my mrshall m60RM

Gommoni professionali dedicati al lavoro, pesca, skuba, militari, rescue

Moderatore: nicola_m60

Avatar utente
nicola_m60
moderatore sezioni: Work e Fishing
moderatore sezioni: Work e Fishing
Messaggi: 2404
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: EV Blitz 330/ NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP
Barca: Polyform Barracuda C24
Motore: VM 220
Località: trieste

my mrshall m60RM

Messaggioda nicola_m60 » 13/12/2007, 18:45

buonasera a tutti!
ecco come ho realizzato l’allestimento del mio nuovo gommone: un passo alla volta, ho cambiato il piccolo marshall m40 che avevo prima, con un “un pelo più grande” m60 monoshell acquistato nuovo e completamente nudo, ovvero con la coperta da allestire..dai gavoni alla consolle di guida via dicendo!

Immagine



grazie alla collaborazione di un amico bravo a lavorare con la vetroresina, ho realizzato su misura un gavone a prua che può fungere anche da se seduta: nella parte frontale bassa ho montato uno scarico per l'acqua e tre portacanne da riposo.

Immagine

ora all'interno ci sono due ancorotti con 40 metri di corda ciascuna e un ancora a rampino.



ho scelto di installare una consolle in vtr abbastanza larga per riuscire ad installare eco e gps modesti e ne ho ordinata una dalla mar sea; la consolle è arrivata nuda con solamente il volante e quindi l'ho allestita come volevo..

ImmagineImmagine

ho montato un eco a colori Furuno FCV600-L e un gps cartografico Seiwa millennium 7, una bussola Ritchie, le luci di via verde rossa e bianca, segnalatore acustico, quadro elettrico con 6 interruttori, comandi marce Ultraflex ad incasso, e per fare la cagata ho montato anche un'autoradio lettore cd con casse marine. la corrente è fornita da una batteria Varta marina da 62Ah che viene ricaricata direttamente dal raddrizzatore del motore, e dopo aver passato il staccabatteria va direttamente al quadro delle utenze. per mantenersi in navigazione e per proteggere gli strumenti ho fatto piegare un tubo in inox da 25mm e l'ho fissato saldamente, e sempre per l'argomento sicurezza ho portato l'interruttore di sicurezza dal motore alla consolle!! inoltre ci sono altri 3 classici portacanna da riposo sul lato sinistro della guida.

Immagine



dato che mi piace guidare in piedi non ho voluto montare la classica panca con schienale pieghevole ma ho preferifo farmi costruire su misura un poggareni/seduta in tubo di inox da 35mm, corredata da cuscini e sezione circolare per supporto al fondoschiena e alla schiena:

Immagine

dietro la seduta ho fatto saldare un tubo inox da 25mm su cui ho fissato altri 4 portacanne da riposo per la navigazione, e sulla struttura ho montato i portacanna regolabili.
sotto la seduta ho installato un serbatoio per il carburante da 60 litri; ho scelto questo modello non tanto per la capacità (forse anche eccessiva) ma per la comodità di averlo perfettamente incassato sotto la seduta e quindi senza avere altri serbatoi o taniche in giro per il pozzetto. il carburante prima di arrivare al motore passa per un filtro separatore montato sullo specchio di poppa..

Immagine



dietro il poggiareni ho sistemato un igloo48 amovibile che uso come vasca del vivo nelle uscite di traina e drifting (quando vado a fare questo tipo di pesca la fisso a paiolo con delle cinghie).ho installato una pompa per riempimento e ricircolo (e di conseguenza uno scarico di troppo pieno) ed una pompa con un tubo forato per l'ossigenazione.

Immagine
Immagine



il gommone è mosso da un yamaha 25n e in due persone si fanno 26 nodi.
con mille sofferenze ho montato un supporto regolabile per un motorino ausiliario che uso per la pesca a traina, un yamaha malta.

Immagine
Immagine



ho installato nel pozzettino di raccolta del pozzetto una pompa di sentina

Immagine



ho scelto di montare la torretta di guida abbastanza avanzata per mantenere un pò di spazio anche a poppavia del poggiareni; in questo modo si dovrebbe riuscire a pescare a jigging e bolentino sulla stessa murata "comodamente" in tre persone: uno a prua, uno tra la consolle e il poggiareni e uno tra poggiareni e motore..

Immagine



è inoltre in realizzazione un prendisole in compensato marino che parte dal fianco della consolle ed arriva fino al gavone di prua...

un saluto a tutti

nicola
Ultima modifica di nicola_m60 il 13/12/2007, 18:54, modificato 1 volta in totale.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Grado
Abituale
Messaggi: 5205
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Messaggioda Grado » 13/12/2007, 18:53

Complimenti! Invidio chi ha questa incredibile capacità manuale.
Bravo e gran bel risultato, mi pare :b:
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
Marksails
Cittadino onorario di st. John
Cittadino onorario di st. John
Messaggi: 15048
Iscritto il: 26/09/2005, 21:46
Gommone: CZD21
Barca: Kayak Jackson
Motore: Suzuki DF140

Messaggioda Marksails » 13/12/2007, 18:53

Descrizione semplice ma molto interessante ;-)
quanto hai speso per l'allestimento?
comunque complimenti è l'M60 più bello che abbia visto fin'ora ;-)

Avatar utente
mirko
Abituale
Messaggi: 1589
Iscritto il: 31/08/2007, 13:58
Gommone: mar-co twentythree
Motore: mercuri 250 verado
Località: lecco

Messaggioda mirko » 13/12/2007, 18:56

e' uno spettacolo :b: :b:
Immagineciao claudio

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Barbarossa
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 24409
Iscritto il: 27/04/2005, 22:49
Gommone: Mar.co Altura 64
Motore: Mercury Optimax 150
Località: Lugano

Messaggioda Barbarossa » 13/12/2007, 19:13

I miei complimenti
Bellissimo, il più bel M60 vtr che abbia mai visto ( detto da un ex possesore di M60 con panca auto-costruita)
« Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere, che intervista gente che non sa parlare, per gente che non sa leggere »

(Frank Zappa)

Avatar utente
nicola_m60
moderatore sezioni: Work e Fishing
moderatore sezioni: Work e Fishing
Messaggi: 2404
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: EV Blitz 330/ NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP
Barca: Polyform Barracuda C24
Motore: VM 220
Località: trieste

Messaggioda nicola_m60 » 13/12/2007, 19:15

Marksails ha scritto:Descrizione semplice ma molto interessante ;-)
quanto hai speso per l'allestimento?
comunque complimenti è l'M60 più bello che abbia visto fin'ora ;-)


in tutto per l'allestimento, quindi escluse le spese di acquisto di gommone, motore principale e ausiliario, e carrello...ho speso circa 2500 euro. che sono abbastanza considerando che a parte la costruzione del poggiareni ho fatto tutti i lavori da solo. diciamo che però ho voluto installare tutti i componenti di alta qualità (dai cavi del telecomando al silicone usato per scongiurare le infiltrazioni di acqua nei punti di fissggio delle varie sovrastrutture.. :roll: :roll: ).

grazie per i complimenti...li apprezzo assai! :D
questo gommone lo desideravo da anni e quindi ho potuto pensarci moooooolto tempo a come allestirmelo al meglio in base alle mie esigenze. è ovvio che con questo allestimento non è il top per le gite estive domenicali quando si porta a fare il bagno la fidanzata, ma per quelli che sono i miei gusti è il meglio che potevo fare per il mio gommone da pesca (ripeto, secondo i miei gusti!! :D :D ;-) )!!

grazie a tutti,

saluti ;-)

treccia
account sospeso
Messaggi: 7816
Iscritto il: 05/10/2005, 10:12

Messaggioda treccia » 13/12/2007, 20:16

Bravo, complimenti veramente.
:b:

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15577
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Messaggioda Akeswins » 13/12/2007, 23:14

E' veramente un bel fisherman ;-)
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
sansacs
Fire Fighter
Messaggi: 9081
Iscritto il: 24/09/2007, 14:01
Gommone: SACS 530 IT
Motore: EVINRUDE E-TEC 90
Località: UDINE

Messaggioda sansacs » 14/12/2007, 10:27

ottimo lavoro complimenti per il fai da te :b: :b: :b:

Avatar utente
Rallo
Attivo
Messaggi: 185
Iscritto il: 28/03/2007, 18:22
Località: Verona
Contatta:

Messaggioda Rallo » 14/12/2007, 18:08

Azzzzzzz non sai quanto ti invidio!!!! Vorrei avere un decimo della tua manualità!!

Complimenti!! :D :D :D :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2019
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Messaggioda lupo.lesso » 14/12/2007, 18:13

FINALMENTE UN FISHERMAN !!
complimenti, quella seduta è davvero bella, la più bella che abbia mai visto su un gommone così. Se potessi te la copierei subito ma la mia seduta è di vetroresina ed è un tutt'uno con il piano di calpestio.

Il malta è un bellissimo ausiliario (molto ricercato anche dai ladri :mrgreen: ),se pulisci il carburatore una volta l'anno non ti abbandona mai. Visto che è nuovo, se hai la possibilità che il concessionario te la cambi, monterei un elica 7 e 1/4*5 invece che quella di serie 7 e 1/4*6, sale un pochino su di regimi ed il motore gira meglio. Non guadagni granchè in vel di punta ma il motore si mantiene meglio

E inoltre è un fisherman da TRAINA DA VIVO!! mi posso permettere di spendere due parole? sostituirei il tubo della pompa del vivo con uno di quelli nautici con filo inox interno di modo che non si deformi e si schiacci quando deve fare le curve(mi sembra che quello che hai in foto si un tubo normale ?? o mi sbaglio?) e la pompa rule per la vasca invece che appenderla di lato la immergerei zona scaletta di risalita. Mi sembra dalle foto che hai un'ombrinale sullo specchio di poppa, di fianco a dove hai messo l'altra rule di sentina. Ne hai uno solo ? se è sotto il livello dell'acqua la soluzione migliore sarebbe quella, visto la manualità che hai di farne un'altro dove attaccare un pompa sempre rule oppure atwood per specchio di poppa, è più stabile e comoda. Comunque diciamo anche che dipende dalla traina che fai, se vuoi calamari vivi la vasca deve funzionare bene e deve avere accortezze molto precise altrimenti non campano, per le aguglie ci vuole un buon ricircolo, altri pescetti anche con le secchiate campano :D
Quando hai un buon ricircolo e soprattutto un getto forte ma ben orientato ed omogeneo, l'ossigenatore non serve, comunque male non fà di certo.

non riesco a vedere dalle foto il tubo d'uscita del troppo pieno della vasca del vivo ? hai fatto un buco laterale all'igloo ? il tubo dove esce ?

bellissima la disposizione dei portacanna passivi, numerosi e tutti in ottima posizione.

quella del prendisole è un 'ottima idea, ho un gommone simile al tuo e su queste misure apparte il fino di prendere il sole, si guadagna un sacco di posto per stivare la roba...è chiaro che si perde posto per pescare, questo se sei più di uno, da solo non hai problemi.

Io ho posizionato i serbatoi sotto il prendisole, e la vasca del vivo davanti alla pilotina, ho visto che naviga meglio.

complimenti e buona traina
trainista convinto, anzi, fissato!

Avatar utente
Jonathan
Abituale
Messaggi: 3632
Iscritto il: 23/03/2007, 14:56
Gommone: stilnautica 560
Motore: evinrude 90CV 2T
Località: cornaredo (milano)

Messaggioda Jonathan » 14/12/2007, 18:42

complimenti veramente ben fatto ;-) ;-) questo e' quello che intendo quando dico che il gommone deve essere allestito e scelto in base alle propie esigenze e all'uso che se ne deve fare. bravo veramente GRANDE. :bene:
jonathan (1974 laros pirelli) 76 alcione 82bat5 cormoran86 bat 6 iguana 88 floating motomar 92 medimar 95 sidra swing 97 acquaviva21cabin 2004 pausa di riflessione .ritorno al gommone2005jokerboat24 braket 2 johnson 4t 115cv 2014 stilnautica 560 mot.evinrude 90 cv 2t.

Avatar utente
nicola_m60
moderatore sezioni: Work e Fishing
moderatore sezioni: Work e Fishing
Messaggi: 2404
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: EV Blitz 330/ NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP
Barca: Polyform Barracuda C24
Motore: VM 220
Località: trieste

Messaggioda nicola_m60 » 14/12/2007, 20:31

lupo.lesso ha scritto:
E inoltre è un fisherman da TRAINA DA VIVO!! mi posso permettere di spendere due parole? sostituirei il tubo della pompa del vivo con uno di quelli nautici con filo inox interno di modo che non si deformi e si schiacci quando deve fare le curve(mi sembra che quello che hai in foto si un tubo normale ?? o mi sbaglio?) e la pompa rule per la vasca invece che appenderla di lato la immergerei zona scaletta di risalita. Mi sembra dalle foto che hai un'ombrinale sullo specchio di poppa, di fianco a dove hai messo l'altra rule di sentina. Ne hai uno solo ? se è sotto il livello dell'acqua la soluzione migliore sarebbe quella, visto la manualità che hai di farne un'altro dove attaccare un pompa sempre rule oppure atwood per specchio di poppa, è più stabile e comoda. Comunque diciamo anche che dipende dalla traina che fai, se vuoi calamari vivi la vasca deve funzionare bene e deve avere accortezze molto precise altrimenti non campano, per le aguglie ci vuole un buon ricircolo, altri pescetti anche con le secchiate campano :D
Quando hai un buon ricircolo e soprattutto un getto forte ma ben orientato ed omogeneo, l'ossigenatore non serve, comunque male non fà di certo.

non riesco a vedere dalle foto il tubo d'uscita del troppo pieno della vasca del vivo ? hai fatto un buco laterale all'igloo ? il tubo dove esce ?

bellissima la disposizione dei portacanna passivi, numerosi e tutti in ottima posizione.

quella del prendisole è un 'ottima idea, ho un gommone simile al tuo e su queste misure apparte il fino di prendere il sole, si guadagna un sacco di posto per stivare la roba...è chiaro che si perde posto per pescare, questo se sei più di uno, da solo non hai problemi.

Io ho posizionato i serbatoi sotto il prendisole, e la vasca del vivo davanti alla pilotina, ho visto che naviga meglio.

complimenti e buona traina



inanzitutto grazie dei complimenti e sopratutto dei consigli!! ;-)

per i tubi dell'acqua penso che farò come dici tu..per la pompa invece per il momento la terrò volante cosi la posso adoperare anche pe svuotare la vasca e per lavare il canotto dalle schizzate di nero di seppie e calamari.. (§)
l'ossigeatore l'ho messo per usarlo quando faccio gli spostamenti che possono durare anche un'ora e quindi non posso usare la pompa di riempimento..infatti la pompa riesce a pescare finchè vado a circa tre nodi (ho legato un piombo da 200 grammi alla pompa mer mantenerla in acqua più possibile). cmq per adesso ci vivono bene calamari e aguglie...vedremo d'estate!! :P

per lo scarico di troppo pieno ho montato uno scarico igloo nella parte alta della vasca e da li parte un tubo che esce sopra lo specchio di poppa..casomai metto un'altra foto dove si vede bene! ;-)
però non sono molto soddisfatto di questo scarico e vorrei montarne uno più basso, tipo a metà vasca..ma dopo devo studiare il modo per riuscire a portare il tubo fuoribordo, ma dovebbe bastare un rialzo in modo da mantenere più alto l'igloo!! ..vedremo! :mrgreen:

ciao ciao

N

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2019
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Messaggioda lupo.lesso » 14/12/2007, 21:17

lo scarico a metà vasca di un igloo 48lt, lo escluderei, la vasca ti si svuota troppo e rischi di non avere neanche la metà della capienza di 48lt.

riesci a fare un'ora di planata ed avere i calamari vivi con il solo areatore??? sicuro? con le scosse spruzzano nero e la loro vita diminuisce drasticamente. Se riesci a fare ciò dimmelo, ho speso gli ultimi anni a studiare come tenere in vita queste mollusche creature, che oramai scandono i ritmi notturni delle mie pescate.

Io sul malta 3, ho applicato un comando del gas portato direttamente alla pilotina. Quindi yamaha fisso, motore principale come timone e gas regolato. Ho tentato anni fà di costruire il comando del cambio ma non ci son riuscito. Per il comando del gas ho usato un chiudi saracinesca di Osculati. Ho cosi eliminato la barra e guadagnato spazio con il motore principale. La trovo un'idea comoda soprattutto quando devi guardare gli strumenti e variare spesso la vel di traina. Sempre al Malta ho applicato innesto benzina del motore principale ed eliminato assolutamente l'utilizzo del serbatoio del malta. Se hai un pò di mare i rifornimenti diventano davvero rischiosi in quanto aumenta la prob. di imbarcare acqua. Almeno a me è successo spesso
ciao
trainista convinto, anzi, fissato!

Avatar utente
nicola_m60
moderatore sezioni: Work e Fishing
moderatore sezioni: Work e Fishing
Messaggi: 2404
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: EV Blitz 330/ NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP
Barca: Polyform Barracuda C24
Motore: VM 220
Località: trieste

Messaggioda nicola_m60 » 15/12/2007, 12:54

guarda non dico planate di un ora, ma fino a 40 minuti ne ho fatte con una decina di esche tra seppie e calamari, e posso assicurarti che ci ho pescato con quelle esche e che erano vive! però ti specifico anche che sia i calamari che le seppie erano freschi freschi pescati non più di un ora prima di planare e che ho cercato di fargli svuotare più nero possibile prima di partire. ;-) inoltre ti parlo di uscite invernali, nei mesi di novembre e dicembre, quindi con temperature abbastanza basse!

grazie per i consigli sull'igloo e a questo punto chredo che il secondo scarico di troppo pieno lo monterò tipo a trequarti di vasca...che dici?

hai voglia di fare un reportino con il giochetto che hai fatto per l'accelerratore del malta?
hai messo in qualche sezione le foto del tuo gommone da pesca e di come l'hai allestito?

grazie

un saluto

Nicola

Avatar utente
nicola_m60
moderatore sezioni: Work e Fishing
moderatore sezioni: Work e Fishing
Messaggi: 2404
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: EV Blitz 330/ NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP
Barca: Polyform Barracuda C24
Motore: VM 220
Località: trieste

Messaggioda nicola_m60 » 15/12/2007, 12:59

ancora una cosa sul serbatoio del malta..il 737 no ha miscelatore automatico? perche il mio yamaha si, e quindi dovrei usare un altro serbatoio in qui dovrei fare miscela per il malta... :oops:

grazie

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2019
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Messaggioda lupo.lesso » 15/12/2007, 15:51

il mio 737 non ha il miscelatore automatico, per cui uso la stessa miscela per tutti e due. Non ci avevo pensato riguardo al tuo caso....ma comunque se usi il piccolo serbatoio sul malta, devi in ogni caso portati dietro una stagna di riserva...comunque dipende anche dagli utilizzi. Io sono capace di far fare al malta anche dieci ore ininterrotte :oops: specialmente con luna piena a calamari e traina seguente, con il serbatoio piccolo dove vado? ti immagini i rifornimenti notturni??

lo scarico della vasca più alto lo metti e meglio è.

Riguardo allo scehma dell'accelleratore, volentieri, però ho il gommone al mare, o tento di spiegartelo oppure faccio delle foto quando vado giù e poi le metto sul sito, intanto faccio una cosa, ti dico l'articolo che ho usato su Osclati e poi magari ti spiego. "comando flessibile a distanza art.N°1745090" se lo vedi già ti fai un'idea..il lavoro è semplice: smonti la barra e sostituisci il filo di acciaio dell'accelleratore della barra con quello del comando a distanza....magari farò delle foto appena posso :mrgreen: forse è meglio.

ciao
trainista convinto, anzi, fissato!

Avatar utente
tigrillo
Abituale
Messaggi: 2323
Iscritto il: 01/09/2007, 15:14
Gommone: Joker Boat Coaster 650
Motore: Selva 150 CV 4T
Località: Sesto Fiorentino

Messaggioda tigrillo » 15/12/2007, 18:19

rappresenti pienamente un nostro detto "quel ragazzo ha le mani d'oro"
:welcome : :ola:

Avatar utente
nicola_m60
moderatore sezioni: Work e Fishing
moderatore sezioni: Work e Fishing
Messaggi: 2404
Iscritto il: 08/12/2007, 12:57
Gommone: EV Blitz 330/ NU Canguro 250 racing con Evinruve 15 XP
Barca: Polyform Barracuda C24
Motore: VM 220
Località: trieste

Messaggioda nicola_m60 » 16/12/2007, 9:23

ci penserò per il comando del gas..perche non mi va di togliere la barra di comando (a me non porta via spazio al motore principale perchè l'ho montato a sinistra)...quando c'è vento forte mi capita spesso i dover fare delle piccole correzioni anche col motore usiliario..perciò ho la prolunga della barra che arriva praticamente sopra al poggireni, e quindi posso variare anche il gas direttamente dalla postazione di pesca.. ;-)

concordo pienamente con te per quanto riguarda i rifornimenti del malta, specialmente con mare grosso quando diventa anche pericoloso sporgersi a poppa se sei da solo!!!! :? in media in una giornata di traina di circa 6-7 ore faccio 3 riempimenti di serbatoio..

per lo scarico di troppo pieno quello che ho adesso è troppo alto perchè col mare formato mi esce troppa acqua dalla vasca..e allora dovrò farne uno un pò più basso... :oops:

ciao e grazie a tutti!! ;-)

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2019
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Messaggioda lupo.lesso » 16/12/2007, 10:51

mi sembra tu abbia un igloo, con mare formato l'acqua in quella vasca esce tra il coperchio e la chiusura, indipendentemente dall'altezza dello scarico. Se è un igloo in planata l'acqua ti uscirà sempre anche con poco mare, almeno per la mia esperienza di utilizzo in 7 anni. Non bucherei per avere uno scarico più basso che non ti risolve il problema.


da come dici se ti trovi bene con la barra lascia quella, è giusto quel che dici con vento forte, la barra funziona meglio mentre con il volante e con vento forte diventa forse meno gestibile.

comunque appena vado a pescare faccio due foto dei lavoretti che ho fatto.

ps.
quanto ti è costata quella seduta? se non sono indiscreto.. :D
trainista convinto, anzi, fissato!

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommone RIB Work”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti