Motosega per alaggio (creazioni svago)

Consigli utili sul "fai da te" : Manutenzione del fuoribordo delle eliche , degli accessori nautici e dei rimorchi

Moderatore: nicola_m60

Regole del forum
In questo Forum si inseriscono solo Topic che descrivono passo passo i nostri lavori "Fai da te" con lo scopo di fungere da apprendimento ed essere utili a tutti.
Non aprite Topic per porre domande.
I tutorial si possono aprire a puntate . Non si possono porre domande prima che l'autore non abbia completato il tutorial.
Specificare quando il tutorial viene suddiviso in più parti.
Un tutorial è un metodo di trasferimento delle conoscenze e può essere utilizzato come una parte di apprendimento .
Più interattivo e specifico di un libro o una lezione , un tutorial cerca di insegnare con l'esempio e fornire le informazioni per completare un determinato compito.
scudo
Abituale
Messaggi: 371
Iscritto il: 29/12/2006, 15:56
Gommone: Effelle 570
Motore: Evinrude Intruder 115
Località: Lecce

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda scudo » 24/03/2011, 22:30

Complimenti al mio gemello. Mi è piaciuta la faccia che ha fatto quel signore dopo aver terminato la prova.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 25/03/2011, 18:28

scudo ha scritto:Complimenti al mio gemello. Mi è piaciuta la faccia che ha fatto quel signore dopo aver terminato la prova.


Grazie Scudo, effettivamente è molto significativa la faccia di quel signore... e questo la dice lunga.
quel signore "GIBELLINI NAUTICA" ne avrà montati e provati a centinaia di verricelli, ma la motosega lo ha particolarmete entusiasmato, e siccome non è l'ultimo arrivato, questo mi fa particolarmente piacere.
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
Roccia
Abituale
Messaggi: 14086
Iscritto il: 07/09/2008, 14:31
Gommone: evolution d 640
Motore: selva 115 4t
Località: roma

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda Roccia » 25/03/2011, 19:01

svago ha scritto:
scudo ha scritto:Complimenti al mio gemello. Mi è piaciuta la faccia che ha fatto quel signore dopo aver terminato la prova.


Grazie Scudo, effettivamente è molto significativa la faccia di quel signore... e questo la dice lunga.
quel signore "GIBELLINI NAUTICA" ne avrà montati e provati a centinaia di verricelli, ma la motosega lo ha particolarmete entusiasmato, e siccome non è l'ultimo arrivato, questo mi fa particolarmente piacere.

La dice lunga si, se Lui non è l'ultimo arrivato....tu allora???
Popolo marinaro, popolo libero
Ci sono tre tipi di uomini : i vivi, i morti e quelli che vanno per mare

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15778
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda Akeswins » 28/03/2011, 14:56

Figata incredibile!! E bel video, complimenti!

Un paio di domandine:

quanto (kg di gommone) credi possa tirare la motosega modificata, con quella velocità di tiro che hai attualmente?
a livello di costi, come siamo rispetto a un verricello elettrico classico?
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
TATOSKI
Abituale
Messaggi: 2793
Iscritto il: 22/01/2009, 14:18
Gommone: Nuova Jolly King 600
Motore: Evinrude Ficht Ram 150 HP
Località: S.P.C. (Bologna)

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda TATOSKI » 28/03/2011, 16:22

Akeswins ha scritto:Figata incredibile!! E bel video, complimenti!

Un paio di domandine:

quanto (kg di gommone) credi possa tirare la motosega modificata, con quella velocità di tiro che hai attualmente?
a livello di costi, come siamo rispetto a un verricello elettrico classico?

Ciao grande ING. per la figata hai proprio ragione, svago è un VULCANO d'idee però vorrei dire :wink: mi sa che la cosa ti #pip# o sbaglio ??
Gommino 3,10 /Volvo Penta 14 Hp - Barca Cant. Walter 4,10 /Volvo Penta 20 Hp - Barca Drago Fisher 5,75 / Force 125 Hp - Gommone King 600 / Evinrude Ficht Ram 150 Hp....penso che questo binomio sia l'ultimo !!

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 28/03/2011, 19:09

Akeswins ha scritto:Figata incredibile!! E bel video, complimenti!

Un paio di domandine:

quanto (kg di gommone) credi possa tirare la motosega modificata, con quella velocità di tiro che hai attualmente?
a livello di costi, come siamo rispetto a un verricello elettrico classico?


sono contento che ti piaccia, poi detto da te mi onora, grazie Akes.-

considera che ho aggiunto "un" centoventi euro di materiali al costo della stessa motosega...mano d'opera non calcolata.

il mio gommo è piu o meno 1150 kg. e praticamente la motosega non sente lo sforzo nonostante il ripido scivolo dove è stata provata, dove può arrivare non lo so.

se il verricello è ben rapportato al peso del battello, penso non abbia limite, ossia, se si riesce manualmente, lui certamente ce la fa.



Da prova al banco con chiave dinamometrica, ha una minima coppia torsionale di 13,5 kg con partenza da fermo, e ti assicuro che si tratta di un buon tiro....nessun verricello potrebbe essere pensato per simile forza di ingresso....ci vorrebbe una maniglia di 70 cm. per far funzionare fluidamente quel verricello. :d:
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15778
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda Akeswins » 29/03/2011, 14:14

TATOSKI ha scritto:
Akeswins ha scritto:Figata incredibile!! E bel video, complimenti!

Un paio di domandine:

quanto (kg di gommone) credi possa tirare la motosega modificata, con quella velocità di tiro che hai attualmente?
a livello di costi, come siamo rispetto a un verricello elettrico classico?

Ciao grande ING. per la figata hai proprio ragione, svago è un VULCANO d'idee però vorrei dire :wink: mi sa che la cosa ti #pip# o sbaglio ??


Beh, io non carrello, però..




sono contento che ti piaccia, poi detto da te mi onora, grazie Akes.-

considera che ho aggiunto "un" centoventi euro di materiali al costo della stessa motosega...mano d'opera non calcolata.

il mio gommo è piu o meno 1150 kg. e praticamente la motosega non sente lo sforzo nonostante il ripido scivolo dove è stata provata, dove può arrivare non lo so.

se il verricello è ben rapportato al peso del battello, penso non abbia limite, ossia, se si riesce manualmente, lui certamente ce la fa.



Da prova al banco con chiave dinamometrica, ha una minima coppia torsionale di 13,5 kg con partenza da fermo, e ti assicuro che si tratta di un buon tiro....nessun verricello potrebbe essere pensato per simile forza di ingresso....ci vorrebbe una maniglia di 70 cm. per far funzionare fluidamente quel verricello.


Quindi credo sia applicabile anche per battelli al limite della carrellabilità: senza sforzo potrebbe trainare anche l' Akeslattina e riducendo ulteriormente il rapporto anche mezzi come il Dorado87 dell' original che pesa due tonnellate e mezzo. Raddoppiando i tempi, ce la dovrebbe fare.

hai detto 120 euro di materiale + motosega e manodopera. Un costo medio motosega ? (sono profano del settore)
E di un verricello elettrico da 1500 kg?

Magari la cosa potrebbe avere un seguito commerciale.. :sog:
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 30/03/2011, 0:13

Akeswins ha scritto:Quindi credo sia applicabile anche per battelli al limite della carrellabilità: senza sforzo potrebbe trainare anche l' Akeslattina e riducendo ulteriormente il rapporto anche mezzi come il Dorado87 dell' original che pesa due tonnellate e mezzo. Raddoppiando i tempi, ce la dovrebbe fare.


si...riducendo il rapporto aumenterebbe la coppia, da 40/1 come ora, fino a 50/1 si potrebbe fare, quindi un 20% in piu di potenza torsionale.

ma se vogliamo alare un battello veramente pesante, serve un buon verricello alla sua portata.....questo per essere alla portata necessaria, considerando che la forza umana è sempre quella, deve già di suo essere rapportato molto più corto, quindi non serve ridurre il rapporto della motosega.

se poi vogliamo alare in tutta sicurezza senza sorprese o possibili rotture del verricello, conviene usare una taglia (carrucola) lo sforzo meccanico viene dimezzato per verricello, cavo, che puo essere piu sottile e motosega....per contro viene dimezzata anche la velocità di recupero, ma per un battello di 2500KG si puo spendere anche un po piu di tempo.






Akeswins ha scritto:hai detto 120 euro di materiale + motosega e manodopera. Un costo medio motosega ? (sono profano del settore)
E di un verricello elettrico da 1500 kg?

Magari la cosa potrebbe avere un seguito commerciale.. :sog:


una motosega media costa dai 150 ai 200 euro.....in caso di produzione in serie, si potrebbe acquistare motoseghe senza barra catena, catena, blocco catena, oliatore.


per competere a quella velocità di recupero, un verricello elettrico, deve essere molto professionale, 24 Volt e costi da capogiro.
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15778
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda Akeswins » 31/03/2011, 10:21

molto interessante, quindi... ammettendo che la motosega senza sega, appunto , vada sui 100/120 euro circa.. + altri 120 di kit adattamento, su cui piano piano si risparmia ma c'è la manodopera di mezzo... beh.. un pensierino al tuo posto ce lo farei...
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

Avatar utente
paolomax63
Abituale
Messaggi: 626
Iscritto il: 17/05/2007, 22:15
Gommone: Solemar Oceanic 27
Motore: 2 Mercruiser 120 Turbo Diesel
Località: roma

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda paolomax63 » 31/03/2011, 11:45

Svago....... colpevolmente leggo solo solo ora, sei un

GRANDE !! :bene:

Avatar utente
jeanmaren
Abituale
Messaggi: 3506
Iscritto il: 27/04/2007, 8:55

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda jeanmaren » 31/03/2011, 11:50

in questo caso va presa obbligatoriamente usata . costo 50 euro
Hutchinson 3,20 selva 6 cv - eurovinil 360 + selva 9,9 - alcione 4 mt - zodiak mkII evinrude 25 modificato - lomac 4,20, Zodiak fastroller 3,40-yam 3,80-marshall M 60 yamaha 25j - - sacs Jamaica 5,35 + 100 yamaha -Zar 65 Suite + Suzuki 200

Simone
Abituale
Messaggi: 3808
Iscritto il: 02/05/2005, 7:22
Località: Firenze

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda Simone » 31/03/2011, 13:23

Mi ero perso il proseguio del post e devo dire che vedendo il filmato la soluzione mi sembra veramente notevole :bene:
Complimenti.
Forse faccio una domanda banale, ma è assolutamente necessaio usare entrambre le mani ??
Non esiste modo per averne almeno una libera ?
E ad un possibile telecomando, per comandare a distanza, ci hai pensato ?
Wireless ?? (adesso non mi mandare :a: , però un "accessorio" così, che si applica al verricello "di serie" e che si può comandare a distanza, meriterebbe un brevetto e sicuramente almeno un cliente, lo avresti già trovato ... :wink: )

:d:
Simone

Avatar utente
sansacs
Fire Fighter
Messaggi: 9169
Iscritto il: 24/09/2007, 14:01
Gommone: SACS 530 IT
Motore: EVINRUDE E-TEC 90
Località: UDINE

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda sansacs » 31/03/2011, 19:49

Simone ha scritto:Mi ero perso il proseguio del post e devo dire che vedendo il filmato la soluzione mi sembra veramente notevole :bene:
Complimenti.
Forse faccio una domanda banale, ma è assolutamente necessaio usare entrambre le mani ??
Non esiste modo per averne almeno una libera ?
E ad un possibile telecomando, per comandare a distanza, ci hai pensato ?
Wireless ?? (adesso non mi mandare :a: , però un "accessorio" così, che si applica al verricello "di serie" e che si può comandare a distanza, meriterebbe un brevetto e sicuramente almeno un cliente, lo avresti già trovato ... :wink: )

:d:

Simone sei peggio di Grado :ah:

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 02/04/2011, 11:22

Akeswins ha scritto:molto interessante, quindi... ammettendo che la motosega senza sega, appunto , vada sui 100/120 euro circa.. + altri 120 di kit adattamento, su cui piano piano si risparmia ma c'è la manodopera di mezzo... beh.. un pensierino al tuo posto ce lo farei...



avevo gia fatto un pensierino in merito, ma poi ho optato per un nulla di fatto come del resto per tante altre cose che ho inventato.


Come tu sai, il brevetto internazionale costa un botto ed è facilmente raggirabile, l'unica sarebbe costruirle.....come partenza, acquistare un minimo di 100 motoseghe "alleggerite" e far fare di conseguenza tanti componenti per completarle, dovrei solo assemblarle.
Ma se le costruisci in serie, devono essere omologate e rispettare le normative europpee.....insomma bisogerebbe mettere mano al portafogli in modo deciso.



L'idea mi sembra molto valida, ma non vista come risparmio al posto del verricello elettrico, ma bensì come soluzione piu comoda del verricello elettrico.
Come gia detto, la vera forza di questo accessorio è quella di non dover modificare nulla nè sul carrello nè tantomeno nell'impiantistica della vettura. :d:
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 02/04/2011, 11:22

paolomax63 ha scritto:Svago....... colpevolmente leggo solo solo ora, sei un

GRANDE !! :bene:



Grazie Paolomax
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 02/04/2011, 11:26

jeanmaren ha scritto:in questo caso va presa obbligatoriamente usata . costo 50 euro



per le ore che è chiamata a fare, andrebbe benissimo anche usata, l'importante è che si accenda subito, ma ne vale la pena risparmiare per poi magari avere noie :confus:
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 02/04/2011, 11:34

Simone ha scritto:Mi ero perso il proseguio del post e devo dire che vedendo il filmato la soluzione mi sembra veramente notevole :bene:
Complimenti.
Forse faccio una domanda banale, ma è assolutamente necessaio usare entrambre le mani ??
Non esiste modo per averne almeno una libera ?
E ad un possibile telecomando, per comandare a distanza, ci hai pensato ?
Wireless ?? (adesso non mi mandare :a: , però un "accessorio" così, che si applica al verricello "di serie" e che si può comandare a distanza, meriterebbe un brevetto e sicuramente almeno un cliente, lo avresti già trovato ... :wink: )

:d:


le mani non servono entrambe fino alla preparazione del gommone davanti ai rulli e gia con il cavo in tiro, poi alando, anche se si potrebbe, è comunque consigliabile usarle entrambe, è pur sempre un oggetto munito di una certa forza da contrastare manualmente.
potrei collegarla ad una catenella o ad un fissaggio, ma non sarebbe piu libera come prima.

il telecomando si potrebbe installare con l'ausilio di un servo che accellera, ma a questo punto sarebbe meglio un motore fisso al carrello con un demoltiplicatore piu contenuto nelle dimensioni, ma il mio obiettivo non era questo.....sarebbe comunque possibile. :d:
----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
svago
Abituale
Messaggi: 4010
Iscritto il: 03/01/2010, 23:18
Gommone: Coaster 650
Motore: Suzuki DF 175 TGL
Località: Modena il 08/12/59

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda svago » 08/05/2011, 20:46

----------------------------------------------------------------------------------------
Niente e nessuno al mondo potrà fermarmi dal ragionare (Jovanotti)

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2112
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda lupo.lesso » 08/05/2011, 20:53

a me sembra mitica!
bravissimo :clap:
trainista convinto, anzi, fissato!

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 13693
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Motosega per alaggio (creazioni svago)

Messaggioda Saxthemax » 09/05/2011, 10:38

Non ho parole!

Da questo filmato si vede chiaramente facilità con la quale una persona può alare una "bestiolina" con estrema facilità e senza sforzo fisico. Tra parentesi ad una velocità impressionante....
i miei gommoni....
Immagine

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Le Guide "fai dai te" Su fuoribordo , eliche , accessori e parti meccaniche in genere”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti