Sedute antishock per il diporto

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
fedez
Attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/08/2011, 11:45
Gommone: Novamarine NE70 Sport
Motore: Yamaha F 150 AET EFI

Sedute antishock per il diporto

Messaggioda fedez » 31/10/2012, 22:53

Gironzolando su youtube mi è capitato più volte di imbattermi in dei video dove le postazione di guida sui gommoni "rimbalzava".
"Shockwave Seats", la socità che collaborò, allestì l' Hurricane,e prestò il capo per il northwest passage, ha testato e presentato una nuova postazione l' ICE2, sorela minore della ICE dell' Hurricane. Il tearget è chiaramente quello dei gommoni più piccoli (la versione da due persone è lunga 1,50m), ed anche essa è stata realizzata in collaborazione con la famossissima FOX.
Ora mi domando, ma se molti armatori di gommoni, soffrono di problemi della colonna vertebrale, "incrementati" dai colpi che inevitabilmente si prendono in mare, non sarebbe possibile crearne versioni da utilizzare nel diporto?
Ad una ragionevole aggiunta di una cifra che butto lì e non è da prendere come veritiera, esempio 2-3k Euro, sareste disposti ad aquistarla, riadattata e resa fruibile per il diporto?





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Grado
Abituale
Messaggi: 5307
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda Grado » 01/11/2012, 9:19

Se ti riferisci a questi: http://shockwaveseats.com/products , parlano sì di "small ribs", per la ICE2, ma i prezzi credo siano per ben poche tasche. Inoltre, devi avere una struttura, in particolare a livello di pagliolato, appositamente dimensionata per supportare il sistema. Infine, per quante occasioni effettive? A mio parere, si tratta di soluzioni destinate ad un utilizzo dei mezzi particolarmente gravoso (soccorso, militare) oppure prettamente racing. Piuttosto, un tappetino anti shock, come quelli di Skydex, che comunque non sono a buon mercato.
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15931
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda Akeswins » 01/11/2012, 11:06

Ecco, se tu invece di temporeggiare avessi sganciato a suo tempo lo Skydex, ora avremmo un report completo della validità dello stesso sul mosso :evil:
Riguardo le shockwave seats, sono dispositivi interessanti che se a buon mercato (2-3 mila euro sarebbe stato anche un prezzo accettabile su un gommone di 6+ metri, il costo sarebbe stato come quello di un inutile rollbar in vtr) sarebbero più diffusi. Invece purtroppo il prezzo è molto molto elevato e accessibile solo su mezzi grossi o da lavoro.
Inoltre, parlando tempo fa con un noto progettista...(quello del tuo gommone, fedez), mi disse che la posizione migliore è quella in piedi/poggiareni. Con una seduta "a cavallo" , stile motociclistico, avresti anche il contenimento laterale e con costi molto inferiori. Queste sedute ammortizzanti invece vanno bene per utilizzi continuativi ma con postazione di guida fissa, solitamente da seduti.
Su tutte le motovedette, ad esempio, vedi anche la Shannon class che hai postato, si viaggia per molte ore e la posizione di guida è da seduti, alternative ce ne sono poche.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

fedez
Attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/08/2011, 11:45
Gommone: Novamarine NE70 Sport
Motore: Yamaha F 150 AET EFI

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda fedez » 01/11/2012, 12:45

In un video di prova sull' Hurricane i dati dicevano che si era registrata una decellerazione di 17G :shock: sul ponte, 4g sulla seduta e 1,5 G percepiti dai passeggeri, ora non so la verosimiglianza di questi dati, ma se così realmente fosse, le gambe sarebbero in grado di assorbire 17 G??
@Grado: mi potresti linkare il sito di quel tappetino. Io per gommoni da diporto intendevo gommoni con una struttura studiata per l' alloggiamento delle sedute e con quest' ultime magari realizzate magari dal cantiere per minimizzare i costi.
@Akes, il sellino per attutire gli spostamenti laterali non riduce un po' l' "escursione" delle gambe e quindi la possibilità di assorbire impatti?
(tra l' altro molto utili per una persona della mia statura, perchè l' altezza fa leva e fai fatica a tenerti dentro)

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15931
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda Akeswins » 01/11/2012, 13:09

17 G? Nemmeno per sogno. Ovviamente i collaudatori ci hanno "dato dentro".
Ma.. quante barche sono in grado di reggere quegli impatti? La questione va a ritroso: sedute di quel tipo vanno su barche che se le possono permettere :shock:

@Akes, il sellino per attutire gli spostamenti laterali non riduce un po' l' "escursione" delle gambe e quindi la possibilità di assorbire impatti?
(tra l' altro molto utili per una persona della mia statura, perchè l' altezza fa leva e fai fatica a tenerti dentro)

Non dovrebbe , in quanto la struttura dovrebbe avere l' utilità semplicemente di contenere le gambe ma permettendoti di assorbire anche il colpo mentre sei in piedi (quindi se è troppo alta è inutile)
Un pò come nelle moto da cross
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

fedez
Attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/08/2011, 11:45
Gommone: Novamarine NE70 Sport
Motore: Yamaha F 150 AET EFI

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda fedez » 01/11/2012, 13:31


Avatar utente
hawk720
Abituale
Messaggi: 3345
Iscritto il: 09/09/2006, 17:40
Gommone: un tempo avevo il focchi 730/honda 225
Località: roma

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda hawk720 » 01/11/2012, 18:31

tre anni fa ricevetti un preventivo ( mi era presa la voglia... :mrgreen: ) dalla Offshoreseats, società danese produttrice di sedili antishock. Non so se ci sia ancora e quali siano i prezzi di oggi, al tempi, per la seduta che vedete in foto, mi erano stati chiesti 1.999 euro....duemila, è meglio.... Un buon prezzo. Molto interessanti le dimensioni ridotte ed in genere le caratteristiche tecniche.

Seat height (unloaded) adjustable: 730 - 830mm
Suspension travel: 195mm
Spring rate adjustable to suit persons with weight: 50 – 190kg
Compression adjustable: 18 steps
Rebound damping adjustable: 18 steps
Weight: 20kg
Length including back rest: 540mm
Width with standard seat back: 285mm
Base dimensions: 350 x 200mm
Seat geometry designed to be comfortable both seated and standing.
Oil damped shock absorber with infinitely adjustable air spring.
100% aluminum construktion with black military spec. anodizing.
Choice of different seat backs.
Allegati
offshore-seats-proto2-0438-600px_20090303-131659.000000.jpg.jpg
(64.38 KiB) Scaricato 441 volte
offshore-seats-proto2-0428-600px.jpg.jpg
(59.38 KiB) Scaricato 441 volte
offshore-seats-proto2-0442-600px.jpg.jpg
(56.88 KiB) Scaricato 441 volte

Avatar utente
Alex FISI
Abituale
Messaggi: 402
Iscritto il: 05/04/2012, 10:42
Gommone: Medextreme 8.5
Barca: si vola ed a vela si va solo con il MOTH
Motore: G2 300 HP
Località: Roma
Contatta:

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda Alex FISI » 01/11/2012, 22:20

Vedere anche questo sito fa un prodottino niente male

http://www.xcraft.nl/custom-built/

fedez
Attivo
Messaggi: 111
Iscritto il: 29/08/2011, 11:45
Gommone: Novamarine NE70 Sport
Motore: Yamaha F 150 AET EFI

Re: Sedute antishock per il diporto

Messaggioda fedez » 03/11/2012, 19:44

Le Ultime non sono ammortizzate, la xcraft produce gommoni (il video diviso in 4 parti da 15 min. credo l' abbiano visto tutti)

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 121 ospiti