active trim

Tutto sull'impianto elettrico del nostro natante, Radio Vhf , GPS, Ecoscandaglio, Pompe di sentina , Batterie, Luci di via, Fari e segnalazioni luminose.
miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: active trim

Messaggioda miglio78 » 18/07/2018, 10:24

un esempio banale ...noi abbiamo circa 40anni quando abbiamo preso la patente per l auto era da poco che si usavano le cinture unica cosa d aiuto che c era prima e oggi...l auto la guidavi e guidi senza aiuto di niente ....oggi abbiamo i vari sensori ma pure senza guidavi e parcheggiavi senza nulla... ;-) sono comodità ma non sono cosi importanti ....
in mare quando a 16 anni ho avuto il primo gommone non avevo manco il trim eppure uscivo sempre ....
a 18 anni presi il primo 737 con trim questo si che mi cambio tutto il modo di vedere e navigare
oggi per come la vedo io e solo l esperienza che conta nessun altra diavoleria può essere più valida ....
se mi parli di barche da oltre 10metri allora possiamo iniziare a parlare di cose utili per la navigazione ma su gommoni come i nostri anche fino a 10m serve solo esperienza una bussola tanta benza e tempo per andare e divertirsi ....
o Max questo è il mio punto di vista sei libero di comprare ciò che desideri :bene: :d:





Condividi



novamarine hd seven verado 200

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Y40
Attivo
Messaggi: 86
Iscritto il: 25/10/2016, 21:33

Re: active trim

Messaggioda Y40 » 18/07/2018, 10:52

miglio78 ha scritto:un esempio banale ...noi abbiamo circa 40anni quando abbiamo preso la patente per l auto era da poco che si usavano le cinture unica cosa d aiuto che c era prima e oggi...l auto la guidavi e guidi senza aiuto di niente ....oggi abbiamo i vari sensori ma pure senza guidavi e parcheggiavi senza nulla... ;-) sono comodità ma non sono cosi importanti ....
in mare quando a 16 anni ho avuto il primo gommone non avevo manco il trim eppure uscivo sempre ....
a 18 anni presi il primo 737 con trim questo si che mi cambio tutto il modo di vedere e navigare
oggi per come la vedo io e solo l esperienza che conta nessun altra diavoleria può essere più valida ....
se mi parli di barche da oltre 10metri allora possiamo iniziare a parlare di cose utili per la navigazione ma su gommoni come i nostri anche fino a 10m serve solo esperienza una bussola tanta benza e tempo per andare e divertirsi ....
o Max questo è il mio punto di vista sei libero di comprare ciò che desideri :bene: :d:


Per coerenza mi aspetterei che tu vada quindi a pescare senza plotter, sonar, e senza qualsiasi altro tipo di "diavoleria" elettronica ... giusto così perchè basta l'esperienza una bussola e tanta benza.

Sono invece certo che invece non è così ... vero? :ah: :ah: :ah:

Avatar utente
sibea
Abituale
Messaggi: 311
Iscritto il: 25/01/2013, 11:49
Gommone: LED 590 CARBON
Motore: MERCURY 115 XS PRO CT

Re: active trim

Messaggioda sibea » 18/07/2018, 11:19

miglio quello che dici è verissimo, ma io sono come san tommaso le cose le devo provare perché ognuno di noi ha una propria sensibilità e percezione. adesso bisogna che qualcuno che lo monta mi porti a fare un giro :D


rimango in attesa che qualcun altro dica la sua, studio i pro e i contro e poi decido


max :D

Avatar utente
Calù
Abituale
Messaggi: 639
Iscritto il: 21/07/2014, 20:23
Gommone: Nuova Jolly Prince 21
Motore: Yamaha F200
Località: Prov. MI

Re: active trim

Messaggioda Calù » 18/07/2018, 11:59

spargiotto ha scritto:...
Ciao sibea , praticamente su mare piatto parte da tutto negativo e poi sale fino a trim neutro salendo giri e velocità , arriva a neutro a 30-35 nodi circa ( mentre io in manuale porto a neutro già molto prima e consumo meno ) .
Sul mosso rimane sempre quasi tutto negativo , sale pochissimo , quindi inutile perché anch io in manuale sul mosso lascio il trim negativo . Non l’ho trovato utile .


Ciao Massimo, parlo da inesperto, non è che va tarato e/o calibrato? Il tuo trim segna preciso?
Ciao

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Jachi
Abituale
Messaggi: 971
Iscritto il: 22/08/2013, 11:20
Gommone: Cab Dorado 7.5
Motore: Verado 250

Re: active trim

Messaggioda Jachi » 18/07/2018, 12:10

Me pare ovvio che Spargiotto debba mettere in conto per questa estate un bel giro di prova sul suo gommone per i Mercurysti
Cab Dorado 7.5 - Verado 250

Avatar utente
sibea
Abituale
Messaggi: 311
Iscritto il: 25/01/2013, 11:49
Gommone: LED 590 CARBON
Motore: MERCURY 115 XS PRO CT

Re: active trim

Messaggioda sibea » 18/07/2018, 12:20

Jachi ha scritto:Me pare ovvio che Spargiotto debba mettere in conto per questa estate un bel giro di prova sul suo gommone per i Mercurysti


jachi allora mi aspetto da te una prova sul campo, poi a settembre una bella pizza e mi ragguagli sull'esito :pro:


ho visto che lo strumento ha 5 posizioni di taratura inbase alle condizioni di mare.

miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: active trim

Messaggioda miglio78 » 18/07/2018, 12:24

Y40 ti direi una bugia se ti dicessi il contrario di ciò che dici :wink:
credimi ho il top in strumentazione elettronica ma se esco sempre negli stessi spot non mi serve a nulla ....
anche qui quando conosci bene la zona vai a occhi chiusi
diverso se vai in zone nuove e devi cercare gli spot nuovi ....
se dovessi uscire in mare solo per navigare non mi servirebbe raymarine lo ho e lo uso ma si potrebbe fare a meno :bene:

sibea se trovi chi te lo fa provare non sarà mai il tuo gommone sarà giusto una prova che si è no ti potrà confermare o meno ciò che desideri
ps per conoscere a fondo ciò che si comanda ci vuole tempo e navigazione queste combinazioni ti faranno capire fino dove puoi spingerti
io ho un gommone che conosco bene e ogni volta che esco mi da sempre una soddisfazione unica in condizioni impegnative e ancora più emozionante avvertire come si comporta lo scafo al cambiare dell assetto e all aumentare di giri più do manetta e più senti il contatto col mare ...mi piace cosi tanto che non sono riuscito a venderlo :wink:
buon mare
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Calù
Abituale
Messaggi: 639
Iscritto il: 21/07/2014, 20:23
Gommone: Nuova Jolly Prince 21
Motore: Yamaha F200
Località: Prov. MI

Re: active trim

Messaggioda Calù » 18/07/2018, 12:32

L'AT non va collegato anche allo strumento del trim?

zikiki
Abituale
Messaggi: 587
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: active trim

Messaggioda zikiki » 18/07/2018, 12:36

sibea ha scritto:ciao miglio, il problema mio non è conoscere il mezzo o fare miglia, calcola che in una stagione e mezza ho fatto 170 ore di moto, ma il fatto di valutare uno strumento di aiuto alla navigazione. come per la macchina il cambio automatico, i sensori di parcheggio o il cruise control, permettono una migliore fruibilità del mezzo, mi chiedevo se l'active trim facesse la stessa parte in gommone.

dopo le info di spargiotto, che ringrazio di nuovo, il dubbio adesso c'è. ora vorrei solamente vederlo in azione per fugare ogni dubbio sulla sua vera utilità.


max :D :d:


Non fa una piega quello che dici molto spesso ci si scontra con modi di vedere le cose diverso........ Però il paragone con le auto non esiste......
Come dice spargiotto non fa miracoli anzi se è vero che per andare in planata parte da tutto negativo per poi salire secondo me è già inutile.
Io ho sempre lasciato neutro e va in planata senza toccare niente come fanno tanti soprattutto con cavallerie come le nostre che non vanno in crisi mai.
Sul mosso non potrà mai darti dei benefici ..... Ti ripeto quello strumento cerca di farti consumare meno ma tu cerchi di sbattere di meno e le due cose sul mosso non sono compatibili.

Comunque Max fossi in te verrei al baia saraceno sali al volo sul Bat e andiamo a fare una passeggiata da spargiotto carichiamo un po' di prosecco e lo corrompiamo :ah: :ah:

Avatar utente
sibea
Abituale
Messaggi: 311
Iscritto il: 25/01/2013, 11:49
Gommone: LED 590 CARBON
Motore: MERCURY 115 XS PRO CT

Re: active trim

Messaggioda sibea » 18/07/2018, 13:26

zikiki ha scritto:
Comunque Max fossi in te verrei al baia saraceno sali al volo sul Bat e andiamo a fare una passeggiata da spargiotto carichiamo un po' di prosecco e lo corrompiamo :ah: :ah:


si può fare :pro:

il paragone con la macchina non era per mettere a confronto cose diverse, ma solamente per dire che un accessorio elettronico potrebbe facilitare l'uso del mezzo.
ho aperto questo topic perché sto cercando di capire come funziona, sicuramente lo proverò bene prima di decidere. la cosa che mi fa strano è che la mercury abbia progettato e commercializzato uno strumento che lavora su un organo delicato come il trim, e di conseguenza sull'assetto di un natante che se non funzionante invalida le prestazioni di un loro motore.


devo studiare bene

miglio78
Abituale
Messaggi: 513
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: active trim

Messaggioda miglio78 » 18/07/2018, 14:11

esistono da anni i flapp bennett che lavoro in automatico come questo active trim ma lavorano sulla loro pompa non sul trim del motore ....questi li ho testati e andavano bene
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
spargiotto
Abituale
Messaggi: 477
Iscritto il: 10/07/2008, 22:25
Gommone: Nautica Led GS 680 XL
Motore: Mercury Verado 200
Località: Vercelli

Re: active trim

Messaggioda spargiotto » 18/07/2018, 14:30

Calù ha scritto:
spargiotto ha scritto:...
Ciao sibea , praticamente su mare piatto parte da tutto negativo e poi sale fino a trim neutro salendo giri e velocità , arriva a neutro a 30-35 nodi circa ( mentre io in manuale porto a neutro già molto prima e consumo meno ) .
Sul mosso rimane sempre quasi tutto negativo , sale pochissimo , quindi inutile perché anch io in manuale sul mosso lascio il trim negativo . Non l’ho trovato utile .


Ciao Massimo, parlo da inesperto, non è che va tarato e/o calibrato? Il tuo trim segna preciso?
Ciao

Si Sergio , A.T. e’ stato tarato e calibrato , ovviamente e’ collegato allo strumento del trim .
Sarà un piacere fare un giro in agosto con gli amici che vorranno provarlo :pro:
Il sole che brucia il viso , il maestrale che mi spettina , rotta su Bonifacio , si naviga a vista ...

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 6104
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: active trim

Messaggioda Gian » 18/07/2018, 18:45

clauding76 ha scritto:Ciao sarebbe interessante sentire le opinioni di chi lo sta usando per avere dei parametri di confronto. :ask:
attendiamo
:d: roby


:iagree: :iagree:

Mi incuriosisce questo post.

Questo è il mio terzo anno di led590 ma non ho mai sentito questa esigenza .
Ciao
Gian
:d: Gian

ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

Gozzetto vtr 4.00 johnson 4cv - Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Y40
Attivo
Messaggi: 86
Iscritto il: 25/10/2016, 21:33

Re: active trim

Messaggioda Y40 » 18/07/2018, 22:27

miglio78 ha scritto:esistono da anni i flapp bennett che lavoro in automatico come questo active trim ma lavorano sulla loro pompa non sul trim del motore ....questi li ho testati e andavano bene



I trim tab con azionamento automatico modificano in maniera dinamica l'assetto dell'imbarcazione senza considerare il numero di giri del motore che invece, se non capisco male, entrano in gioco nel dispositivo della Mercury. In linea di principio mi sembra un dispositivo concettualmnete assimilabile al cambio automatico di un autovettura .... ovviamente con tutti i distinguo del caso.

Avatar utente
ASSO21
Attivo
Messaggi: 90
Iscritto il: 12/10/2009, 15:33
Gommone: Almarine 8.20
Motore: Mercury Verado 250 vitaminizzato

Re: active trim

Messaggioda ASSO21 » 17/08/2018, 10:43

...quoto chi dice che è inutile...
io dopo aver tentato di utilizzarlo al meglio ho notato che può essere utile sul mare piatto per i pigri o per chi non ha la sensibilità al trim....
sul mosso lo levo subito e mi trimmo a mano sento più precisione.
concordo sul fatto che il pulsante del trim sulla manetta elettronica come posizione potrebbe essere posizionato meglio.
va detto che va impostato perché ha diverse "tacche" in relazione allo stato del mare e che rallentando la velocità si riposiziona e nella ripartenza evita di dare gas con il trim tutto fuori.
Ripeto che sono cose che si possono fare tranquillamente senza spendere soldi.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Elettronica, strumenti e impiantistica di bordo”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti