Natanti e 12 miglia

Tutto quanto riguarda la normativa nautica , patenti nautiche, assicurazioni, omologazioni e certificati per navigare in regola.
enry.g
Attivo
Messaggi: 226
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda enry.g » 27/02/2018, 8:13

Saxthemax ha scritto:
enry.g ha scritto:Tutto questo se sei Imbarcazione.
Con il nuovo codice il Natante è limitato alle 12 miglia,qualunque sia la classificazione (come ho scritto sopra) ;-)


Permettimi di dissentire... un natante omologato in categoria C che venisse fermato anche a sole 3 miglia dalla costa con onde superiori a 2 mt verrebbe sanzionato così come chi con un tender categoria D superasse il limite di acque protette o onda di 0,5 mt il limite teorico delle 12 nm con qualsiasi tipo di condizione meteomarna è solo per i battelli di tipo A e ti sfido a trovarne uno classificato come natante....
Se ne deduce che le 12 nm si potranjo raggiungere con condizioni metromarine pressoché perfette altrimenti le possibilità di sanzionare ci sono eccome...

Hai ragione, visto che ho scritto "qualunque sia la classificazione" .
Ma era sottinteso che intendevo quelli che possono arrivare a quella distanza e con condimeteo favorevoli.
Esempio.
Per assurdo un gommone come quello di Mauro (Mboy) che saluto, non può
superare le 12 miglia anche se in acque territoriali e con tutte le dotazioni del caso compreso meteo favorevole.





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


oliman
Attivo
Messaggi: 144
Iscritto il: 17/11/2017, 15:24
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Suzuki df 40/60

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda oliman » 27/02/2018, 9:36

enry.g ha scritto:
oliman ha scritto:
oliman ha scritto:È vero che chi prende la famosa bandiera belga (o di altra nazione) deve inserire il natante nella dichiarazione dei redditi?

Qualcuno lo sa?

Si, bisogna compilare il quadro RW (beni detenuti all'estero)
Tranquillo però, non andrai a pagare neanche 1 euro, visto che non produce reddito.
Ovvio che se sei possessore di un gommone da 150.000 eurozzi e hai una denuncia dei redditi da disoccupato qualche domanda la GdF se la pone :D :D in caso di controllo.
Vero anche che tramite assicurazioni, marina, posti barca ecc. siamo comunque monitorati anche se non ci sembra. ;-)


Vabbè, mi sembrava giusto chiarire questa cosa, in quanto in altre discussioni inerenti l'argomento, la questione non era stata molto considerata...magari uno non sapendolo, lo omette in dichiarazione dei redditi, e allora si che incorre in una sanzione...

Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 27/02/2018, 10:19

Ricorda che non produce reddito, anzi espressamente non puoi usarla nemmeno per noleggio occasionale.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

oliman
Attivo
Messaggi: 144
Iscritto il: 17/11/2017, 15:24
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Suzuki df 40/60

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda oliman » 27/02/2018, 11:23

Jachi ha scritto:Ricorda che non produce reddito, anzi espressamente non puoi usarla nemmeno per noleggio occasionale.

D'accordo sul fatto che non produca reddito, ma la sua omissione in dichiarazione dei redditi immagino che comporti una sanzione, giusto?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 27/02/2018, 11:36

oliman ha scritto:
Jachi ha scritto:Ricorda che non produce reddito, anzi espressamente non puoi usarla nemmeno per noleggio occasionale.

D'accordo sul fatto che non produca reddito, ma la sua omissione in dichiarazione dei redditi immagino che comporti una sanzione, giusto?



certo, si non va assolutamente omessa.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

carlopa100
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 02/05/2018, 16:30
Barca: Renier R6
Motore: Mercury 115 cv

Natanti e 12 miglia

Messaggioda carlopa100 » 17/07/2018, 23:26

Ciao a tutti, vi leggo silenziosamente da molto ma è la prima volta che scrivo (non mi dilungo per non andare in OT).
Riprendendo questo post, vorrei chiedervi se l’iscrizione del natante nel registro Belga non mi esonera dall’acquistare la zattera costiera per la navigazione dalle 6 alle 12 miglia. Mi spiego meglio, va bene che oltre le 12 sono in acque internazionali per cui devo rispondere delle dotazioni che il mio stato richiede (in questo caso Belgio,!per cui niente zattera da oltre le 12). Ma quando mi trovo in territorio italiano, quindi entro le 12 miglia, devo comunque sottostare alle dotazioni richieste dall’Italia? oppure il fatto che batto bandiera Belga mi esonera dal comprare la zattera costiera? Grazie a tutti voi.

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 13735
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Saxthemax » 18/07/2018, 7:04

carlopa100 ha scritto:Ciao a tutti, vi leggo silenziosamente da molto ma è la prima volta che scrivo (non mi dilungo per non andare in OT).
Riprendendo questo post, vorrei chiedervi se l’iscrizione del natante nel registro Belga non mi esonera dall’acquistare la zattera costiera per la navigazione dalle 6 alle 12 miglia. Mi spiego meglio, va bene che oltre le 12 sono in acque internazionali per cui devo rispondere delle dotazioni che il mio stato richiede (in questo caso Belgio,!per cui niente zattera da oltre le 12). Ma quando mi trovo in territorio italiano, quindi entro le 12 miglia, devo comunque sottostare alle dotazioni richieste dall’Italia? oppure il fatto che batto bandiera Belga mi esonera dal comprare la zattera costiera? Grazie a tutti voi.


Ciao.
In virtù della normativa nautica internazionale devi sottostare alle regole della bandiera dell'imbarcazione quindi niente zattera.
Peraltro l'immatricolazione in Belgio, Olanda, ecc... si fa al 99% per questo... :mrgreen:
i miei gommoni....
Immagine

Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 18/07/2018, 7:09

C’è una circolare della Guardia Costiera che dice esattamente questo.

La ho sicuramente ed è linkata qui. Non è una cattiva idea portarsela appresso.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

carlopa100
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 02/05/2018, 16:30
Barca: Renier R6
Motore: Mercury 115 cv

Natanti e 12 miglia

Messaggioda carlopa100 » 18/07/2018, 22:07

L’ho letta, grazie delle vostre risposte. Anche se non ne condivido la logica...

Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 18/07/2018, 23:00

Ma non è una questione di logica, è la legge.
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

carlopa100
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 02/05/2018, 16:30
Barca: Renier R6
Motore: Mercury 115 cv

Natanti e 12 miglia

Messaggioda carlopa100 » 19/07/2018, 10:46

Ne sono consapevole, la legge si rispetta, non si discute. Però posso essere in disaccordo anche se la rispetto. Sara meglio per chi fa il passaggio alla bandiera belga (come penso di fare anche io l’anno prossimo)

enry.g
Attivo
Messaggi: 226
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda enry.g » 19/07/2018, 12:37

Anche se OT solo 2 cose.
Il Belgio rimanda tutte le responsabilita al comandante qundi occhio.
In italia se una cosa non è obbligatoria, compresa di sanzioni pesanti, nessuno si preoccupa di averla.
In altri paesi invece (belgio in questo caso) ti danno un minimo indispensabile e il resto è consigliato.
Per dire....... puoi andare ovunque anche senza zattera ma te l'avevo consigliata e tu comandante sei responsabile della navigazione che hai intrapreso.
Non è il nostro caso, un gommone non andrà mai a fondo, ma penso ad altre tante barchette.
Concludo dicendo che in caso di contenzioso grave potrebbe succedere di essere chiamati in un tribunale Belga e non credo che sia come in Italia.

Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 19/07/2018, 13:30

Perché in un Tribunale belga?

E com’è in Belgio? E com’è in Italia? Che differenze ci sarebbero?

Ti dispiace essere più specifico?
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

enry.g
Attivo
Messaggi: 226
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda enry.g » 20/07/2018, 13:15

Jachi ha scritto:Perché in un Tribunale belga?

E com’è in Belgio? E com’è in Italia? Che differenze ci sarebbero?

Ti dispiace essere più specifico?

Certo, con una premessa. (sempre meglio specificare bene)
Concludo dicendo che in caso di contenzioso grave potrebbe succedere di essere chiamati in un tribunale Belga e non credo che sia come in Italia.
CONVENZIONE DI MONTEGO BAY 1982
Per le attribuzioni delle competenze specifiche la Convenzione esprime chiaramente la differenza tra Stato di bandiera, Stato del porto e Stato costiero.

Allo «Stato di bandiera» vengono demandati i compiti di inchiesta, a prescindere dal luogo in cui si è verificata l'infrazione, nonché l'attribuzione della natura (detentiva o pecuniaria) e dell'entità della sanzione medesima.
Allo «Stato del porto» va riconosciuto il diritto di aprire un'inchiesta nei confronti di una nave allorquando questa, trovandosi volontariamente (e pertanto non in ipotesi di forza maggiore) in un suo porto o terminale marino, è responsabile di un'infrazione avvenuta anche fuori delle acque territoriali o della zona economica esclusiva (ZEE).
La competenza dello «Stato costiero» è limitata esclusivamente in presenza delle seguenti condizioni:
la nave approdi dopo aver commesso un'infrazione nelle sue acque territoriali o ZEE;
vi siano prove inconfutabili che, pur non entrando in un suo porto, abbia scaricato rifiuti o sostanze inquinanti nell'attraversamento delle sue acque territoriali o della ZEE.

Detto questo, se sei in acque territoriali di qualsiasi paese vai a processo nel paese in cui ti trovi, poi se c'è un contenzioso o la tua assicurazione non copre in toto i danni ti puoi valere come dalla 1° riga.
Se sei in acque Internazionali vale la bandiera di appartenenza, Belga in questo caso.
ovvio,sono situazioni estreme e di gravissima entità ma è sempre meglio saperlo.
La differenza tra Italia e Croazia per esempio.
In italia per contestare un infrazione hai 30 giorni di tempo per fare ricorso e spedire il tutto.
prima che ti richiami qualcuno passano mesi se non anni.
In Croazia se vuoi contestare lo dici immediatamente a chi ti fa il verbale, e lui col sorriso ti dice di presentarti in tribunale dopo 2 giorni per direttissima.
Figuriamoci se è un fatto grave, hai affondato qualcuno o hai stirato uno che faceva il bagno.
In Belgio non so, ma credo che la burocrazia Italica non la batta nessuno.
Detto questo,
ti sei chiesto perchè è cosi difficile assicurare i nostri mezzi?
Ma soprattutto hai fatto scrivere chiaramente alla tua assicurazione che hai bandiera Belga nella polizza?
Basta guardare nella polizza, non devono esserci ne imposte ne SSN, proprio perchè allo stato Italiano non devi nulla.
In compenso ho pagato circa 80 euro in più :(
Vabbè....... chiudo qui, visto che siamo tanto OF TOPIC.
Se qualcuno vuole aprire un nuovo topic, tanto meglio.
:pro:

Avatar utente
Francomaffio
Abituale
Messaggi: 4431
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Francomaffio » 20/07/2018, 19:23

Interessanti argomentazioni, grazie mille. :bene:
Accolgo partcolarmente 2 considerazioni :
- avere la bandiera belga introduce scappatoie, ma il risparmio della zattera può essere assorbito all'assicurazione
- Le italiche lentezze potrebbero venir rimpiante in caso di incidenti occorsi fuori dalle nostre acque
Ciao Franco

Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 20/07/2018, 20:00

Il prezzo dell’assicurazione a me è aumentato di 10 euro e ho un 250 cv.

Non ho avuto nessun problema ad assicurare.

L’ipotesi di giurisdizione belga la vedo così remota che non riesco nemmeno a considerarla un rischio. E comunque se sei assicurato che problema potresti avere?
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

enry.g
Attivo
Messaggi: 226
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda enry.g » 21/07/2018, 6:35

Faccio un esempio limite.
Io sono assicurato per 12 mil. Di euro ma se per disgrazia passo sopra a Ronaldo (ma basta anche meno) mentre fa il bagnetto non credo che mi copra in toto. :D
E qui scatta il contenzioso.

Avatar utente
Blackfin
Abituale
Abituale
Messaggi: 9471
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Blackfin » 21/07/2018, 7:25

Ho trovato questo interessante link all'argomento:
http://www.caosmanagement.it/140-pro-e- ... iera-belga
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Jachi
Abituale
Messaggi: 972
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Jachi » 21/07/2018, 8:00

enry.g ha scritto:Faccio un esempio limite.
Io sono assicurato per 12 mil. Di euro ma se per disgrazia passo sopra a Ronaldo (ma basta anche meno) mentre fa il bagnetto non credo che mi copra in toto. :D
E qui scatta il contenzioso.


Dovresti passare non sopra Ronaldo che è portoghese, ma sopra Hazard che fa il bagnetto in acque belghe. Vogliamo definirlo improbabile?
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

Y40
Attivo
Messaggi: 86
Iscritto il: 25/10/2016, 21:33

Re: Natanti e 12 miglia

Messaggioda Y40 » 21/07/2018, 8:27

enry.g ha scritto:In italia se una cosa non è obbligatoria, compresa di sanzioni pesanti, nessuno si preoccupa di averla.
In altri paesi invece (belgio in questo caso) ti danno un minimo indispensabile e il resto è consigliato.
Per dire....... puoi andare ovunque anche senza zattera ma te l'avevo consigliata e tu comandante sei responsabile della navigazione che hai intrapreso.
Non è il nostro caso, un gommone non andrà mai a fondo, ma penso ad altre tante barchette.


Se si continua a vedere le cose in questo modo .... bene che lo stato sia tiranno nei confronti di un cittadino suddito .... ma potrebbe tranquillamente essere che i Belgi siano un popolo di navigatori incoscienti e sprovveduti.

Mi chiedo solo .... ma i tanto accorti naviganti Italiani soggetti regolarmente ferrei e ben poco discrezionali riguardo alle dotazioni di bordo .... possono forse pensare di "lasciare a casa" la propria responsabilità di comandante?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Normativa Nautica e Assicurazioni per natanti ed imbarcazioni”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti