Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Maxi Rib di lusso con il comfort di una barca
Avatar utente
ale70
Abituale
Messaggi: 1837
Iscritto il: 23/03/2010, 20:19
Gommone: coaster 650
Motore: Yamaha f150
Località: padova

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda ale70 » 22/10/2017, 9:12

quoto Vincenzo,anche per me oltre i 7,50 ci tagliamo le ali...a quel punto forse meglio pensare ad una barca,costa anche meno...





Condividi



"sembrerà paradossale ma la condizione per discutere è essere d’accordo"

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
gambocat
Abituale
Messaggi: 1177
Iscritto il: 25/09/2011, 8:51
Gommone: Led 590 by Brianza Nautica
Motore: Mercury 115 efi
Località: Brianza & 5 Terre

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda gambocat » 22/10/2017, 10:51

Simone ha scritto: Per cui caro Gambocat, visto che l'anno scorso mi hai dato tanti ottimi consigli quando ci siamo sentiti mentre ero all'Asinara e te eri a fare il giro della Sardegna, mi permetto di dartene adesso uno io : fossi in te ridurrei la misura e passerei a qualcosa di più maneggevole e fruibile.
I soldi (tanti) che risparmierai (come ben sai, solo uno / due metri di differenza in lunghezza fanno un abisso in termini di costi: acquisto del mezzo e del motore/i , del carrello, del trattore, del posto barca, della benzina per usarlo, della manutenzione ordinaria e straordinaria, ecc ecc) li utilizzerai per usarlo parecchio, paradossalmente di più (io sabato ero alle Formiche a immergermi e poi all'Elba a dormire con la stufetta :wink: ; stasera invece sono qui perchè il tempo non lo permette :cry: , altrimenti ...) di quello che potresti fare con un mezzo più grande.

Anche se purtroppo non ho avuto il piacere di conoscerti personalmente, per quello che ho letto e capito dai tuoi racconti postati sul forum :bene: , non ti mancano ne spirito, ne voglia, ne capacità e,
cosa tutt'altro che secondaria, nemmeno la fortuna di avere una moglie / compagna che ti segue nelle tue scorribande e condivide con te questa passione.

Per cui sono sicuro che con un buon 7,00 / 7,50 cabinato, uno come te sarebbe capace in 20 giorni di ferie, di farci il giro dell'Africa, altro che Sardegna .... :mrgreen:

:d:


Ciao Simone, spero conoscerti presto di persona, non ci mancherebbero certo gli argomenti per una bella serata :ceer:

Se dovessi gestire l'argomento in discussione nel post in maniera razionale non potrei altro che darti ragione. Però il dibattito va ben oltre la definizione di "carrellabile" che c'è nel titolo e scorrendo i vari indicatori già espressi quello è uno dei tanti aspetti.

In fondo hai ragione ma credo anche che se dovessi scendere ai 7,5 - 8,5 metri (vedi gli altri post in discussione) per una scelta da CN credo che le opzioni in testa le avrei già: Akes dalla 22 alla 24 senza i tubolari, Agapi dal 7,5 all' 8 come promiscuo, Lomac 8,5 o NJ 23 tubolarizzati.

L'unico aspetto davvero discutibile, al di la di averli o meno, è che i secondi e i terzi hanno prezzi non congrui mentre l'assenza di tubolari e il guadagno di spazio non solo costano meno ma danno vantaggi in spazio a parità di stabilità alla fonda. Per di più alla :puf: sono modelli che piacciono se troviamo una soluzione di un bagno con serbatoi e scarichi a norma.

Ma con questo post vorrei appunto andare oltre le razionali scelte immediate e guardare avanti perché invece sono un partigiano della semplificazione e credo appunto che il segmento Maxi Rib sia stato da sempre approcciato per un mercato che voleva tanto e di più, fregandosene di accessori, pesi, costi, iper prestazioni. Svuotandolo da tutto ciò la discussione sta dimostrando che è possibile snellire e semplificare, certo anche sacrificando.

Interessante il tuo ultimo passaggio :sleep: alcuni pezzi li ho già percorsi e con GSO e Bobbo all'ultimo Salone Nautico di Genova abbiamo suggerito il giro dell'Africa a Sergio Ciuri Ciuri :bene:

:d:

Avatar utente
Gso
Abituale
Messaggi: 1243
Iscritto il: 20/10/2009, 22:09

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda Gso » 12/12/2017, 10:52

A tale proposito riparto nel nostro dialogo riprendendo la codificazione che avevamo strutturato, ma che può tranquillamente essere integrata da chiunque.

Indicatori quantitativi:

Lunghezza: min 28 max 30 piedi, escluse plancette
Larghezza gonfio: 2.9 - 3 mt
Larghezza sgonfio: 2,55 mt
Peso alla nascita: min 1400 max 1700 kg
Peso allestito senza motore: min 1700 max 2000 kg
Peso motore: min 250 max 500 kg
Peso carrello: min 700 max 900 kg
Massa totale al traino: min 27 max 34 q.li
Altezza cabina: min 1,70 max 1,85 mt
Cabina: con bagno separato, cucina e frigorifero che possono essere esterni
Letto: min 1,80 x 1.50 mt max 1.90 x 1.60 mt
Opzioni base: uno a scelta tra Ttop - AirTop - Rollbar, plancette poppa vivibili, divano poppiero con tavolo e prolunga dinette a scomparsa


Indicatori qualitativi:

Carrellabità nella versione finale chiavi in mano
Ragionevole manovrabilità al traino e in stazionamento
Leggerezza dei materiali di costruzione e/o rinuncia a optional e arredi
Chiusura totale con tenda parte poppiera
Sicurezza in navigazione e prestazioni / consumi gestibili in velocità di crociera tra i 25 e 35 kn massimi
Spazio calpestabile poppiero e passaggio aperto verso plancette poppa
Buon compromesso confort / essenzialità
Vivibilità spazio prendisole sopra cabina e sicurezza nel camminamento laterale
Consenso nella vivibiltà negli spazi da parte delle armatrici
Più servizi di long run e in funzione al CN (corrente, acqua, etc) rispetto al one day off e volume arredi
Opzione bimotore light o monohard
Congruità prezzo verso il ribasso...

Cominciamo dalla domanda più facile: quali allestimenti o customizzazioni esistenti in commercio (anche fuori Italia) rientrano in questi parametri e indicatori?
:help: per favore teniamo fuori dall'elenco quei gommoni che, seppur i migliori in commercio e qualitativamente insuperabili :bene: , sono per loro caratteristiche già fuorigioco per questioni di pesi, dimensioni, masse, carrellabilità entro i 35 qli :cry: . E questo non vuol dire che non vanno bene o sono meglio o peggio di altri, ma che semplicemente non hanno le caratteristiche che stiamo delineando :wink:

Alégher
:d:



Dico la mia .. ma un comunissimo e onestissimo :ask:
https://www.zodiac-nautic.com/it/shop/p ... 700-cabin/

unico neo non sono riuscito ad avere misure della cabina . però dalle foto non mi sembra malaccio
:d:
marlin 440 Yamaha 25 J, marlin 480 suzuki 50 df , artigiana battelli 580 mercury xr6 150 ,
Focchi 650 GTRacing Suzuki df 200, Beluga 24 Yamaha 200

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8814
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda Cerri » 12/12/2017, 13:57


Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 8814
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda Cerri » 30/12/2017, 18:19

Cercando si trovano altre occasioni :wink:

https://www.subito.it/nautica/sacs-mamb ... 798189.htm

andrew
Attivo
Messaggi: 150
Iscritto il: 01/10/2017, 14:02
Gommone: Mar.co 26
Motore: 250

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda andrew » 30/12/2017, 18:43

le cose belle sono fatte in altro modo però!!!

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2181
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Maxi rib agevolmente carrellabile: possibile?

Messaggioda Uauaton V » 31/12/2017, 19:41

Per prima cosa bisognerebbe fare una statistica di pezzi venduti per capire quali sono i rib agevolmente carrellabili e già prodotti in una certo numero di esemplari.

Per esempio quanti pezzi ha in circolazione la Zodiac o la NJ 23 :ask: ( magari per azienda che sono sul carrello compreso Bracco li contiamo solo sulle dita di una mano )

Quindi Maxi Rib agevolmente carrellabile o navigabile, già perchè spesso la barca viene usata per farla vedere al posto della Ferrari.

Maxi Rib significa al limite del trasporto, quindi trasportarli per oltre 100 Km. è una passeggiata da max 80 Km/h.,,,, ma se il percorso aumenta del doppio non è cosa da sabato-domenica compreso il rientro.

Credo che la quantità maggiore che rientrano in queste dimensioni da titolo del post, siano Greci. :ok:

Progressivamente chi aveva il telo sempre aperto a mo di riparo si è stufato, ed è passato alla vetroresina per utilizzare il gommone per più giorni l'anno, alcuni hanno preso appunto una dimensione inferiore ( tra i 6 e gli 8 metri anche se numerosi a bordo ) per via degli approdi non sempre disponibili, questo è quanto ho capito parlando con gommonauti Greci :ok:

ed ora vi auguro un buon 2018 ricco di salute e tanti :ceer: :ceer: :ceer: :ceer: :ceer: :ceer:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Gommo Yacht”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti