Immagine
COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Per accedere al forum in maniera completa É NECESSARIO EFFETTUARE NUOVAMENTE L'ISCRIZIONE
Per motivi di sicurezza il vostro primo messaggio dovrà essere approvato quindi attendete che venga fatto prima di inserirne altri
Grazie per la comprensione

Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Le carene dei nostri gommoni : Tutto sulle caratteristiche ed i comportamenti delle carene plananti. Assetto del gommone, attaccatura tubolari , Scafi in genere, flaps .
Rispondi
biro2323
Abituale
Abituale
Messaggi: 80
Iscritto il: 18 giugno 2023, 21:46
Località: Innsbruck
Gommone o barca: Honwave t35
Motore: Suzuki 20cv
Contatta:

Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da biro2323 »

Ciao a tutti,

sto guardando un gommone di 5 metri usato, e sia il prezzo, che il tipo di gommone, motore, ecc per me vanno bene, e negli ultimi 6 anni ha viaggiato solo in acqua dolce. Il lato forte per me sarebbe che non ha il carrello. Proprio così, preferisco prendermi un carrello nuovo, dato che la maggior parte dei carrelli che hanno i 5 metri usati con un 40 cv 4 tempi, hanno portata complessiva 750 kg, che mi sembra estremamente al limite. Preferisco prendere un 1000 kg o qualcosa del genere, così ci posso caricare altre cose sul gommo in fase di spostamento.

Il venditore oggi mi ha detto che non l'ultimo proprietario (ultimi 6 anni), ma il penultimo, quindi almeno 6 anni fa, ha dato antivegetativa sullo scafo e anche sui tubolari.

Quindi? Cosa significa? È/ sarebbe un punto per escludere l'acquisto? Ho già letto diverse volte che per togliere il tutto specialmente dai tubolari non è cosa facile, o sbaglio? C'è qualcuno che mi spiega i lati negativi dell'antivegetativa su un gommone da acquistare? Io poi lo lascerei prevalentemente fuori dall'acqua sul carrello il gommone.

Grazie per tutte le delucidazioni possibili e consigli.

Daniele
Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 138
Iscritto il: 11 maggio 2023, 21:12
Località: Dalmine (BG)
Gommone o barca: MV 620
Motore: Suzuki 140 CV

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da Francomaffio »

Ciao Daniele,
secondo me non è un punto per escludere l'acquisto ma solo devi procedere con più cautela.
L'antivegetativa soprattutto sulla carena può nascondere alla vista eventuali problemi, questo va tenuto presente.
Ovviamente non è automatico che debba esserci qualche problema, però devi guardare bene per capirlo. La cosa migliore sarebbe toglierla di comune accordo, è comunque un costo che dovete sobbarcarvi insieme (tu per farlo e lui scontarlo almeno parzialmente dalla valutazione del mezzo) salvo che tu decida di tenerla così com'è. Dal tuo scritto non si evince se l'antivegetativa presente è vecchia di 6 anni o è stata riapplicata ad ogni stagione, così come non ci dici se ti serve e la applicherai anche in futuro oppure no, entrambe le informazioni aiuterebbero a darti un consiglio più centrato.
Ciao Franco
biro2323
Abituale
Abituale
Messaggi: 80
Iscritto il: 18 giugno 2023, 21:46
Località: Innsbruck
Gommone o barca: Honwave t35
Motore: Suzuki 20cv
Contatta:

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da biro2323 »

Francomaffio ha scritto: 29 novembre 2023, 22:07 Ciao Daniele,
secondo me non è un punto per escludere l'acquisto ma solo devi procedere con più cautela.
L'antivegetativa soprattutto sulla carena può nascondere alla vista eventuali problemi, questo va tenuto presente.
Ovviamente non è automatico che debba esserci qualche problema, però devi guardare bene per capirlo. La cosa migliore sarebbe toglierla di comune accordo, è comunque un costo che dovete sobbarcarvi insieme (tu per farlo e lui scontarlo almeno parzialmente dalla valutazione del mezzo) salvo che tu decida di tenerla così com'è. Dal tuo scritto non si evince se l'antivegetativa presente è vecchia di 6 anni o è stata riapplicata ad ogni stagione, così come non ci dici se ti serve e la applicherai anche in futuro oppure no, entrambe le informazioni aiuterebbero a darti un consiglio più centrato.
Ciao Franco
Grazie mille della rapida risposta Franco.
Da quanto mi ha detto il proprietario del cantiere oggi al telefono, al mio primo contatto, l'antivegetativa è vecchia di 6 anni almeno, e poi non è più stata data. Il proprietario precedente, il penultimo l'aveva data (non so ancora quante volte, ma chiederò). Il proprietario di adesso, che vende il mezzo non l'ha mai data, ha tenuto il mezzo così com'èra.
Che problemi potrebbero nascondersi? Osmosi?
A me sinceramente non servirà, dato che per circa 10 mesi l'anno il gommone rimarrebbe sul carrello, quindi non in acqua. Quando lo uso, sarà per uscite in giornata, o in estate per 4 settimane di fila e basta. Non rimarrebbe mai oltre le 4 settimane estive in acqua.
Spero questa mia rispota e chiarimenti possano servire.

Daniele
Avatar utente
Saxthemax
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 218
Iscritto il: 17 aprile 2023, 20:52
Località: Bolzano
Gommone o barca: Mar.Co Altura 53
Motore: Mercury EFI 40 Orion
Contatta:

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da Saxthemax »

Ciao Daniele,
per quanto riguarda l'antivegetativa dopo 6 anni ormai ne sarà rimasto ben poco e il problema che si può manifestare è una piccola perdita di prestazioni per la minor scorrevolezza della carena.
Toglierla è un lavoro oneroso ma fattibile.
Se è stata messa sui tubolari purtroppo è più problematico in quanto compromette irrimediabilmente la struttura della parte gommata del tessuto.
Per quanto riguarda il carrello seppur possa condividere la tua preoccupazione per il peso al limite non potrai utilizzare la "differenza" per caricare oggetti sul battello. La normativa consente che sul rimorchio possa essere trasportato unicamente il battello e gli accessori direttamente correlati all'uso dello stesso.
Un mio conoscente questa estate è stato oggetto di controllo e gli hanno contestato una bici pieghevole che aveva messo nel gommone... fortunatamente lo hanno lasciato proseguire...
I miei gommoni...
Immagine
Youtube: Saxthemax69
Avatar utente
Paolo
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 6
Iscritto il: 19 giugno 2023, 8:35
Località: Sardegna

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da Paolo »

L'antivegetativa si può tranquillamente togliere ma è da verificare se nei tubolari è stata data quella specifica per tubolari o come spesso accade quella per vetroresina, e se in quest'ultimo caso ha rovinato o macchiato irreversibilmente gli stessi. E' sicuramente una rottura da togliere, io avevo iniziato il lavoro successivamente terminato da altri sulla mia ex barca perchè non mi serviva e non mi piaceva esteticamente, oltre a rallentare lo scafo.

Poi dipende anche dove lascerai il gommone in quelle 4 settimane, se in catenaria in una baia con acqua pulita basterà una passata di idropulitrice a fine stagione, se in un porticciolo con acqua stagnante ci troverai già i denti di cane.

Sul carrello dipende dal gommone 5m con 40 cv che vuoi comprare, un 750 senza freni senza dubbio è una gran comodità in fase di revisione, ci stai dentro con un gommone leggero tipo Joker Boat 470, sei fuori con uno pesante tipo ZAR 47.
biro2323
Abituale
Abituale
Messaggi: 80
Iscritto il: 18 giugno 2023, 21:46
Località: Innsbruck
Gommone o barca: Honwave t35
Motore: Suzuki 20cv
Contatta:

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da biro2323 »

Ciao ragazzi,
grazie per le risposta e informazioni.
Saxthemax ha scritto: 30 novembre 2023, 9:14 Ciao Daniele,
per quanto riguarda l'antivegetativa dopo 6 anni ormai ne sarà rimasto ben poco e il problema che si può manifestare è una piccola perdita di prestazioni per la minor scorrevolezza della carena.
Toglierla è un lavoro oneroso ma fattibile.
Se è stata messa sui tubolari purtroppo è più problematico in quanto compromette irrimediabilmente la struttura della parte gommata del tessuto.
Per quanto riguarda il carrello seppur possa condividere la tua preoccupazione per il peso al limite non potrai utilizzare la "differenza" per caricare oggetti sul battello. La normativa consente che sul rimorchio possa essere trasportato unicamente il battello e gli accessori direttamente correlati all'uso dello stesso.
Un mio conoscente questa estate è stato oggetto di controllo e gli hanno contestato una bici pieghevole che aveva messo nel gommone... fortunatamente lo hanno lasciato proseguire...
Ciao Carlo,
questo discorso, del peso del carrello e di quello che si può caricare e non, non l'avevo mai sentito. Anch'io come per il tuo amico, contavo sul fatto che si potesse caricare indiscriminatamente il battello (sul carrello) di oggettistica varia per l'estaste e il campeggio, come fra l'altro fanno tutti i miei conoscenti che vengonno in campeggio, con piccoli congelatori, bici pieghevoli e non, mobilio per la verande della roulotte o tenda, ecc. Informazione interessante e importante. Grazie mille.
Paolo ha scritto: 30 novembre 2023, 9:48 L'antivegetativa si può tranquillamente togliere ma è da verificare se nei tubolari è stata data quella specifica per tubolari o come spesso accade quella per vetroresina, e se in quest'ultimo caso ha rovinato o macchiato irreversibilmente gli stessi. E' sicuramente una rottura da togliere, io avevo iniziato il lavoro successivamente terminato da altri sulla mia ex barca perchè non mi serviva e non mi piaceva esteticamente, oltre a rallentare lo scafo.
Poi dipende anche dove lascerai il gommone in quelle 4 settimane, se in catenaria in una baia con acqua pulita basterà una passata di idropulitrice a fine stagione, se in un porticciolo con acqua stagnante ci troverai già i denti di cane.
Sul carrello dipende dal gommone 5m con 40 cv che vuoi comprare, un 750 senza freni senza dubbio è una gran comodità in fase di revisione, ci stai dentro con un gommone leggero tipo Joker Boat 470, sei fuori con uno pesante tipo ZAR 47.
Ciao Paolo,
questo discorso dell'antivegetativa sui tubolari mi blocca nell'acquisto del mezzo, dato che non sono assolutamente in grado di capire quale tipo di antivegetativa sia stata data, e il rischio per me sarebbe troppo grande. Quindi grazie per la super informazione. Su questo mezzo ho deciso, lascio stare.

Per la portata del carrello, visto anche quello che ha scritto Carlo prima, forse ripenserò all'eventualità di prendere un usato leggero con un carrello da 750 kg.

Io lascerò il gommone in una baia in Corsica con acqua pulita e il ricambio di acqua è assicurato, quindi l'antivegetativa non mi serve. Quando / se poi esco a pesca nel nord Adriatico, esco sempre e solo in giornata, il battello non rimane mai in acqua di notte.
Per la pulizia dei denti di cane quindi in estate, non vedo ci siano problemi, dato che si formano micro incrostazioni anche adesso sul mio gommino smontabile che pulisco senza problemi da solo con una spugnetta a fine stagione estiva dopo averlo lasciato asciugare.
Grazie mille

Daniele
Avatar utente
Paolo62
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 160
Iscritto il: 11 maggio 2023, 20:01
Località: Ponte San Nicolò (Pd)
Gommone o barca: A Noleggio
Motore: vedi sopra

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da Paolo62 »

Se il battello, antivegetativa a parte, vale il prezzo richiesto non mi farei bloccare da questo. L'antivegetativa si toglie nella parte rigida non rimane alcunché, al limite si fa lucidare e sparisce tutto. I tubolari di solito vengono coperti in maniera molto limitata e quindi anche dovesse restare qualche macchia, sarà nelle zone normalmente immerse senza generare altri danni se non a livello estetico. Quindi per me, se l'abbinata gommone/motore li vale, non lo lascerei andare.

Carrello: sui TATS o comunque sui "portabarca" si possono trasportare solo cose che servono direttamente nell'uso della barca. Se altro materiale lo infili nei gavoni nessuno ti verrà a dire niente. Una bicicletta inserita nel gommone è pericolosa perché, probabilmente non sarà neanche stata fissata o legata, in caso di frenata brusca o peggio, di incidente quella diventa un proiettile e, a mio avviso, è giusto sanzionare. In tanti anni di traino non mi ha mai fermato nessuno ed io nel carrello ho sempre caricato quello che mi serviva caricare, ma tutto stava nei gavoni. Mi hanno aperto il telo solo in rientro dalla Grecia, ma lì cercavano clandestini.
Un 5.00 metri con motore in 750 Kg non ci sta, anche se è di quelli leggeri. Qiuindi se non hai limiti di traino dell'auto, opta per il carrello con la maggior portata possibile, già sono miseri, se in più li prendiamo sottodimensionati....Vero che la revisione di un carrello senza freni è più semplice, ma se i freni frenano..... le revisioni le passano comunque. Io con l'Ondina 565 (e motore Selva 100 4T) avevo un Satellité da 1500 kg di complessiva.
Siamo qui per portare la nostra esperienza, le nostre idee, non per avere ragione!
Immagine
biro2323
Abituale
Abituale
Messaggi: 80
Iscritto il: 18 giugno 2023, 21:46
Località: Innsbruck
Gommone o barca: Honwave t35
Motore: Suzuki 20cv
Contatta:

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da biro2323 »

Ciao ragazzi,
ho appena risentito la marina che si occupa della vendita del battello, e devo dire "tanto di cappello" al gestore della marina, che onestamente mi ha detto, l'ultima antivegetativa l'ho data io, quindi una specifica per scafo, e una specifica per tubolari sui tubolari.
Poi ho chiesto: " ma i proprietari precedenti?"
Risposta" "hanno dato l'antivegetativa dello scafo, sullo scafo e anche su una parte dei tubolari, la stessa antivegetativa....da bestia....". Onesto quindi.
Alla fine speculo che il proprietario voglia disfarsene prima di qualche sfaldamento del materiale dei tubolari. Peccato.

Per il discorso della portata del carrello, grazie anche delle tue considerazioni Paolo62!
Comunque leggendo vari interventi online, le opinioni su quale portata debba avere un carrello per un determinato gommone sono spesso molto differenti, e non é sempre facile per gente come me capire quale sia la scelta ottimale.

Daniele
Avatar utente
Francomaffio
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 138
Iscritto il: 11 maggio 2023, 21:12
Località: Dalmine (BG)
Gommone o barca: MV 620
Motore: Suzuki 140 CV

Re: Antivegetativa su gommone usato - quindi?

Messaggio da Francomaffio »

biro2323 ha scritto: 1 dicembre 2023, 11:21
Comunque leggendo vari interventi online, le opinioni su quale portata debba avere un carrello per un determinato gommone sono spesso molto differenti, e non é sempre facile per gente come me capire quale sia la scelta ottimale.

Daniele
Spesso sono opinioni diverse perchè gommoni diversi ma di simil lunghezza possono avere pesi notevolmente diversi.
Ad esempio, Zar43 da me posseduto e pesato, 900 Kg con motore Suzuki 40CV ..... come un 5 mt e più di molte altre marche.
Se ci informi sul modello, possiamo darti un'idea più precisa ma in generale concordo anch'io con Paolo, non lesinare sulla portata.
Ciao Franco
Rispondi

Torna a “Carene e Scafi”