A bordo brindisi e spuntini plastic free

ovvero...oltre la nautica (beyond nautical )
Avatar utente
gambocat
Abituale
Messaggi: 1284
Iscritto il: 25/09/2011, 8:51
Barca: Akes 22 Gambocat by Aqa Aluminium Boat
Motore: Suzuki 175
Località: Brianza & 5 Terre

A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda gambocat » 02/01/2019, 23:21

In questi giorni tirolesi prendiamo spunto da tante iniziative ladine a tutela del territorio per lanciare un invito a tutti gli amici forumisti: quest'anno portiamo nei gavoni di bordo solo bicchieri e piatti di carta :lov

Brindisi e spuntini avranno più gusto ma__gnRE :bene:

Albertgazza e Gambocat

:d:





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


andrew
Attivo
Messaggi: 202
Iscritto il: 01/10/2017, 14:02
Gommone: Mar.co 26
Barca: Twentysix
Motore: 2x300

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda andrew » 02/01/2019, 23:22

ma__gnRE :bene:

Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5023
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Francomaffio » 02/01/2019, 23:23

:bene:
L’importante è che i bicchieri non vengano riempiti solo con acqua!!!
:ceer: :ceer:
Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2582
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Uauaton V » 03/01/2019, 9:56

sarebbe anche ora di impegnarsi, ottimo proponimento :clap: :iagree:
da parte mia ho deciso di imbarcare piatti da lavare mettendoli in una rete e lasciandoli in ammollo per un po ( i pesci gradiranno ) e poi lavaggio con
detersivo-piatti-ecologico-speciale-acqua-di-mare.jpg
detersivo-piatti-ecologico-speciale-acqua-di-mare.jpg (24.36 KiB) Visto 2864 volte
( detersivo piatti ecologico speciale acqua di mare, AQUASALE è un detergente liquido dal fresco odore di limone verde fortemente schiumoso «speciale acqua di mare». AQUASALE V è privo di sostanze caustiche e fosfati. Queste componenti sono state selezionate per la loro biodegradabilità. AQUASALE V è un prodotto neutro, non aggressivo per i supporti e i materiali abitudinari.
Questo detersivo per piatti non presenta alcun rischio per l’utilizzatore, in quanto biodegradabile. AQUASALE V, con Ph simile a quello della pelle, è non aggressivo. AQUASALE V è mescolabile con acqua in tutte le proporzioni )
proverò questo decantato prodotto al posto dei soliti detersivi casalinghi e vedremo se quanto promette poi è :eek: non ho trovato però pareri su questo prodotto, speriamo bene :sorry:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
spargiotto
Abituale
Messaggi: 624
Iscritto il: 10/07/2008, 22:25
Gommone: Nautica Led GS 680 XL
Motore: Mercury Verado 200
Località: Vercelli

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda spargiotto » 03/01/2019, 13:36

Noi sul Led solo flûte in cristallo :pro:
:D
Il sole che brucia il viso , il maestrale che mi spettina , rotta su Bonifacio , si naviga a vista ...
2001 Alson Flash 380 / Mercury 15
2005 Alson Flash 510 / Suzuki 40
2008 Solemar 61 Supervip / Mercury Verado 150
2017 Nautica Led GS 680 / Mercury Verado 200

Giammi
New-Be
Messaggi: 29
Iscritto il: 29/12/2018, 11:25
Gommone: cab 870
Motore: Verado 300
Località: cesena

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Giammi » 03/01/2019, 20:25

Ottima proposta

Avatar utente
Jonathan
Abituale
Messaggi: 3784
Iscritto il: 23/03/2007, 14:56
Gommone: stilnautica 560
Motore: evinrude 90CV 2T
Località: cornaredo (milano)

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Jonathan » 04/01/2019, 8:57

ottima iniziativa,purche' poi si porti il sacchetto della spazzatura a terra, e non come ho visto fare spesso da imbecilli affondare i sacchetti con dentro dei sassi, gente che si dichiarava amante del mare. frusta frusta
jonathan (1974 laros pirelli) 76 alcione 82bat5 cormoran86 bat 6 iguana 88 floating motomar 92 medimar 95 sidra swing 97 acquaviva21cabin 2004 pausa di riflessione .ritorno al gommone2005jokerboat24 braket 2 johnson 4t 115cv 2014 stilnautica 560 mot.evinrude 90 cv 2t.

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2582
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Uauaton V » 05/01/2019, 14:13

3 anni fa feci una furente litigata con un velista che incolpai di aver scaricato il serbatoio acque nere in più con prodotti triturati e quindi di tutto galleggiava, ( roba che a momenti tiro fuori la pistola lanciarazzi, da perfetto italiano quello a bordo della vela mi faceva notare che era una vita che veniva in Grecia e io dovevo solo stare zitto ( senza offendere nessuno l'accento era romano ma non conosco nome cognome perchè lo farei volentieri ) perchè ero nettamente in minoranza noi in due loro una quindicina su un 54 piedi, di fronte alla spiaggia ( con bambini piccoli a riva ) del campo di grano isola di lefkada per far capire, questa spiaggia non è sull'isola ma a terra, comunque è di fronte sulla costa e la si può raggiunge anche per strada andando a Mitikas, ora è un luogo frequentatissimo e zeppo di barche-camper a vela ) ebbene io sbaglia non era lui il colpevole, mi spiegò che il catamarano che io non avevo visto andar via aveva scaricato tutto e anche lui era stato investito dal luridume perchè la corrente passava prima sotto la sua barca e poi appariva e arrivava a me, io vedendo il casino lo incolpai violentemente ma comunque non ritirai le accuse perchè lui non disse nulla al passaggio della fetenzia, vuoi vedere che noi per via dei tubolari siamo più sensibili a chi sporca il mare ) e quindi per me colpevole perchè pure complice frusta frusta frusta ( come tutte le cose che si inventono anche il serbatoio delle acque nere deve essere gestito con un po di sale nella zucca :eek: )
quando me ne andai dalla spiaggia chiamai dei miei amici Greci e chiesi a loro di mandare a controllare la capitaneria, nell'estate 2018 ci sono passato due volte e ho visto che la capitaneria il suo giretto a giorni alterni ora li lo fa e fa pure allontanare dalla spiaggia chi è troppo vicino a riva dato che ora è diventata pure una spiaggia pubblica e affollata con tanto di baretto ( che purtroppo mette la musica a palla )

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14362
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Saxthemax » 08/01/2019, 16:53

Una bellissima e lodevole iniziativa che tutto lo Staff ha deciso di sposare!!!

Gommoniemotori si fà promotore della divulgazione di questo importante messaggio a tutela dell'ambiente.

Immagine

chi desidera può scaricarsi l'immagine, stamparla ed incollarla sul proprio battello....

Tutto verrà pubblicato in home page.

:bene:
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 753
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda mabbond » 04/02/2019, 13:49

Iniziativa da appoggiare caldamente, sperando che le aziende mettano sul.mercato più materiale di carta che di plastica.

Di imbecilli al.mondo ce ne sono...e ce ne saranno tanti, purtroppo. Chi va sott'acqua ne vede altrettanto di cose davvero brutte...da denunciare.

Sax, non si vede l'immagine.
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14362
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Saxthemax » 04/02/2019, 15:00

mabbond ha scritto:Iniziativa da appoggiare caldamente, sperando che le aziende mettano sul.mercato più materiale di carta che di plastica.

Di imbecilli al.mondo ce ne sono...e ce ne saranno tanti, purtroppo. Chi va sott'acqua ne vede altrettanto di cose davvero brutte...da denunciare.

Sax, non si vede l'immagine.


Grazie per la segnalazione ho sistemato il link. :bene:

Hai proprio ragione il mondo è pieno di imbecilli e decerebrati.... pensa che mi hanno riferito che dei poveri mentecatti hanno pure avuto il coraggio di ironizzare su questa nostra iniziativa e questo la dice lunga di quanto l'ano sia collegato al cervello di qualcuno....
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
ALSACS
Abituale
Messaggi: 1991
Iscritto il: 07/03/2008, 19:50
Gommone: JB CLUBMAN 26
Motore: Suzuki DF 300
Località: Padova

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda ALSACS » 04/02/2019, 18:48

Io non appoggio questa iniziativa.....
Io ci lavoro con la plastica...il mio gommone consuma benzina e per comprarla devo vendere tanta Plastica , le provvigioni sono basse :wall:

Pero' non sono d'accordo con quelli che la buttano nell'ambiente, Marino e non.
Quante volte mi son fermato in mare a raccogliere sacchetti e altro.

DOVREBBE CAMBIARE IL COMPORTAMENTO O MENTALITÀ chiamala come vuoi Gambo.

:d:
Zodiac 480 -Evinrude 737 / Sacs 590J - Honda 135 / JB Clubman 26 - Suzuki DF 300

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5121
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Paolo62 » 04/02/2019, 19:51

Dopo aver visto il delirio di plastica che finisce in mare da una sola nave traghetto della Minoan mi sono più volte domandato che senso ha togliere la finestrella di plastica dalle buste quando le butto nella carta o togliere il tappo di plastica dai contenitori in carta accoppiata...... e così via tante pratiche che faccio normalmente quando differenzio i rifiuti di casa mia. Però è vero che da qualcosa bisogna pur cominciare. Raramente c’e’ plastica non solo sul mio gommone, ma anche sul camper e in casa. Confermo che ce ne sarà sempre meno fino ad eliminarla. E se ci sono dei dementi che deridono queste iniziative, beh ancora di più si confermerà che i proverbi hanno ragione, anche a proposito del “riso”.
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5121
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Paolo62 » 04/02/2019, 20:06

ALSACS ha scritto:Io non appoggio questa iniziativa.....
Io ci lavoro con la plastica...il mio gommone consuma benzina e per comprarla devo vendere tanta Plastica , le provvigioni sono basse :wall:

Pero' non sono d'accordo con quelli che la buttano nell'ambiente, Marino e non.
Quante volte mi son fermato in mare a raccogliere sacchetti e altro.

DOVREBBE CAMBIARE IL COMPORTAMENTO O MENTALITÀ chiamala come vuoi Gambo.

:d:


La plastica multiuso è, in molte nazioni d’Europa, valida alternativa alla monouso. Il vero problema che determina l’inquinamento da plastica e’ la plastica monouso. Per quella si usano quantità unitariamente limitate mentre per la pluriuso se ne usa molto di più. Credo che anche tu concordi sul fatto che “sprecare” un materiale così nobile come può essere la plastica che ha rivoluzionato il nostro mondo, per farne oggetti da usare pochi secondi e poi gettare, sia sciocco e per niente lungimirante. Quindi da venditore, se tu gia’ non lo hai fatto, ma non credo perché sei troppo scaltro per non averci pensato, mi orienterei su plastiche da destinare ad impieghi longevi anche perchè sono quelle con il valore aggiunto maggiore.

Circa 10 anni fa vendevo quantità enormi di abrasivo che in Italia si poteva usare ed in Germania no. La mia mandante decise di stoppare quella produzione per orientarsi su abrasivi diversi che costavano il doppio ma avevano caratteristiche ecologiche migliori ( non è che siano acqua fresca, ma meno pesanti della prima). Ci fu una sollevazione popolare tra agenti, venditori e clienti. Perdite di fatturato un po’ per tutti anche perchè coincise con la crisi del 2008/2009. Ci sono voluti 5 anni ma alla fine molti di noi hanno recuperato tutte le vendite ed un paio di concorrenti hanno chiuso perché non ci hanno voluto credere. I clienti, sensibilizzati principalmente da noi, hanno quasi ovunque smesso di comprare quell’abrasivo privilegiando il meno impattante. È una questione di mentalità e di coscienza che devono crescere e sarà lunga, ma un po’ alla volta ci si arriva e la plastica monouso è destinata a ridimensionarsi moltissimo (per fortuna). Resterà, spero, solo per impieghi sanitari. Tanto , Alberto, ora che la plastica monouso sparirà tu sarai in pensione da un bel po’ !! :mrgreen: :mrgreen:
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2582
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Uauaton V » 05/02/2019, 1:41

Saxthemax ha scritto:Una bellissima e lodevole iniziativa che tutto lo Staff ha deciso di sposare!!!

Gommoniemotori si fà promotore della divulgazione di questo importante messaggio a tutela dell'ambiente.

Immagine

chi desidera può scaricarsi l'immagine, stamparla ed incollarla sul proprio battello....

Tutto verrà pubblicato in home page.

:bene:

non vedo in home page l'immagine della pubblicità free plastic sarebbe bello vederla apparire con le altre pubblicità, ora sono nel New Mexico in Albuquerque e i cittadini qui hanno l'abitudine prima di uscire di riempirsi una borraccia ( sono le bottiglie di plastica col beccuccio, o quelle in metallo ) in più nei market non li vedo comperare piatti e bicchieri di plastica ( ci sono quelli di di carta ) quando escono dal ristorante quasi tutti si portano via il bag dog che è di cartone ( ligi anche sul non gettare il cibo avanzato ) onestamente mia figlia mi ha stupito e mi sono vergognato quando mi ha detto che bisogna essere responsabili :ok: :clap: :clap: :clap:

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14362
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Saxthemax » 05/02/2019, 10:24

Uauaton V ha scritto: #cut# non vedo in home page l'immagine della pubblicità free plastic sarebbe bello vederla apparire con le altre pubblicità #cut#


non compare perchè non è una pubblicità come peraltro le altre.... i banner sono un ringraziamento che facciamo ai supporter del forum che ci aiutano a sostenere i costi di mantenimento dello stesso...

L'iniziativa è segnalata nel corpo della home page nella sezione destra "Segnalazioni agli utenti"

Comunque grazie del suggerimento, adesso vedo se è tecnicamente possibile farlo...
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9064
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Cerri » 05/02/2019, 11:54

gambocat ha scritto:In questi giorni tirolesi prendiamo spunto da tante iniziative ladine a tutela del territorio per lanciare un invito a tutti gli amici forumisti: quest'anno portiamo nei gavoni di bordo solo bicchieri e piatti di carta :lov

Brindisi e spuntini avranno più gusto ma__gnRE :bene:

Albertgazza e Gambocat

:d:



Potete dare un senso a questa vostra affermazione :ask:

Spiegatemi cosa comporta avere piatti e bicchieri di manufatto diverso da quello che voi suggerite ???

rispondo a Sax

Saxthemax ha scritto:Una bellissima e lodevole iniziativa che tutto lo Staff ha deciso di sposare!!!

Gommoniemotori si fà promotore della divulgazione di questo importante messaggio a tutela dell'ambiente.

Immagine

chi desidera può scaricarsi l'immagine, stamparla ed incollarla sul proprio battello....

Tutto verrà pubblicato in home page.

:bene:


ma se acquisto del cibo che è confezzionato nei sacchetti di plastica cosa cambia :ask:

Forse è il caso di far passare il messaggio in un'altro modo puliamo i nosti mari-laghi-fiumi e evitiamo di buttare qualsiasi cosa in acqua .
L'educazione di fare reciclaggio e di differenziare è a mio avviso la giusta cosa da fare :bene:

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14362
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Saxthemax » 05/02/2019, 12:35

Ciao Paolo,
il concetto che vogliamo esprimere è semplicemente questo:
NON UTILIZZIAMO STOVIGLIE DI PLASTICA USA E GETTA A BORDO
quindi usiamo materiale o riciclabile al 100% (legno, cartone, ecc...) o materiale lavabile e riutilizzabile questo non solo per evitare che finiscano in fondo al mare direttamente (inciviltà assoluta) ma per evitare che ci possano arrivare per altri motivi (sai cosa sono le ecomafie....????).
Rimane chiaro che il senso civico e l'educazione dovrebbe portare ognuno di noi a farlo anche a livello domestico quotidiano così come è a mio avviso INDISPENSABILE DOTARSI DI SACCHETTI per la raccolta dei rifiuti per poi poterlo smaltire correttamente una volta scesi a terra.
E' chiaro che se ti porti delle patatine confezionate in un sacchetto plastico non hai alternative ma diligentemente una volta svuotato lo raccogli e lo porti a terra per smaltirlo giusto???

Per le stoviglie invece ci sono valide alternative e quindi è fondamentale capire che dobbiamo smettere di usarle in ogni contesto per il bene comune.
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5121
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Paolo62 » 05/02/2019, 13:56

Sono anni che un mio cliente di Verona, grossissimo produttore di piatti, vaschette, bicchieri e posate di plastica (essenzialmente polistirolo, ma anche PE e altro) produce anche queste stesse cose in carta. Solo che la produzione va tutta all’estero e in Italia io le ho trovate solo allo spaccio di questa azienda. Costano circa 5 volte quelle in plastica, ma in un bilancio annuale per me valgono 10 euro/anno di differenza (forse). Nei vari supemercati si trova un po’ di tutto, anche stoviglie di carta, ma certamente sono molto meno frequenti di quelle in plastica. Un po’ alla volta arriveremo anche noi a bloccare la vendita di questo tipo di prodotti, già tra qualche anno sarà la volta dei cotton fiocc e delle cannucce, poi, un po’ alla volta via tutto il monouso. È una strada segnata ed il vero problema è che non basta essere attenti nella gestione dell’usato, sia perché qualche “idiota” ci sarà sempre, sia perché nella catena qualche perdita è sempre possibile, basti pensare come sono le nostre vie il giorno della raccolta della plastica, se c’è vento forte......
Sostituire questi utensili con con altri in materiale riciclabile è possibile, perché non farlo ?
Nelle aziende ora vanno di gran moda i “boccioni” di acqua con bicchieri monouso. Alla fine giornata metri cubi di bicchieri usata per bere 150 cc di acqua. Cosa c’è di più stupido ??
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2582
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: A bordo brindisi e spuntini plastic free

Messaggioda Uauaton V » 05/02/2019, 18:37

sono contro i contenitori d'acqua meglio le colonnine con lo zampillo ( all'antica nei parchi vi erano ) :ok: se parliamo di acqua da bere già da da boy scout appresi che l'acqua da bere era buona dopo 300 metri di torrente con sassi in maniera che l'acqua si ossigena e si pulisce (stiamo parlando di torrenti di montagna ovviamente in zone prive a monte di discariche ) e per conto mio so che l'acqua da bere è solamente quella che scorre e non quella che sta ferma in contenitori per x tempo ( l'acqua nelle bottiglie è un bel rebus anche se proviene da certificate aziende ) in sostanza credo sia migliore quella degli acquedotti cittadini non inquinati dove l'acqua gira sempre, gli antichi Romani la sapevano lunga :wink:
nell'ambito farmaceutico neppure l'acqua osmotizzata e sterile può star ferma nelle tubazioni e la si fa scorrere in continuazione per garantire ad una certa temperatura la sua purezza, quando si spilla la si raffredda ) a casa mia personalmente bevo la birra o il vino e l'acqua non la conosco se non per lavarmi :ah: :ah: quindi niente bicchieri usa e getta, comunque ci sono anche di carta ripiegata in certi distributori :bene: ( mi spiace per chi dei boccioni bottiglie o bicchieri ne fa un commercio, certamente io non sono un loro buon cliente :wink: ) :d:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Argomenti Vari”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti

 

 

cron