I gommo yacht , una nuova generazione?

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda dorado87 » 06/09/2008, 8:54

ma non doveva essere la parte dedicata a quelli che ne volevano parlare senza entrare in contrasto con i conservatori? :?





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
alessandro
Addetto settore nautico
Messaggi: 2217
Iscritto il: 07/05/2008, 9:13
Gommone: AMrib 355 ST
Motore: tohatsu 40hp
Località: Foshan China

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda alessandro » 06/09/2008, 10:37

Marks.
non è che nella lista trovi una novantenne donna? io sono single :wink:

il gommone largo, ma se vogliamo guardare, a lievitare sono state più altre dimensioni (ormai siamo a 14 metri in lunghezza con battelli di serie) sono una necessità inquanto su un marshall dell'ante guerra (e non contestatemi questa espressione perchè un po di polemica pacifista, visti i tempi, non guasta certo) le comode dinette i frigoriferi ed i salpa ancora elettrici, non erano delle cose previste, che se fossero aggiunte oggi non sarebbero contenibili in quegli spazi ristretti.

Pertanto l'evoluzione c'è stata e come, mica allarghi e tutto va come deve, se poi ci sentiamo in dovere di aprire questa parte riservata ai mega G, con le premesse del ns. Marksail, è proprio perchè vogliamo cercare di capire prima di trovarci tra 15 anni a dire il mar-co 32 emotion era un gran battello, come oggi facciamo coi tanto amati Marshall, capire il passato per vivere il presente, non suona malaccio :ceer:
asso54(volvop 550), stil-na56(Yam75), mar-co64(mercruiser350), Free-Whale18(mer 40), FW18(Yam 115), FW21(optimax150), FW400DL (mer 40), FW 320DL (mer 20), AMrib 355ST (mer 40),AMrib 285ST (mer 40)

Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda U - Boot 47 » 10/09/2008, 10:45

Giusto per mettere pace in famiglia e scusate se ripeto ....ma siamo/siete sicuri che i proprietari dei mega-gommons siano da considerare dei gommonauti oppure, come credo, sono dei barcaioli convertitisi , per svariate ragioni, a questi nuovi prodotti che NON hanno, a mio modesto parere, nulla a che spartire con i Gommoni ? Progresso, sviluppo tutto giusto, ma qui si parla di tutt'altri prodotti. In poche parole, in un Pirellone da 5-600 .000 €, tra l'altro a mio avviso neanche così bello e con dei deficit (consolle che non protegge etc.), non vedo lo sviluppo di un gommone ma una barca con parabordi gonfiati. Non avedone provati non sono neanche certo di quanto i tubolari influenzino o meno il comportamento in navigazione.

Kwalter
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Grado
Abituale
Messaggi: 5205
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Grado » 10/09/2008, 18:13

dorado87 ha scritto:ma non doveva essere la parte dedicata a quelli che ne volevano parlare senza entrare in contrasto con i conservatori? :?

Esatto. Propongo di chiudere questa stanza. Scusate, ma personalmente ne ho veramente abbastanza di sentire le solite e ormai "stantie" e "lamentose" critiche su chi anche solamente apprezza un gommone che abbia la "colpa" di superare i 6 metri! Finiamola subito che è meglio, vah. Sinceramente, non penso sia positivo per un nuovo utente leggere tutto ciò.
La laguna di Grado è magnifica

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


treccia
account sospeso
Messaggi: 7816
Iscritto il: 05/10/2005, 10:12

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda treccia » 10/09/2008, 18:53

