Furti fuoribordo Lago di Garda

Sezione riservata alla segnalazionedi gommoni, barche e motori rubati.
I gestori del sito non sono responsabili della veridicità delle informazioni
Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 14/12/2018, 16:17

Ciao a tutti, vi informo che nelle ultime settimane stanno avvenendo furti di motori fuoribordo sul lago di Garda. Basso lago e per l'esattezza da Salò passando da Manerba fino a Desenzano. Stanno facendo passare tutti i cantieri e i capannoni dove ci possono essere motori. Anche nel mio, ma in quello all'aperto, sono entrati. Qualcuno mi ha riferito che hanno tagliato il tetto di un capannone e si sono calati dentro escludendo così parte dell'antifurto. Restano barche e gommoni senza motore e con i cavi tranciati. Non li spavanta nulla, nemmeno trascinare un suzuki 300 cv a terra con un salvagente.
Quindi chi avesse motori, soprattutto nuovi, forse è meglio che si inventi qualcosa per "scoraggiare" i nostri poco simpatici amici.

Ne approfitto per chiedere se qualcuno avesse già messo in atto qualche ingenioso congegno, anche se detto così in pubblico probabilmente perderebbe d'efficacia.





Condividi



Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
sangrya
Attivo
Messaggi: 250
Iscritto il: 23/07/2018, 13:49
Gommone: Marshall M60s - Yamaha 25 BMHS

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda sangrya » 18/12/2018, 17:42

soliti discorsi dei prefestivi, che come ogni anno succedono, negli ultimi erano frequenti i furti in casa si vede che adesso si sono evoluti, qua ci toccherà mettere l'antifurto sul motore anche quando è rimessato

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 19/12/2018, 7:25

sangrya ha scritto:soliti discorsi dei prefestivi, che come ogni anno succedono, negli ultimi erano frequenti i furti in casa si vede che adesso si sono evoluti, qua ci toccherà mettere l'antifurto sul motore anche quando è rimessato

Si....un antifurto alla 007. Appena si tocca il motore parte una scarica elettrica....sto valutando la tensione.
)d(
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
sangrya
Attivo
Messaggi: 250
Iscritto il: 23/07/2018, 13:49
Gommone: Marshall M60s - Yamaha 25 BMHS

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda sangrya » 19/12/2018, 8:03

un bel condensatore attaccato con una fase alla carena del motore, lo armi quando hai sistemato il gommone , appena uno tocca la scocca si prende una bella scossa

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 19/12/2018, 15:00

sangrya ha scritto:un bel condensatore attaccato con una fase alla carena del motore, lo armi quando hai sistemato il gommone , appena uno tocca la scocca si prende una bella scossa

Bella idea. Sicuro che si stacca e non rimane attaccato al motore? Non vorrei rovinarlo. :halo:
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
sangrya
Attivo
Messaggi: 250
Iscritto il: 23/07/2018, 13:49
Gommone: Marshall M60s - Yamaha 25 BMHS

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda sangrya » 19/12/2018, 15:07

dipende che voltaggio ( e sopratutto gli ampere) che hai in uscita sul condensatore, e devi mettere un interruttore il più nascosto possibile che lo disattivi( altrimenti la scossa rischi di prenderla anche te), però non saprei dire quanti ampere sopporta il corpo umano, perchè alla fine basterebbe che svenisse, tanto che arrivi qualcuno a controllare e lo trovi là.

Ovviamente tutta questa cosa non penso sia per niente legale, quindi quello che ho detto è fattibile ( nel senso che dovrebbe funzionare,non ho idea se possa creare problemi al motore) quindi la mia va vista come una battuta , dopo di che ognuno di noi è libero di fare quello che vuole con le sue cose

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 20/12/2018, 0:18

:D Ovviamente scherzavo. Non più di una battuta tra noi.
Non credo ci sia un modo completamente sicuro per non subire furti.....purtroppo.
Spero che gli allarmi funzionino.
:d:
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9003
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Cerri » 20/12/2018, 10:46

jumper.JPG


Leggete qui :

Antifurto Satellitare: in vendita su internet degli apparecchi per poche decine di euro in grado di oscurare il segnale.
Ogni volta che la tecnologia si attiva per combattere il crimine, quest’ultimo prima o poi si organizza per aggirare l’ostacolo. L’ultima notizia che arriva dagli Stati Uniti farà dormire sonni meno tranquilli agli automobilisti: i ladri d’auto pare che stiano utilizzando un sistema che permette di disturbare gli antifurti satellitari, azzerando il segnale mandato nell’etere, rendendo le auto non più a prova di furto.
La cosa preoccupante è che chiunque può procurarsene uno: basta infatti digitare su Google le parole magiche “blocca segnale GPS” o (in inglese) “GPS blockers” per vedere una lista di prodotti da fare invidia a Batman o all’Intelligence israeliano, che li utilizza invece per “accecare” momentaneamente i telefoni cellulari posti in un raggio di 20-25 metri da un VIP, evitando così il pericolo di bombe attivate a distanza. Si tratta di apparecchiature che con pochi watt di potenza oscurano il segnale GPS dell’auto che risulterà pertanto invisibile dallo spazio e, purtroppo, anche da parte delle forze dell’ordine.[!BANNER]
Parlando a un simposio, il numero uno di un’azienda che produce impianti satellitari ha detto che “la forza del segnale GPS è elevata tanto quanto lo è quella di una lampadina da 25 watt osservata da un satellite a 10.000 chilometri di altezza”. Pertanto non deve stupire la facilità con cui tale segnale viene bloccato.

Avatar utente
sangrya
Attivo
Messaggi: 250
Iscritto il: 23/07/2018, 13:49
Gommone: Marshall M60s - Yamaha 25 BMHS

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda sangrya » 20/12/2018, 11:02

:bond: adirittura le contromisure modello spia, be allora sempre restando nella battuta ci vorrebbe proprio un dispositivo che gli frigga le mani e non solo

Avatar utente
sansacs
Fire Fighter
Messaggi: 9184
Iscritto il: 24/09/2007, 14:01
Gommone: SACS 530 IT
Motore: EVINRUDE E-TEC 90
Località: UDINE

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda sansacs » 20/12/2018, 11:02

Allora chi ha speso per farsi piazzare qualsiasi antifurto... .. Ha speso inutilmente :ask:

Avatar utente
Gian
Abituale
Messaggi: 6290
Iscritto il: 31/10/2011, 16:29
Gommone: LED590
Motore: Yamaha F 100 AETL
Località: Trento
Contatta:

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Gian » 20/12/2018, 11:08

Un alto buon motivo per tenermi il mio vecchiotto motore......

Certo che quello che scrive il cerri fa proprio pensare all'utilità di certi dispositivi
:d: Gian

ImmagineImmagine Immagine Immagine Immagine

Gozzetto vtr 4.00 johnson 4cv - Quicksilver 340 Mercury 15 cv --- Marshall M40S Honda Bf20 --- Ondina 5.05 Yamaha F40 --- LED 590 + Yamaha 100

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 20/12/2018, 14:12

Il miglior antifurto é quello che ti fai tu. Se non sei capace....fattelo fare da un amico.
Io stamane ho tolto la maglietta, i pantaloncini e il cappellino al motore.
:D
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4959
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Paolo62 » 20/12/2018, 16:03

Il Jamming è pratica, purtroppo, ben consolidata. Ora non so esattamente da quanto, ma sicuramente da un paio d'anni. Sono nati poi antifurti anti-jamming. Sul camper ne ho montato uno che, collegato alla centrale operativa, al rilevamento del tentativo di Jamming segnala un'anomalia codificata che allerta la centrale, fa suonare la sirena e blocca il motore. Poi , mi viene da dire, avranno già inventato un anti-anti-jamming...... !! In caso di antifurto collegati a centrale operativa, però, il mancato ricevimento del segnale di posizione comporta, di per se un allarme e quindi immediatamente si allarmano proprietario e forze dell'ordine, il problema è che l'unica cosa che può fare la centrale è dare l'ultima posizione nota. E quindi la tempestività è fondamentale.
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2446
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Uauaton V » 20/12/2018, 16:27

Paolo62 ha scritto:Il Jamming è pratica, purtroppo, ben consolidata. Ora non so esattamente da quanto, ma sicuramente da un paio d'anni. Sono nati poi antifurti anti-jamming. Sul camper ne ho montato uno che, collegato alla centrale operativa, al rilevamento del tentativo di Jamming segnala un'anomalia codificata che allerta la centrale, fa suonare la sirena e blocca il motore. Poi , mi viene da dire, avranno già inventato un anti-anti-jamming...... !! In caso di antifurto collegati a centrale operativa, però, il mancato ricevimento del segnale di posizione comporta, di per se un allarme e quindi immediatamente si allarmano proprietario e forze dell'ordine, il problema è che l'unica cosa che può fare la centrale è dare l'ultima posizione nota. E quindi la tempestività è fondamentale.

:clap: :clap: :bene: canone annuo abbonamento incluso il traffico 150€ + il costo apparecchiatura e installazione, ma in ogni caso fatevi una buona assicurazione :wink:

flinko
Abituale
Messaggi: 322
Iscritto il: 18/11/2011, 21:43
Gommone: Gruppo Mare Pholas 23
Motore: Mercury Optimax 225hp
Località: Siracusa

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda flinko » 20/12/2018, 17:58

io mi porto i piedi a casa...

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 20/12/2018, 18:17

flinko ha scritto:io mi porto i piedi a casa...
Ci sto pensando. Per quest'anno solo vestitino.
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4959
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Gommone: Mar-co 64 Altura
Motore: Yamaha 150 CV 4T
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Paolo62 » 20/12/2018, 19:49

Uauaton V ha scritto:
Paolo62 ha scritto:Il Jamming è pratica, purtroppo, ben consolidata. Ora non so esattamente da quanto, ma sicuramente da un paio d'anni. Sono nati poi antifurti anti-jamming. Sul camper ne ho montato uno che, collegato alla centrale operativa, al rilevamento del tentativo di Jamming segnala un'anomalia codificata che allerta la centrale, fa suonare la sirena e blocca il motore. Poi , mi viene da dire, avranno già inventato un anti-anti-jamming...... !! In caso di antifurto collegati a centrale operativa, però, il mancato ricevimento del segnale di posizione comporta, di per se un allarme e quindi immediatamente si allarmano proprietario e forze dell'ordine, il problema è che l'unica cosa che può fare la centrale è dare l'ultima posizione nota. E quindi la tempestività è fondamentale.

:clap: :clap: :bene: canone annuo abbonamento incluso il traffico 150€ + il costo apparecchiatura e installazione, ma in ogni caso fatevi una buona assicurazione :wink:


Probabilmente fanno offerte diverse o a seconda del momento. A me è costato 150 euro di montaggio, 150 euro il primo anno e 190 il secondo ed il terzo. L'apparecchio è compreso nell'offerta. Quindi in totale per 3 anni mi costa 680 Euro per 3 anni e sì, è compresa la Sim ed il relativo traffico. Poi ogni anno ulteriore dovrebbero essere 190 Euro. Il vantaggio è che si azzera lo scoperto in caso di furto che, normalmente, vale il 10% del valore assicurato. Nel caso di un camper o di un gommone o auto costosi, sono bei soldini !!! Spero di non averne mai bisogno.....
1967 Immagine'86 Immagine '88Immagine'05Immagine'07Immagine'10Immagine'13 Immagine

Avatar utente
mabbond
Abituale
Messaggi: 698
Iscritto il: 22/09/2011, 22:46
Barca: Bat 745
Motore: Jonhson J 225 X4

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda mabbond » 20/12/2018, 21:09

Paolo62 ha scritto:Probabilmente fanno offerte diverse o a seconda del momento. A me è costato 150 euro di montaggio, 150 euro il primo anno e 190 il secondo ed il terzo. L'apparecchio è compreso nell'offerta. Quindi in totale per 3 anni mi costa 680 Euro per 3 anni e sì, è compresa la Sim ed il relativo traffico. Poi ogni anno ulteriore dovrebbero essere 190 Euro. Il vantaggio è che si azzera lo scoperto in caso di furto che, normalmente, vale il 10% del valore assicurato. Nel caso di un camper o di un gommone o auto costosi, sono bei soldini !!! Spero di non averne mai bisogno.....

Attenzione alle sim dei vari tracker o quelle che si usano nelle case digitali, soprattutto se si usano interfacce uniche per più dispositivi. Sono attualmente le più soggette ad attacchi.
https://www.cybersecitalia.it/cybersecu ... ezza/5227/
Michele -
Bat 745 Artick - Johnson J225X4

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2446
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Uauaton V » 20/12/2018, 22:41

scusate preferisco fermarmi per non mettere in piazza oltre :wink: :bene:

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9003
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: Furti fuoribordo Lago di Garda

Messaggioda Cerri » 22/12/2018, 17:41

Paolo62 ha scritto: !! In caso di antifurto collegati a centrale operativa, però, il mancato ricevimento del segnale di posizione comporta, di per se un allarme e quindi immediatamente si allarmano proprietario e forze dell'ordine, il problema è che l'unica cosa che può fare la centrale è dare l'ultima posizione nota. E quindi la tempestività è fondamentale.


Che il proprietario intervenga ci posso credere ,ma che intervengano le forze dell'ordine nutro forti dubbi sss_xxx-sss
Se le forze dell'ordine intervengono a tutte le chiamate di antifurti avremmo un via vai su tutte le strade Italiane giorno e notte :ah:
guarda come fanno a rubare un'auto sotto casa :wall:

https://www.youtube.com/watch?v=8pffcng ... tion=share

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Segnalazione Furti e Truffe”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti