traino scafo a vela da 15 tonnellate

ovvero...oltre la nautica (beyond nautical )
Avatar utente
vince59
Attivo
Messaggi: 43
Iscritto il: 19/05/2019, 17:55
Barca: BSC 65
Motore: VERADO 150HP

traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda vince59 » 08/06/2019, 13:30

Dunque, come da titolo devo spostare uno scafo a vela su una distanza di 130 miglia.
Si tratta di un imbarcazione di 14 metri a vela che NON può navigare da sola perche deve subire interventi, in pratica è uno scafo di circa oltre 10 tonnellate che deve percorrere la distanza di cui sopra. Albero di 20 metri e bulbo di 5 tonnellate di piombo.
Sto valutando montaggio motore fuoribordo su apposito supporto per una governabilità minima e gommone di appoggi o addirittura traino.
Escluderei il traino per motivi tecnici....vatti a fare 130 miglia a traino!!!!
Non ho alternative per cui suggerimenti non inerenti le due soluzioni prospettate non possono essere considerate.
Ora...la velocità stimata da tenere sarà sui 4/6 knt...che motore suggerireste di montare?





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14083
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda Saxthemax » 08/06/2019, 15:46

Scusa non ho capito...
Non puoi usare le vele e non ha un suo motore?
i miei gommoni....
Immagine

sergetto
Abituale
Messaggi: 980
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda sergetto » 08/06/2019, 17:27

I fuoribordo non sono i più adeguati per spingere (o trainare) imbarcazioni pesanti e dislocanti dato l'elevato numero di giri elica e il diametro relativamente ridotto di questa. Dovresti provare un 70 cv con piede di grande dimensioni, elica di diametro più grande possibile e passo piccolo.

Avatar utente
vince59
Attivo
Messaggi: 43
Iscritto il: 19/05/2019, 17:55
Barca: BSC 65
Motore: VERADO 150HP

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda vince59 » 08/06/2019, 19:19

@ saxthemax: non può navigare autonomamente ne con il suo motore ne con le vele.

@ sergetto: Si so che dovrei mettere un elica da spinta...dici che ci vogliono almeno 70 HP?
... ed eventuale traino con gommone?...come lo vedi?

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


sergetto
Abituale
Messaggi: 980
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda sergetto » 08/06/2019, 20:32

vince59 ha scritto:@ saxthemax: non può navigare autonomamente ne con il suo motore ne con le vele.

@ sergetto: Si so che dovrei mettere un elica da spinta...dici che ci vogliono almeno 70 HP?
... ed eventuale traino con gommone?...come lo vedi?


Direi 70 minimo, poi... Io non so che trasferimento tu debba fare. Devi fare 26 ore di navigazione, non puoi usare le vele da quel che ho capito quindi ti serve riserva di potenza.
Il traino ci può stare ma ti serve un mezzo serio.... Secondo me... E poi se cambiano le condizioni del mare, trainare non è proprio agevole, l'ideale sarebbe avere il proprio motore più un battello serio d'appoggio decentemente attrezzato, un 8/9 m con 2 motori da 200/250...e agganci sicuri... . Trainare 15 tonn non è divertentissimo, e se sale il mare o il vento o entrambi...... sò caz....
Certo sono solo mie opinioni, c'è gente che attraversa il mediterraneo in condizioni ben peggiori

2 anni fa ho noleggiato un oceanis 37 con un 30 hp.... Con 20 nodi di vento in prua e un po d'onda facevo 3/4 nodi... .. Più 3 che 4.. . Ma ho rischiato di squagliare il motore

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14083
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda Saxthemax » 09/06/2019, 9:45

Concordo con Sergetto.
Un fuoribrdo di quelli amovibili "classici" non sposterebbe nemmeno un unità con un dislocamento del genere.
Installare un fuoribordo da almeno 70/90 cv è il minimo attrezzato con elica a 4 pale da spinta.
i miei gommoni....
Immagine

enry.g
Attivo
Messaggi: 268
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda enry.g » 12/06/2019, 13:46

Prima di tutto........sei sicuro che puoi montare un motore da 70/90 cv fuoribordo su quella barca?
L'omologazione te lo permette? Cosa dice il libretto della barca?
Secondo la mia conoscenza...sicuramente no.
Poi,
A traino non puoi assolutamente, non hai abilitazioni.
Figuriamoci per 130 miglia.
Una barca che non governa è un rischio per tutti.
Se cerchi il sequestro e una multa salata (sempre che non succeda qualcosa di grave, tipo collisione ecc.) Hai trovato la strada giusta.
Ci sono ditte specializzate per questo, oppure trasferimento via terra.

enry.g
Attivo
Messaggi: 268
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda enry.g » 12/06/2019, 13:53

Fra l'altro tu stesso nel 1` post dici che non può navigare da sola.

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14083
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda Saxthemax » 12/06/2019, 16:32

enry.g ha scritto:Prima di tutto........sei sicuro che puoi montare un motore da 70/90 cv fuoribordo su quella barca?
L'omologazione te lo permette? Cosa dice il libretto della barca?
Secondo la mia conoscenza...sicuramente no.
Poi,
A traino non puoi assolutamente, non hai abilitazioni.
Figuriamoci per 130 miglia.
Una barca che non governa è un rischio per tutti.
Se cerchi il sequestro e una multa salata (sempre che non succeda qualcosa di grave, tipo collisione ecc.) Hai trovato la strada giusta.
Ci sono ditte specializzate per questo, oppure trasferimento via terra.


:iagree:

Concordo in toto.
Anche perchè per come la descrivi è un'imbarcazione e non un natante e quindi se è in quelle condizioni appena lasci gli ormeggi la CP o ogni organo preposto alla vigilanza in mare ti può fermare e sospenderti il certificato di sicurezza...
Quando ti ho parlato di fuoribordo ho solo fatto un'ipotesi irrealistica per cercare di far capire che era irrealizzabile... anche a livello di costi...
i miei gommoni....
Immagine

Avatar utente
vince59
Attivo
Messaggi: 43
Iscritto il: 19/05/2019, 17:55
Barca: BSC 65
Motore: VERADO 150HP

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda vince59 » 13/06/2019, 7:35

Ringrazio tutti per le risposte.
Effettivamente anche su consiglio di chi ne sa di più, la cosa è improponibile con traino e motore gommone anche con elica da spinta.
L'unica soluzione consigliata è traina con barcozza da pescatore...tipico diesel con molta coppia e poca velocità che può navigare per giornate.
Per quanto riguarda l'aspetto normativo relativo al traino, confesso che sono all'oscuro di quanto previsto dalla legge.

sergetto
Abituale
Messaggi: 980
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda sergetto » 13/06/2019, 8:18

vince59 ha scritto:Ringrazio tutti per le risposte.
Effettivamente anche su consiglio di chi ne sa di più, la cosa è improponibile con traino e motore gommone anche con elica da spinta.
L'unica soluzione consigliata è traina con barcozza da pescatore...tipico diesel con molta coppia e poca velocità che può navigare per giornate.
Per quanto riguarda l'aspetto normativo relativo al traino, confesso che sono all'oscuro di quanto previsto dalla legge.


Con la barcozza da pescatore che vuol di tutto e non vuol di niente hai sempre il problema dell'elica salvo non intenda un motopeschereccio da 100 tonnellate, ma non lo definirei barcozza.
Di coppia puoi avere tutta quella che vuoi, devi però poterla trasmettere e a questo pensa l'elica, se non è adeguata la coppia puoi usarla come companatico

Mi sa che sei ancora fuoristrada

Ferme restando le problematiche di ordine legale

miglio78
Abituale
Messaggi: 649
Iscritto il: 09/11/2016, 14:09
Gommone: novamarine hd seven
Motore: mercury verado 200
Località: latina lido

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda miglio78 » 13/06/2019, 9:04

ma rivolgersi a qualche azienda specializzata in trasporti marittimi no.....
secondo il mio pensiero un traino del genere lo farei fare ad uno specialista con tanto di rimorchiatore ....e stai sereno che non potrà succederti nulla di fuorilegge e che magari andrebbe a causare danni a cose o persone :d:
novamarine hd seven verado 200

Avatar utente
Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 14083
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda Saxthemax » 13/06/2019, 10:30

vince59 ha scritto:L'unica soluzione consigliata è traina con barcozza da pescatore...tipico diesel con molta coppia e poca velocità che può navigare per giornate.
Per quanto riguarda l'aspetto normativo relativo al traino, confesso che sono all'oscuro di quanto previsto dalla legge.


Purtroppo ti confermo che il "rimorchio" in mare è vietato ed in caso di pericolo deve essere comunque sempre autorizzato dalla CP

Penso che ti debba affidare ad una ditta specializzata che ha le debite autorizzazione per effettuare questo tipo di "trasferimenti"
i miei gommoni....
Immagine

enry.g
Attivo
Messaggi: 268
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda enry.g » 13/06/2019, 13:12

sergetto ha scritto:
vince59 ha scritto:Ringrazio tutti per le risposte.
Effettivamente anche su consiglio di chi ne sa di più, la cosa è improponibile con traino e motore gommone anche con elica da spinta.
L'unica soluzione consigliata è traina con barcozza da pescatore...tipico diesel con molta coppia e poca velocità che può navigare per giornate.
Per quanto riguarda l'aspetto normativo relativo al traino, confesso che sono all'oscuro di quanto previsto dalla legge.


Con la barcozza da pescatore che vuol di tutto e non vuol di niente hai sempre il problema dell'elica salvo non intenda un motopeschereccio da 100 tonnellate, ma non lo definirei barcozza.
Di coppia puoi avere tutta quella che vuoi, devi però poterla trasmettere e a questo pensa l'elica, se non è adeguata la coppia puoi usarla come companatico

Mi sa che sei ancora fuoristrada

Ferme restando le problematiche di ordine legale


Poco cambia il peschereccio o il mio gommone con qualsiasi elica.
Una volta preso l' abbrivio la rimorchi con qualsiasi mezzo.
Il problema è: quanti mt. Ti servono a fermare quelle 15 ton.senza governo?
Senza contare vento e corrente per lo scarroccio.
Ci mettiamo un peschereccio anche a poppa ? :D :D

enry.g
Attivo
Messaggi: 268
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda enry.g » 13/06/2019, 13:21

Scusa Vince ma.......
Non sarebbe il caso di mettere in efficienza il motore che hai già?
Al massimo sostituirlo.
Secondo me spendi meno e sei in regola al 100%.

sergetto
Abituale
Messaggi: 980
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda sergetto » 13/06/2019, 15:25

enry.g ha scritto:Poco cambia il peschereccio o il mio gommone con qualsiasi elica.
Una volta preso l' abbrivio la rimorchi con qualsiasi mezzo.
Il problema è: quanti mt. Ti servono a fermare quelle 15 ton.senza governo?
Senza contare vento e corrente per lo scarroccio.
Ci mettiamo un peschereccio anche a poppa ?


Mi sa che vincenzo non è il solo ad avere le idee non chiarissime.

enry.g
Attivo
Messaggi: 268
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda enry.g » 13/06/2019, 17:35

Se cortesemente mi spieghi anche il perché.

sergetto
Abituale
Messaggi: 980
Iscritto il: 22/07/2014, 10:45
Gommone: Novamarine RH540
Motore: Mariner 90 ELPTO

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda sergetto » 13/06/2019, 18:50

sergetto ha scritto:
enry.g ha scritto:Poco cambia il peschereccio o il mio gommone con qualsiasi elica.
Una volta preso l' abbrivio la rimorchi con qualsiasi mezzo.
Il problema è: quanti mt. Ti servono a fermare quelle 15 ton.senza governo?
Senza contare vento e corrente per lo scarroccio.
Ci mettiamo un peschereccio anche a poppa ?


Mi sa che vincenzo non è il solo ad avere le idee non chiarissime.


enry.g ha scritto:Se cortesemente mi spieghi anche il perché.


Semmai dovresti esser tu a dare delle spiegazioni, comunque e semplicemente:
La prima frase non è veritiera, la seconda si contraddice con la penultima.
Senza polemica.
Anche io spesso non ho le idee chiarissime o chiare, al riguardo anche, ma forse riguardo le eliche lo sono (chiare) un po di più di altri

Avatar utente
vince59
Attivo
Messaggi: 43
Iscritto il: 19/05/2019, 17:55
Barca: BSC 65
Motore: VERADO 150HP

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda vince59 » 14/06/2019, 12:03

...post pungenti a parte....la barca non è mia sto solo collaborando. NOn è possibile allo stato attuale sostituire il motore.
Si mi rendo conto anche della necessità di "fermarla".
Cmq sia sono dell'idea, facendo un parallelo automobilistico magari non del tutto sovrapponibile, che un eventuale traino sarebbe più opportuno con motore diesel e poca spinta piuttosto che un gommone fb con elica standard. Ritengo che anche la direzionalità/governabilità sia migliore.
Cmq la vedo dura...

enry.g
Attivo
Messaggi: 268
Iscritto il: 16/08/2013, 21:50
Gommone: Mariner cvr 620
Motore: mercury optimax 115
Località: MiMa Riviera Adriatica

Re: traino scafo a vela da 15 tonnellate

Messaggioda enry.g » 14/06/2019, 12:31

vince59 ha scritto:...post pungenti a parte....la barca non è mia sto solo collaborando. NOn è possibile allo stato attuale sostituire il motore.
Si mi rendo conto anche della necessità di "fermarla".
Cmq sia sono dell'idea, facendo un parallelo automobilistico magari non del tutto sovrapponibile, che un eventuale traino sarebbe più opportuno con motore diesel e poca spinta piuttosto che un gommone fb con elica standard. Ritengo che anche la direzionalità/governabilità sia migliore.
Cmq la vedo dura...

Lo ripeto, non è una questione di motore o eliche, non lo puoi fare.
Rischi sanzioni pesantissime.
Post pungenti a parte ;-)

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Argomenti Vari”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: clauding76, marvimar e 24 ospiti