Marksails ha scritto:Abbiamo notato che alcuni utenti sono restii nel parlare di questi argomenti solo perchè hanno paura di entrare in polemica con i conservatori... :mrgreen:
Ma alla fine è giusto poter parlare di tutto senza demonizzare nessuno....IMHO
infondo le novità hanno sempre creato schieramenti ed è normale, ma non dobbiamo fare l'errore di tarpare le ali a chi ha voglia di provare e parlare anche di questo.
Cosi abbiamo creato questa sezione per dare spazio a tutti coloro che vogliono discutere di gommoni yacht.
Ebbene si, i tempi cambiano e sempre più il mercato offre queste piu' o meno amate creature ai diportisti.
Troviamo ingiusto bandire i discorsi per partito preso mentre troviamo giusto dare spazio a chi ha voglia di parlare anche di queste novità in modo costruttivo senza essere attaccati dai protestanti che vedono il gommone in un certo modo :mrgreen:
Le polemiche tra gommonauti amanti dello smontabile e diportisti amanti di uno yacht , sono a mio avviso, ormai obsolete.
Sarebbe come se un utente di barca da 5 metri facesse polemica con quello dello yacht da 40 metri mettendone a confronto pregi e difetti.
Evitiamo quindi di cadere nelle solite chiacchiere e parliamo in modo costruttivo.
Chi ama lo smontabile ha il suo spazio, chi ama il gommone idem.
Ora è nato lo spazio pure per queste mega barche con tubolari quindi parliamone...
se non interessa possiamo andare nella zona che più ci aggrada :wink: senza calpestare nessuno


Ci vogliamo ricordare della testata?

Avatar utente
giaco
Abituale
Messaggi: 655
Iscritto il: 26/10/2007, 13:50
Località: Catania

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda giaco » 10/09/2008, 21:53

Guardo sempre con ammirazione i max gommoni e penso "come vorrei esserci sopra !!!!" - poi ritorno in me e mi chiedo se avendo quella disponibilita' economica rimarrei sul gommone o passerei alla barca. Mi rimane il dubbio.
Il senso di ammirazione che ho per il salsicciotto e' troppo forte per trasformare il dubbio in certezza.
Predator 660 + Mercury 150 Optimax

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Akeswins » 10/09/2008, 22:13

Secondo me quando si parla di "gommoni" giganti tipo heaven 80 è inutle fare distinzioni tra barca e gommone. Quel mezzo va inteso come un motoryacht gigante dotato di tubolare attorno, che naviga come un motoscafo .
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3309
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda hawk720 » 12/09/2008, 19:33

Akeswins ha scritto:...quando si parla di "gommoni" giganti tipo heaven 80 è inutile fare distinzioni tra barca e gommone. Quel mezzo va inteso come un motoryacht gigante dotato di tubolare attorno, che naviga come un motoscafo .


Quoto Akes in pieno. Su quelle misure le caratteristiche specifiche del gommone , quali la leggerezza, la facilità di movimentazione, le ottime prestazioni con piccole motorizzazioni , la semplicità di costruzione con relativi vantaggi e svantaggi si fa a far benedire. Diventa appunto una barca con una particolare soluzione tecnica intorno allo scafo. Proprio questa estate vedendo il poderoso Heaven 80 mi chiedevo: ma come fa a spiaggiarlo? ;-) ;-) ;-)

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24409
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Barbarossa » 13/09/2008, 20:50

alessandro ha scritto:Barbarossa barbarossa... :cry:
una cosa il mio gommone c'è l'ha non è un mega gommone pertanto, come si suol dire, sono stato salvato dalla campanella: non vorrei essere bacchettato per essere fuori tema...
Il gommino in questione ha le carte in regola per vedersela con molte proposte Made in Italy, ma l'obiettivo dell'azienda non è il mercato Italiano dove data la mole dei competitors ha ritenuto più vantaggioso tenere un profilo basso per agevolare la penetrazione del mercato della sub fornitura, o forse per attirare con maggior vigore big della distribuzione commerciale.

Tuttavia ho visto il reparto manifattura gomma di molti gommo fabbricanti dello Shandong, e qualche logo conosciuto si è visto... ovviamente non farò nomi ma queste verità vengono un pò trascurate nei cataloghi del made in Italy, vi sembra una mossa astuta? ;-)

...Allora proprietari dei mega Yacht gommonizzati volete iniziare a scrivere anche voi??? Dove siete, ma quanti siete?

saluti

Un nick si scrive sempre con la maiuscola :wall:
Okkey, ha deciso di non parlarmi del tuo gommone.
Dirò qualcosa io.
Complimenti per la scelta della carena, vedrai che ti darà tante soddisfazioni già a partire da 50/60 HP ma ricordati di non installare motori troppo pesanti altrimenti perde un po' di quella morbidezza sull'onda.
Ottimo tessuto visto che non è il pvc..
Se non sbaglio il cantiere propone anche un un 720/750 ?
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
alessandro
Addetto settore nautico
Messaggi: 2217
Iscritto il: 07/05/2008, 9:13
Gommone: AMrib 355 ST
Motore: tohatsu 40hp
Località: Foshan China

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda alessandro » 15/09/2008, 2:53

barbarossa barbarossa,
tu mi istighi ;-) da inviato speciale sul fronte chinese ti dico che hanno anche gommoni più grossi, ci sono due 7,7m wide uno più basic ed uno con dinette a poppa, inoltre ti manderò le foto del nuovo "coso" che stanno modellando dovrebbe essere un 8,5m.

Ma i tuoi comenti sulla carena del mio 18' da cosa li deduci? Sei andato a vedere il gommone in porto??? Si la carena è buona e col 60cv Mercury fai 55km/h di GPS al mare.

E' autovuotante statico con le persone a bordo, ha molte strutture resinate a sandwich tipo la consolle, la cosa divertente è che l'ho detto ad un amico di mio padre il quale si è avvicinato con la mano tipo il monolite di "2001 odissea nello spazio" con tutti gli scimmioni che la toccano, per cercare chissà quale ebrezza culinaria. :mrgreen:
Le cuscinerie sono impeccabili (vista la categoria) ed il fissaggio con velcro di taglio e non a strappo è una buona idea, non serve rimuovere i cuscini per accedere ai gavoni.

La prolunga prendisole è in vetroresina e galleggia, mia madre ha fatto la prova (involontaria)!

Il pezzo forte sono le due plancette a poppa, dice mio padre che gliele "guardano tutte" l'unico difettuccio che queste comportano sono che negli stop rapidi se non hai gente sul prendisole tende ad entrare acqua pescata dalle plancette stesse che finisce nell'antiriflusso il quale si riempie completamente ed impiega un po a liberarsene, sembra una vasca per il pescato :wink:

ciao
asso54(volvop 550), stil-na56(Yam75), mar-co64(mercruiser350), Free-Whale18(mer 40), FW18(Yam 115), FW21(optimax150), FW400DL (mer 40), FW 320DL (mer 20), AMrib 355ST (mer 40),AMrib 285ST (mer 40)

Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24409
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Barbarossa » 15/09/2008, 15:06

alessandro ha scritto:Ma i tuoi comenti sulla carena del mio 18' da cosa li deduci? Sei andato a vedere il gommone in porto??? Si la carena è buona e col 60cv Mercury fai 55km/h di GPS al mare.

Adesso mi deludi :shock: , non sono stato in porto .
Come faccio a conoscere le caratteristiche della tua carena ?
Chiedi al mito :wink:
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

bruttazza
Attivo
Messaggi: 77
Iscritto il: 08/10/2008, 20:21
Gommone: honda 240 + selva 6
Barca: Beneteau Oceanis 41
Motore: yanmar
Località: sicilia orientale

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda bruttazza » 29/10/2008, 20:27

...ritornando all'argomento iniziale, credo che il gommo yacht sia l'espressione di chi vuole primeggiare comunque, nel senso che comprare una barca di 10 metri corrisponde nel mondo del rigido quasi allo start up, considerata una misura nel range della piccola nautica, invece con un gommo di 10 mt sei al top, ma di questo passo andrà a finire come con le barche.

Grado
Abituale
Messaggi: 5205
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Grado » 29/10/2008, 21:34

bruttazza ha scritto:...ritornando all'argomento iniziale, credo che il gommo yacht sia l'espressione di chi vuole primeggiare comunque, nel senso che comprare una barca di 10 metri corrisponde nel mondo del rigido quasi allo start up, considerata una misura nel range della piccola nautica, invece con un gommo di 10 mt sei al top, ma di questo passo andrà a finire come con le barche.

Sinceramente continuo a non capire :roll:
Perchè credete che chiunque compri un gommone di 10, 12 o più metri lo faccia solo per "apparire" o "primeggiare"? Perchè non riuscite a comprendere che uno che fa un passo del genere, invece, cerca un mezzo grande ma comunque più agile e sportivo di una barca, di maggior sicurezza e che sia in grado di dare un contatto con il mare più pieno?
Comprendo la critica verso i "gommo - barca", nel senso di affermare che certi catafalchi di vetroresina non sono più gommoni ma barche, ma da qui a dire ogni volta che l'acquirente di un gommone di 10 e passa metri sia sempre e comunque uno, scusatemi il termine, "sborone" ce ne passa :( . Eh, basta, suvvia!
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
sansacs
Fire Fighter
Messaggi: 9081
Iscritto il: 24/09/2007, 14:01
Gommone: SACS 530 IT
Motore: EVINRUDE E-TEC 90
Località: UDINE

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda sansacs » 29/10/2008, 23:53

:clap: :clap: :clap: :clap:

Avatar utente
alessandro
Addetto settore nautico
Messaggi: 2217
Iscritto il: 07/05/2008, 9:13
Gommone: AMrib 355 ST
Motore: tohatsu 40hp
Località: Foshan China

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda alessandro » 30/10/2008, 13:36

Grado sono daccordo con te chi compera un dieci metri oggi non è più tanto "sborone" perchè esistono i 15-18-e 24metri....

la solfa non cambia....gommone vero divertente, facile da usare, trasportare è solo uno....: il 5 metri!

CAMPAGNA PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL GOMMONE DA 5 METRI!
asso54(volvop 550), stil-na56(Yam75), mar-co64(mercruiser350), Free-Whale18(mer 40), FW18(Yam 115), FW21(optimax150), FW400DL (mer 40), FW 320DL (mer 20), AMrib 355ST (mer 40),AMrib 285ST (mer 40)

bruttazza
Attivo
Messaggi: 77
Iscritto il: 08/10/2008, 20:21
Gommone: honda 240 + selva 6
Barca: Beneteau Oceanis 41
Motore: yanmar
Località: sicilia orientale

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda bruttazza » 01/11/2008, 8:17

alessandro ha scritto:Grado sono daccordo con te chi compera un dieci metri oggi non è più tanto "sborone" perchè esistono i 15-18-e 24metri....

la solfa non cambia....gommone vero divertente, facile da usare, trasportare è solo uno....: il 5 metri!

CAMPAGNA PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL GOMMONE DA 5 METRI!


realisticamente, diciamo 7 mt.

Avatar utente
Marksails
Cittadino onorario di st. John
Cittadino onorario di st. John
Messaggi: 15048
Iscritto il: 26/09/2005, 21:46
Gommone: CZD21
Barca: Kayak Jackson
Motore: Suzuki DF140

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Marksails » 01/11/2008, 17:11

bruttazza ha scritto:
alessandro ha scritto:Grado sono daccordo con te chi compera un dieci metri oggi non è più tanto "sborone" perchè esistono i 15-18-e 24metri....

la solfa non cambia....gommone vero divertente, facile da usare, trasportare è solo uno....: il 5 metri!

CAMPAGNA PER LA RIQUALIFICAZIONE DEL GOMMONE DA 5 METRI!


realisticamente, diciamo 7 mt.



facciamo 6 che la via di mezzo è sempre la migliore...
:halo:

18 nodi
New-Be
Messaggi: 7
Iscritto il: 09/12/2008, 10:34

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda 18 nodi » 05/01/2009, 13:35

Buon giorno a tutti e buon anno! Vorrei gettare il classico sasso nello stagno, anche se non so quanti si accorgeranno della leggera increspatura del pelo dell'acqua che questo gesto causerà... Sì, perchè i gommo yacht beccheggiano solo per evidenti errori di progettazione di carena, e rollano (da fermi) solo se il copia/incolla dei tubolari sulla fiancata si è fermato sull'opera morta senza interessare, neppure nella parte poppiera, quella viva. Il mio sasso, quindi, farà oscillare qualche secondo il canneto della sponda opposta. E basta! Eppure... mi viene voglia di lanciarlo lo stesso!
Vi ricordate, nella trasposizione cinematografica de "Il nome della rosa" quando una commissione papale, in risposta alla vexata questio se Gesù possedesse o meno gli abiti che indossava, precisò che la questione non era se Cristo fosse povero, bensì se la Chiesa dovesse essere povera? Un esempio di elusione della domanda e di spostamento dei termini del problema. Emulando gli inviati pontifici, vi propongo questa affermazione:
La questione non è se i gommo yacht possano in qualche modo entrare in conflitto con i gommoni a misura d'uomo, o meglio: di famiglia; la questione è se i proprietari dei gommo yacht possono entrare in conflitto con i gommonauti tradizionali.
Volete il mio parere? Sicuramente sì se consideriamo gommo yacht e gommone tradizionale figli della stessa madre e quindi fratelli. Decisamente no se iscriviamo i gommo yacht alla famiglia degli yacht.
Un esempio forse aiuterà a farmi capire meglio: io non mi sento di appartenere alla stessa famiglia dello sborone che col suo gommo yacth entra in porto a manetta per guadagnare qualche posto nella fila al disrtibutore superaffollato; nè mi sento in qualche modo parente di chi, l'estate scorsa, da bordo di un gommo yacth chiese al ristoratore dalmata se avesse datteri e, al rifiuto, lo appostrofò di scarsa organizzazione turistica. Ma siccome, per quanto io possa prendere le distanze, agli occhi dei più sia il mio che i loro natanti sono genericamente "gommoni", il pensiero che qualche velista (e non è che i velisti siano senza peccato...) possa considerarmi un potenziale maleducato... la cosa mi disturba assai. Ben diversa situazione se invece consideriamo il gommo yacth semplicemente uno yacht e l'armatore uno yachtman. A queste condizioni posso mandare a c... lo yacthman che cerca di arrivare prima al distributore o che alla difesa del mare preferisce i peccati di gola, conscio di non aver offeso alcun parente!
Ovviamente non si può fare di ogni erba un fascio e non tutti i proprietari di gommo yacth, fortunatamente, sono arroganti e maleducati. Ma, come i mass media insegnano, le notizie belle passano inosservate mentre le altre saltano subito agli occhi...

Avatar utente
johnny521
Abituale
Messaggi: 4483
Iscritto il: 07/03/2007, 14:30
Barca: Silentcraft 3.60
Motore: Johnson 521 del 2003 e Carniti c25 del 1975
Località: Ferrara

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda johnny521 » 05/01/2009, 13:55

beh 18 nodi, che dire,ti quoto,la penso come te,il problema non il mezzo in se stesso,ma certi comandanti!Nel senso che tutta sta presa di posizione verso i mega è legata al fatto che molti possessori lo prendono come mezzo per apparire e sembrare onnipotenti,secondo me la cosa che da più fastidio di tutto non è ne il mezzo,ne tutto quello che ci sta attorno,ma dell'arroganza di tanti.A me dispiace che poi nella mischia di tali personaggi ci finiscano anche tanti appassionati,sappiamo che il caro Dorado ed il caro Grado sono veri appassionati del mare,hanno la possibilità di esaudire i loro desideri ed hanno fatto benissimo a farlo,ci mancherebbe ben vengano,e come loro ce ne sono tanti.Purtroppo però come dici tu fanno più notizia le brutte notizie,quindi si parla sempre più di quelli arroganti e si generalizza prendendo dentro anche quelli che non c'entrano!Guarda cosa ci propinano ai giorni d'oggi,che vive illegalmente o fa reati,gli danno dei soldi per fare spettacoli ecc,o vende della roba da vestire ecc ecc e fa soldi a palate e chi invece ne sa e tanto anche,magari non viene nenche preso in considerazione!
Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
francesco956
account sospeso
Messaggi: 1585
Iscritto il: 26/11/2008, 0:25
Località: milano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda francesco956 » 05/01/2009, 16:26

!cid_6158B1FC-FBAF-4D00-AF3F-6F95BB158DAE@local.png
Albatro tender 70 render2
!cid_B7AC98E1-976B-4D87-A1FD-FCD63ACC6F05@local.png
Albatro tender 70 render1


Visto che siamo in tema do un anteprima a tutto il forum... questo mega gommone dalla linea slanciata dovrebbe essere pronto entro la fine del 2009
lunghezza 19 metri larghezza 4,72 potenza max prevista 3 x 720hp...che dire... da simone non ci si poteva certo aspettare una tartaruga del mare...
Allegati
!cid_094657D7-5DE6-4C14-8F5F-F3F92C5C5FF8@local.png
Albatro tender 70 render3
L'account dell'utente è stato disattivato il 19-01-2010

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti