AQA RIB 27 CABIN

Discussioni sui gommoni rigidi dedicati al normale diporto e su tematiche a carattere generico per gli appassionati del gommone.
Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5436
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Francomaffio » 26/03/2020, 0:34

Sono d'accordo con Paolo senza essere così meticoloso...
Sono un dilettante del camper dal 1987, senza troppi pensieri ho sempre avuto una sola batteria servizi abbinata ad un pannellino solare da 70 W .
Mai avuto problemi di energia in tanti anni di utilizzo Truma a gas, frigo a compressore, radio e TV, pompa acqua, faretti vari e lampade energivore del passato ecc ecc, estate ed inverno in campeggio libero senza allacciamenti alla 220 ... non so perchè ci si deve far assalire da tutti questi dubbi e calcoli amperometrici complessi :mrgreen:
Ciao Franco





Condividi



Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2730
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Uauaton V » 26/03/2020, 1:12

Paolo62 ha scritto:Quella stufa della Truma è a gas, si riconosce daI camino. Sono apparecchi assolutamente collaudati. Loro raccomandano l'impiego di Propano, che viene reso "odoroso" apposta per essere riconoscibile. Tutti sappiamo che nelle bombole c'è quasi sempre una miscela di Propano e Butano, più o meno ricca di Propano a seconda delle stagioni. Giorgio ha esperienza pluriennale di camper e di Truma e con la BS che intende installare, può farla girare qualche giorno prima di esaurirla anche senza ulteriore alimentazione. Poi, Uaua,..... non è vero che per fare andare una Truma per 1 giorno servono 2 batterie belle piene..... particolarmente in estate. Sul mio camper, che ha Truma D6 più energivora della Truma a Gas che ha installato Giorgio, una notte in inverno, con temperatura attorno allo "0", consumo non più di 25-35 Ampere, perchè, se è vero che in accensione assorbe 8-10 A/h per pochi minuti, poi normalmente assorbe 1-1,5 A/h, e dal momento che il suo funzionamento è discontinuo per alcune ore il consumo si azzera. Io con 2 batterie da 100 A/h e la Truma D, in inverno faccio tranquillamente 3-4 notti non collegato alla rete elettrica e con un minimo di ricarica data dal pannello solare, e stiamo parlando di Truma D6, quindi potenza espressa 6000 W. Quella che ha installato Giorgio è una 3 (2800 Watt) quindi con consumi sia di gas che di energia elettrica inferiori. Infatti ha 2 sole uscite di aria calda e non 4 come la Combi 6.

La Truma D6 che suggerisci è a gasolio e quindi oltre al gas, che già si porta per il fornello, avrebbe dovuto prevedere un serbatoio per il gasolio.....

Non mi è chiaro cosa intendi per batterie normali quando scrivi che rendono il 65% della potenza nominale. Forse ti riferisci alle Acido libero..... ma in questo gommone ci sarà sicuramente un circuito dedicato ai servizi. Ai servizi, normalmente si dedica una AGM, una GEL o una Litio. Le mie AGM arrivano a cedere l'85% dell'energia nominale prima di scendere sotto i 12 V di tensione. E' un test che faccio ogni paio di anni. L'ultimo lo feci su una Green power di 8 anni, che cedette l'80% di potenza prima di scendere sotto i 12 V. E se, come credo, Giorgio sceglierà una LiFePO4 la può praticamente azzerare senza danneggiarla.


:sorry: A dirti il vero non avrei mai pensato alla durata di 8 anni con quel tipo di batterie e non lo metto in dubbio, su internet si può apprendere di tutto sulle batterie ma diciamo che sono IO che non ho ugualmente fiducia su altre tipologie al di fuori delle piombo-acido o gel a bordo del mio gommone ( questa tipologia che uso mi permette di farmi la pasta e sugo se lo desidero con pentola da 5 litri quindi mi basta e avanza, le batterie sono due da 130A piombo-acido+quella del motore sempre uguale ) a loro limito la durata a 4 anni per ragioni di sicurezza in quanto poi stazionano ferme per vari mesi e le ricarico solo quando il satellitare me lo richiede, mica ci posso fare la guadia, ( ed è a star ferme che durano di meno ) il costo di questa tipologia non è eccessivo e le posso sostiuire ormai ovunque mi trovo nel raggio di 50 Km. se accennano a broblemi, tutto qui per mie esperienze.
Ovvio che le necessità altrui non si conoscono mai completamente e Giorgio se ha pensato di installare la stufa deve avere le sue ragioni, cosi il caldino se lo potrà godere ovunque :bene:
la mia posizione contro il gas e dovuta dal fatto che lo ritengo sempre e comunque più pericoloso della corrente tutto qui :ok:
Clipper-BM1BM2.pdf
(177.05 KiB) Scaricato 24 volte
il pdf allegato è lo strumento che messo in bella vista mi dice l'autonomia che ho

Grado
Abituale
Messaggi: 5331
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Grado » 26/03/2020, 8:54

Uauaton V ha scritto:la mia posizione contro il gas e dovuta dal fatto che lo ritengo sempre e comunque più pericoloso della corrente tutto qui

Anch'io non ho simpatia per il gas in barca, tuttavia un impianto elettrico non ben fatto o con scarsa manutenzione può essere pure molto pericoloso, tanti incendi partono da carica batterie difettosi, ad esempio.
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 720
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda GIORGIO » 26/03/2020, 9:56

Saxthemax ha scritto:però...
avevo già un sentore di quanto stessi progettando... ma... una domanda... perchè non hai optato direttamente per la combi? l'acqua calda non interessava?


Carlo ,anche la più piccola combi è molto più pesante ed ingombrante, inoltre fino ad oggi non abbiamo mai sentito l'esigenza di avere l'acqua calda, mentre anche in agosto ogni tanto abbiamo dato una scaldatina nelle serate più fresche e umide ( chi frequenta la Croazia sa come possa precipitare la temperatura durante un " NEVERIN " ); anche molti altri utenti del Forum che praticano campeggio nautico si sono dotati di stufetta, e so che hanno benedetto durante periodi di brutto tempo !
Di seguito posto 3 immagini in cui sicuramente si percepisce l'importanza di avere a bordo una fonte di calore ... :D
DSC06623.jpg


DSC06567.jpg


DSC06575.jpg


Riguardo al consumo elettrico della stufa ha già spiegato tutto dettagliatamente Paolo 62 !

Uauaton V ha scritto:.. più interessante era il misuratore di livello portatile ( tipo pila ) che sentiva il livello del liquido all'interno della bombola e funzionava benissimo senza dover per forza estrarre la bombola dal camper e soppesarla.
:eek:


Uauaton, grazie dei suggerimenti, ho la bombola in vetroresina, in trasparenza si vede il livello del gas liquefatto al suo interno ( un cosa molto semplice e pratica )

Ciao a tutti
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5383
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Paolo62 » 26/03/2020, 10:20

Uauaton V ha scritto:
Paolo62 ha scritto:Quella st #cut# arla.


:sorry: A dirti il vero non avrei mai pensato alla durata di 8 anni con quel tipo di batterie e non lo metto in dubbio, su internet si può apprendere di tutto sulle batterie ma diciamo che sono IO che non ho ugualmente fiducia su altre tipologie al di fuori delle piombo-acido o gel a bordo del mio gommone ( questa tipologia che uso mi permette di farmi la pasta e sugo se lo desidero con pentola da 5 litri quindi mi basta e avanza, le batterie sono due da 130A piombo-acido+quella del motore sempre uguale ) a loro limito la durata a 4 anni per ragioni di sicurezza in quanto poi stazionano ferme per vari mesi e le ricarico solo quando il satellitare me lo richiede, mica ci posso fare la guadia, ( ed è a star ferme che durano di meno ) il costo di questa tipologia non è eccessivo e le posso sostiuire ormai ovunque mi trovo nel raggio di 50 Km. se accennano a broblemi, tutto qui per mie esperienze.
Ovvio che le necessità altrui non si conoscono mai completamente e Giorgio se ha pensato di installare la stufa deve avere le sue ragioni, cosi il caldino se lo potrà godere ovunque :bene:
la mia posizione contro il gas e dovuta dal fatto che lo ritengo sempre e comunque più pericoloso della corrente tutto qui :ok:
Clipper-BM1BM2.pdf
il pdf allegato è lo strumento che messo in bella vista mi dice l'autonomia che ho



Le batteria ad acido libero costituisce la base degli accumulatori, ma ne costituisce, ormai, anche la preistoria !! Gel è un'ottima tecnologia, secondo me non troppo adatta agli stress meccanici delle imbarcazioni, soprattutto quelle piccole. Chiaro che un Grado12 o il tuo SuperCab hanno un beccheggio decisamente ridotto rispetto anche solo ad un 650 !! e gli impatti sull'onda sono sicuramente meno "rudi". Quindi Gel, per i servizi sono ottime batterie, addirittura più performanti delle AGM in quanto a perdita di tensione/erogazione della potenza. Una Gel cede ancora più Ampere di una AGM prima di perdere Voltaggio ! Ormai su tutte le auto vengono montate batterie AGM che, a mio avviso, sono un ottimo compromesso tra costo e performance. Importante, con queste batterie, applicare una corretta curva di carica e i regolatori di tensione abbinati ai pannelli solari oggi sono in grado di fornire tensioni ed amperaggi corretti per tutte le batterie, anche le LiFePO4. Confido che Giorgio metterà qui sul forum gli accorgimenti che adotterà sul suo gommone dove, se ho capito bene, monterà un impianto Servizi basato proprio su una batteria di questa tipo. Al momento ancora abbastanza costose, ma con un rendimento eccezionale ed un peso molto basso (circa 1/3 delle AGM a parità di capacità.

Per quanto riguarda le tue batterie, Uaua, io prima di cambiarle pedissequamente dopo 4 anni, le proverei. Per provarle basta dargli una bella caricata con un caricabatterie elettronico, tipo il Ctek XMS 5,0, ma anche il famosissimo LIDL.... e poi applicherei una lampada da 40-50 W (3,3/4,2 A/h) e la lascerei funzionare ininterrottamente misurando la tensione fino a che questa scende sotto i 12 V. A quel punto vedi quante ore sono state necessarie per provocare questo abbassamento di tensione e calcoli, in base all'assorbimento della lampadina, quanti ampere ha erogato la batteria prima di scendere sotto i 12V. E' un calcolo cautelativo perchè le utenze di bordo, normalmente funzionano anche con 11 V, anche con 10,5. Il motore si avvia anche con la batteria a 11.5, forse anche a 11 dipende dal dimensionamento.
Io ho fatto l'esempio di una lampadina da 40-50 Watt perchè i miei consumi in camper raramente superano i 4 A/h, e quindi la prova è calzata sulla mia realtà di impiego. Se tu hai mediamente altri assorbimenti, dovresti applicare il carico medio delle tue utenze. Inoltre, quando decidi di misurare la tensione, dovresti staccare la fonte di assorbimento, attendere 3-4 minuti e poi misurare la tensione.
Questa prova vale per le batterie dei servizi, non per la batteria di avviamento che è tutt'altra storia.
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2730
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Uauaton V » 26/03/2020, 11:34

Certo Paolo il limite 4 anni è quello più restrittivo se ho avuto accenni di calo prestazioni perchè tutte le batterie pur uguali e della stessa fornitura nel tempo non sono uguli per la carica mi affido a quello che vedi nella foto allegata ( considera che quando le stresso è perchè mi danno l'energia per la piastra da 2000 Watt poi di norma viaggiano agli assorbimenti che vedi in foto
IMG_8613.1.JPG
IMG_4433.JPG
IMG_8312.JPG
:bene:
ora termino perchè non vorrei invadere troppo il post di Giorgio con cose che sono in uso sul mio ciao

Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5383
Iscritto il: 19/11/2007, 19:04
Località: Ponte San Nicolò (Pd)

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Paolo62 » 26/03/2020, 12:31

Ok, questo è il miglior modo per ammazzare le batterie. Attaccare carichi esagerati, anche se per poco tempo ne riduce moltissimo la vita, quindi anche 4 anni sono abbastanza regalati !! Normalmente la potenzialità di una batteria (ad es. 100 A/h) è ottenibile con un prelievo che non superi il 5% della sua capacità (quindi 5A/h nel nostro caso) tutti i prelievi superiori né riducono la sfruttabilità.
Siamo qui per portare la nostra opinione o esperienza, non per avere ragione!
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Immagine

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 720
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda GIORGIO » 26/03/2020, 19:02

Zona cucina
IMG-20200309-WA0012.jpg
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5436
Iscritto il: 17/02/2013, 11:41
Gommone: MV620
Motore: Suzuki 140
Località: Dalmine (BG)

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Francomaffio » 26/03/2020, 23:20

GIORGIO ha scritto:Prendo atto che abbiamo montato un lavello che fa schifo ...

Ma no, esteticamente è bellissimo :mrgreen: , ma secondo me poco pratico ma provalo prima di giudicarlo, sei sempre in tempo a cambiarlo.
Non credo che sia di cristallo, confermi?
Ciao Franco
Bombard 380 - Zar 43 . MV 620

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 720
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda GIORGIO » 27/03/2020, 18:03

Francomaffio ha scritto:
GIORGIO ha scritto:Prendo atto che abbiamo montato un lavello che fa schifo ...

Ma no, esteticamente è bellissimo :mrgreen: , ma secondo me poco pratico ma provalo prima di giudicarlo, sei sempre in tempo a cambiarlo.
Non credo che sia di cristallo, confermi?
Ciao Franco

Ciao Franco,
è il lavello semisferico in vetro di Osculati https://www.osculati.com/it/11192-m-022 ... rasparente
come si diceva vedrò con l'uso se sarà il caso di sostituirlo ... comunque se sul lavello non avevo approfondito l'argomento, mi sono invece documentato sulla questione batterie dei servizi, e dopo molte riflessioni ho deciso di montare una batteria LITIO-FERRO-FOSFATO comunemente denominata LiFePO4; i vantaggi sono:
leggerezza, la 100 Ah arrivata in cantiere è risultata pesare 12 kg. esatti ;
durata, una batteria al litio dura oltre 3.000 cicli di carica - scarica contro i circa 1.000 di una batteria tradizionale;
sicurezza, le batterie al litio sono protette dal dispositivo BMS che le monitora costantemente e le scollega qualora scorgessero dei problemi ;
possibilità di scaricarla quasi totalmente senza danneggiarla, al contrario delle batterie tradizionale che se vengono scaricate profondamente ne viene ridotta di molto la durata nel tempo;
gli svantaggi sono :
costo che si sta progressivamente riducendo sempre di più e che anzi, considerata la maggior durata, è similare al costo delle batterie tradizionali ;
la tensione di carica, che deve rientrare entro dei valori precisi, ma di questo ne parlo in seguito ;

dopo molta ricerca la ho acquistata da LITIO.STORE https://litio.store/ che attualmente è fra i più concorrenziali come prezzo e che anzi, dopo averli sentiti, propongono un piccolo sconto per gli utenti del forum digitando il codice GOMMONIELITIO2 al momento dell'eventuale acquisto .
Come dicevo per la ricarica la batteria al litio necessita di una tensione corretta , quindi il regolatore dal pannello solare deve essere di tipo compatibile mentre per la ricarica dall'alternatore è auspicabile interporre fra la batteria motore e quella dei servizi un dispositivo tipo Sterling Power Battery to Battery Charger che mantiene una tensione di ricarica idonea .
per farsi una cultura consiglio la visione degli interessantissimi video del Blog della Vela

https://www.youtube.com/watch?v=9bMtZ_OaLlw


https://www.youtube.com/watch?v=U5YtQ-qyEFk


https://www.youtube.com/watch?v=XZCsCF0oG2Y


quindi per concludere AVANTI CON L'INNOVAZIONE !!! ;-)
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

Grado
Abituale
Messaggi: 5331
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Grado » 30/03/2020, 18:53

Giorgio, per il motore cosa hai scelto invece?
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
Cerri
Abituale
Messaggi: 9188
Iscritto il: 18/11/2007, 10:50
Gommone: BELUGA PERONDI 19"
Motore: suzuki 115
Località: Como

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Cerri » 30/03/2020, 19:16

Grado ha scritto:Giorgio, per il motore cosa hai scelto invece?

Se leggo bene un Suzuky DF 300 :halo:

Giorgio.JPG
Giorgio.JPG (17.09 KiB) Visto 2656 volte

Grado
Abituale
Messaggi: 5331
Iscritto il: 03/07/2007, 12:30

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Grado » 30/03/2020, 20:29

Paolino :ah: , intendevo che batteria per il motore :mrgreen:
La laguna di Grado è magnifica

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 720
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda GIORGIO » 30/03/2020, 22:25

Sarà una batteria EXIDE, una fra se seguenti due :

Exide Premium 105 Ah A·h 105 Riserva capacità (min) 190 Spunto A -18° (EN) 850 W·h 315 V 12 peso kg. 24,4

Batteria Excell 100 Ah A·h 100 Riserva capacità (min) 190 Spunto A -18° (EN) 720 V 12 peso kg. 23,3

comunque il Suzuki è arrivato ... :D

IMG-20200217-WA0006.jpg


IMG-20200217-WA0008.jpg
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 720
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda GIORGIO » 23/06/2020, 20:53

Molti si saranno chiesti, a che punto è il nuovo AQA 27 CABIN ? Siamo in dirittura di arrivo, il gommone è stato verniciato e stiamo procedendo al montaggio finale, a brevissimo il varo !!!
IMG-20200619-WA0008.jpg

IMG-20200619-WA0009.jpg

IMG-20200619-WA0011.jpg

IMG-20200619-WA0012.jpg
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2730
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda Uauaton V » 24/06/2020, 7:45

Ciao Giorgio finalmente fra un po navigherai ed è molto bello colorato, una domanda veloce perchè a prua ci sono due agganci per il traino ( io avrei la risposta, ma la tua può essere diversa e siccome è tuo il gommone avrai la motivazione certa ? Dai facciamolo galleggiare alla svelta :ceer: :clap:

Avatar utente
GIORGIO
Abituale
Messaggi: 720
Iscritto il: 28/05/2007, 8:41
Gommone: Custom AQA RIB 27 CABIN
Motore: Suzuki DF 300
Località: Bolzano

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda GIORGIO » 24/06/2020, 9:03

Uauaton V ha scritto:Ciao Giorgio finalmente fra un po navigherai ed è molto bello colorato, una domanda veloce perchè a prua ci sono due agganci per il traino ( io avrei la risposta, ma la tua può essere diversa e siccome è tuo il gommone avrai la motivazione certa ? Dai facciamolo galleggiare alla svelta :ceer: :clap:

Ciao Franco,
l'aggancio basso è per facilitare la salita sul carrello, quello alto è per l'ormeggio !
GIORGIO Custom AQA RIB 27 CABIN + Suzuki DF 300

criand
Abituale
Messaggi: 1373
Iscritto il: 06/01/2012, 16:12
Gommone: in attesa
Motore: in attesa
Località: Parma

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda criand » 24/06/2020, 14:15

Complimenti bellissimo e imponente :clap:

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 2155
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda KOSLINE » 24/06/2020, 14:30

Bellissimo Giorgio, forza che lo volgiamo vedere a mollo... :ceer:

Avatar utente
danisub70
Abituale
Messaggi: 877
Iscritto il: 02/11/2011, 11:10
Gommone: Flyer 575
Motore: Suzuki Df 115cv
Località: Torino

Re: AQA RIB 27 CABIN

Messaggioda danisub70 » 24/06/2020, 22:35

Che meraviglia, uauuu.

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Il Gommone semirigido RIB”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: gambocat e 27 ospiti