Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Consigli utili sul "fai da te" : Manutenzione del fuoribordo delle eliche , degli accessori nautici e dei rimorchi

Moderatore: nicola_m60

Regole del forum
In questo Forum si inseriscono solo Topic che descrivono passo passo i nostri lavori "Fai da te" con lo scopo di fungere da apprendimento ed essere utili a tutti.
Non aprite Topic per porre domande.
I tutorial si possono aprire a puntate . Non si possono porre domande prima che l'autore non abbia completato il tutorial.
Specificare quando il tutorial viene suddiviso in più parti.
Un tutorial è un metodo di trasferimento delle conoscenze e può essere utilizzato come una parte di apprendimento .
Più interattivo e specifico di un libro o una lezione , un tutorial cerca di insegnare con l'esempio e fornire le informazioni per completare un determinato compito.
Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9621
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Blackfin » 12/12/2018, 17:32

Come anticipato nel post:

viewtopic.php?f=95&t=17687&hilit=maquillage&start=420

sto lavorando per montare anche su Era Ora i flaps elettroattuati Lenco (credo li stia montando anche Gambocat). Dopo l'esperienza fatta sull'M90 ho rilevato che anche su questi c'è qualcosa da migliorare. Non tutti sanno che gran parte della piccola nautica da diporto in USA si svolge nelle acque interne (la regione dei Grandi Laghi in particolare) non c'è quindi da meravigliarsi che le viterie dei Flaps Lenco siano in acciaio inox A2 e non A4 (detto anche AISI 316) più resistente alla ossidazione nell'ambiente salino. Inoltre i passi delle filettature sono in pollici USA e non metriche. Quindi la reperibilità di viti A4 con questi passi è più complicata. Inoltre la Lenco, per utilizzare viti standard imho ha creato imho un accoppiamento da migliorare:

Vite USA A2.jpg


come si può notare parte della vite intorno alla quale è incernierato l'attuatore elettrico dei flap è filettata, mentre ai fini di un migliore scorrimento, minore usura e attacco della salsedine, sarebbe meglio fosse liscio. Trattandosi di sole 4 viti, me le sono ricostruite. Ho preso 4 viti M10 A4 a testa esagonale (da 17), le ho ripassate al tornio fino al diametro di lavoro all'interno del foro dell'attuatore (7,8 mm.):

Lavoraz al tornio.jpg


e poi ho filettato solo la parte esterna ai supporti fisso e mobile degli attuatori. Risultato:

Vite metrica A4.jpg


In fase di montaggio utilizzerò, a ulteriore protezione dal salino, invece dei dadi autobloccanti (come gli originali in pollici USA) M8 dei dadi ciechi con frenafiletti.





Condividi



Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
gambocat
Abituale
Messaggi: 1227
Iscritto il: 25/09/2011, 8:51
Barca: Akes 22 Gambocat by Aqa Aluminium Boat
Motore: Suzuki 175
Località: Brianza & 5 Terre

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda gambocat » 13/12/2018, 8:01

Nicola ho appena sostituito in garanzia e rimontato uno dei cilindri dei flap che si era piantato.

Non ho idea di che inox siano le bullonerie, di certo dureranno più della mia schiena... :mrgreen:

1.jpg
1.jpg (266.54 KiB) Visto 741 volte


2.jpg
2.jpg (224.63 KiB) Visto 741 volte

sergetto
Abituale
Messaggi: 891
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda sergetto » 13/12/2018, 8:18

Blackfin ha scritto: #cut# Ho preso 4 viti M10 A4 #cut# a

Che Maestro! :clap:

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9621
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Blackfin » 13/12/2018, 8:39

@ Gambocat:
Credo che il Nostro, anch'egli ricco di esperienza su questo tipo di flaps sia intervenuto in modo consistente, (almeno da quello che si nota in foto) con delle superfici attive in lega (presumo), un cospicuo anodo sacrificale, la verniciatura e la presenza dei soffietti (ma sono originali Lenco?). Forse un intervento chiarificatore ci darebbe ulteriori dettagli
@ Sergetto
:oops: Troppo buono
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
gambocat
Abituale
Messaggi: 1227
Iscritto il: 25/09/2011, 8:51
Barca: Akes 22 Gambocat by Aqa Aluminium Boat
Motore: Suzuki 175
Località: Brianza & 5 Terre

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda gambocat » 13/12/2018, 13:02

i cilindri sono marcati Osculati, che poi come succede in altri settori, poi vengano da Lenco non saprei. i test sulle prestazioni con o senza flap non li ho ancora fatti avendoli testati solo per l'assetto in navigazione avendo ottimi feedback

tieni presente che sulla 22 in alluminio meno acciaio c'e' meglio è per problemi di corrosione galvanica
:d:

Avatar utente
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15865
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta:

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Akeswins » 13/12/2018, 14:03

Flaps ovviamente disegnati a misura e in alluminio; comunque anche a me era successo , dopo un anno di utilizzo dei Lenco, che si piantasse un attuatore: la guarnizione di tenuta non era propriamente perfetta ed era trafilata acqua salata all' interno. Riparato il tutto e richiuso con abbondante uso di silicone, finiti i problemi
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser
Immagine

http://www.akesdesign.it

vica57
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/01/2017, 15:04
Barca: gommone Marlin 23
Motore: 2 motori Yamaha 150

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda vica57 » 13/12/2018, 14:27

Questo è un problema che I Lenco purtroppo hanno, in quanto l'attuatore é totalmente immerso nell'acqua e basta un infiltrazione per bloccarlo. Io ho optato per i Bennet che non hanno nell' attuatore la parte elettrica, ma solo la parte meccanica e a distanza di anni non ho avuto mai problemi.

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9621
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Blackfin » 13/12/2018, 15:31

Ogni medaglia ha il suo rovescio. A suo tempo (come immagino sia stato per Akes sulla sua "Lattina") avevo preferito i Lenco ai Bennett perché i secondi essendo a comando idraulico erano di installazione più complessa, più voluminosi e pesanti anche nel passaggio cavi. Impossibili da installare su un RIB di circa 5 m. come l'M90 e sicuramente più complicati anche su mezzi superiori. La tenuta è garantita da degli OR doppi. Penso che un assiduo lavaggio post utilizzo con acqua dolce porti via i cristalli di salino depositati sulle superfici di scorrimento e che imho originano l'usura precoce degli OR.
Una procedura che mi sento di consigliare anche a Gambocat è quella di utilizzare la doccetta per lavare gli attuatori prima di staccare i contatti del quadro elettrico
Infatti la centralina Lenco ritrae gli attuatori quando si stacca il quadro e se è presente su di essi sale o rena fine alla lunga si possono rovinare le guarnizioni. Non sono del tutto certo che le guarnizioni Bennett che garantiscono la tenuta oleodinamica non si rovinerebbero comunque nella stessa situazione.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

vica57
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/01/2017, 15:04
Barca: gommone Marlin 23
Motore: 2 motori Yamaha 150

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda vica57 » 13/12/2018, 15:49

Sono d' accordo con te che nessun prodotto è immune da difetti, ma ho cercato di documentarmi sui forum quali avessero meno problemi (senza togliere niente ai Lenco) e mi è sembrato di capire che i Bennet fossero i meno problematici. Per quello che riguarda l'istallazione li ho istallati da solo in 3 ore su un Marlin 23 e ti posso garantire che non è così complicato, e a maggior garanzia ho montato negli attuatori dei soffietti della scatola sterzo del Fiat ducato proteggendo dalla luce e da altre insidie.

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 583
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom project 799 ....
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda GIORGIO » 13/12/2018, 17:33

Anche io per correggere la tendenza a cabrare che aveva lo Stingher 606 avevo montato i Flaps LENCO e sono dopo un anno di utilizzo mi si era bloccato un attuatore che avevo dovuto sostituire .
GIORGIO Custom project 799....+ Suzuki DF 300

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9621
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Blackfin » 13/12/2018, 18:09

@Vica56:
Premesso che non sono interessato direttamente ai Lenco, la mia scelta iniziale sul Marshall M90 non era motivata dal fatto che non sarei riuscito a montare i Bennett ma al fatto dello scarso spazio e.volume disponibile (già ho fatto miracoli per montare i Lenco che mancano della pompa.idraulica e dei tubi di passaggio olio). Un altro aspetto da tener presente è il costo che nei Bennett era superiore. I Lenco li presi direttamente in USA.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

vica57
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/01/2017, 15:04
Barca: gommone Marlin 23
Motore: 2 motori Yamaha 150

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda vica57 » 13/12/2018, 18:46

:bene:

Jachi
Abituale
Messaggi: 1129
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Jachi » 14/12/2018, 23:34

Mi state facendo venire una gran voglia di montarli questi flaps

)d( :lol: :rofl:
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9621
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Blackfin » 15/12/2018, 10:04

Ricordo la faccia sbalordita di Roccia quando provò il mio M90 "flappato". Come molti RIB nati con i 2T soffriva un po' (meno di altri non Donno) il peso del fb 4T, che faceva alzare la velocità minima di planata a 12-13 nodi. Con i flap giù manteneva la planata a 7,5 nodi
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

vica57
New-Be
Messaggi: 16
Iscritto il: 05/01/2017, 15:04
Barca: gommone Marlin 23
Motore: 2 motori Yamaha 150

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda vica57 » 15/12/2018, 18:04

Ho avuto la tua stessa esperienza Blackfin, il mio Marlin 23 con 2 yamaha da 150 sotto i 18 - 20 nodi rimane leggermente appoppato a causa del l'eccessivo peso dei motori, ma con i flaps la musica è cambiata, mantengo anche i 10-12 con un assetto molto buono. Potrei spiegare altri benefici, e solo chi li possiede può dirlo, ma qui mi fermo per non andare fuori topic.

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9621
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Flaps Lenco: un tuning nel tuning

Messaggioda Blackfin » 16/12/2018, 0:58

vica 57:
Potrei spiegare altri benefici, e solo chi li possiede può dirlo

:iagree:
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Le Guide "fai dai te" Su fuoribordo , eliche , accessori e parti meccaniche in genere”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti