facile vendere fuori confine un 15m che in Italia un 5m ????? )d( :cry:
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Grado
Abituale
Messaggi: 5205
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: NJ Prince 43

Messaggioda Grado » 18/12/2012, 6:41

Eccolo presentato a Parigi:
"05 Dicembre 2012
Prince 43 Cabin Luxury
La Nuova Jolly Marine presenta al Salon Nautique de Paris 2012 il Prince 43 Cabin Luxury. Con misure fuori tutto di 12,90 x 3,96 metri, il Prince 43 è il modello più grande mai prodotto dal dinamico cantiere italiano. Un maxi-rib che si pone al vertice del suo segmento per abitabilità, comfort e prestazioni, e che rappresenta la risposta della Nuova Jolly alla crisi che sta paralizzando il settore della nautica a livello internazionale. Un modo di guardare avanti per un cantiere che, senza rinunciare alla sua presenza nei segmenti inferiori, intende allargare con decisione la gamma verso l’alto, con prodotti di vertice in grado di affermarsi sui mercati emergenti. Il Prince 43 si impone subito all’attenzione per il razionale sfruttamento degli spazi. Rispetto ad altri battelli di analoga categoria offre una maggiore fruibilità delle aree calpestabili di coperta e un più razionale utilizzo dei volumi sottocoperta. L’originale layout del ponte prevede due grandi aree prendisole a prua e a poppa e una consolle walk-around protettiva. Alle spalle della plancia, che ospita tutti gli strumenti di comando e di ausilio alla navigazione, è stata ricavata una pratica dinette con otto comodi posti a sedere e due tavoli che si possono accoppiare per formare un piano unico, oppure riporre sotto le sedute per liberare il piano calpestio. Ma è sottocoperta che un armatore veramente esigente trova nel Prince 43 Cabin Luxury quanto di meglio possa desiderare. I progettisti della Nuova Jolly sono riusciti a realizzare una tuga molto ampia e profilata che, senza penalizzare la linea filante dell’imbarcazione, offre all’interno un’abitabilità che non trova eguali in altri prodotti della stessa categoria. L’altezza sottocoperta sfiora i due metri, ma soprattutto l’area in cui è possibile mantenere una postura eretta è molto ampia e estende in profondità verso prua. Tutto è realizzato per offrire il massimo comfort in crociere di lunga durata, ma anche nell’uscita giornaliera con gli amici, in un ambiente elegante e caratterizzato da finiture di massimo pregio. Le cabine sono due, entrambe con una cuccetta matrimoniale, separate dal disimpegno di ingresso nel quale è ricavato l’angolo cucina attrezzato con forno a microonde, lavello e frigo. Il locale toilette è dotato di wc marino, lavello e box doccia. L’allestimento standard rappresenta un piacevole mix tra eleganza e sportività, con il bianco dominante dei tubolari e delle strutture di coperta abbinato con le superfici “effetto carbonio” della parte terminale dei tubolari e della cuscineria. Per quanto riguarda la motorizzazione, è stata scelta la soluzione entrofuoribordo. La struttura del Prince 43 è progettata per ospitare due o tre motori, per una potenza massima fino a 1050 cavalli. Il cantiere prevede come soluzione standard i propulsori diesel, però è possibile montare anche delle unità a benzina." (Fonte:
http://www.nuovajolly.it/it/news_view.php?id=29 ).
Ed ecco il video di Franscesco Piras: http://www.youtube.com/watch?v=vbTjQ2BND2U
Sulle linee di carena è assai difficile pronunciarsi, certo quei pattini ricordano qualcosa ...
Sulla coperta, mi pare "tanta scuola SACS", anche nella forma della tuga, quindi assai gradevole (anche se io sono un amante dei passaggi laterali sgombri per correre da prua a poppa (in questo lo ZL 1.4. mi piace di più, ma è ovviamente soggettivo). Tuttavia, l'impressione generale, dal video, è di un battello, come dire, "più modesto" nelle finiture, nell'utilizzo dei materiali (normali attuatori a gas non in inox ad esempio, ma anche luci di via, pedana poggiapiedi zona guida, gambe tavoli, cerniere, bitte e altro di qualità e impatto estetico non adeguati, a mio avviso, ad un battello di questo genere; Sacs e Explosion Ribs appaiono decisamente di altro spessore, ma anche l'impatto estetico del Capelli 44 risulta migliore, da "foto"), nelle dotazioni, nelle forme. L'assenza di una minima forma di copertura esterna fissa (Top/Aerotop o simili), che non è noto se sarà resa disponibile successivamente, penalizza la realizzazione dell'ombreggiatura del pozzetto, che altrettanto non viene descritta (peraltro il gommone credo sia poco più di un prototipo sicuramente destinato a rapide evoluzioni). La postazione di guida sembra patire ancora una volta una asimmetria spesso vista nei "grandi" di NJ, ossia che il posto di guida ingombra anche quello esterno, in questo caso a dritta. Inoltre, a "occhiometro", in caso di posizione "da seduto" il volante appare troppo arretrato (questo accade in tutte le configurazioni di guida fisse senza seduta regolabile in profondità), insomma solo un cestista americano probabilmente potrà condurre il gommone da seduto.
Ottima dotazione di maniglioni tientibene, sia in tuga sia nel pozzetto, molto comoda appare la zona di prua, per sbarchi e imbarchi agevoli. Sempre eccellente la realizzazione NJ dei gavoni con apertura senza dover togliere i cuscini. Gli schienalini fissi sembrano un pò bassi.
Per quanto riguarda l'interno, impostazione già vista, e di fatto obbligata, sia su Sacs sia sul recentissimo Capelli 44, prevede un matrimoniale a prua da fare e disfare con il tavolino abbattibile (di conseguenza: pezzi di materasso da estrarre e riporre ...) e la "cuccia" sotto la zona ingresso. Armadiatura e spazi di stivaggio non sembrano molto elevati (per un mezzo di 43 piedi, s'intende, destinato anche a crociera). Continuo personalmente a non comprendere la scelta di realizzare anche una cucina interna in uno spazio assai ridotto sia come superficie sia come volumetria. Anche qui finiture e materiali non sembrano, sempre osservando il video, paragonabili ad altri prodotti concorrenti di simil misura.
Bisognerà vedere come si collocherà a livello di prezzo in relazione all'apparenza, sempre e solo osservando un video, non di qualità assoluta di finiture, materiali e dotazioni di coperta e sotto coperta. Non è chiaro se potrà essere ordinato anche in configurazione FB (nel comunicato si parla di tre motori fino a 1050 cv, fa pensare a possibile tri motorizzazione FB, non credo ci stiano nella cala di poppa 3 EB).
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
Gemini 750
Abituale
Messaggi: 895
Iscritto il: 25/08/2005, 17:09
Località: Milano

Re: NJ Prince 43

Messaggioda Gemini 750 » 18/12/2012, 6:57

Ma quello è il Capelli 44 in versione EFB! :shock:

Avatar utente
jeanmaren
Abituale
Messaggi: 3506
Iscritto il: 27/04/2007, 8:55

Re: NJ Prince 43

Messaggioda jeanmaren » 18/12/2012, 9:48

Ormai si vende solo al estero , quindi la loro scelta e' chiara e ponderata in Italia le imprese falliscono e basta
Hutchinson 3,20 selva 6 cv - eurovinil 360 + selva 9,9 - alcione 4 mt - zodiak mkII evinrude 25 modificato - lomac 4,20, Zodiak fastroller 3,40-yam 3,80-marshall M 60 yamaha 25j - - sacs Jamaica 5,35 + 100 yamaha -Zar 65 Suite + Suzuki 200

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti