Vernice epossidica vs gelcoat

Le carene dei nostri gommoni : Tutto sulle caratteristiche ed i comportamenti delle carene plananti. Assetto del gommone, attaccatura tubolari , Scafi in genere, flaps .
big-gi
Attivo
Messaggi: 243
Iscritto il: 16/09/2010, 19:29
Gommone: Novamarine HD-ONE
Motore: Suzuki 55cv 2t - Johnson 5cv 4t

Vernice epossidica vs gelcoat

Messaggioda big-gi » 08/01/2018, 11:14

Salve a tutti

Si parla spesso in fase di restauro di confronti tra vernice poliuretanica e epossidica ma non ho mai sentito un paragone tra gelcoat e epossidica.

Se non ho capito male il gelcoat a lungo andare è permeabile (vedi fenomeni di osmosi) mentre la vernice epossidica se non ho capito male è completamente impermeabile.
Sia gelcoat che e epossidica tendono ad ingiallire e perdere lucentezza ed entrambi hanno un alta resistenza meccanica.

A questo punto mi chiedevo se in fase di restauro completo poteva valere la pena fare tutto con epossidica che come lavorazione è molto più semplice rispetto al gelcoat.

Cosa dicono gli esperti?

Un saluto a tutti





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Leonardo Piccinini
Addetto settore nautico
Messaggi: 11
Iscritto il: 28/05/2012, 10:40
Barca: monterey
Motore: volvo penta
Località: Brescia
Contatta:

Re: Vernice epossidica vs gelcoat

Messaggioda Leonardo Piccinini » 22/05/2019, 9:11

Salve e buongiorno,
da operatore del settore posso fare (spero) un pò di chiarezza, il gelcoat con l'osmosi non c'entra e se integro non è permeabile, l'osmosi è una "malattia" della vetroresina ed una volta eliminata esistono prodotti appositi per far si che non ritorni come questo: https://www.webnautica.it/antivegetativ ... joffaa54i1 in fase di restauro Ti consiglio di applicarli dopo si da il fondo e per la finitura è sempre meglio il gelcoat di una epossidica che non avrà certamente lo stesso aspetto anche se ingiallirà rimarrà sempre lucido e basterà ogni anno dargli una rinfrescata.
------------------------------------------------------
il mare ha sempre l'ultima parola.

Avatar utente
Blackfin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9840
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)

Re: Vernice epossidica vs gelcoat

Messaggioda Blackfin » 22/05/2019, 12:27

Da ... dilettante propongo la mia versione:
Il gelcoat nasce per essere utilizzato negli stampi in fase di laminazione. L'utilizzo come vernice presuppone una buona professionalità per i seguenti problemi:
- il termine gelcoat non indica un singolo prodotto ma tanti a base sia poliestere che di altro tipo e ognuno va trattato in modo diverso;
- difficoltà a reperire colore RAL in quantitativi inferiori ai 30 kg. (a meno di utilizzare colori base come il bianco o il nero);
- la suddetta difficoltà deriva dalla "scadenza" del prodotto che scoraggia chi lo vende dal tenerlo pronto sullo scaffale;
- esso va additivato nella percentuale esatta dal corrispondente catalizzatore e, per l'ultima mano, da paraffina in percentuale precisa;
- anche l'ambiente in cui si opera dovrà essere a basso tasso di umidità
Non conosco vernici epossidiche ma so che la resina epox unisce a elevate prestazioni meccaniche una notevole sensibilità all'irraggiamento UV, per cui va protetta da questo con smalti idonei. Per lo più in campo nautico si utilizzano quelli a base poliuretanica.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Carene e Scafi”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti