Impianto elettrico nuovo

Tutorial: come realizzare un impianto elettrico, come eseguire collegamenti e riparazioni elettriche ed elettroniche in generale su gommoni e barche.
Regole del forum
In questo Forum si inseriscono solo Topic che descrivono passo passo i nostri lavori "Fai da te" con lo scopo di fungere da apprendimento ed essere utili a tutti.
Non aprite Topic per porre domande.
I tutorial si possono aprire a puntate . Non si possono porre domande prima che l'autore non abbia completato il tutorial.
Specificare qualndo il tutorial viene suddiviso in più parti.
Un tutorial è un metodo di trasferimento delle conoscenze e può essere utilizzato come una parte di apprendimento .
Più interattivo e specifico di un libro o una lezione , un tutorial cerca di insegnare con l'esempio e fornire le informazioni per completare un determinato compito.
Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 11/12/2015, 15:41

Buongiorno a tutti.
Fra un paio di settimane porto il gommone a rifare l'impianto elettrico.l'ho acquistato un anno fa' però durante l'estate mi sono accorto che i proprietari precedenti hanno fatto un minestrone di cavi...ognuno si è attaccato al primo cavo libero..
La persona che mi sistema il tutto è una persona competente ma vorrei avere anche da voi dei consigli.
Ho una batteria da 100A ed un solo motore.
Ci sono dei consigli che potete darmi e che quindi girerò a lui?
Mi fate vedere qualche foto tipo della 'scatola' dove partono i cavi nella consolle?
Grazie


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 20/12/2015, 12:03

Nessuno mi aiuta?


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9037
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Cerri » 20/12/2015, 13:09

Hai scritto che ti rivolgi a una persona competente per tanto che consigli vuoi ricevere ?

Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 20/12/2015, 13:22

Che gentilezza...
Anch'io sono capace di essere scortese,non è quello che cercavo.
Competente nell'ambito elettrico,tutti voi avete probabilmente un impianto ad arte e cercavo consigli a riguardo


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4051
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda svago » 20/12/2015, 14:03

Sacs560 ha scritto:Che gentilezza...
Anch'io sono capace di essere scortese,non è quello che cercavo.
Competente nell'ambito elettrico,tutti voi avete probabilmente un impianto ad arte e cercavo consigli a riguardo


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson


Non è questione di gentilezza o che, ma di rispetto verso chi ti farà il lavoro!!
se tu reputi questa persona competente devi lasciarlo lavorare a modo suo.
lo "scortese" in questo caso sei tu che non ti fidi del tuo amico competente ed hai bisogno di confrontare il suo operato con chi ne sa.
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4907
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Francomaffio » 20/12/2015, 14:32

Oppure potresti approcciare in maniera più coincisa.
Ad esempio potresti mettere qualche foto dell'attuale impianto e ognuno potrebbe dirti cosa gli "piace" e cosa val la pena di sistemare.....
La domanda iniziale è troppo aperta e non sollecita alcuna risposta, almeno questa è la mia impressione.
Salvo dire: lascia fare a lui che è esperto. :iagree:
Ciao Franco

Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 20/12/2015, 14:33

svago ha scritto:
Sacs560 ha scritto:Che gentilezza...
Anch'io sono capace di essere scortese,non è quello che cercavo.
Competente nell'ambito elettrico,tutti voi avete probabilmente un impianto ad arte e cercavo consigli a riguardo


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson


Non è questione di gentilezza o che, ma di rispetto verso chi ti farà il lavoro!!
se tu reputi questa persona competente devi lasciarlo lavorare a modo suo.
lo "scortese" in questo caso sei tu che non ti fidi del tuo amico competente ed hai bisogno di confrontare il suo operato con chi ne sa.

Dove c'è scritto che è un mio amico???
È una persona che sicuramente mi farà il lavoro bene ma avere un consiglio in più non fa' male.
Se non sei in grado o non hai voglia di darmi il consiglio che ho chiesto non importa,però per favore non ho bisogno di morali o di lezione di vita...
Grazie


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4051
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda svago » 20/12/2015, 17:56

Sacs560 ha scritto:
svago ha scritto:
Sacs560 ha scritto:Che gentilezza...
Anch'io sono capace di essere scortese,non è quello che cercavo.
Competente nell'ambito elettrico,tutti voi avete probabilmente un impianto ad arte e cercavo consigli a riguardo


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson


Non è questione di gentilezza o che, ma di rispetto verso chi ti farà il lavoro!!
se tu reputi questa persona competente devi lasciarlo lavorare a modo suo.
lo "scortese" in questo caso sei tu che non ti fidi del tuo amico competente ed hai bisogno di confrontare il suo operato con chi ne sa.

Dove c'è scritto che è un mio amico???
È una persona che sicuramente mi farà il lavoro bene ma avere un consiglio in più non fa' male.
Se non sei in grado o non hai voglia di darmi il consiglio che ho chiesto non importa,però per favore non ho bisogno di morali o di lezione di vita...
Grazie


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”


H. Johnson


Forse sono andato giù pari, ma la parola "scortese" è stata ripresa perché venuta dalla tua bocca nei confronti di Cerri, nulla di personale.

Ma torniamo indietro un attimo e ripartiamo dal tuo problema...comincia a descrivere quali esigenze avresti per il tuo gommone, l'impianto va realizzato in base all'uso che si farà a bordo :bene:
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 20/12/2015, 18:13

Ma fatemi capire,in modo gentile chiedo una mano perché sono alle primissime armi,e mi viene detto che non si capisce che consiglio voglio avere perché porto a fare il lavoro da una persona competente.per me è competente anche quello del negozio di Nautica però quando compero un Gps chiedo consiglio a persone che ne sanno più di me.
Solo un consiglio avevo chiesto.
Scusate se non so'...
Comunque io ho iniziato ed io finisco le polemiche.Colpa mia.
Come dicevo ho una batteria da 100A.
Gommone Sacs560 con motore Mariner 115 cv.come strumenti da mettere sotto batteria ho una radio vhf,un ecoscandaglio,pompa di sentina,doccia,e devo comperare un apparecchio Gps.
Volevo capire e sapere se sotto la consolle c'è qualche attacco particolare dove partiranno i positivi ed i negativi.
Grazie


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4051
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda svago » 20/12/2015, 19:08

Sacs560 ha scritto:Ma fatemi capire,in modo gentile chiedo una mano perché sono alle primissime armi,e mi viene detto che non si capisce che consiglio voglio avere perché porto a fare il lavoro da una persona competente.per me è competente anche quello del negozio di Nautica però quando compero un Gps chiedo consiglio a persone che ne sanno più di me.
Solo un consiglio avevo chiesto.
Scusate se non so'...
Comunque io ho iniziato ed io finisco le polemiche.Colpa mia.

OK :wink:



Sacs560 ha scritto:Come dicevo ho una batteria da 100A.
Gommone Sacs560 con motore Mariner 115 cv.come strumenti da mettere sotto batteria ho una radio vhf,un ecoscandaglio,pompa di sentina,doccia,e devo comperare un apparecchio Gps.
Volevo capire e sapere se sotto la consolle c'è qualche attacco particolare dove partiranno i positivi ed i negativi.
Grazie


Di solito per non complicarsi troppo la vita si parte piazzando l'unica batteria il più avanti possibile in funzione della lunghezza dei cavi motore, poi da li uno stacca-batteria e con cavi decisamente più sottili (4/6mm) si va verso la consolle .....quindi i fili non partono dalla consolle, ma arrivano dalla batteria....a questo punto per un buon impianto si piazzano due morsetti comuni multipli, uno per il negativo e uno per il positivo, dopodiché dal positivo si alimenta il classico pannello interruttori sotto fusibili per poi ripartire con fili adeguati alle varie utenze, i cavi negativi tutti direttamente al suo morsetto comune.

questo vale solo in linea di massima per utenze comuni
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 20/12/2015, 19:17

Cosa sono i morsetti comuni multipli?sono a tenuta stagna? Grazie


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4051
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda svago » 20/12/2015, 19:25

Sacs560 ha scritto:Cosa sono i morsetti comuni multipli?sono a tenuta stagna? Grazie


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

No, non lo sono di solito, bisogna inserirli dentro ad un contenitore adatto

Ma volendo risparmiare può essere anche solo un bullone isolato di 6mm che accetta tanti capicorda
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4907
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Francomaffio » 20/12/2015, 19:43

Sacs560 ha scritto:l'ho acquistato un anno fa' però durante l'estate mi sono accorto che i proprietari precedenti hanno fatto un minestrone di cavi...ognuno si è attaccato al primo cavo libero..


Io rilancio il mio consiglio, posta una foto di :
- Qualche esempio di minestrone o di attacchi strani che ti sono saltati all'occhio
- Batteria con partenza cavi
- Pannello interruttori visto da dentro la consolle (vista posteriore)
Dovrebbe essere una buona base di partenza per la discussione
Ciao Franco

Sacs560
Attivo
Messaggi: 56
Iscritto il: 24/01/2015, 15:01
Barca: Gommone Sacs560
Motore: Mariner 115cv

Impianto elettrico nuovo

Messaggioda Sacs560 » 20/12/2015, 19:52

Francomaffio ha scritto:
Sacs560 ha scritto:l'ho acquistato un anno fa' però durante l'estate mi sono accorto che i proprietari precedenti hanno fatto un minestrone di cavi...ognuno si è attaccato al primo cavo libero..


Io rilancio il mio consiglio, posta una foto di :
- Qualche esempio di minestrone o di attacchi strani che ti sono saltati all'occhio
- Batteria con partenza cavi
- Pannello interruttori visto da dentro la consolle (vista posteriore)
Dovrebbe essere una buona base di partenza per la discussione
Ciao Franco

Purtroppo sono impossibilitato fisicamente per fare le foto...


“Non esistono due giardini uguali, né due giorni uguali passati nello stesso giardino”
H. Johnson

Avatar utente
schienadura
Abituale
Messaggi: 1936
Iscritto il: 12/09/2009, 19:18
Località: Catania
Contatta:

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda schienadura » 20/12/2015, 21:50

visto che stai rifacendo l'impianto ti consiglio per sicurezza di farlo realizzare con 2 batterie ...una per il motore e una per i servizi
utilizzando questo ....http://www.osculati.com/it/cat/imgHigh/14.921.02.jpg
puoi usare i due circuiti separati o in parallelo in caso di emergenza
[url]Immagine[/url]

Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3345
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Impianto elettrico nuovo

Messaggioda hawk720 » 20/12/2015, 21:57

@ Sacs560

I tuoi dubbi sono molto comuni e quindi trovo del tutto comprensibile la richiesta di consigli che hai fatto. Quando non si è esperti nella materia è bene tentare di capirne un po', visto che sappiamo che nei cantieri, bravi che possano essere, tendono spesso a "fregarsene" un po.

Nella mia ignoranza di impianti elettrici mi sento però di darti due consigli: il primo è quello di stabilire che batteria in origine è prevista per il tuo motore, di che spunto ha necessità. Talvolta sui mezzi usati già si comincia male da li. Il secondo è quello comunque di montare una seconda batteria.E' una sicurezza indiscutibile e, a mio giudizio, indispensabile. Sul come montarla, nel senso dello schema e delle sue funzioni, purtroppo non posso che rimandarti a qualcuno esperto, e ce ne sono sul forum, che ne sappia di impianti elettrici, io mi limito ad usarli... :mrgreen:

Comunque prova a guadare qui viewtopic.php?f=93&t=21245, anche se purtroppo mancano le foto, ci sono però degli schemi, magari può esserti utile.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Schemi elettrici e guide fai da te”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti