Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Parliamo di eliche e motori fuoribordo. Tuning e manutenzione meccanica del fuoribordo
Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1868
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda KOSLINE » 12/06/2019, 21:12

Evinrude allarga la gamma (in basso), e lancia tre motori su un nuovo monoblocco a tre cilindri da 1,9 litri, 115HO, 140, 150, il 150 ha anche una modifica meccanica rispetto agli altri due motori (due luci supplementari di scarico), il peso varia da 177-196 kg.


Immagine

Finalmente sbarca anche su un 115 la manetta elettronica. :pro:



Fonte dati: https://www.evinrude.com/en-US/press-re ... LmCzVB1ZGs





Condividi




Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
Strosek
Attivo
Messaggi: 243
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda Strosek » 12/06/2019, 22:16

Interessante. La versione 115 Ho sarebbe una versione depotenziata di quale modello?
Ps avendo un 4 tempi rimango dell'idea che un 2 tempi ad iniezione sia assolutamente preferibile per uso nautico, il costo della manutenzione di un 4t per fare cento ore all'anno (se va bene) è spropositato. Speriamo intervengano sull'affidabilità elettronica che sembra essere il punto debole dei G2 (peccato perché il resto del motore è ottimo!).

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1868
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda KOSLINE » 12/06/2019, 22:57

Il 115HO praticamente sarebbe il depotenziato del 140. ;-)

woodoste
Abituale
Messaggi: 1242
Iscritto il: 22/11/2006, 14:06
Gommone: King 490 2004
Motore: Mercury 100efi 4t 2008
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda woodoste » 13/06/2019, 14:18

Sono purtroppo motori a quanto pare troppo delicati rispetto ai 4t un vero peccato!

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1868
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda KOSLINE » 13/06/2019, 15:32

Ma siete sicuri non vorrei che siano leggende da banchina, io almeno da qualche grosso conce plurimarca ho notizie differenti, che i G2 siano motori +o- come gli altri, poi hanno anche una buona garanzia. ;-)

woodoste
Abituale
Messaggi: 1242
Iscritto il: 22/11/2006, 14:06
Gommone: King 490 2004
Motore: Mercury 100efi 4t 2008
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda woodoste » 13/06/2019, 15:39

Me lo auguro.... perchè se fosse così, ovvero affidabili come i 4t allora sarebbero davvero ottimi motori. Io posso dire che in 1600 ore di 4t ho avuto solo un problema serio con il motorino di avviamento che sono cmq riuscito a risolvere in mare!
Ne ho sentite un pò dei g2 ma non tantissime, visto che dalle mie parti non è molto comune

Avatar utente
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1720
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda Barrotta Giacomo » 13/06/2019, 16:36

Non mi pare possa dirsi depotenziato da un 4cil. depotenziato (?).

Essendo un 3cil. è tutto un altro (nuovo) progetto.

Mi piacciono molto tutti i 3cil. 2t iniezione. Il frazionamento degli scoppi (uno ogni 120º) sviluppano un rendimento ottimale con il minimo di attriti.

Per il mio smontabile mi aspetto l'uscita di un bel G2 20hp depotenziato a 15 e 10hp (come per il Suzuki che però è un 4t) e che pesi entro i 34-35kg.
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1868
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda KOSLINE » 13/06/2019, 16:47

Scusate ma non ho mica detto che è un depotenziato del 4 cilindri. :mrgreen:

Si come scrivevo è un monoblocco nuovo a tre cilindri DA cui si sono sfornati tre motori, 115HO, 140, 150.

Ora il 150 però come scrivevo ha delle differenze meccaniche, mentre il 115HO (in risposta a Strosek) è il depotenziato della versione a 140cv.

;-)

zikiki
Abituale
Messaggi: 763
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda zikiki » 13/06/2019, 17:12

Strosek ha scritto:. Speriamo intervengano sull'affidabilità elettronica che sembra essere il punto debole dei G2 (peccato perché il resto del motore è ottimo!).


Ciao

Estrapolo questa frase perché è molto contraddittoria...... Può essere un motore buono ma se è vero che hanno problemi di affidabilità direi che è tutto inutile.
Siccome so che sei un esperto mi spieghi in cosa eccelle ,se eccelle,questo motore rispetto ad un 4 tempi?.... Io ho un due tempi ad iniezione ma rimpiango il 4t,ho avuto un e-tec e c ho sbattuto il muso come tanti altri.

Aggiungo inoltre che, viste le masse ,pesano quanto un 4t allora mi chiedo dove stà tutto questo vantaggio..... Vorrei capire.
Forse sulla meno manutenzione?..... Bha.... a parte l' olio motore i ricambi da sostituire sono sempre gli stessi, con l' aggravante che se ci si cammina tanto il costo dell' olio alla fine dell' anno incide molto di più di un cambio olio a fine stagione.

:d: :d:

woodoste
Abituale
Messaggi: 1242
Iscritto il: 22/11/2006, 14:06
Gommone: King 490 2004
Motore: Mercury 100efi 4t 2008
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda woodoste » 13/06/2019, 18:04

Il 2t ha più coppia rispetto ad un 4t
Il 2t ha meno componenti meccaniche rispetto ad un 4t
Il 2t ha teoricamente bisogno di meno manutenzione, o meglio non devi fare il cambio olio motore ogni anno o ogni 100ore, ma sono del parere che qui evinrude sbagli nel dire che non ha bisogno di manutenzione per 500 ore. La girante? l'olio del piede e ingrassaggi vari dove li metti?

Per i consumi non saprei, non ho riscontri in merito.
Ormai è difficile che le case madri facciano ottimi motori uno migliore per una cosa uno migliore per l'altro ma evinrude ha sbagliato a parer mio con la politica così aggressiva sui tagliandi. Deve migliorare la rete di assistenza e cosa non da poco eliminare i problemi di gioventù.

zikiki
Abituale
Messaggi: 763
Iscritto il: 01/04/2012, 18:49
Gommone: Bat 660 Indian
Motore: Mercury optimax 150
Località: roma

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda zikiki » 13/06/2019, 19:10

woodoste ha scritto:Il 2t ha più coppia rispetto ad un 4t
Il 2t ha meno componenti meccaniche rispetto ad un 4t
Il 2t ha teoricamente bisogno di meno manutenzione, o meglio non devi fare il cambio olio motore ogni anno o ogni 100ore, ma sono del parere che qui evinrude sbagli nel dire che non ha bisogno di manutenzione per 500 ore. La girante? l'olio del piede e ingrassaggi vari dove li metti?

Per i consumi non saprei, non ho riscontri in merito.
Ormai è difficile che le case madri facciano ottimi motori uno migliore per una cosa uno migliore per l'altro ma evinrude ha sbagliato a parer mio con la politica così aggressiva sui tagliandi. Deve migliorare la rete di assistenza e cosa non da poco eliminare i problemi di gioventù.


Purtroppo è un discorso senza fine ma francamente vorrei sapere quante rotture sono imputabili a quei componenti che ha il 4t in più rispetto al 2t,non sono un tecnico sia chiaro quindi parlo da puro appassionato perciò di preciso quali sono questi vantaggi di semplicità costruttiva?
Hanno più coppia? Sicuramente, ma davvero sentite in mare quando usate la barca o gommone che sia tutta questa necessità? Se il battello è motorizzato il giusto io tutto sto vantaggio non l' ho mai percepito.
Discorso consumi...... Ora ho un optimax 150 e secondo me consuma meno del 140 Suzuki che avevo ma lo scorso anno in vacanza dove l' ho usato con più insistenza mi sono reso conto che il costo dell' olio incide molto.
Concordo sulle carenze della rete di assistenza con cui ho avuto a che fare benché siano passati oramai 10 anni.

Comunque ben venga ogni novità e questi G2 sicuramente sono interessanti.

Buona serata

woodoste
Abituale
Messaggi: 1242
Iscritto il: 22/11/2006, 14:06
Gommone: King 490 2004
Motore: Mercury 100efi 4t 2008
Località: Cagliari
Contatta:

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda woodoste » 13/06/2019, 19:34

La coppia aiuta a spingere meglio quando sei molto carico quindi forse riesci a uscire meglio anche con potenze inferiori rispetto ai 4t.
Per le rotture ne ho sentite molto poche sui 4t, ma se si rompe una parte meccanica nel blocco motore la spesa è sicuramente maggiore.
Il 2t ha sicuramente i suoi vantaggi ma anche il 4t
Ripeto sono tutti ottimi motori, ma l'etec è risultato meno affidabile rispetto alla concorrenza 4t Parlo per quello che ho sentito nelle officine che lavorano con quasi tutti i marchi

Avatar utente
Strosek
Attivo
Messaggi: 243
Iscritto il: 14/03/2017, 15:20
Gommone: Vento 500
Motore: Yamaha F40 HETL

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda Strosek » 13/06/2019, 21:34

Il discorso è, purtroppo, forzatamente sempre generico. Difficilmente le case costruttrici pubblicano i grafici di coppia e potenza che, in ogni caso, sarebbero poco indicativi. Ed è difficile trovare prove comparative su uno stesso battello con due motori diversi, oltre ad entrare in gioco molti altri parametri.
Io sono semplicemente rimasto abbastanza sorpreso dal costo dei tagliandi del mio Yamaha Hetl soprattutto paragonandolo a quello di un amico con l'etec 175cv che, anche considerando l'olio della miscela, spende meno di me. E non voglio pensare a cosa succederà quando dovrò far rifare la cinghia di distribuzione o il gioco delle valvole. Oltre alla rottura di scatole di dover alare il gommone ogni volta...
Dei G2 non ho esperienza diretta, ho avuto solo dei racconti persone che li hanno provati e mi hanno detto, relata refero, che sono dei razzi con ottimi consumi ma sembra siano delicati nella gestione elettronica. Ma, ripeto, non sono considerazioni mie. Dei vecchi Etec se ne sono dette peste e corna sopratutto degli iniettori, eppure non conosco una persona che ne abbia rotto uno. In compenso conosco alcuni proprietari di 40ho usati veramente come carri armati e sono tutti soddisfatti (anche al circolo velico di cui faccio parte, usato come gommone appoggio della scuola di vela quindi penso non abbia mai fatto un tagliando o che abbia girato in acqua dolce).
Sicuramente non hanno l'affidabilità dei vecchi 2t (s)carburati a miscela, ma con quello che si risparmia di benzina si fa in tempo a comprare un motore all'anno.
Così come gli Optimax hanno dato diverse rotture al compressore dell'aria...chiaramente l'esigenza di consumi ed emissioni si è mangiata la maggior parte dei vantaggi su costo e complessità meccanica.
Io personalmente non avrei dubbi, per l'uso che faccio io della barca, sullo scegliere un 2 tempi, perché ritengo prioritario abbassare i costi di manutenzione. Chiaramente può non essere un'esigenza prioritaria per altri. Il discorso sulla complessità meccanica 2t Vs 4t, mah, probabilmente la gestione dell'iniezione diretta è più delicata di quella di qualche valvola, però è anche vero che il nuovo V8 Yamaha è GDI e, sinceramente prima di comprarmi quel motore ci penserei seriamente, rispetto ad un 2t (in realtà non potrò mai comprarmelo quindi il problema non si pone).

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 305
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 23
Motore: Suzuki DF 200A
Località: Lecce

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda LuigiMass » 13/06/2019, 21:40

Dei vecchi Etec se ne sono dette peste e corna sopratutto degli iniettori, eppure non conosco una persona che ne abbia rotto uno.

Se vuoi ti mando in privato gli indirizzi di almeno una ventina di proprietari.... :roll: (oppure ti mando una foto del magazzino ricambi del mio meccanico.....) :d:

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2160
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda lupo.lesso » 14/06/2019, 7:25

A me la tecnologia 2tempi, nella nautica, piace ancora molto.
Ognuno di noi conosce ed ha esperienze per Sentito dire, un po' su tutto, e qualcuno che ha avuto un etec anche io ne conosco, uno in particolare che con la centralina ha avuto una brutta esperienza. Certo, non fa statistica, magari sono poche esperienze, però nell'idea che ci si fa dei prodotti incidono, c'è poco da fare, anche se è un passa parola sommario. Ma il passa parola, alla fine conta.. più o meno veritiero che sia.
Nel cambio fuoribordo sarei molto tentato fa un nuovo due tempi.. ma le informazioni, sommario o meno, incidono.
trainista convinto, anzi, fissato!

Avatar utente
LuigiMass
Abituale
Messaggi: 305
Iscritto il: 11/09/2016, 14:06
Gommone: Salpa Soleil 23
Motore: Suzuki DF 200A
Località: Lecce

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda LuigiMass » 14/06/2019, 8:13

lupo.lesso ha scritto:A me la tecnologia 2tempi, nella nautica, piace ancora molto.
Ognuno di noi conosce ed ha esperienze per Sentito dire, un po' su tutto, e qualcuno che ha avuto un etec anche io ne conosco, uno in particolare che con la centralina ha avuto una brutta esperienza. Certo, non fa statistica, magari sono poche esperienze, però nell'idea che ci si fa dei prodotti incidono, c'è poco da fare, anche se è un passa parola sommario. Ma il passa parola, alla fine conta.. più o meno veritiero che sia.
Nel cambio fuoribordo sarei molto tentato fa un nuovo due tempi.. ma le informazioni, sommario o meno, incidono.

Passa parola finché vuoi, ma uno dei venti sono stato io: E-TEC 90 hp 3 cyl, dopo 90 ore sostituiti 2 iniettori su 3. Un amico con 2x250 su Saver 10.5 wa 12 iniettori su dodici... Non ti dico la sua gioia...

Avatar utente
lupo.lesso
Abituale
Messaggi: 2160
Iscritto il: 18/03/2007, 14:55
Gommone: Northstar 195 RM
Motore: Yamaha ceto75cv + Yamaha ft 8cv

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda lupo.lesso » 14/06/2019, 8:22

LuigiMass ha scritto:
lupo.lesso ha scritto:A me la tecnologia 2tempi, nella nautica, piace ancora molto.
Ognuno di noi conosce ed ha esperienze per Sentito dire, un po' su tutto, e qualcuno che ha avuto un etec anche io ne conosco, uno in particolare che con la centralina ha avuto una brutta esperienza. Certo, non fa statistica, magari sono poche esperienze, però nell'idea che ci si fa dei prodotti incidono, c'è poco da fare, anche se è un passa parola sommario. Ma il passa parola, alla fine conta.. più o meno veritiero che sia.
Nel cambio fuoribordo sarei molto tentato fa un nuovo due tempi.. ma le informazioni, sommario o meno, incidono.

Passa parola finché vuoi, ma uno dei venti sono stato io: E-TEC 90 hp 3 cyl, dopo 90 ore sostituiti 2 iniettori su 3. Un amico con 2x250 su Saver 10.5 wa 12 iniettori su dodici... Non ti dico la sua gioia...


ecco!! :shock: :shock:
trainista convinto, anzi, fissato!

lucamad
New-Be
Messaggi: 29
Iscritto il: 24/10/2018, 12:15
Barca: Marlin 440
Motore: Honda BF30

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda lucamad » 14/06/2019, 8:38

Francamente il 2T di grossa cilindrata come queso secondo me non ha molto senso.

Il vantaggio principale dei motori 2T è il rapporto peso potenza, se poi il motore pesa quanto un 4T...

In campo motocilcistico sono impiegati solo su alcune moto da fuoristrada mentre su quelle stradali si sceglie sempre il 4 tempi, il motivo immagino è la maggior durata del motore perché il 4T ha una lubrificazione ottimale di cilindri e pistoni mentre nel 2T questa è un punto molto ma molto critico.

Nella nautica i motori hanno un rapporto potenza / cilindrata ridicolo, situazioni ideali per il 4 tempi .

Poi scusate, quanti pescatori conoscete che hanno motori 2 tempi da 100 cv ?
Ci sarà un motivo....

Avatar utente
KOSLINE
Abituale
Messaggi: 1868
Iscritto il: 20/04/2013, 20:29

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda KOSLINE » 14/06/2019, 11:29

Si ma non ne usciamo è come parlare del sesso degli angeli se vogliamo parlare dell affidabilità dei motori marini FB. :ah:

Trovi tutto è il contrario di tutto.

Vi dico cosa penso, anche se qui siamo leggermente OT sarebbe meglio aprire un altro 3ad.

Per me sono motori simili agli altri i G2, poi liberissimi di pensare il contrario ci mancherebbe.

1° Per fare delle valutazioni su un prodotto che viene venduto su larga scala bisogna avere dei numeri alla mano, la nostra esperienza personale tale rimane perchè troppo circoscritta a livello statistico.

2° Non possiamo valutare i G2 prendendo come esempio i G1 sono motori-tecnologia differenti.

3° Gli stessi G2 si differenziano con due sotto motori con questi appena sfornati siamo a tre, sarebbe come parlare di uno YAM da 300cv e in base a quello farsi un idea di tutti gli Yam in listino (o uno nuovo appena sfornato).

4° Monitorando il mercato più grande al mondo (quello Americano) non ho mai notato lamentale più della media sulle varie versioni dei G2.

5° Come sapete esiste la possibilità di estendere la garanzia a 10 anni (o 1500 ore), certe volte viene offerta anche come promozione, e mi sovviene difficile che un costruttore che sappia (perchè lui in mano sicuro quei famosi numeri del punto 1° li conosce) possa fare una cosa del genere, se io so che i miei motori statisticamente sono poco affidabili come promozioni mi invento altro, e non offro (dandomi la zappa sui piedi solo solo) un estensione della garanzia.

Detto questo (e sempre personalmente) dai 150 in su comprerei altri motori, ma no perchè penso che siano poco affidabili semplicemente me gusta "altro", ma se dovessi scegliere un 115 oggi be io questo lo prenderei al volo, per me tiene belle caratteristiche sulla carta.

:pro:

Avatar utente
Uauaton V
Abituale
Messaggi: 2442
Iscritto il: 30/09/2013, 17:28
Gommone: CAB Silverado 9
Motore: Yamaha 350 e Yamaha 6 come ausiliario
Contatta:

Re: Evinrude lancia il 3-cilindri E-TEC G2

Messaggioda Uauaton V » 14/06/2019, 15:00

KOSLINE ha scritto:Si ma non ne usciamo è come parlare del sesso degli angeli se vogliamo parlare dell affidabilità dei motori marini FB. :ah:

Trovi tutto

:pro:

Piccola considerazione che il 90% dei motori in America gira sui grandi laghi o fiumi, :wink: al mare e sempre gli Americani, preferiscono Mercury e Yamaha per quanto riguarda i fuoribordo :bene:

Disable adblock

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Torna a “Eliche & Motori”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: kiko79, Outrage 22 e 38 ospiti