Fabio Bertolacci appende il casco al chiodo

Gommoni ed allestimenti da competizione, gare di motonautica e manifestazioni sportive.
Avatar utente
Francesco Piras
Addetto settore nautico
Messaggi: 764
Iscritto il: 28/08/2011, 20:17
Località: milano
Contatta:

Fabio Bertolacci appende il casco al chiodo

Messaggioda Francesco Piras » 27/09/2011, 17:56

purtroppo qualche giorno fa ho ricevuto questa lettera aperta dal mio amico Fabio Bertolacci che ha deciso di appendere il casco al chiodo

"Ciao Franci, visti i rapporti che ci legano ho voluto che tu fossi il primo a sapere quanto sto per comunicare, una notizia che ora si può definire ufficiale anche se da tempo girava la voce. Dopo una lunga meditazione sono giunto ad una decisione per me estremamente dolorosa e sofferta, vista la passione che mi lega alle competizioni motonautiche, ma che purtroppo come ogni sportivo prima o poi sapevo sarebbe dovuta arrivare. Sono stanco e demotivato ed è per questo che ho deciso di ritirarmi dal mondo delle corse. Mi auguro che gli amici, quei pochi veri che ho, comprenderanno tale decisione, che trova come unica giustificazione oltre a quanto precedentemente precisato, anche dal fatto che molto ha influito l'ambiente che si è venuto a creare negli ultimi tempi. Onorerò gli impegni con la Federazione e con gli sponsor per quanto riguarda le gare rimanenti alle quali sono iscritto ma a dimostrazione che quanto ti ho comunicato non sono solo parole ho deciso di non prendere parte al Campionato Europeo. Non ti nascondo che ho cercato in tutti modi di ritrovare quello spirito che in questi anni mi aveva dato la forza e la voglia di continuare ma non ci sono riuscito.Ho dato tanto alla motonautica ma posso anche ritenermi fortunato per quanto ho ricevuto: poche amarezze, qualche incidente ma tanti e tanti successi non ultimo il titolo mondiale 2010. Nello sport, che per me ha rappresentato uno stile di vita e mi ha aiutato a crescere professionamente e caratterialmente vorrei continuare a rimanere, ma per ora mi accontento di viverlo da non protagonista e preferisco seguire gli impegni di mio figlio al quale auguro di recuperare la forma al più presto dopo l'infortunio di inizio stagione. Con l'occasione visto che ti autorizzo a pubblicare tale informazione faccio un grosso in bocca a lupo agli equipaggi italiani e non solo per i prossimi impegni internazionali Prima di congedarmi sappi che se ho raggiunto certi traguardi non è stato solo merito mio ma anche dei miei imporantatissimi e trainanti compagni di avventura con i quali ho condiviso questi 20 anni di attività. Oltre agli sponsor( in particolare Gianluca & Max) che hanno creduto in me, un ringraziamento che viene dal profondo del cuore va a Claudio, Amedeo, Mauro, Mario, Loris, Wilma, Gigi, Fabrizio e Sandro da solo non sarei mai arrivato. Potrei aver dimenticato qualcuno ma sono certo che mi scuserà e terrà conto del particolare stato d'animo con il quale ho scritto la presente A te Franci amico sincero e alla tua lei mando un affettuoso saluto Fabio"





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
TATOSKI
Abituale
Messaggi: 2743
Iscritto il: 22/01/2009, 14:18
Gommone: Nuova Jolly King 600
Motore: Evinrude Ficht Ram 150 HP
Località: S.P.C. (Bologna)

Re: Fabio Bertolacci appende il casco al chiodo

Messaggioda TATOSKI » 27/09/2011, 18:07

Mi dispiace che il grande FABIO BERTOLACCI sia giunto a questa conclusione, sicuramente avrà i suoi motivi, la motonautica italiana subisce un duro colpo. Peccato, peccato davvero !! Tanti tanti auguri Fabio :d:
Gommino 3,10 /Volvo Penta 14 Hp - Barca Cant. Walter 4,10 /Volvo Penta 20 Hp - Barca Drago Fisher 5,75 / Force 125 Hp - Gommone King 600 / Evinrude Ficht Ram 150 Hp....penso che questo binomio sia l'ultimo !!


Torna a “Gommone RIB Racing”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti