I gommo yacht , una nuova generazione?

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15576
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Akeswins » 05/01/2009, 17:40

Bello, e fatto con RHINO!! :shock: :bene:





Condividi



Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda dorado87 » 05/01/2009, 17:50

La stana coppia no è certo da meno! il progetto del 70 piedi è solo un embrione ma .....

18 nodi
New-Be
Messaggi: 7
Iscritto il: 09/12/2008, 10:34

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda 18 nodi » 05/01/2009, 18:05

johnny521 ha scritto:beh 18 nodi, che dire,ti quoto,la penso come te,il problema non il mezzo in se stesso,ma certi comandanti!Nel senso che tutta sta presa di posizione verso i mega è legata al fatto che molti possessori lo prendono come mezzo per apparire e sembrare onnipotenti,secondo me la cosa che da più fastidio di tutto non è ne il mezzo,ne tutto quello che ci sta attorno,ma dell'arroganza di tanti.A me dispiace che poi nella mischia di tali personaggi ci finiscano anche tanti appassionati,sappiamo che il caro Dorado ed il caro Grado sono veri appassionati del mare,hanno la possibilità di esaudire i loro desideri ed hanno fatto benissimo a farlo,ci mancherebbe ben vengano,e come loro ce ne sono tanti.Purtroppo però come dici tu fanno più notizia le brutte notizie,quindi si parla sempre più di quelli arroganti e si generalizza prendendo dentro anche quelli che non c'entrano!Guarda cosa ci propinano ai giorni d'oggi,che vive illegalmente o fa reati,gli danno dei soldi per fare spettacoli ecc,o vende della roba da vestire ecc ecc e fa soldi a palate e chi invece ne sa e tanto anche,magari non viene nenche preso in considerazione!


D'accordo al 101%. Se vogliamo, tanto per il gusto di conversare, ti racconto un episodio accaduto quasi trent'anni fa nel delta del Po. Mentre io, assieme ad altri amici, navigavamo in quel paradiso terrestre, abbiamo incrociato un gommone che sullo specchio di poppa montava due Archimedes Penta che, se non ricordo male, erogavano ciascuno 25 cavalli. Anche l'allestimento del gommone, rigorosamente in compensato marino tirato a lucido, secondo la moda del tempo, superava di molto la spartanità dei nostri mezzi ove anche l'economia di appena qualche chilo diminuiva lo sforzo dei motori, tutti di bassa potenza: il mio era un Ducati 10 cavalli (ma elaborato a 15...). Alla nostra curiosità per una simile motorizzazione il nuovo amico ci faceva notare che, entrando in siffatto allestimento in quel di Porto Azzurro, egli suscitava l'interesse dei più incalliti yacthmen a bordo dei più lussuosi panfili. Cosa che non sarebbe accaduta montando un solo motore da 50 cavalli o anche più. E la soddisfazione, confessava senza alcun pudore, compensava di molto la spesa e la difficoltà di adattare due motori su uno specchio di poppa che a mala pena ne reggeva uno.
Credo che l'episodio abbia molte affinità con quanto dicevamo prima...

Avatar utente
elafonissos
Abituale
Messaggi: 3687
Iscritto il: 13/01/2008, 16:40
Gommone: Master 730
Motore: 200 Honda
Località: Nord Ovest

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda elafonissos » 05/01/2009, 18:22

Archimedes o Volvo (tra l'altro erano la stessa cosa ma cambiavono di colore).Non erano molti a quei tempi con doppia motorizzazione e se mi dici anche il gommone ti dico chi era. :cost:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda U - Boot 47 » 05/01/2009, 18:58

elafonissos ha scritto:Archimedes o Volvo (tra l'altro erano la stessa cosa ma cambiavono di colore).Non erano molti a quei tempi con doppia motorizzazione e se mi dici anche il gommone ti dico chi era. :cost:


Io ho posseduto un Volvo Penta 55 cv ( Asso 54) ma ne esiteva anche di 70 CV. I 25 invece non me li ricordo. Certo che montare 2 x 25 CV quando esiteva il 55 Cv mi sembra nu poco :eek:

:d:
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda dorado87 » 05/01/2009, 19:55

Vedi quando dici qualcosa di giusto ti do ragione , scherzo naturalmente. :mrgreen:

Avatar utente
elafonissos
Abituale
Messaggi: 3687
Iscritto il: 13/01/2008, 16:40
Gommone: Master 730
Motore: 200 Honda
Località: Nord Ovest

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda elafonissos » 05/01/2009, 20:44

U - Boot 47 ha scritto:
elafonissos ha scritto:Archimedes o Volvo (tra l'altro erano la stessa cosa ma cambiavono di colore).Non erano molti a quei tempi con doppia motorizzazione e se mi dici anche il gommone ti dico chi era. :cost:


Io ho posseduto un Volvo Penta 55 cv ( Asso 54) ma ne esiteva anche di 70 CV. I 25 invece non me li ricordo. Certo che montare 2 x 25 CV quando esiteva il 55 Cv mi sembra nu poco :eek:

:d:


C'era anche il modello venduto per 40 Cv che in effetti ne dava 33. Io ho avuto il 40 e il 55, il primo su il Bat 6 Iguana e il secondo su Bat 7 Mustang. Sulla calandra la Volvo aveva aggiunto uno zero, pertanto nei porti strabuzzavano gli occhi pensando a 400 cv.
Esisteva anche il 25. La scelta della doppia motorizzazione era per una questione di sicurezza e a quei tempi, ancora più di adesso serviva, eccome se serviva. Ma ...sbaglio o siamo OT?

18 nodi
New-Be
Messaggi: 7
Iscritto il: 09/12/2008, 10:34

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda 18 nodi » 07/01/2009, 18:19

elafonissos ha scritto:Archimedes o Volvo (tra l'altro erano la stessa cosa ma cambiavono di colore).Non erano molti a quei tempi con doppia motorizzazione e se mi dici anche il gommone ti dico chi era. :cost:

Eh, eh... Si dice il peccato ma non il peccatore... Scherzi a parte, non era un peccatore: era un gommonauta convinto assertore della sicurezza a bordo e di una certa... soddisfazione in quel di Porto Azzurro.

Avatar utente
elafonissos
Abituale
Messaggi: 3687
Iscritto il: 13/01/2008, 16:40
Gommone: Master 730
Motore: 200 Honda
Località: Nord Ovest

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda elafonissos » 08/01/2009, 0:01

18 nodi ha scritto:
elafonissos ha scritto:Archimedes o Volvo (tra l'altro erano la stessa cosa ma cambiavono di colore).Non erano molti a quei tempi con doppia motorizzazione e se mi dici anche il gommone ti dico chi era. :cost:

Eh, eh... Si dice il peccato ma non il peccatore... Scherzi a parte, non era un peccatore: era un gommonauta convinto assertore della sicurezza a bordo e di una certa... soddisfazione in quel di Porto Azzurro.



Eccolo! Antonio, gommone Bat 10 con due motori Volvo da 40 cv(33 cad) il suo nick (allora si usava per il CB) era Tatalla, fotografato da me nel giro della Corsica del 1980. E qui do' ragione all'amico Dorado, allora era considerato un mega gommone.
Giustissimo quanto scrivi, era attentissimo alla sicurezza e un gommonauta convinto. Purtroppo ...
Allegati
tatalla2.jpg
(80.93 KiB) Scaricato 2735 volte

Avatar utente
Paolo
Abituale
Messaggi: 1780
Iscritto il: 01/05/2005, 2:26
Località: Roma
Contatta:

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Paolo » 08/01/2009, 11:11

Ciao 18 nodi e benvenuto a bordo condivido il tuo discorso della "famiglia" dei gommonauti quelli col megagommone spesso sono solo dei modaioli e finita la moda del big passeranno a allo wally tender piuttosto che a un altro mezzo appariscente che però dall' esterno vengono a noi accumunati, il dibattito mi ricorda molto i discorsi letti sui forum land rover dove i puristi dell offroad storcono il naso quando vengono paragonati ai possessori di suv o a chi compra un hummer dall'opinione pubblica e media.


A parte la prua in legno l'allestimento dei vecchi Bat e Asso in legno a me piacciono molto, anche l'allestimento bimotore che come ho pututo vedere da alcune foto su alcuni numeri del il gommone del 1980 nelle foto delle uscite dei club dell'epoca non era così raro, ho visto più di un gommone con il doppio johnson 25 SEA HORSE quelli bianchi con le righine arancioni per capirci, comunque all'epoca probabilmente da chi navigava con l'alcione 3,50 saranno anche stati visti come "navi" o poco gommoni visto che rispetto ai loro non si riponevano in cantina o sul terrazzo a fine stagione ma non erano sicuramente ambiti dai cafoni come oggi, il gommone era comunque visto come mezzo alternativo e scelto per le sue caratteristiche ben precise rispetto a una barca, oggi le differenze sono molto più sottili!!
Elaf il tuo archivio credo sia eccezionale !!!!
________________________
Paolo di Roma
Gommone Eurmarine 480 Motore Yamaha 25 J rimessato presso Canale Santa Liberata ( Monte Argentario GR)

Avatar utente
elafonissos
Abituale
Messaggi: 3687
Iscritto il: 13/01/2008, 16:40
Gommone: Master 730
Motore: 200 Honda
Località: Nord Ovest

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda elafonissos » 08/01/2009, 12:12

In attesa che ci spostino nel "Vintage" continuo il discorso iniziato da Renzo-18 Nodi, postando un'altra foto del Tatalla-Gommone un paio d'anni dopo, quando sbarcò i due Volvo ( perchè la casa madre svedese aveva dismesso la produzione FB) e si fece installare due Evinrude 60 chiaramente fuori omologazione.
La foto è del 1982 nel mare di Akes per il giro della Sardegna. In fianco uno dei primi Bat 9 con carena in vetroresina dell'amico Vittorio motorizzato Johnson 75 (se non sbaglio il massimo consentito per allora).


Purtroppo l'archivio cartaceo sta facendo una brutta fine, mi serve spazio!
Allegati
gruppo-sardegna1982.jpg
(40.38 KiB) Scaricato 3066 volte

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15576
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Akeswins » 08/01/2009, 13:15

2x60 cv?? E se l' avessero fermato?? :shock: :shock: :shock:

Certo che doveva essere una bella scheggia. Ti parla uno che ancora infante girava con una lancetta in alluminio motorizzata Volvo Penta 9 cv, mi ricordo che era affidabile ma piuttosto "bolso" , l' avevamo sostituito con un Johnson 9.9 che al confronto sembrava avesse il doppio dei cavalli, quindi immagino quali fossero stati gli incrementi passando da 2x33 Volvo a 2x60 Johnson...
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda U - Boot 47 » 08/01/2009, 13:20

due foto in cui si può vedere il mio Asso 54 motorizzato Volvo Penta 55 ( x Dorado : sempre con un fido 6 CV ausigliario ;-) ). La tinozza in plastica bianca suppliva alla mancanza di gavoni... Eravamo alla partenza di un "raid di Natale" Isola Tiberina-Amalfi.
La 2a foto ritrae la consolle di mogano molto in voga a quei tempi. Notare anche il prendisole "svasat" molto comodo .

foto 3 pr.jpg
(52.98 KiB) Scaricato 3051 volte

foto 8 pr.jpg
(114.08 KiB) Scaricato 3050 volte
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Avatar utente
elafonissos
Abituale
Messaggi: 3687
Iscritto il: 13/01/2008, 16:40
Gommone: Master 730
Motore: 200 Honda
Località: Nord Ovest

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda elafonissos » 08/01/2009, 13:38

Akeswins ha scritto:2x60 cv?? E se l' avessero fermato?? :shock: :shock: :shock:


A quei tempi?
Cmq, mi pare che grazie ad alcune sue conoscenze era riuscito ad avere una omologazione ad hoc. Antonio era attentissimo alla sicurezza e alle normative.

Non dimentichiamo che quel gommone aveva ancora il paramezzale in legno e la carena in tessuto gommato.

Avatar utente
Marksails
Cittadino onorario di st. John
Cittadino onorario di st. John
Messaggi: 15048
Iscritto il: 26/09/2005, 21:46
Gommone: CZD21
Barca: Kayak Jackson
Motore: Suzuki DF140

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Marksails » 08/01/2009, 23:35

certo che queste foto non sarebbero male per il concorso.... :mrgreen:

Avatar utente
Paolo
Abituale
Messaggi: 1780
Iscritto il: 01/05/2005, 2:26
Località: Roma
Contatta:

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda Paolo » 09/01/2009, 9:23

Purtroppo l'archivio cartaceo sta facendo una brutta fine, mi serve spazio!


Mica vorrai buttare via un patrimonio ????


se hai materiale sui vecchi bat tipo depliant ecc e vuoi disfartene fammi sapere potrei aiutarti :sog:


Walter, la prima foto è in uscita da Fiumicino ? la seconda invece dov ' è stata fatta ?
________________________

Paolo di Roma

Gommone Eurmarine 480 Motore Yamaha 25 J rimessato presso Canale Santa Liberata ( Monte Argentario GR)

Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda U - Boot 47 » 09/01/2009, 9:57

Paolo ha scritto:
Purtroppo l'archivio cartaceo sta facendo una brutta fine, mi serve spazio!


Mica vorrai buttare via un patrimonio ????


se hai materiale sui vecchi bat tipo depliant ecc e vuoi disfartene fammi sapere potrei aiutarti :sog:


Walter, la prima foto è in uscita da Fiumicino ? la seconda invece dov ' è stata fatta ?


Vero Paolo: uscita da Fiumicino e come puoi vedere a bordo eravamo in tre. Da notare che era l'unico RIB del gruppo. Il ragazzo al centro che mi accompagnava spesso in questi raid ci ha però abbandonati al Circeo. Motivazione : il mare era troppo calmo e francamente non si divertiva :eek: :rofl:
La 2a è presso il Neanderthal del Circeo. La "piccolina" a bordo ha ora quasi 24 anni :lov

:d:
P.S. Per molti il mio Rib era considerato poco più che una "tinozza" e che non avrebbe mai soppiantato i gommoni tradizionali . Ad Amalfi molti pareri erano cambiati. ;-)
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Avatar utente
elafonissos
Abituale
Messaggi: 3687
Iscritto il: 13/01/2008, 16:40
Gommone: Master 730
Motore: 200 Honda
Località: Nord Ovest

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda elafonissos » 09/01/2009, 14:17

Paolo ha scritto:
Purtroppo l'archivio cartaceo sta facendo una brutta fine, mi serve spazio!

Mica vorrai buttare via un patrimonio ????
se hai materiale sui vecchi bat tipo depliant ecc e vuoi disfartene fammi sapere potrei aiutarti :sog:


Sono tutte riviste. Nautica, Mondo Sommerso, Il Subacqueo, Mare 2000, Forza 7, Fuoribordo, Entrofouribordo ecc... Il Gommone no! un posticino lo trovo. Alcune risalgono ai primi anni 70.

Avatar utente
dorado87
L'incontentabile
Messaggi: 4018
Iscritto il: 17/05/2007, 15:22
Gommone: Dorado 87
Motore: 2x suzuki 175
Località: milano

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda dorado87 » 09/01/2009, 14:34

U - Boot 47 ha scritto:due foto in cui si può vedere il mio Asso 54 motorizzato Volvo Penta 55 ( x Dorado : sempre con un fido 6 CV ausigliario ;-) ). La tinozza in plastica bianca suppliva alla mancanza di gavoni... Eravamo alla partenza di un "raid di Natale" Isola Tiberina-Amalfi.
La 2a foto ritrae la consolle di mogano molto in voga a quei tempi. Notare anche il prendisole "svasat" molto comodo .

foto 3 pr.jpg

foto 8 pr.jpg

vedi al tempo avev un mezzo all'avanguardia , ed essendo troppo semplice hai dovuto accessoriarlo con un gavone posticcio, poi avevi la saggezza di tenere montato l'ausiliario sullo specchio di poppa, oggi lo vuoi montare con il mare mosso e quando l'altro è in panne :eek: eri più saggio qualche anno fa! :mrgreen:

Avatar utente
U - Boot 47
Utente Onorario
Messaggi: 8383
Iscritto il: 20/12/2007, 15:09
Località: Rocca di Papa +Circeo

Re: I gommo yacht , una nuova generazione?

Messaggioda U - Boot 47 » 09/01/2009, 16:57

dorado87 ha scritto:
U - Boot 47 ha scritto:due foto in cui si può vedere il mio Asso 54 motorizzato Volvo Penta 55 ( x Dorado : sempre con un fido 6 CV ausigliario ;-) ). La tinozza in plastica bianca suppliva alla mancanza di gavoni... Eravamo alla partenza di un "raid di Natale" Isola Tiberina-Amalfi.
La 2a foto ritrae la consolle di mogano molto in voga a quei tempi. Notare anche il prendisole "svasat" molto comodo .

foto 3 pr.jpg

foto 8 pr.jpg

vedi al tempo avev un mezzo all'avanguardia , ed essendo troppo semplice hai dovuto accessoriarlo con un gavone posticcio, poi avevi la saggezza di tenere montato l'ausiliario sullo specchio di poppa, oggi lo vuoi montare con il mare mosso e quando l'altro è in panne :eek: eri più saggio qualche anno fa! :mrgreen:


Non trovo l'emoticon per risponderti... :ah:
Allora, ci vieni a Roma ? Ti consiglio un volo Alitalia .... :mrgreen:

ciao

:d:
Mapa Hutchinson+Selva 6,Alcione A+Mercury 20,Nibbio+Mercury 20,ASSO 54+Volvo P.55 poi Evinrude75,ASSO 57+Yamaha90 poi Johnson115, JB Coaster 650+Yamaha150-2t; ora 150-4t

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti